Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

[MizarNX] - Solamnia la terra dei Cavalieri


MizarNX

Recommended Posts

Solamnia

solamnia.jpg

Hartford, Elkholm, Solamnia, primo giorno del mese di Fleurgreen, Quarta Guardia

La pioggia cade soffice sui verdi prati al di fuori di Hartford, mentre il sole lotta per uscire dalle nubi. I due fiumi scorrono placidi, unendosi a nord della città, per poi scorrere verso Vingard Keep.

Questa mattina altri profughi sono giunti da Est, dal Nightlung e dal Gaarlund, con i soliti racconti di scorrerie, omicidi e villaggi in fiamme.

I cittadini di Hartford fanno finta di nulla, accolgono come possono gli sventurati appena giunti e li indirizzano verso il Southlund, il Coastlund e l'Heartlund.

Lord Haymal, il Signore della citta, non vuole problemi, ma si vocifera che i suoi Cavalieri vorrebbero condurre una spedizione nel Nightlung per fermare la violenza. Lord Haymal invece li tiene a freno, perché sa che i pochi cavalieri a sua disposizione gli serviranno per la difesa della città, se l'orda che sta invadendo il Nightlund deciderà di proseguire verso Ovest.

La situazione è critica, perché ogni giorno che passa il controllo di Lord Haymal sui Cavalieri e sulla città si fa sempre più flebile. Ma il Lord non ha ancora giocato tutte le sue carte...

Stamattina nella piazza del mercato un banditore sta leggendo il messaggio del suo signore:

Cittadini di Hartford, Lord Haymal vi benedice in questo primo giorno del mese di Fleurgreen. Gli eventi degli ultimi mesi hanno scosso le nostre vite e quelle dei nostri vicini, ma noi non staremo con le mani in mano. Noi combatteremo! Lord Haymal chiede a chiunque di voi che abbia il coraggio necessario per affrontare il Male che sta dilagando ad Est, di presentarsi al Palazzo alla Decima Guardia. Il mio signore garantisce una lauta ricompensa. conclude il banditore guardando la folla radunatasi.

In quel momento cessa definitivamente di piovere e la folla inizia a disperdersi per cercare un po' di divertimento in questo mesto giorno di festa.

@Tutti:

Spoiler:  
Benvenuti in questo pbf. Le regole per postare sono quelle classiche: grassetto per le parole, blu per i pensieri e nero per le azioni. Parlate sempre in prima persona e mettete sotto spoiler le meccaniche di gioco. Se il vostro messaggio deve essere letto solo da alcuni partecipanti al pbf mettetelo sotto spoiler e specificate i destinatari con: @Nome.

Buon Divertimento!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 28
  • Created
  • Last Reply

@DM:

Spoiler:  
Appena odo il messaggio penso immediatamente "Grandi scontri!"

Ah ah! Finalmente ho l'occasione di andare a massacrare qualcuno! Potrebbe essere divertente. dico tra me e me.

Faccio un giro per la città aspettando la Nona Guardia, dopo di che mi dirgo al palazzo e aspetto. Non vedevo l'ora che accadesse, non ne posso più di girare alla ricerca di uomini forti e non trovarne mai!

Guerra vuol dire uccidere e per uccidere si deve essere forti!

Link to comment
Share on other sites

@ DM

Spoiler:  
Nonostante la pioggia battente, sto girovagando per le strade di Hartford, alla ricerca dei miei preziosi componenti per le mie magie.

Speriamo che smetta di piovere.. Odio questa sensazione che mi provoca l'acqua scendendomi lungo la schiena..

Giunto di buon ora nella piazza cittadina, la mia attenzione viene attratta dal banditore di Lord Haymal.

I problemi all'est potrebbero giungere fino a qui.. E poi con quei soldi potrei comprarmi alcuni oggetti su cui ho messo gli occhi da un pò..

In silenzio, prendo mentalmente nota dell'ora e del posto in cui recarsi, continuando il mio giro; quando giunge la Decima Guardia, mi dirigo a Palazzo.

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  

Sto passeggiando per le strade di Hartford, in cerca di tutto e di nulla.

hmm certo un pò di soldi mi farebbero comodo, così posso comprarmi quello zainetto.. eh si si, è un peccato che nessuno lo abbia perso.. o magari qualcuno l' ha perso e io non l'ho ancora trovato.. pazienza.

Mi dirigo verso il banditore e gli dico:

Eccomi vengo partecipo, si insomma ci sto. Vado subito al palazzo si si

Gli passo di fianco e mi dirigo verso il palazzo.

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
Pioggia...

Visibilmente infastidito dal tempo cerco riparo sotto una tettoia per ascoltare le parole del banditore.

Interessante. Sembra che qualcuno necessiti di un po' di Fuoco purificatore...

Sorridendo tra me e me, e ringraziando Sirrion per la fine della pioggia, mi infilo nella prima locanda che vedo attendendo la Decima Guardia sorseggiando del vino, dopo di che mi reco al Palazzo.

Incantesimi preparati:

Spoiler:  

Creare acqua

Individuazione del veleno

Luce

Purificare cibo e bevande

Santuario

Benedizione

Ripristino

[Mani Brucianti]

Resistere all'energia

Close Wounds

[Risata incontenibile di Tasha]

Link to comment
Share on other sites

Quando il banditore finisce di parlare notate tutti un piccolo kender che si dirige irrequieto verso il banditore dicendogli: Eccomi vengo partecipo, si insomma ci sto. Vado subito al palazzo si si e detto ciò parte di gran carriera verso il palazzo seguito da un certo numero di altri kender eccitati, ma lì viene presto bloccato dalle guardie, che con fatica disperdono i kender.

La Decima Guardia giunge infine, mentre i campi e i prati godono del sole pomeridiano, che riscalda il mondo.

Le porte del palazzo si aprono e un folto gruppo di avventurieri e curiosi (tra loro notate con timore molti kender), entrano all'interno della fortezza, per venire a conoscenza delle proposte del Signore locale.

Lo stesso banditore della mattinata intima ai presenti di fare silenzio, per concedere a Lord Haymal di poter parlare senza essere interrotto. Detto ciò si fa da parte, lasciando entrare nel salone Lord Haymal stesso. Il Lord è un umano possente, ma anziano. La lunga barba bianca fa da corredo all'armatura completa, recante i simboli dell'Ordine dei Cavalieri di Solamnia: un Martin Pescatore con una corona in testa, una rosa poggiata sulla spada e una spada tra le zampe.

In particolare gli osservatori più acuti notano una piccola rosa disegnata sugli avambracci della corazza.

Il Lord resta in piedi davanti a voi e inizia a parlare: Coraggiosi avventureri e uomini di Solamnia, una possente Ombra si accalca ad Est. Purtroppo è notizia di stamattina che il Nightlund è caduto a questa notizia un mormorio di sconforto attraversa la sala, mentre il Gaarlund resiste ancora, ma non si sa per quanto. Vi ho riuniti in questa stanza per assemblare gruppi di avventurieri in grado di opporsi a questo male. Potrete contare sul mio supporto economico, ma solo una volta compiuto il vostro dovere. Con queste premesse vi chiedo, chi desidera mettersi al mio servizio? Coloro i quali si ritengono degni della mia fiducia facciano un passo avanti, mentre gli altri sono liberi di andarsene.

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  

Sono un Kender

Faccio un passo avanti e dico

Io sono Mayo Papayo degli Sfidaspina, e gli Sfidaspina si sa non si tirano mai indietro.

Quindi sono dei vostri, con che gruppo vado?

Ah si dove andiamo e quanto è la paga?

hmm forse sto facendo troppo chiasso? hmm bah va be ci penserò dopo

Link to comment
Share on other sites

Hey eccone un altro che non sa distinguere uno gnomo da un KENDER!

O almeno spero non l'avessi con me. Perchè in battaglia potrei essere più letale di te.

Eh si si certo certo, comunque dopo se ho tempo ti spiego la differenza heheh

anzi anzi, posso stare in gruppo con lui così può conoscere il valore di un KENDER.

Si può vero?

Link to comment
Share on other sites

Lord Haymal vi fissa corucciato, come per chiedersi se la sua idea non si sia tramutata in un disastro.

La sala che era così gremita fino a qualche minuto prima, ora si è svuotata quasi completamente e solo una ventina di persone hanno deciso di restare. Tra di essi vi è un folto gruppo di kender, che apparentemente sembra più interessato al contenuto delle proprie borse che non alle parole del Lord.

Bene attacca l'anziano nobile bene, vedo che solo i più valorosi di voi sono rimasti. si concede poi un attimo per radunare i pensieri Adesso vi esporrò il mio piano. Purtroppo vi avviso che sarà piuttosto noioso e lungo, sicuramente vi perderete la parte più divertente della festa. A queste parole il gruppetto di kender alza in simultanea la testa e corre verso l'esterno, come se avesse alle costole le legioni di lord soth.

Sentite il Lord ridere Vi chiedo perdono, ma era l'unico modo per non averli tra i piedi. Il piano, cari amici, è semplice. Sarete divisi in gruppi e vi verranno fornite tutte le istruzioni dai miei cavalieri. Poi partirete verso Est per tentare di fermare l'invasione. Il primo gruppo proseguirà in nave fino a Jansburg, una città sita alla prossima confluenza tra i fiumi e poi da lì proseguirà a piedi nel Nord del Gaarlund.

Il secondo gruppo e il terzo proseguirranno invece fino a Vingaard Keep, da qui si divideranno e uno andrà in barca fino a Maelgoth, per aggirare i confini del Nightlund e attraversare il fiume da Nord, mentre l'altro proseguirà a piedi per attraversare a Sud il fiume ed entrare in Nightlund. Verrete scortati fino alle vostre destinazioni da uno dei miei cavalieri, che si dirigeranno poi a Palanthas in cerca di aiuto. detto questo il Lord fa un cenno a tre dei suoi cavalieri, che si dirigono verso di noi.

Notate che uno è un cavaliere della Spada e due sono dei cavalieri della Corona. Tutti e tre portano i folti baffi tipici dei cavalieri di Solamnia. Il cavaliere della Spada inizia a scegliere i membri di ogni singolo gruppo, mentre quelli della Corona lo osservano in silenzio.

Tutti e cinque vi trovate nello stesso gruppo, con a capo uno dei due cavalieri della Corona.

A questo punto il Lord vi saluta e vi augura buona fortuna, lasciando il salone. Viene seguito da uno stuolo di cavalieri e scudieri, che vi guardano con alterigia.

Il vostro capo si presenta come Cavaliere Edward Snowstorm. Sembra essere piuttosto giovane, ma non per questo meno fiero dei propri baffi. Inizia a parlarvi Bene, vedo che siete un bel gruppo. Lord Haymal mi ha incaricato si scortarvi fino a Vingard Keep, da lì in poi sarete da soli. Mi ha inoltre ordinato di chiedervi se vi sono oggetti che vi possano tornare utili. Se sono presenti nei nostri magazzini sarà mi cura fornirveli. Vi ricordo che si parte tra un'ora.

Link to comment
Share on other sites

@ Descrizione

Spoiler:  
Vlam è un bel ragazzo alto e snello con occhi verdi e capelli rossi spettinati e ribelli come fiamme.

Indossa sempre le sue vesti clericali gialle e rosse con la fiamma di Sirrion ricamata sul petto, sotto le quali per una maggiore protezione porta un giaco di maglia.

Al fianco destro tiene una morning star, che però difficilmente lo si vedrà usare, e una balestra leggera accompagnata da una decina di quadrelli; mentre a quello sinistro è legata una bacchetta.

Sulle spalle uno zainetto di cuoio rossiccio, sopra un bel mantello abbinato alle vesti, e al collo il simbolo sacro della sua divinità.

Sorrido alla nostra guida e guardo i miei nuovi compagni d'avventura.

Beh dico poi al cavaliere se aveste qualche pergamena e bacchetta con effetti curativi o simili a disposizione non sarebbe male.

Se le cose saranno difficili come sembrano ora, sarà meglio prepararsi bene.

Ah, quasi dimenticavo. Io sono Vlam Derois, fedele servitore della Fiamma di Sirrion.

Mi presento a tutti tendendo la mano a ciascuno.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.