Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Cercansi consigli per un povero principiante!


Xam-Xamiths
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti coloro che leggeranno questo post.

Scrivo per chiedere consigli per come iniziare a giocare al meglio a D&D, su cui mi sono fissato da parecchio tempo.

Cercherò di riassumere i problemi principali in punti, cosicchè chi avesse intenzione di rispondere non sarà costretto a rispodere al blocco di domande e a fare confusione.

1)Quale edizione considerate meglio: la 4a o la 3.5? Io mi sono già procurato i manuali della 4a edizione, mi converebbe di piu procurarmi la 3.5?

2)Come faccio a individuare potenziali giocatori di D&D disposti a farsi una testa cosi con me? (Domanda difficile, poichè riconoscere un determinato soggetto non è facile, non mi aspetto risposte serie a questa domanda)

3)Mi interesserebbe in quali città della Lombardia e del Piemonte ci sono negozi "di rilievo" in ambito di DnD e di giochi di ruolo.

4)In quanti è consigliabile essere per iniziare da zero, ma proprio da zero?

5)Che caratteristiche psicologiche deve avere un individuo per essere piu o meno adatto di un altro a fare il DM?

6) So che quasi tutte le domande, tranne la 1 e la 3, sono quasi prive di senso, ma non mi veniva in mente niente, poi mi dissero "non esistono stupide domande, ma soltanto stupide risposte" quindi attenti a come rispondete.

Grazie in anticipo per le vostre risposte.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 17
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

se hai già i manuali della 4 allora ti consiglio di continuare con quella, dato che sono belle tutte e due e quindi non vale la pena di spendere altri soldi. per i giocatori...bhe qui non so come aiutarti, magari puoi scrivere un topic in bacheca dove scrivi che vuoi trovare un gruppo nella tua città. per i negozi, sul sito wizard c'è un rivelatore di negozi, magari potresti cercare li. per iniziare, non so va bene qualsiasi numero, ma da quello che so se ci sono più di 5 giocatori e un master diventa un po incasinata la situazione. per il DM...chiunque puo farlo, basta la fantasia e un po di impegno :)

spero di esserti stato d' aiuto, permettendo che non sono esperto neanchio :D

Link to comment
Share on other sites

Grazie della risposta, e intanto ne approfitto per aggiungere un'altra domanda:

Se dovessi ritrovarmi io stesso a dover fare il DM, per cause di forza maggiore (Ovvero svogliatezza altrui), siccome sono all'inizio e mi piacerebbe gestire anche un mio pg, potrei utilizzare anche un PNG come mio pg, da DM, che gestisco a favore del gruppo, cosi da rinforzare il gruppo in caso ci siano pochi componenti, quali due o tre?

Link to comment
Share on other sites

Ciao, provo a rispondere.

1)Quale edizione considerate meglio: la 4a o la 3.5? Io mi sono già procurato i manuali della 4a edizione, mi converebbe di piu procurarmi la 3.5?

A me non piacciono ne l'una ne l'altra, sinceramente ti consiglierei visto che hai già i manuali della 4E di provare con quella, leggi tutto il materiale, eventualmente fai domande nell'apposita sezione, su Dragonslair ci sono un sacco di ragazzi disponibili e troveranno modo di darti una mano.

Ad esempio io avrei consigliato giochi più semplici e gratuiti, se ti interessano fammi sapere via pm e vedrò di darti i link :)

2)Come faccio a individuare potenziali giocatori di D&D disposti a farsi una testa cosi con me? (Domanda difficile, poichè riconoscere un determinato soggetto non è facile, non mi aspetto risposte serie a questa domanda)

Ad un tuo amico: "hei volevo provare D&D ti piacerebbe provare?"

questo è il metodo più semplice

Potresti anche tentare di andare a vedere cosa c'è nella sezione Bacheca di questo forum, magari riesci a trovare un gruppo che ha bisogno di giocare vicino a casa tua.

3)Mi interesserebbe in quali città della Lombardia e del Piemonte ci sono negozi "di rilievo" in ambito di DnD e di giochi di ruolo.

I negozi che gestiscono GDR ve ne sono in praticamente tutte le città Lombarde, spesso nascosti da fumetterie... il problema di fondo a rispondere alla domanda è che posso citarti i nomi di quelli che conosco, ma magari me ne dimentico qualcuno, quindi ti cito quelli di Brescia.

A Brescia negozi che trattano gdr sono:

- La Grotta di Merlino in via S. Faustino; Manicomics

- Manicomix in Corso Palestro, 50/a 25122 Brescia (BS)

- Starshop in Piazza Tito Speri 3/a - 4

ps se c'è qualcuno in zona che tratta e non mi son ricordato fatelo presente, fa comodo anche a me -

4)In quanti è consigliabile essere per iniziare da zero, ma proprio da zero?

Dipende dal gioco; in alcuni giochi basta essere anche in due. In D&D 3.5 è consigliabile essere in 5, 4 giocatori e 1 master; D&D4 va bene per 4-5-6 persone, perché il gioco rende facile gestire gli scontri per questo tipo di gruppo.

5)Che caratteristiche psicologiche deve avere un individuo per essere piu o meno adatto di un altro a fare il DM?

Deve avere degli amici e voler giocare di ruolo con loro :D .

Spero di esserti stato utile.

Link to comment
Share on other sites

per me non si può, dopotutto il DM sa segreti nella storia che i pg non possono sapere, e potrebbero nascere dei casini.

piuttosto fai che un giocatore ha 2 pg, o ancora meglio metti un personaggio compagno (le regole sono nella guida del master 2).

Link to comment
Share on other sites

per me non si può, dopotutto il DM sa segreti nella storia che i pg non possono sapere, e potrebbero nascere dei casini.

piuttosto fai che un giocatore ha 2 pg, o ancora meglio metti un personaggio compagno (le regole sono nella guida del master 2).

Io intendevo fare un PNG, in pratica aiuta soltanto nei momenti in cui non c'è da ragionare.

Link to comment
Share on other sites

E' possibile giocare anche con un solo giocatore (l'ho fatto un pomeriggio per una sottoquest). Certo, ci si diverte di meno, però non è da scartare. Con due giocatori si ha il vantaggio che la sessione procede più spedita e, soprattutto all'inizio, questo non è una fattore da trascurare.

Link to comment
Share on other sites

Dove sei?

Se sei in provincia di Milano, ti consiglio La Casa dei Giochi dove puoi cercare giocatori (cerca il nome su gugol). Appendi in bacheca un annuncio e via. Non è propriamente un negozio, è una ludoteca ma qualche cosa la vende (dadi, miniature varie... manuali non mi sembra di averne mai visti).

Io ho un gruppo in provincia di Varese... Se sei della zona non saresti il master ma potresti comunque cominciare a vedere il gioco.

e durante l' interpretazione scompare, e non parla mai?
Perché no? Io ho un forgiato con carisma 8 e intelligenza 10... Se parlasse direbbe solo corbellerie*. :D

Però comunque ogni tanto interviene, ma solo come battute od offire aiuto. Oppure per far notare qualche cosa importante che i giocatori tralasciano.

*mi censurava l'altra parola... XD

Link to comment
Share on other sites

Io intendevo fare un PNG, in pratica aiuta soltanto nei momenti in cui non c'è da ragionare.

Personalmente sono molto ocntro questa cosa.

Perché no? Io ho un forgiato con carisma 8 e intelligenza 10... Se parlasse direbbe solo corbellerie*. :D

Int 10 non è un idiota. E comunque non sarebbe un buon motivo.

Però comunque ogni tanto interviene, ma solo come battute od offire aiuto. Oppure per far notare qualche cosa importante che i giocatori tralasciano.

Certo, pensi che sia un idiota però lo giochi come un intelligentone?

Link to comment
Share on other sites

Ma con carisma 8 è difficile che convinca qualcuno...

No, non è un idiota, ma se i giocatori tralasciano cose basilari e importanti e hanno intelligenza 17, devono essere stupidi? Quindi il numerino serve solo per i modificatori?

Non si metterà mai a dare una mano per preparare una pozione o risolvere un enigma, ma se i giocatori dimenticano che nella tana del drago c'è un drago e dichiarano di lasciare le armi e le armature in locanda, forse i personaggi non se lo dimenticano... Questo è un ragionamento per assurdo, non qualcosa che può capitare.

E invece che la voce degli dei, la voce di un compagno ha molta più coerenza narrativa.

Link to comment
Share on other sites

Ma con carisma 8 è difficile che convinca qualcuno...

Perchè? La media del carisma umano è 10.

No, non è un idiota, ma se i giocatori tralasciano cose basilari e importanti e hanno intelligenza 17, devono essere stupidi? Quindi il numerino serve solo per i modificatori?

No. Proprio per questo se il tuo pg ha int 10 non lo puoi giocare come se avesse int 17. Non è che perchè uno non sa giocare un pg intelligente allora tu hai la scusa per non giocare un pg di intelligenza normale. Proprio perchè quello non è solo un modificatore, ma anche una valutazione quantitativa sull'intelligenza del tuo pg, se hai int 10 non puoi giocarlo come se fosse einstein.

Non si metterà mai a dare una mano per preparare una pozione o risolvere un enigma,

Perchè non dovrebbe?

ma se i giocatori dimenticano che nella tana del drago c'è un drago e dichiarano di lasciare le armi e le armature in locanda, forse i personaggi non se lo dimenticano... Questo è un ragionamento per assurdo, non qualcosa che può capitare.

Ma in quel caso li avvisi in off game. E in ogni caso, nemmeno con int 8 o 6 vai nella tana del drago lasciando a casa l'equipaggiamento. Lì diventa un problema dei giocatori.

E invece che la voce degli dei, la voce di un compagno ha molta più coerenza narrativa.

Finchè si tratta di cose basilari, niente da dire, ma se si tratta di dettagli che magari richiederebbero una buona capacità di collegamento o determinate nozioni che il tuo pg non può avere o che magari sono troppo avanzate per essere comprese, non puoi assolutamente metterti a farle tu che hai int 10, dal momento che il tuo pg non è te. E in ogni caso, non vedo perchè non potrebbe dare una mano... Magari ha un buon punteggio di saggezza, e allora potrebbe fare la voce del buon senso ("Non so voi, ragazzi, ma se volete teletrasportarvi dal drago mentre siete in pantofole, io recupero la mia roba e vi raggiungo a piedi, che a far fuori un drago in pigiama non ci vado").

Link to comment
Share on other sites

Perchè? La media del carisma umano è 10.
Appunto, è sotto la media. ;)

No. Proprio per questo se il tuo pg ha int 10 non lo puoi giocare come se avesse int 17. Non è che perchè uno non sa giocare un pg intelligente allora tu hai la scusa per non giocare un pg di intelligenza normale. Proprio perchè quello non è solo un modificatore, ma anche una valutazione quantitativa sull'intelligenza del tuo pg, se hai int 10 non puoi giocarlo come se fosse einstein.
Ma chi ha detto una cosa del genere? Ho parlato di far notare qualcosa che i giocatori tralasciano, non ho detto che si mette a fare congetture sulla situazione politica e spiegare come funziona il meccanismo idraulico usato dai romani per aprire il cancello.

Se il personaggio con intelligenza 17 entra nella stanza dell'informatore per cercare documenti con la cameriera legata, e la prima cosa che fa è cercare negli archivi i fogli che gli interessano, perché secondo lui essa non può sapere quello che cerca, a ragione, forse è il caso che il PNG faccia notare che magari saprebbe descrivere chi lo ha legato... Risparmiando tempo.

Non si mette a esaminare la scena.

Meno male che per il drago ho specificato di aver ragionato per assurdo... però non capisco perché dici che anche con intelligenza 6 (anche 4, 3) ci pensi, eppure vuoi vietare che a un personaggio di int 10 lo faccia notare e segua come un pecorone i suoi compagni sbadati... :asd:

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Interessante divagazione. Soprattutto sono incuriosito dalle meccaniche di gioco con questi regolamenti che voi usate. Io uso GURPS e questo sistema provvede ampiamente ad una situazione del genere. Un personaggio non giocante come questo sarebbe sotto il controllo del GM ma sarebbe anche un alleato (Ally) di uno o più dei personaggi dei giocatori. Per stabilire se possa o meno capire/ricordare qualcosa che i giocatori non capiscono/ricordano basterebbe un tiro sulla sua intelligenza (IQ). Per vedere se riesce a convincere gli altri personaggi del gruppo a non fare qualcosa di stupido ci sarebbero diversi sistemi regolamentati. E volendo evitare che i giocatori semplicemente decidano di fare sempre quello che costui "suggerisce", nella speranza di conseguire così automaticamente il successo, ci sarebbero svantaggi appropriati per impedirgli di diventare non ufficialmente il capo del gruppo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.