Jump to content

[Poldopk] La magia e l'universo


Poldopk

Recommended Posts

DANNAZIONE DANNAZIONE! esclamò il supervisore, guardando i risultati di alcuni calcoli, che gli erano appena stati portati.

Un soldato, di guardia vicino alla porta si mosse rapido per avvicinarsi al suo superiore e chiese mettendosi sull'attenti:

Cosa succede signore?

Riposo soldato, rispose il supervisore Finche hai tempo per farlo riposati, perchè tra un po' avremo un gran numero di casini...Vammi a chiamare il re. Dobbiamo avertirlo immediatamente della situazione

Subito rispose il soldato, avviandosi di corsa verso la sala reale.

Non è possibile...cosa può causare una cosa simile...ciò è successo solo quando è stata scoperta quella magia...che poi avevamo provveduto a sigillare... pensava il supervisore mentre attendeva il re.

Passarono alcuni minuti e finalmente dalla porta entrò a passo rapido un signore sulla 50ina, ancora in forze per quell'età, coi capelli lunghi fino alle spalle mossi di colore castano scuro, e dei baffi, con solo alcuni peli bianchi, che arrivavano folti fino a metà delle guance.

Cosa sta succedendo irruppe il sire appena passate le porte.

Mio signore, a quanto pare la magia proibita è stata riattivata...e lei sa bene quali saranno le conseguenze, se ci sarà un abuso di quella magia... comunicò il sovreintendente al re che, udendo la notizia, sgranò gli occhi.

Com'è possibile, com'è possibile...beh, non c'è un minuto da perdere...se la magia è stata attivata, tra un po' ci saranno persone che si teletrasporteranno ovunque... e urlò: TUTTI NELLA SALA DI SICUREZZA VELOCI!

@Elyn Havenson

Spoiler:  
È mattina presto e stavi camminando lungo una strada polverosa che conduceva alla tua prossima tappa, nel viaggio alla ricerca di indizi sulla fontana ancora vibrante della canzone della creazione, quando un improvviso vento freddo ti muove i capelli.

Inizialmente non ci fai caso, essendo già autunno, ma progressivamente il vento cresce d'intensità.

Rabbrividisci e proprio mentre ti stai avvolgendo nel mantello per proteggerti ti senti come strappata dal tuo posto e vieni trascinata nel buio.

Dopo quelli che potrebbero essere stati secondi, minuti, ore o giorni una luce ti arriva agli occhi e ti costringe ad aprirli.

Noti immediatamente che c'è qualcosa che non và. Il sentiero è sparito, sostituito da un'enorme distesa di terra, brulla, parzialmente gelata e con pochi alberi radi.

Ti stai ancora guardando in giro quando 3 lampi di luce colpiscono il suolo vicino a te, lasciando altrettante creature distese per terra

@Delkinur

Spoiler:  
La strada, che dall'orfanotrofio portava al tuo clan, quella mattina ti sembrava più strana del solito.

Non c'è la solita vita che in genere anima il bosco, ma solo raramente qualche uccello lancia un richiamo, quasi a dimostrare che lui c'è ancora.

Prosegui imperterrito, pensando che sia normale in autunno, con tutti gli animali impegnati a trovarsi un rifugio per l'inverno, e non fai caso al vento che ha iniziato a soffiare improvvisamente, anche perchè gli alberi che ti circondano fanno da paravento.

Dopo poco però il vento aumentando d'intensità e comincia a ululare passando tra gli spiragli degli alberi e creando suoni che finalmente ti destarono dalla tua meditazione.

Guardandoti intorno notì che effettivamente in quel vento c'è qualcosa di strano, ma fai appena in tempo a decidere che forse è meglio trovare un riparo, quando ti senti come attaccato ad un amo e una forza improvvisa che ti fà perdere i sensi ti colpisce.

Un rumore particolarmente forte ti scuote dal tuo svenimento. Non riesci a capire quanto tempo sia passato, e anche guardando il cielo non riesci ad orientarti.

Ti guardi un po' intorno e noti una ragazza bellissima, disorientata quanto te che guarda verso di te e verso un punto un po' più lontano alla tua destra.

Ti giri a guardare e noti altri 2 corpi ancora distesi per terra

@Xileu e Ralkin

Spoiler:  
L'autunno ormai si faceva sentire, e mentre i 2 cugini uscendo dalla taverna in cui avevano passato la notte si chiudevano nei mantelli capirono che per un altro anno non ci sarebbe più stato il calore dell'estate.

Iniziarono a camminare, avendo concluso i loro affari in quella città, lungo la strada che li portava fuori, verso il monto caotico e selvaggio che si poteva trovare ovunque fuori le mura di qualsiasi città e che ospitava tutti prima o poi.

Quella mattina non erano molto ciarlieri, ed erano zitti quando il vento cominciò a spirare.

Erano appena usciti dalle mura, lungo la strada ancora piastrellata quando Xileu rabbrividì dopo una ventata più forte di quella precedente.

Ralkin inizialmente ignorò quel movimento, inizialmente, ma quando anche lui cominciò a sentire che il vento aumentava d'intensità, decise che era ora di trovare un posto un po' più riparato della strada e per avvertire il cugino gli mise una mano sulla spalla.

E il caso volle che proprio in quel momento, una strana sensazione si impossessò di loro, entrambi si sentirono tirare in una maniera terribile, e il dolore attraversò il loro corpo facendoli svenire.

Un odore strano arrivò alle loro narici appena ripresero conoscenza. Erano distesi a terra, una terra parzialmente gelata e senza traccia di vegetazione, se non qualche albero sparso, con la mano di Ralkin ancora appoggiata sulla spalla di Xileu.

Si guardarono intorno per vedero dov'erano e la prima cosa che notarono fu la presenza di altre 2 persone.

@tutti

Spoiler:  
Ok, benvenuti...Iniziamo qui la campagna, sperando vi piaccia.

Un paio di avvisi: ora sta a voi dire cosa fate, vi sentite lievemente disorientati e un po' storditi. È non riuscite a capire se è mattina o pomeriggio a causa del cielo coperto, fa abbastanza freddo, e il vento arriva da est.

Mettete anche una piccola descrizione del vostro aspetto per far capire agli altri giocatori come siete fatti....

A voi!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 413
  • Created
  • Last Reply

Descrizione fisica del pg:

Delkinur è un umano all'apparenza di circa 35 anni, alto circa un metro e 80, E' abbastanza magro e porta dei capelli rossi e ricci, che risaltano subito all'occhio per il colore acceso. C'è da ammettere che non si tratta di un obrobrio, ma non è poi cosi bello come uomo.

Indossa una corazza di piastre sopra quelli che possono essere definiti "stracci", e alla cintura porta appesa una fondina ricurva.

Mi sveglio, ancora stordito da quello che è appena successo.

Ehi, ma cos'è successo? E come sono finito qui?

Poi vedo la ragazza e infine gli altri due.

Questa è bella. Chi sono questi?

Mi rivolgo alle altre persone, in un comune dall'accento un po' stentato

C-c-cosa è successo? Come sono finito qui?

Link to comment
Share on other sites

Scuoto la testa un paio di volte per riprendermi. Noto gli altri presenti, e istintivamente faccio un passo indietro e li fisso con attenzione.

"Chi diavolo siete?!", intimo con la mia voce gracchiante ai due sconoscuti.

@Descrizione

Spoiler:  

Ralkin è un Kenku alto 1,53 m. Ha le piume e becco neri, ed un paio di occhi castani spuntano vispi.

Indossa abiti da esploratore, sotto ai quali si scorge una leggera armatura di maglia, e un mantello con cappuccio calato sulla testa.

PS: http://www.wizards.com/dnd/images/mmiii_gallery/83014.jpg <= un Kenku :D

Link to comment
Share on other sites

scuoto la testa e digrigno un attimo il becco, come a controllare di essere ancora me stesso

subito i pensieri vanno al cugino...

stavamo camminando... mi ha messo una mano sulla spalla... e poi... tutto è sparito... ma che diavolo... non ho mai evocate magie del genere io...

@In Kenku

Spoiler:  
Raklin tutto bene?

poi sento la sua esclamazione e noto gli altri

istintivamente cerco l'impugnatura del martello che porto legato dietro alla schiena, per poi tornare a rilassare i muscoli

ma si... posso sempre usare gli artigli una volta ogni tanto... così se sono ostili penseranno che non sto impugnando armi...

@In kenku

Spoiler:  
sono ostili cugino?

quindi inizio a studiare i due umani con i miei occhi sottili

@Descrizione

Spoiler:  
Xileu è un Kenku, poco più alto del cugino (1.65) indossa solo delle vesti da esploratore ed un lungo mantello blu notte.

le sue piume nere a volte prendono riflessi blu elettrico.

Dietro la schiena porta legato un enorme martello da guerra a testa esagonale (Greathorn Minotaur Hammer)

Non indossa armatura alcuna, e dalla cintura pendono alcuni bastoncini di legno nodoso dai colori diversi ed una borsa di cuoio di buona fattura

Link to comment
Share on other sites

ma cosa... ahi la mia testa... dove sono finita?

Sono ancora intontita quando tre lampi di luce mi abbagliano aumentando il mio disorientamento... Mi ci vuole un poco per rendermi conto di ciò che accade intorno a me...

E questi chi sono?

In particolare mi stupisce l'aspetto dei due kenku, non avevo mai incontrato simili creature...

Calma signori, sono solo una viaggiatrice... ero diretta a sud, contavo di raggiungere Rivertown entro sera... D'improvviso però mi sono ritrovata in mezzo a questa distesa. Un attimo dopo siete comparsi voi.

Mantengo un tono pacato e cortese.

@Descrizione

Spoiler:  
Elyn è un’ umana di 25 anni, è alta poco meno di 1,70m, il suo fisico è snello e formoso. I suoi occhi sono grandi e del colore del cielo terso, ammalianti e profondi; i capelli lunghi e biondi cadono sulle gote a folte ciocche, il naso è piccolo e delicato, le labbra sono rosa e sottili. La sua bellezza è tale da rivaleggiare con quella delle dame elfiche e più di un uomo si è perso contemplandola.

Elyn indossa comodi pantaloni da viaggio di cuoio marrone e su di essi una morbida camicia verde scuro. Sopra la camicia porta una leggerissima maglia di mithral incantato. Le spalle sono coperte da un mantello rosso vivo e trasportano uno zaino ed un arco. Dal fianco le pende il fodero di una spada.

Link to comment
Share on other sites

@ Kenku

Spoiler:  

"Tutto bene, ed a quanto sembra non sono ostili, ma tieniamo gli occhi aperti!"

Osservo per qualche secondo la donna e poi sposto il mio sguardo sull'uomo.

"E tu?", gli chiedo gracchiando.

Poi parlo nuovamente al mio simile, osservandomi intorno con attenzione.

@Kenku

Spoiler:  

"Dobbiamo capire dove siamo, non mi sento tranquillo..."

Link to comment
Share on other sites

Quegli occhi vispi mi fanno rabbrividire... o forse è questo posto

Mi schiarisco un attimo la mente poi scuoto la testa ammettendo

Purtroppo non ne ho idea per ora... Questa distesa non mi dice nulla ed il cielo è coperto... Se solo avessi qualche punto di riferimento...

Mi stringo nel mantello, comincio ad avere freddo...

Scruto l'orizzonte guardando lontano in cerca di una traccia che possa indicarmi la mia posizione o anche un segno di attività umana

Link to comment
Share on other sites

Vi guardate preoccupati intorno per cercare di capire dove siete finiti, ma l'orizzonte non è molto d'aiuto.

La piana presegue dritta fino all'orizzonte, ma verso ovest la linea si alza a formare la sagoma di un monte.

Proseguendo con lo sguardo, notate verso sud-oveste ciò che potrebbe essere o fumo o vapore alzarsi dal terreno.

Non potete esserne sicuri in quanto il tempo che c'è impedisce la completa visione dell'orizzonte.

Link to comment
Share on other sites

Avevo già in programma di passeggiare un po' oggi...

dico cercando di risultare ottimista

Inoltre se quel fumo non si rivelasse una traccia di civiltà, quel monte potrebbe comunque offrire una più ampia vista di questa zona

sorrido compiaciuta

Pare che abbiamo la stessa meta, per cui mi presento come si conviene, sono Elyn Havenson di Moongrade, lieta di fare la vostra conoscenza, sebbene le circostanze siano davvero bizzarre

e nel dirlo faccio un leggero inchino, di quelli che solitamente fanno gli artisti per ringraziare il pubblico

@DM

Spoiler:  
posso fare una prova di sapienza magica (+9) conoscenze arcane (+13) oppure conoscenze bardiche (+12) per intuire cosa sia successo? (intendo l'improvviso "teletrsporto")
Link to comment
Share on other sites

andiamo allora! occhi aperti mi raccomando

inizio ad incamminarmi assieme agli altri verso la direzione indicatami

però magari riesco a riconoscere qualche elemento naturale... è possibile che qualche confratello sia passato di qui in passato...

@DM

Spoiler:  

Faccio una prova di Conoscenza(Natura) ed una di Conoscenze(Geografia); bonus totale: +4 per ciascuna (sono considerato addestrato anche se non ho gradi)

se può servire anche una di conoscenze(storia) a +6

inoltre ne vorrei fare una di sapienza magica: +16 per cercare di capire cosa è accaduto poco prima (quando ci siamo stati teletrasportati o quel che era); mi ero dimenticato di chiedertela XD

Come manovre ho preparato:

Moment of Perfect Mind

Mountain Hammer

Iron Heart Surge

Stance: Leading the charge (ci entro ora con un'azione rapida)

se dovessi fare un TS sulla volontà, utilizzo invece moment of perfect mind come counter

Link to comment
Share on other sites

@Elyn

Spoiler:  

ti sforzi di pensare a cosa possa essere successo, ma non riesci a capacitarti di come funzioni il teletrasporto.

In compenso però ti ricordi che 5 anni fà, avevi sentito storie di una magia che alterava il tessuto spazio-temporale. Purtroppo non ti ricordi altro.

@Xileu

Spoiler:  

Purtroppo il territorio non ti è familiare e non riesci a capire come e con che magia siete stati teletrasportati fino a li.

Link to comment
Share on other sites

che maleducati, non si sono neppure degnati di presentarsi... chissà come ragionano questi esseri, e quell'uomo, pare un selvaggio di poche parole... sarà meglio stare allerta. Che brutto scherzo che mi ha giocato il fato, spero almeno di riuscire a dormire in un comodo letto stanotte

Cammino dietro ai kenku senza mai cercare di superarli, durante il tragitto canticchio spesso a labbra chiuse una soave melodia...

Link to comment
Share on other sites

@In Kenku

Spoiler:  
diamogli una possibilità! il maestro diceva sempre che va data a tutti, e che i malvagi tendono a rivelarsi quando trattati con gentilezza!

quindi per ribadire ciò che ho appena detto al cugino giro leggermente la testa senza fermarmi

io comunque mi chiamo Xileu, adepto della fenice di giada! lieto di aver incontrato e conosciuto una così soave fanciulla...

mi fermo un attimo rendendomi conto di star quasi gracchiando e poi riprendo con voce più comprensibile

e anche la vostra messer... come avete detto di chiamarvi?

Link to comment
Share on other sites

Mi riprendo un attimo dai miei pensieri sul come e sul perchè sono finito qui.

Io sono Delkinur

Dico nel mio solito comune dll'accento un po' stentato guardando negli occhi il kenku, poi di sfuggita gli altri due

Delkinur l'umano, anche se gli umani non mi amano così tanto

Abbasso la testa

Tra questi c'è un umana, devo cercare di conquistarmi la sua fiducia

Poi porgo la mano a tutti

Lieto di conoscervi

Uhm, vediamo se qualcuno mi capisce

@Solo per chi capisce il draconico

Spoiler:  
Qualcuno parla mica la mia lingua?

Nel frattempo continuo a camminare insieme ai miei nuovi compagni

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.