Jump to content

Anello Libertà di Movimento, un disastro


Recommended Posts

Dunque, come primo topic da me aperto, ho un dubbio da porvi.

Ormai faccio il master di un gruppo sempre uguale da molti anni, tutti amici da tempo immemore, ci dedichiamo a giocare a d&d come hobby abbastanza marginale, trovandoci massimo una volta a settimana. Nonostante la scarsa frequenza ed il non elevatissimo grado che occupa nella nostra scala di valori, abbiamo sempre giocato in modo, diciamo, intenso, molto sentito e partecipato, io stesso investo molta passione nella struttura delle campagne e nei png.

Il nostro modo di giocare non è esattamente "classico" (non dal punto di vista del regolamento, ci mancherebbe), poichè le classiche dinamiche fantasy di esplorazione di dungeon e mercenariaggio in missioni contro mostracci orrendi sono evitate in favore di frequenti scontri con personalità imponenti. In altre parole, gli incontri casuali arcade praticamente non esistono, bensì lotte con, chiamiamoli "boss" ed i loro "sgherri, soldati, guardie". Questi scontri sono di norma molto elaborati, avvengono in una situazione di concitazione (come durante un assedio in cui l'esercito alleato attanca, gli eroi si infiltrano, e fronteggiano i generali comandanti dell'esercito nemico quasi singolarmente), e richiedono sempre una massiccia dose di strategia. Tendo infatti a costruire gli scontri ponendo attenzione alle caratteristiche e peculiarità di ogni pg, facendo in modo che determinati ostacoli (come oggetti magici difensivi o simili) vadano superati con un utilizzo attento e tattico delle capacità dei pg, come potrebbe accadere in un videogioco, per così dire.

Questo farà storcere il naso a molti, ma con i miei giocatori questo è sempre stato accettato ed addirittura diffuso ad altri gruppi, per cui siamo tutti d'accordo che così giochiamo e giocheremo, non ci sono incomprensioni circa il mio stile.

MA.

Ieri mi sono sentito decine di malegrazie, oltre ogni limite mai accaduto, per un anello di libertà di movimento. Situazione: vogliono fare l'attacco a sorpresa a due pezzi grossi che cavalcano da soli. Il png drago (sì, ho concesso ad uno di fare il drago, è più forte, più CA, più tutto degli altri pg, ma lo tolleriamo serenamente, perchè "si contiene" con gli attacchi, e ci teneva molto ad avere un drago) vuole aggredirli di sorpresa ed entrare in lotta, ma attenzione, mi scappa, per ridere, come ogni tanto faccio, vista la generale difficoltà degli scontri, un metaconsiglio dicendo che avevo scoperto l'anello di libertà di movimento (e dunque l'avevo assegnato ad uno dei due nemici).

Al che si infuria e mi dice di avergli tarpato il personaggio, poichè faccio in modo che ogni boss gli causi problemi ai fini di entrargli in lotta. Ora, come ben è chiaro, una lotta con un drago è assolutamente impossibile da vincere, ed un boss guerriero viene bloccato al primo turno e tanti saluti. Cosa che oltretutto fa perdere senso agli altri pg, che si vedono superflui di fronte ad un simile coso. Ora io capisco che lui si specializzava nella lotta, prendeva talenti per la lotta e così via, ma non mi sembra così grave preparare i boss affinchè presentino ostacoli da superare, come un anello di libertà di movimento per ostacolare la lotta. Infatti non si sono mai lamentati, solo che ora mr. drago si lamenta con furia perchè un anello libertà di movimento "non è logico". Nessuno nelle mie campagne l'ha mai avuto, ed è un oggetto stupido, ce ne sono di più utile, per cui non sono giustificato nel metterlo, cosa fatta per "tarparlo".

Gli altri pg credono che io abbia ragione (questo semplicemente per chiarire che di fondo non ci sono incomprensioni sul modo che abbiamo sempre avuto di giocare, non per una ripicca infantile "io ho ragione e tu no", sto solo cercando un modo di mettere a posto le cose).

Che opinioni avete in proposito?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

tu sei il master, tu decidi e quindi se vuoi che un png abbia un anello di libertà di movimento puoi farlo.

digli che si accontentasse di avere un drago visto che, come dici tu, è più forte degli altri pg

se continua a non essere contento e a lamentarsi di quell'anello sostituiscilo con un anello dei tre desideri poi vede se aveva motivo di lamentarsi prima.:twisted::evilhot::twisted:

Link to comment
Share on other sites

Che hai ragione.

Lo sbaglio, superfluo dirlo, è stato concedergli di fare il drago.

Quindi, considerando che ogni volta che apre bocca dovresti dirgli: "Già ti ho lasciato fare il drago, almeno fammi la cortesia di non sgaruffare i maroni", digli anche che un anello di Libertà di Movimento è tutt'altro che stupido. A dimostrarglielo in primis c'è proprio il fatto che ad una creatura come il suo drago impedisce l'uso di una capacità. E soprattutto non sono intelligenti solo le cose che aggiungono 20 danni agli attacchi o sparano otto Palle di Fuoco al giorno.

"Non è logico perché nessun altro l'ha mai avuto prima", pure non è un'argomentazione valida. Capita tutti i giorni che un master "scopra" un oggetto magico nuovo (che magari è sempre stato lì ma non era mai stato letto per bene o che solo recentemente ha dato un'ispirazione) e cominci a metterlo da qualche parte. E lo stesso per i giocatori; magari domani scoprono lo Zainetto Pratico di Heward e da allora lo avranno tutti in tutte le campagne presenti e future, per dire.

Link to comment
Share on other sites

Sì, cioè, la cosa è messa come un io continuo tentativo di voler bloccare la sua lotta, la se lui entra in lotta, lo scontro finisce, per cui mi sembra giusto ostacolarla, con i boss, insomma. Tanto ha CA troppo alta, se lo colpisco lo colpisco per miracolo.

Mi rassicurate, è che sembra davvero che voglia limitarlo, però, insomma, un drago... la scusa, diciamo, è che lui non fa attacco completo con attacco poderoso e cerca vie divertenti e non troppo dannose o soverchianti ci combattimento, e fin là lui ha sempre avuto una ottima buona volontà, ma questa volta credo sia troppo.

Link to comment
Share on other sites

Ok, ti capisco in quanto anche noi giochiamo nello stesso modo senza scontri arcade e con me che calcolo a pieno ogni minimo scontro e faccio ogni png nei minimi dettagli(a parte l'assalto in città... 30000 png sono difficile da distinguere) e anche io tengo conto delle capacità dei pg per metterli in difficoltà e anche a me capita di avere personaggi che si ribellano, io come te, gli ho permesso di fare pg prendendo classi ovunque(ogni manuale o classe scaricata dai siti... chiaramente prima dovevano discuterne con me e io dovevo approvare ma sono sempre stato molto permissivo) nonostante questo spesso si lamentano del fatto che un mostro a cose "inutili" in generale ma secondo loro sono li solo per metterli in difficoltà, io gli rispondo solamente: conosci la storia del png? no... conosci i luoghi in cui combatte? no... conosci gli avversari contro cui combatte solitamente o contro cui ha combattuto?... no. TU HAI DEGLI OGGETTI PARTICOLARI CONTRO CERTI NEMICI? (il novanta percento delle volte la risposta è SI) e allora non vedo perchè anche dei png non possano prepararsi a degli scontri, cioè se io sapessi che devo combattere contro un drago che prende in lotta un'anellino della libertà di movimento lo prenderei volentieri(ed escludendo che anello di libertà di movimento è estremamente utile in un sacco di occasioni non solo contro un drago..) uno di queste spiegazioni dovrebbe andare bene...

Link to comment
Share on other sites

libertà di movimento è un'ottimo incantesimo.

Se un guerriero o un altro personaggio sa che la lotta è il suo debole non vedo perchè non dovrebbe preparsi e quindi non avere un simile anello.

Ad esempio se un personaggio/mostro per qualche motivo è debole contro il fuoco a me non sembra strano se si prende qualche protezione contro di esso.

Piuttosto fai trovare al pg che impersona un drago un maghetto che lancia shivering touch se continua a lamentarsi.

Link to comment
Share on other sites

non si sommano dadi vita e gs, il lep non è calcolato solo in base al gs ma anche alla capacità di adattarsi alle circostanze, nelle ambientazioni e nelle abilità, per il lep c'è il manuale delle specie selvagge o dei mostri(nn mi ricordo) che ti fa calcolare il lep in base a tutte le capacità... correggetemi se sbaglio...

Link to comment
Share on other sites

Il problema è che adesso, visto "che non lo lascio più lottare" per l'arrivo di questo png con l'anello, vuole fare il mago e con regole scrause di crafting creare un oggetto che fa guarigione una volta per round.

Faccio male a proibire l'uso, l'invenzione, e la sola concezione di oggetti simili?

Non ho capito bene, l'oggetto in questione particamente farebbe lanciare guarigione a volontà?

Link to comment
Share on other sites

Gli altri pg credono che io abbia ragione.

Che opinioni avete in proposito?

Dunque, secondo me il problema è che hai permesso ad uno dei giocatori di costruire un PG molto forte per quanto riguarda un determinato tipo di attacco (entrare in lotta) sul quale si è focalizzato (prendendo talenti, ecc.)...e adesso il giocatore si trova un po' frustrato perché trova nemici contro cui quell'attacco è inutile.

L'errore iniziale è stato permettergli di giocare un drago (che dal mio punto di vista è una follia tanto quanto giocare un vampiro o altre razze/template con LEP alti), però ti troveresti nella stessa situazione anche se lui avesse fatto un PG enormemente ottimizzato nella lotta.

Certamente, se una volta capita che un PNG abbia un anello di libertà di movimento, la reazione del giocatore è stata spropositata. Però ti dovrebbe far riflettere sulla situazione: hai un PG la cui costruzione crea dei problemi. Anche perché, per tua stessa ammissione

Sì, cioè, la cosa è messa come un io continuo tentativo di voler bloccare la sua lotta, la se lui entra in lotta, lo scontro finisce, per cui mi sembra giusto ostacolarla, con i boss, insomma. Tanto ha CA troppo alta, se lo colpisco lo colpisco per miracolo.

che, perdonami, mi sembra altamente indicativo di quanto la situazione sia assurda: hai dato ad un giocatore un PG che sai benissimo essere nettamente più forte in combattimento del resto del gruppo, nella speranza che "si limiti"?

Servirebbero altre informazioni, del tipo:

1) Di che livello è il gruppo?

2) Che colore/categoria d'età ha il drago?

Infine, mi spiace ma non mi sembra proprio che un drago sia invincibile in Lotta. Basta una creatura di taglia Grande (un Troll?) con un livello da Barbaro e magari il talento Lottare Migliorato per dargli filo da torcere...

EDIT: Inoltre la storia dell'anello di guarigione mi sta facendo sempre più pensare che non conosciate bene le regole...(e di nuovo, mi scuso se sbaglio, ma questa è l'impressione che ne ricevo).

Link to comment
Share on other sites

specie selvagge.

comunque nella maggior parte dei mostri dovrebbe esserci scritto il lep

(specie selvagge dice che si uniscono dadi vita e gs)

Sarà un errore di traduzione, se no un drago d'oro grande dragone avrebbe un lep di 70 e passa solo per prendersi un livello da guerriero

Un Mind Flayer, ad esempio, ha GS 8 e 8 DV... ed ha LEP 8, se non ricordo male, o comunque non 16.

Personalmente direi che va abbastanza a discrezione del master, è un po' complicato stabilire un metodo matematico, dipende dalle capacità della creatura.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.