Jump to content

Hungryghoul

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    3,327
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Hungryghoul last won the day on May 6 2013

Hungryghoul had the most liked content!

Community Reputation

44 Orco

About Hungryghoul

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 07/03/1982

Profile Information

  • Location
    Conegliano (TV)
  • GdR preferiti
    Spaccamani Nanico
  • Occupazione
    Faccio esplodere cose.
  • Interessi
    Dormire, GDR, cazzeggio
  • Biografia
    membro Commissione Gnomica Complicazioni Inutili

Recent Profile Visitors

3,594 profile views
  1. Ho liberato un pò la cartella, spedisci pure ;)

  2. Ciao a tutti, dato l'abbandono di due giocatori per motivi lavorativi/universitari dalla campagna che sto attualmente masterizzando ne cerco uno per integrare il gruppo, come da titolo. La campagna è l'adventure path della Paizo Shackled city, aggiornata a Pathfinder. http://en.wikipedia.org/wiki/The_Shackled_City_Adventure_Path Giochiamo generalmente il lunedì sera, nei dintorni tra Conegliano e Treviso. Se siete interessati contattatemi qui o in pm.
  3. In 3.5 solo una volta perchè era considerato un attacco volley. Non mi risulta che in PF ci sia la stessa regola. Io farei sì che per ogni tiro per colpire, se le condizioni sono soddisfatte, entra il furtivo. Se il besaglio ha occultamento non puoi fargli furtivo ( a meno di talento). Se non fai un tiro per colpire, come con una palla di fuoco, non puoi far furtivi. A meno di essere un arcane trickster.
  4. 1) Sì, i modificatori di taglia vanno sempre applicati, dopotutto non specificano nemmeno il bonus al CMB 2) Il +5 si applica al CMB per mantenere la lotta il round seguente. Il diagramma di flusso qui sotto è ottimo: 3) Se aiutano il lottatore gli danno un +2 come l'azione di aiutare. Se vogliono attaccare il bersaglio ha i malus dovuti allo status di "in lotta", quindi -4 dex, no ADO, non può muoversi e -2 a qualsiasi azione di attacco o manovra che non sia quella di lotta.
  5. I poteri del mago specializza in abiurazione base sono tra i meno allettanti purtroppo, secondo me. Sono tutte cose che puoi ottenere via incantesimo, e niente di sconcertante. Più carini sono i poteri delle focused arcane school. Il primo Banishment è davvero comodo contro evocatori e similari. Il secondo counterspell è davvero bello, sopratutto il potere di sesto, che ti permette di controincantare con un'azione immediata, a costo di usare un incantesimo di livello superiore. Poi a livello di stile mi piace una cosa simile, anche se probabilmente uno stregone è più adatto a controincantare. Per quanto riguarda le spell purtroppo in pathfinder non ci sta il bellissimo Maw of chaos, uno degli incantesimi offensivi più cattivi della 3.5 e curiosamente di abiurazione. Chiedi al master se te lo concede, tanto è di nono ;D. In pathfinder il grosso delle spell di abiurazione che servono a proteggere e a buffare, quindi secondo me devi seguire questa strada. Come talenti oltre a quelli che ti ha consigliato Pandamonium ti consiglio: Distruptive spell: chi è colpito dall'incantesimo deve fare un tiro concentrazione per lanciare incantesimi per un round, costo un livello in più. Questo secondo me è carino associato magari a un dissolvi magie(base o superiore) mirato su di un avversario. Lo debuffi e gli rendi difficile la vita impedendogli di lanciare ulteriori incantesimi. I vari talenti di scuola focalizzata non so se valgono la pena in questo caso, sinceramente, dato non hai grossi incantesimi offensivi. Forse piuttosto prenderei quelli per conjuration per avere accesso a augment summoning e evocherei un sacco di minion che poi andrai a pompare con le tue magie di scuola.
  6. Sì, al riparo dell'Eidolon ;D. L'importante è fare sempre in modo che l'Eidolon resti la minaccia maggiore, cosicché sarà lui ad essere attaccato.
  7. Grazie ma modestia a parte quella della guida non era aggiornata e nemmeno così brava. Pensa che i colori li ho dovuti rifare da capo :D

  8. Beh come dicevo sopra dipende alla fine puoi personalizzare sempre qualsiasi cosa, vedi il Gundolon! ;D Io però ti consiglierei di attaccare in mischia con il tuo Eidolon e fare da supporto con il tuo summoner. Più o meno la classe è stata pensata per agire in questo modo, difatti il summoner ad attaccare non ce lo vedo. Non hai incantesimi violenti e sebbene il BAB non sia male non ha grosse competenze in armi e/o armature.
  9. Come primo consiglio ti posso dire di sfogliare una guida ben fatta: http://www.giantitp.com/forums/showthread.php?t=184592 Comunque sì, il summoner è una classe da mischia(eidolon)/supporto(summoner vero e proprio). Quindi il fatto di stare vicino al proprio puccioso mostro evocato è normale. In un pbf ho provato a fare un Eidolon bipede e basato sulla Lotta, può essere uno spunto. Dopotutto un nemico in lotta è facile preda del resto del gruppo. Come talenti ti consiglio: spell focus conjuration augmented summons, che sebbene non funzioni con l'eidolon ( a meno che tu non lo evochi con l'incantesimo apposito) è sempre una buona cosa dati gli evoca mostri che puoi spammare. Improved shared spell Superior summoning. I talenti di creazione sono sempre ottimi, se il master ti lascia il tempo necessario per crearli Dipende sempre da come vuoi giocarlo..
  10. Io non credo sia una buona idea questa costruzione. Ti troveresti al diciottesimo livello a cavalcare una creatura con 6d10 di vita e quindi con 33 pf di base, decisamente pochini. Basterebbe ben poco ad eliminare il tuo destriero e farti precipitare. Che io sappia non esistano classi di prestigio o metodi per far avanzare l'eidolon anche con altre classi, quindi multiclassare un Summoner secondo me è sempre una cattiva idea. Se vuoi fare un personaggio che cavalca una bestia e che bersaglia dall'alto i nemici credo ti convenga utilizzare un druido oppure un Ranger con i relativi compagni animali.
  11. Hai i PM pieni! Grazie per la fama, ma cosa ti è piaciuta, la scena dell'interrogatorio?

  12. Riesumo il topic perchè venerdì scorso facendo un giro casuale in libreria ho trovato tradotto il primo libro della trilogia. Che dire, l'ho divorato! Davvero ben scritto, ma quello che colpisce di più sono due dei personaggi principali, molto caratterizzati: L'inquisitore Glotka è davvero stupendo, con quella sua domanda ricorrente: "Perchè lo faccio?" e il suo odio per il sistema che è costretto a proteggere. Il Novedita assomiglia solo in superficie al classico barbaro grosso e letale. Essendo un sopravvissuto i suoi punti di vista infatti nascondono sempre qualche pensiero inaspettato. Sugli altri aspetto di leggere gli altri libri per esprimermi. Lo stile è violento, ci sono molti combattimenti e ammazzamenti, molto ben fatti. La magia purtroppo è fin troppo presente, avrei preferito qualcosa di più sfuggente. Perlomeno i maghi non devono compiere gesti assurdi per far esplodere persone o cose. Le scene con gli ex-compagni di Novedita sono un capolavoro di ironia e cattiveria.
  13. Non ti preoccupare, lo avevo capito ed infatti non ho insistiso. Se hai notato una volta ti ho mandato un PM ed un'altra ho uppato il tread dopodiché ho smesso. Ciao e non ti preoccupare.

  14. Ciao a tutti Questo è un giochino non molto noto, ma che per me si è rivelato una vera e propria droga. Ha una grafica stile Ultima sette, ma il sistema di gioco è il caro vecchio D&D 3.5. Insomma se vi è piaciuto ritorno al tempio elementale ve lo consiglio. http://www.heroicfantasygames.com/KOTC_Introduction.htm
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.