Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Con Me nella Tomba: Il Gioco di Taffo

La Taffo e MS Edizioni hanno realizzato un Gioco da Tavolo con un'unica Regola: dovrai giurare di portare quel Segreto Con Te nella Tomba!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

D&d e l'assurdo


Trashmaster
 Share

Recommended Posts

A tutti i giocatori (e master) è sicuramente capitato di finire in situazioni realisticamente assurde ma perfettamente supportate dalle regole...diciamo pure che alcuni eventi "fuori dal comune" sono all'ordine del giorno nel mondo di D&D. Complice il sistema dei livelli e delle abilità, gli eroici personaggi si trovano in un mondo calibrato per loro, pieno di pericoli letali che restano comunque "alla loro portata". Quanti pg hanno sopportato stoicamente spadate, frecce, crolli di soffitti, ustioni, veleni, zanne ed ogni varietà di letali avversità?:wizard:

Chi di loro esiterebbe nell' infilare il braccio nel lago di lava, solo per recuperare la propria spada vorpal? Chi non si getterebbe dal 5° piano di un palazzo, solo per evitare la prossima fireball?:diavolof:

Personalmente intendo lanciare un appello a tutti....salvaguardiamo i popolani!! Sì, proprio loro! Mi riferisco al tipico popolano, perlopiù una comparsa agli occhi dell'avventuriero e del master. :sleep:

Il tipico popolano umano ha 4 pf e 10 a tutte le caratteristiche...una persona normale, direte voi...ma non è così nel crudele mondo di Dungeons&Dragons...:slow_en:

Certo, i troll, gli orchi & co sono minacce tremende..ma provate a sfogliare l'appendice "Animali" del manuale dei mostri. Un popolano può facilmente essere ucciso da:

Un'aquila, probabilmente al primo colpo

Un babbuino (sempre al primo colpo)

Un cammello (Terrificante!! O_o)

Un cane

2-3 corvi, falchi o donnole o gatti (!!!)

Una lucertola

Una piovra (sì, anche fuori dall'acqua)

Un tasso

Ho creato questo topic demenziale per tutti coloro che vogliono condividere l'assurdo quotidiano dell'avventuriero (e non)! :jester:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Certo che una persona può venire uccisa da un babbuino, alla fine è un uomo muscoloso, aggressivo e dotato di armi naturali niente male...ma da qui a dire che un uomo in forze possa essere abbattuto al primo colpo l' 85% delle volte circa c'è un abisso, almeno a parer mio.

Idem per l'aquila (visto che sono in grado di mangiarsi un cerbiatto), mi sembra solo esagerato che un uomo possa essere abbattuto così facilmente.:banghead:

Che mi dite dei gatti allora?

Premesso che a d&d un gatto è un essere temibile, che può ferire un rinoceronte, come fanno 4 gatti a fare fuori un essere umano?:think:

Poi ovviamente si fa per ridere eh!:lol:

Link to comment
Share on other sites

Ho visto 4 gatti massacrare un grosso cane, che in D&D ha più punti ferita di un popolano...

Se non fosse intervenuto il padrone del cane a tirarlo fuori da quel turbinio di rasoi in pochi secondi, il cane non se la sarebbe cavata solo con OTTANTASETTE punti di sutura...

Pure mia sorella è stata assalita per sbaglio da una gatta nostra amica, beccandosi i suoi bei punti di sutura, e l'attacco è durato solo un paio di secondi...

Su una rivista scientifica, paragonando il cane e il gatto, l'autore definì il cane un discreto predatore e il gatto "una perfetta macchina per uccidere"...

Link to comment
Share on other sites

I felini sono macchine per uccidere... il gatto, nel suo piccolo è un predatore temibile, ma qui si parla di UCCIDERE un essere umano.

E' anche vero che se il gatto del mio vicino mi salta addosso non è che lo afferro e lo ammazzo, per quanto mi possa aver fatto male:-D

Tra l'altro qualche mese fa il times riportava un articolo su di un parco con piste per ciclisti, dove vivono dei puma.

Caso strano, un ciclista è stato aggredito da un puma (incredibile vero?:lol:) e dopo una breve lotta si è alzato sulle sue gambe ed è scappato.

Non ho mai dato per assurdo il fatto che anche un animale domestico o di taglia ridotta possa ferire seriamente un essere umano, ma il fatto che i danni nel regolamento mi sembrano spropositati.

Link to comment
Share on other sites

Anche io penso che certe cose siano assurde :-D Specialmente i gatti di D&D. :-D

Vorrei sapere quanti gatti sono stati ammazzati da esseri umani (senza considerare le auto) e quanti umani sono stati amazzati dai gatti nella nostra relativamente breve storia :D

Link to comment
Share on other sites

I felini sono macchine per uccidere... il gatto, nel suo piccolo è un predatore temibile, ma qui si parla di UCCIDERE un essere umano.

E' anche vero che se il gatto del mio vicino mi salta addosso non è che lo afferro e lo ammazzo, per quanto mi possa aver fatto male:-D

Tra l'altro qualche mese fa il times riportava un articolo su di un parco con piste per ciclisti, dove vivono dei puma.

Caso strano, un ciclista è stato aggredito da un puma (incredibile vero?:lol:) e dopo una breve lotta si è alzato sulle sue gambe ed è scappato.

Non ho mai dato per assurdo il fatto che anche un animale domestico o di taglia ridotta possa ferire seriamente un essere umano, ma il fatto che i danni nel regolamento mi sembrano spropositati.

Secondo me ci stanno bene... per i gatti non contare la singola artigliata, ma il fatto che *l'attacco standard* del gatto è una sfuriata di artigliate. In quattro possono anche ridurti maluccio a volte, in effetti. Il problema è che è difficile dividere 4 più di tante volte, fa da se che qualsiasi posa faccia 1 danno, in 4 uccidono un popolano :D

Link to comment
Share on other sites

Il mio fu gatto di 9 kg (che è morto nel 1999 dopo avere vissiuto 20 anni )ha mandato all'ospedale mia zia in 4 secondi netti .

Rimanendo IT , una delle cose assurde è .... gli Otyugh che parlano Comune !

"Fermo, vil mostro , preparati alla pugna ! "

" Hai della cacca ? "

"ah, marrano ora assaggerai il filo della mia spada!!"

"Mi piace la cacca"

:-p

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Credo che le stat del gatto in D&D tengano conto solo del disastro che può fare se si infuria e ti mulinella di zampate, ma di solito preferisce evitare di fare a botte, perfino quando due maschi si affrontano per farsi una femmina (passano la nottata a insultarsi e fare gli sboroni, di solito sotto le camere da letto altrui)...

Il dialogo con l'otyugh, invece, mi pare piuttosto azzeccato... :mrgreen:

P.S. Per uccidere un popolano, un gatto deve mandarlo a -10, quindi al 1° livello deve fargli 14 PF...

Link to comment
Share on other sites

Combina Great Cleave, Whirlwind attack e un sacco di topi

il primo ti da un attacco addizionale per round quando uccidi una creatura

Il secondo ti da la possibilità di attaccare tutti i nemici entro 1,5 m

Lancia un sacco di topi nella mischia con un avversario tosto , diciamo 20 .

Finchè colpisci e uccidi i topi ( con un solo colpo ) hai un attacco extra per topo

E così , voilà hai 20 attacchi extra contro l'avversario tosto .

Link to comment
Share on other sites

Combina Great Cleave, Whirlwind attack e un sacco di topi

il primo ti da un attacco addizionale per round quando uccidi una creatura

Il secondo ti da la possibilità di attaccare tutti i nemici entro 1,5 m

Lancia un sacco di topi nella mischia con un avversario tosto , diciamo 20 .

Finchè colpisci e uccidi i topi ( con un solo colpo ) hai un attacco extra per topo

E così , voilà hai 20 attacchi extra contro l'avversario tosto .

Sapevo che mi puzzava un po', infatti....

When you use the Whirlwind Attack feat, you also forfeit any bonus or extra attacks granted by other feats, spells, or abilities.

non funziona questo trucchetto tritatutto :P

Link to comment
Share on other sites

Una cosa che ho sempre trovato spassosa è la lingua "comune". Tutti quanti parlano questa mitologica lingua, una sorta di esperanto conosciuto da uomini, nani, elfi, orchi e (giustappunto) otyugh. Ma questo è niente in confronto al mitico "linguaggio dell'allineamento" di OD&D :-D

Stupende anche le armi improbabili come martello-picca gnomesco, spada a due lame o doppia ascia orchesca.

Poi ci sono i ladri che si introducono furtivamente in una casa portandosi armi poco ingombranti e facilmente occultabili come falci da guerra, spadoni a due mani e balestre pesanti, uno zaino enorme stipato di attrezzi da scasso pergamene pozioni e rampini che neanche Messner (e magari una pentola e una lanterna), una pertica di tre metri per sondare le trappole e un paio di giganteschi sacchi da riempire di refurtiva. Poi con tutta questa mercanzia fanno il tiro per muoversi silenziosamente e magia, non fanno un tintinnio che sia uno.

Link to comment
Share on other sites

E pensa che la spada a due mani è la più probabile di quelle citate, al pari della doppia mazza...

Ma ci sono cose ben più improbabili, come il mazzafrusto doppio e la catena chiodata, una roba fatta di lame mobili che non si capisce come si possa manipolare senza rimetterci parti anatomiche...

Link to comment
Share on other sites

Sì diciamo che nel mio gruppo abbiamo adottato la politica: l'equipaggiamento è come nei videogiochi, si estrae dal **** e non occupa il minimo spazio xDDD Anche perchè altrimenti non mi spiego dove si possano portare una scala a pioli, un ariete, quattro gemme grandi come un'uovo di struzzo e una spada di riserva! xD Il mio ranger aveva persino 5 faretre di frecce! xDD una cosa fuori dal mondo ^^ però già ci sono limiti su limiti, se stiamo ancora a guardare che in effetti qualla roba non si porta realmente a spalle siamo finiti u.u E' la stessa cosa di dire: perché non perdi MAI l'equipaggiamento mentre combatti come un forsennato? Cioè, se io nella realtà avessi uno zaino pieno di roba e agitassi una spada come un barbaro, sicuro che dopo due secondi la mia roba è tutta per terra! xD

Link to comment
Share on other sites

la catena chiodata, una roba fatta di lame mobili che non si capisce come si possa manipolare senza rimetterci parti anatomiche...

Con portata di 3 metri, non dimentichiamo, e ci si possono fare colpi così chirurgici da usare lo sneak attack.

Link to comment
Share on other sites

No ma la cosa che mi affascina sono i paradossi che si generano

Per esempio:

Un uomo normale si muove di 9 metri

Se per esempio quest'uomo ha una villa enorme con mattonelle grandi 1,5 metri e lui è a 10,5 metri di distanza dalla sua cena, lui potrà muoversi solo di 9 metri e la sua cena resterà a 1,5 metri di distanza finchè non arriverà il suo round di movimento o__O

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Aldo1313
      Ciao a tutti cerco party per D&D 3.5 zona Verona e limitrofe !!! 
    • By Alonewolf87
      Cerco 2/3 giocatori per il mio PbF Nuove Reclute. Livello 4, regolamento 3.5, manuali concessi tutti di base (ma con eventuali singole limitazioni ad esempio no difetti da Arcani Rivelati). Al momento sono rimasti 2 giocatori (con un umano barbaro/paladino della libertà e un nano ranger con cane da galoppo come compagno animale).
      Il gruppo (appartenente ad un ordine di persone dedite ad aiutare la povera gente) è sulle tracce di un paio di necromanti/contrabbandieri di componenti derivanti da bestie e creature magiche. Dopo aver investigato sui loro traffici in una città li hanno stanati e sono ora in fuga.
      Se avete domande o curiosità sul PbF chiedete pure.
       
    • By Comicshunter
      Buongiorno a tutti,
      Come si evince dal titolo sono un nuovo iscritto, ma semplicemente perchè non trovo più le credenziali del vecchio account.
      Sono qui perché vorrei tornare a giocare e far giocare un po'.
      Quindi cerco qualche giocatore per far partire una nuova campagna qui sul forum.
      sarà una campagna 3.5 ambientata nel forgotten.
      Livello 8 di partenza.
      Manuali concessi:
      quelli base più i vari perfetti (avventuriero, sacerdote, arcanista ecc..)
      quando vi proponete, provate a pensare a un ipotetico personaggio, entro fine settimana verrà stabilito il gruppo di partenza.
      per qualsiasi altra domanda, sono a disposizione.
      Non fatevi ingannare dai pochi messaggi che ho postato, purtroppo il mio vecchio account è andato perso.
      Vi aspetto
    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.