Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

[Saimon84] Assassinio a Città del Gabbiano


Saimon84

Recommended Posts

Ultimi giorni di Primavera. In città si vocifera che presto arriverà il comunicato dalla Cittadella, a Vecchia Città, da parte del conclave dei maestri, per stabilire che ormai è iniziata l’Estate.

Le strade sono piene di gente, uomini indaffarati che si spostano da un posto a un altro portando a termine chissà quali lavori e incombenze, mercanti, artigiani, garzoni e apprendisti, mendicanti con la mano tesa e guitti in attesa di racimolare qualche spicciolo con le loro esibizioni. Dai moli proviene odore di pesce, sale e pece, risuonano del canto del sartiame delle navi che si tende e che viene governato dagli esperti equipaggi, voci di scaricatori che gridano e bestemmiano, dei mozzi, dei capitani e dei tagliagole. Città del Gabbiano ferve di attività come non mai in questi giorni.

Come avete fatto da una settimana a questa parte, vi ritrovate tutti alla locanda del Pesce Salato al calar del sole. Dopo la missione che avete concluso brillantemente insieme, avete deciso di rimanere in contatto per un po' nel caso si ripresentasse un occasione di lavoro, ma i giorni sono passati e nessuno di voi è riuscito a trovare niente. L'unico che è riuscito a guadagnare qualcosa è Clark Brigthead che si è esibito nel suo spettacolo di tiro a segno acrobatico.

La sala grande è ampia e rustica, ci sono circa una decina di tavoli di legno vecchio e scheggiato, con delle rozze panche accanto. C'è un'atmosfera scura, in quanto la luce da fuori si sta affievolendo mentre le lampade a olio all'interno non sono ancora del tutto accese. Inizia ad arrivare un certo afflusso di gente dall'esterno, perlopiù uomini modesti, qualche piccolo mercante e diversi marinai. L'odore di zuppa di pesce si sta diffondendo nell'aria richiamando in voi un certo appetito. L'oste vi osserva per qualche istante dalla porta delle cucine, quindi sparisce al suo interno per riapparire accompagnato da una servetta con delle ciotole fumanti che appoggia davanti ad ognuno di voi e senza una parola ritorna al suo lavoro. Adesso che la locanda si sta facendo sempre più affollata, il brusio si fa sempre più acceso, finché non diviene il classico berciare da taverna.

@tutti

Spoiler:  
Giocate di ruolo; fate in modo che il vostro pg si presenti ufficiosamente, visto che in realtà vi conoscete già tutti a grandi linee; fate anche la descrizione del vostro pg.
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 1.7k
  • Created
  • Last Reply

@ tutti

Spoiler:  
Descrizione:

Gord è un umano di circa 30; altezza media e corporatura media. Ha i capelli scuri, tagliati corti con varie striature di grigio sulle tempie. Indossa una semplice corazza di cuoio sopra abiti molto semplici. Ha con se un arco, che porta appeso sulla spalla destra e una faretra piena di frecce. Al fianco gli pende il fodero di una spada corta e sull'altro ha infilato un coltello. Porta sulle spalle un piccolo zaino semi vuoto a giudicare dalla forma.

Sapete che è originario di un villaggio nei pressi di Approdo del Re che ha lasciato perchè non voleva fare il contadino per tutta la vita. Avete avuto modo di costatare che è un abile arciere, oltre a possedere abilità tipiche dei ladri. Di lui, inoltre, avete capito che non nutre molta simpatia per i dorniani, in quanto se ne lamenta o gli denigra spesso.

E' comunque un tipo che non parla molto e che cerca di muoversi sempre senza fare rumore.

Osservo il riempirsi della locanda con attenzione, scrutando i volti delle persone, come in cerca di qualcosa o qualcuno di specifico. Poi, apparentemente soddisfatto, osservo i miei compagni di tavolo ed esclamo:

Dannazione! Non siamo più riusciti a cavarne un ragno dal buco. Di un lavoro neanche l'ombra!

Link to comment
Share on other sites

TUTTI

Spoiler:  
img003rs.jpg

Clark BrightHead è un arciere acrobata molto aggrazziato nei movimenti e dallo sguardo furbo. I suoi spettacoli sono conosciuti in tutte le più grandi città del nord e divertono sia poveri che mercanti e nobili; questi ultimi sono detestati da Clark specialmente se si tratta di quelli arroganti del sud.

Clark è sempre affiancato da Ben e Stuck, due impresari che lo hanno portato ad avere una modesta fama.

manifestobrighthead.jpg

Mentre mantengo il mio ruolo giullaresco raccontando storie improbabili e simpatici aneddoti ogni tanto tradisco il mio sorriso osservando l'entrata della locanda come se aspettassi l'arrivo di qualche sgradito ospite.

Link to comment
Share on other sites

@ tutti

Spoiler:  
Descrizione

George è un uomo di 28 anni robusto e piazzato, ha i capelli corti di un nero corvino che porta scompigliati ha gli occhi verdi e è all'incirca alto 1.80, notate sul suo mento una cicatrice verticale che gli raggiunge quasi le labbra anche nel suo corpo ci sono svariate cicatrici, infatti sapete che proviene da un paesino ai confini della Wolfswood e nella sua vita ha fatto sempre il mercenario e sapete che ha partecipato alle due precedenti guerre. Attualmente indossa una tunica nera degli stivali di cuoio, ha una spada lunga che tiene nel fodero e uno scudo che di solito tiene dietro la schiena insieme al suo zaino.

@dm

Spoiler:  

com'è la servetta

Continuo a sorseggiare la mia birra incurante della situazione

Sarebbe l'ora di trovare qualche lavoretto...........i soldi avviano a scarseggiare

Sento Clark raccontare storie e fare il giullare

Ma quando la smette questo................ufff non c'è verso di stare in pace un attimo

Clark la puoi far finita di fare il giullare, non stai mica lavorando!? Comunque ha ragione Gord dobbiamo trovare un lavoro!

Link to comment
Share on other sites

Descrizione per tutti

Spoiler:  

Tangrim è un giovane uomo, con un fisico asciutto ma dal volto piacente, incorniciato da capelli biondi e da un pizzetto curatissimo.

Sapete bene che la spada che porta al fianco è più un simbolo del suo status che uno strumento per difendersi. E' Ben vestito con un abito di color blu mare su cui risalta lo stemma della sua casata, sei gusci di conchiglia bianca.

Nonostante sia imparentato con una famiglia nobile dell'ovest, i Westerling, è una persona affabile e molto alla mano.

"E' vero, oramai sta arrivando l'estate e qui di occasioni non se ne trovano. Forse ci converrebbe muoverci in un'altra posto, più ricco di opportunità, ma quale potrebbe essere?"

Addocchio di sottecchi la servetta, mentre parlo.

Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
Descrizione: L'uomo di Dorne si presenta alto, slanciato. Magro in vita, il suo corpo sembra essere leggero, nonostante i contorni di alcuni muscoli siano ben definiti. I capelli castani fanno da contrasto agli occhi verdi, inusuali per un uomo del Sud.

Mentre tutti gli altri, stanno parlando di lavoro, con la lancia appoggiata a un muro, Elazar è a un tavolo vicino, con il bicchiere colmo di nettare, e delle carte in mano. Dai soldi che ha sul tavolo, non sembra stia vincendo...

Maledizione! Già pensate a un nuovo lavoro??? Porca miseria, ladra, di quella Bald**** !!

L'esclamazione è divertita, e il tono confidenziale

Link to comment
Share on other sites

sorrido in modo solare a me qui piace...vagabondare anche, ma se dovessi stabilirmi da qualche parte questa città potrebbe essere la MIA città... è caotica quanto basta non dico più una parola da quando George mi ha ammonito in modo sgradevole "i sorrisi si donano solo a chi è capace di riceverli" e in questo momento i miei compagni di tavolo non sono in grado di farlo. Parlotto allora con i più allegri Ben e Stuck.

Link to comment
Share on other sites

@per coloro che hanno adocchiato la servetta

Spoiler:  
E' sempre la solita ragazza che avete visto da una settimana a questa parte, probabilmente la figlia del locandiere o la sua amante, non sapreste dire. Non è una gran bellezza, tratti ordinari e un po' rozzi, abbastanza rotonda, sembra avere circa vent'anni. Comunque avete visto di meglio in città, in pratica qualunque bordello offre donne migliori per poche monete di rame.

La locanda adesso è abbastanza affollata. Diversi avventori stanno mangiando, come la maggior parte di voi sta facendo del resto, mentre qualcuno si sta già immergendo nel consueto gioco d'azzardo serale con dadi o a carte per arrotondare il guadagno della giornata. Elazar è stato uno dei primi avventori a sedersi al tavolo da gioco e a perdere le prime monete della serata.

@Elazar

Spoiler:  
Considero la perdita di stasera come parte della tua dotazione iniziale di ricchezza, ma le perdite nei giorni seguenti incideranno direttamente sulla tua borsa.

Al bancone, uomini stanno bevendo vino scadente o birra annacquata, anche se non sembrano farci molto caso, e gridano allegramente raccontando della loro giornata al locandiere che non sembra minimamente interessato ma che sta molto ben attento a riscuotere il dovuto per ogni boccale che passa ai clienti.

Link to comment
Share on other sites

Mi gratto il capo e dico sorridendo

Interessante! abbiamo anche un giocatore di dadi.......eh

Continuo a sorseggiare la mia birra e dopo esclamo

E se andessimo a fare un giro per la città? ......... magari entriamo in qualche bordello almeno ammazziamo un pò il tempo,in questa taverna non succede mai niente, chi ci sta?

Link to comment
Share on other sites

"Con tutti i posti dove potevo capitare questo è proprio l'ultimo dove sarei voluto essere."

Quando la serva della locanda si avvicina con la zuppa a base di pesce, la vedo irrigidirsi un momento incontrando il mio sguardo. Per quanto cerchi di non farci caso, quella smorfia di orrore continua ancora adesso ad infastidirmi.

Spoiler:  
Cedrik ha poco più di ventanni, un fisico robusto e due penetranti occhi verdi. Dal giorno in cui è arrivato in città si é rasato l'accenno di barba e baffi e ha accorciato i capelli: lasciarli crescere per nascondere il segno sulla guancia non era servito a molto. Sarebbe stato attraente se non fosse stato per la profonda cicatrice sulla guancia sinistra che gli sfigura il viso.

Immagine

Veste una veste color crema su cui indossa stivali, bracciali e un farsetto nero.

Storco il naso e allontano in malo modo la ciottola che mi è stata messa davanti. "Sono stufo di questa brodaglia. Mi spunteranno le branchie a forza di mandare giù pesce."

Link to comment
Share on other sites

Dopo aver abbracciato fraternamente Ben e Stuck e averli congedati non li perdo di vista se non quando hanno varcato la soglia dell'uscita.

Beh ancora una volta una nuova vita mi attende

Sentendo la proposta di George ribatto d'un fiato

Pensavo volessimo trovare un lavoro e non offrirlo andando ad un bordello, oltretutto con quali soldi? Se vogliamo lavorare è meglio spargere la voce invece... non so potremmo formare un gruppo, dargli un nome... la gente ha bisogno di sapere con chi ha a che fare... abbiamo fatto un buon lavoro prima per quel mercante... sarà la nostra fama a portarci altro lavoro... che ne dite di "Gli Scudi di marmo"? Pensate la gente mormorare "Si, sono stati gli Scudi di marmo a proteggermi! Sono un gruppo di mercenari al servizio della brava gente"... cominciamo a costruirci una fama, mettiamo delle locandine...

Memore del mio successo come artista non voglio rinunciare alla popolarità

Quanto ci scommetti che George se ne esce con qualcosa del tipo "Clark non ci esibiamo su un palco...non abbiamo bisogno di pubblicità"

Link to comment
Share on other sites

Era così per passare un pò di tempo.....

Si non c'è dubbio che la priorità va a trovare lavoro......................pfff e poi non ti preoccupare dei soldi come gli spendo è affar mio............"Scudi di marmo" ma se l'unico che combatte con uno scudo sono io!? Mhhh non è che mi aggrada molto il nome, ma fate come vi pare............per ciò che vale il nome di un gruppo.............l'importante sono i membri della squadra.

Continuo a sorseggiare la mia birra e mi gratto il capo mi alzo con il boccale e faccio un giro in locanda

Vediamo se c'è qualcosa di interessante..........

Faccio un giro in locanda

@ DM

Spoiler:  
Faccio un giro in locanda c'è qualcosa che coglie la mia attenzione?Se non c'è niente mi metto in un angolo da solo a sorseggiare birra
Link to comment
Share on other sites

George si allontana per fare un giro nell'ampia sala. Lo vedete farsi largo tra la massa di persone che affollano la locanda. Dopodiché lo perdete di vista.

@George

Spoiler:  
Ti fai largo nell'affollamento di gente che occupa praticamente ogni spazio libero tra i tavoli e intorno al bancone. Un gran vociare ti assale da ogni parte rendendoti quasi impossibile sentire con precisione i singoli discorsi.

[Tiro Percezione su 11 -x (per il rumore assordante): tiro 8, successo]

Passando vicino a due uomini, riesci a sentire parte del loro discorso: dai frammenti che riesci a interpretare ti sembra di capire che è stato ucciso un personaggio importante qualche giorno fa.

@Elazar

Spoiler:  
L'uomo con cui stai giocando a carte, dopo aver vinto anche l'ultima mano, ti guarda sorridente quindi si alza dicendo Beh, per stasera credo di aver arrotondato abbastanza. Ci vediamo domani sera Dorniano! Non mancare, sai che faccio affidamento su di te! Quindi si allontana facendosi largo tra le persone con aria sorridente.

Dopo pochi minuti che George si è allontanato, vedete che il giocatore di carte che stava impegnando Elazar si alza dal tavolo e se ne va, lasciando il dorniano solo con le sue perdite.

Tutto intorno a voi la confusione regna sovrana, anche più del solito. Sembra che l'Estate stia portando grandi aspettative per gli anni a venire e la gente vuole festeggiare e brindare, con l'augurio che possa essere finalmente la "Lunga Estate".

Link to comment
Share on other sites

@ DM

Spoiler:  

Forse è la notizia che fà al caso nostro

Mi avvicino ai due con il mio boccale di birra e gli dico

Buona sera messeri! il mio nome è George Drake, non ho potuto far a meno di ascoltare i vostri discorsi, chi sarebbe morto di così importante!? Sapete la curiosità è grande..........con il lavoro che faccio sono sempre in cerca di nuove proposte..............forse ho parlato troppo.......posso unirmi al tavolo? ci beviamo una birra insieme e parliamo un pò della questione

Se serve faccio un tiro dell'abilità interrogatorio per estorcergli informazioni (senza toccarli ovviamente) abilità a 10

Link to comment
Share on other sites

Beh... qualcuno deve pur iniziare... se vogliamo trovare un lavoro

Mi alzo dopo aver detto questa frase a metà e mi dirigo verso l'oste e appena possibile dico

Salve! Non so se mi riconosce... sono BrightHead, l'arcere acrobata, adesso appartenente al gruppo di mercenari Scudo di marmo...

Spoiler:  
FastTalk 10
Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.