Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Mostri, livelli di incontro e personalizzazione.


Diemme
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti.

Sto preparando con un po di amici la nostra prima campagna di D&D4ed. Si parte dal 1liv con il sistema point buy a 22 punti, giocatori a sessione variabili tra 4 e 6, gruppo bilanciato.

Come DM sto avendo dei problemi nella creazione degli incontri, sicuramente di sfugge qualcosa. La premessa è che dei 3 manuali dei mostri ho letto solo il primo.

Vediamo se ho capito:

Un incontro standard per un gruppo di PG di livello 1 prevede uno scontro con un bagaglio di PE di mostri di livello 1 uguale al totale dei PE del mostro standard di quel livello moltiplicato per il numero di personaggi.

Esempio: 5 PG di 1 vs 500 PE di mostri di livello 1.

E' consigliabile fare scontri contro lo stesso bagaglio di PE ma di mostri di livello superiore? Se si, di quanto superiore?

Esempio: 5 PG di 1 vs 500 PE di mostri di livello livello 2 o un misto tra 1 e 2.

E' consigliabile fare scontri contro un bagaglio di PE superiore di mostri dello stesso livello dei PG? Se si, di quanto superiore?

Esempio 5 PG di 1 vs 750 PE di mostri di livello 1.

Chiedo ai giocatori più esperti di confermare se la mia interpretazione delle regole di creazione degli incontri sia corretta o meno. Pensate che le meccaniche di gioco possano supportare queste variazioni o si sfasa troppo il bilanciamento?

L'unico umano incantatore fornito dal manuale è di 4 livello, se voglio far scontrare al 15 livello i PG contro un mago umano cosa devo usare? Non ci sono regole per potenziare i mostri per aggiornarli al livello dei pg? Un corrispettivo dei png della 3.5 ( esempio coboldo stregone di 12 livello)?

Confesso che mi sembra tutto molto inscatolato e non so se, come e quanto il DM ha la libertà di personalizzare i mostri.

Considerando che ci stiamo avvicinando alla prima sessione apprezzerei tantissimo ogni vostro consiglio.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

  • Administrators

Domanda: hai letto il manuale del DM? C'è un intero capitolo dedicato ad adattare, modificare e creare nuovi mostri. C'è anche un capitolo che dà una traccia su come regolare gli incontri.

Comunque: in linea di massima il budget degli incontri l'hai capito, anceh se ti confesso che io faccio le cose molto più a occhio (grosso modo, 5 pg di livello X = 5 mostri di livello X, con variazioni). Il manuale del DM suggerisce di non superare una differenza di 4 livelli, perché poi i numeri cominciano a scalare in modo tale da rendere gli scontri impossibili, ma dei PG di 1° sono in grado di affrontare anche mostri di 3°-4° livello. Se rimani nei limiti del budget di PX dovresti esserci, ma non prenderlo come una regola ferrea, anche perché molto dipende da fattori esterni al livello (composizione del gruppo, tipo di mostri etc).

Per il nemico mago, anche qui vai a occhio. I mostri in 4e non sono fatti come in 3.5, dove seguono le stesse regole dei PG. Concentrati sul risultato che vuoi ottenere, ci sono vari modi per farlo: puoi scalare il livello del mostro del manuale, usare le regole per la costruzione di PNG, o anche solo prendere un mostro adatto (non so, un controllore di 2° livello) e cambiarne la descrizione e i dettagli in modo che funzioni come mago. Puoi usare i poteri da PG mago ma non è obbligatorio. Ti consiglio di scaricare la demo del Monster Builder dal sito wizards, è una manna per questo genere di cose.

Link to comment
Share on other sites

Ciao!

Devi fare attenzione a diversi fattori, anche se il meccanismo l'hai compreso perfettamente...

Ora, quanto scrivo è del tutto IMHO. :)

Innanzi tutto, sebbene sono certo hai usato per generalizzare, non ti consiglio di fare sempre X mostri di livello X, perché ci metti poco a far venire a noia gli scontri...Cerca sempre di arricchire...

Se hai accesso al manuale del DM (risorsa incredibilmente utile anche per chi masterizza da tanto tempo), come dice subumloc, trovi un capitolo scritto in maniera perfetta (ho il manuale in inglese ed è ottimo).

L'idea è quella di prendere mano col sistema e poi regolarti, tenendo a mente certi punti chiave.

1- Occhio al livello del mostro

Se vai a vedere nella tabella apposita, 500 PX sembrerebbero ok, ma altro non è che il valore in PX di un singolo mostro di Livello 10, oggettivamente inaffrontabile...Ergo, anche se sembra scontato, tieniti sempre MASSIMO a livello del gruppo +3 se ti senti proprio cattivo. :)

2- Alterna i template

Anche se all'inizio sembra artificioso, non c'è nulla di più gratificante di preparare gli scontri attraverso i template (senza seguire troppo alla lettera, più che altro dovresti sforzarti di comprenderli e capire il senso di ognuno)...Sto usando lo stesso sistema in 3.5 e non sai quanto paga ;)

L'idea è quella di usare come "standard" un combattimento come dici tu, X mostri di livelli X, ma variando sul tema con i Minion, i vari ruoli e, in certi casi, mostri Elite.

3- Scontri in solitario...Fermo dove sei!!!

Un mostro col descrittore "SOLO" nel MM va bene per una compagnia del suo livello. Magari ti verrebbe spontaneo di metterne più di uno, ma ricorda che 1 mostro SOLO equivale a 5 mostri standard (basta che vedi i template per crearli nel manuale del DM o semplicemente ti studi un pò la schedina del mostro nel MM e lo noterai).

I mostri di quel tipo sono pensati per durare e fare molto male alla compagnia media (se ti va bene, ci lasci pure qualche giocatore ;)).

Considera che al massimo, secondo me, ti puoi permettere un SOLO di livello n+1, al primo livello, visto il limitato numero di risorse che hanno i PG, specialmente se hanno già combattuto e non hanno recuperato tutte le forze e poteri...

Stesso discorso per gli ELITE: gli elite valgono come 2 mostri del loro livello...

4- Vai di template!!

Come detto sopra, sbizzarrisciti col budget, cercando solo di ricordare il livello del mostro che usi e il fatto che Solo ed Elite non sono mostri normali.

A questo punto, se non hai accesso al manuale del DM o non hai tempo immediato per studiarlo, eccoti un pò di spunti attorno agli 500 xp di budget ;) (sono template improvvisati qui su due piedi eh). :)

Incontro Standard --> 500

1 Lurker --> 100

1 Artillery --> 100

2 Skirmishers --> 200

4 Minion --> 100

In questo modo hai un mostro "al comando" che può o meno disturbare o aiutare...può anche essere un mostro che gironzola per il campo e si fa beffe del gruppo creando un pò di scompiglio senza fare troppo male...

Mentre un mostro apposito picchia da lontano e distrae, Skirmishers e Minion accerchiano il gruppo, concentrandosi a due a due sui PG, cercando di indebolirli sul breve termine.

Il combattimento, pur essendo alla pari, può prendere una brutta piega, specialmente se "i tuoi ragazzi" giocano senza riflettere. Condisci il tutto con zone di terreno impervio scegliendo mostri che ci si muovono bene e hai fatto. :)

XP 500 --> Mega mischia!

1 Controller di livello 2 --> 200

1 Brute di livello 1 --> 100

8 minion di livello 1 --> 200

Così hai un sempre un mostro che comanda, ma possibilmente furbo e, soprattutto, sopra le righe in termini di potere. Gli 8 minion, se li spargi, possono davvero essere problematici, specie se qualcuno sfrutta copertura (anche non volutamente se sono stupidi) e se i giocatori devono muoversi, provocando attacchi di opportunità con quelli che gli menano in mischia...Intanto il bruto lo butti sempre contro di uno, scelto a prescindere, a seconda di chi vuoi minacciare.

Poi vai con l'ingegno! :)

Chiudo con un'osservazione: quando avrai preso mano e velocità con la selezione dei mostri, magari puoi anche tenerti un pelo sotto il budget coi mostri e valutare a occhio quel pò di XP che mancano riempiendo con complicazioni come trappole e terreno difficile, così che lo scontro apparentemente banale, può diventare un incubo. :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie delle risposte e degli utili consigli.

Avevo decisamente sottovalutato il manuale del DM.

Da quello che ho capito le regole per gli archetipi e gli archetipi di classe sono molto utili per creare una versione Elite particolare di un mostro di un dato livello.

Esempio: Goblin combattente liv1 + guardia del corpo ---> mostro Elite di 1 livello.

Le regole si prestano anche alla creazione di Mostri Solitari, molto utili anche quelle per aumentare e diminuire i livelli del mostro, sono proprio quello che cercavo.

Le regole per creare i mostri da 0 mi sembrano invece piuttosto lente... imho troppo lavoro.

Non ho capito invece i PNG come sono considerati ai fini della creazione di uno scontro, suppongo siano considerati Elite visto che il procedimento è molto simile a quello degli archetipi. Sono in errore?

Eventualmente possono diventare Solitari applicando le regole degli Archetipi Multipli di pag 175. Corretto?

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Come dicevo nel post precedente, considera che il manuale ti offre delle linee guida, abbastanza precise ma da cui puoi spaziare. I PNG dovrebbero essere equivalenti a un mostro singolo, poi ci sono gli archetipi di classe che aggiungono poteri a un mostro esistente rendendolo quindi Elite. Per la creazione di un mostro ex-novo, si tratta in fondo solo di calcolare PF, difese e attacchi appropriati a ruolo e livello seguendo la tabella e aggiungere dei poteri prendendo spunto da quello che esiste già - sembra complicato ma una volta presa la mano si può fare anche al volo al tavolo da gioco (io faccio così).

Link to comment
Share on other sites

tra parentesi puoi far salire di livello l'incantatore mago di lv 4. i mostri hanno le carateristiche esattamente come i PG, con modificatori etc etc...calcola il mezzo livello, aggiungi i bonus che vanno aggiunti ogni tot livelli, modifica di conseguenza le difese, la Ca e i tiri di dado...per i poteri usa quelli da mago, magari con qualcuno a ricarica da mostro, o trasferiscili...oppure usa un drow e usalo come umano....creare un mostro è molto facile..con un minimo di fantasia puoi fare pressochè tutto. dopo quasi tre anni il manuale dei mostri numero 1 non ci è ancora venuto a noia...ogni creatura è molto versatile...

Link to comment
Share on other sites

Grazie ancora dei consigli, la campagna è partita con la prima sessione ( senza scontri ).

Per ora l'unica perplessità deriva dal fatto che nel gruppo non c'è nemmeno una guida. Il gruppo è costituito da 7 giocatori per una media diciamo di 5-6 giocatori a sessione, di questi 2 sono Difensori ( Paladino, Guardiano ), 1 Controllore ( Sciamano ), 4 assalitori ( Ladro, Barbaro, Stregone, Ranger ).

Suppongo che dopo aver sperimentato i primi scontri sarà più facile proporre ai PG dei mostri customizzati senza minare il bilanciamento.

Link to comment
Share on other sites

IMHO, IMHO e ancora IMHO, il bilanciamento "perfetto" è una forzatura che puoi risparmiarti, oltre al fatto che devi sempre aggiungere quella variabile in più. Ora "ovvio" che non vuoi fare il cattivone (nessuno è così sadico :)) da creare scontri appositi per la mancanza del ruolo ;), ma allo stesso modo, calibrarli troppo bene, specialmente con un gruppo di 5-6, ti potrebbe portare a disastrose conseguenze del tipo che i giocatori iniziano a sentirsi immortali...

Ti dico: hanno un punto debole? Se capita che pesa, pesa, stop. Se sei in Eberron e vai nel cuore del bosco delle Terre dell'Eldeen, di sicuro non ti faccio trovare gli scontri pronti all'uso per la composizione del gruppo. I ruoli sono indicativamente importanti, lo sono sempre stati in realtà (anche nelle edizioni precedenti, non si può dire di no), ma sono lì soltanto per dare una mano: se li fai diventare uno "schema" da usare a favore dei pg è stucchevole e in breve tempo impareranno a capire che sono al sicuro. :)

Comunque, alla fine di tutto, se proprio vogliamo guardarci, Sciamano e Paladino possono tranquillamente giocare da guida (lo Sciamano lo sarebbe, nell'ottica "standard") e vedrai che per come è composta la compagnia, soffrirai decisamente più tu per metterli in difficoltà senza scadere nel pacchiano. :)

Io partirei con una bella battaglia con una ventina di goblin minion ahahah e un paio di Goblin Hexer che li massacrano da lontano. :)

Ovviamente è una minchiata "old style", ma é per farti capire. :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.