Jump to content

Ecbert Aurion de Sorel

Ordine del Drago
  • Content Count

    72
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Ecbert Aurion de Sorel last won the day on December 3 2012

Ecbert Aurion de Sorel had the most liked content!

Community Reputation

11 Goblin

About Ecbert Aurion de Sorel

  • Rank
    Iniziato
  • Birthday 05/05/1988

Profile Information

  • Location
    Feltrrrrre
  • GdR preferiti
    D&D, direi, no? Ma anche Fire Emblem.
  • Occupazione
    Filologo senza futuro
  • Interessi
    Avunculogratulazione meccanica
  • Biografia
    Nasce a Vergate sul Membro e si guadagna da vivere come pugile negli incontri clandestini.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mh. Non hai torto. Ma un LEP +2, allora, forse basterebbe a fixare la powerplayerità di una creatura minuscola che casta con una caratteristica che gli aumenta CA, tiri salvezza e prove. Anche se inizio a fare qualche passo indietro sulla mia opinione (quantunque come master la concederei senza problemi con LEP +1).
  2. Essere troppo rigidi con le regole, o peggio, con le situazioni in cui le versioni 3.0 e 3.5 non variano nella loro struttura portante, secondo me, non fa che togliere dinamismo e duttile piacevolezza al gioco.
  3. Quoterei, ma il manuale psionico della 3.0 prevedeva il lancio con caratteristiche fisiche. Perdipiù, pensando i poteri psichici alla stregua delle tecniche yogiche (che poi quello, sono) direi che ci può stare benissimo, dai.
  4. Non riesco a capire questo eccessivo attaccamento alle regole e ribadisco il mio consiglio: gatto psion che casta con DES anzichè INT. Modificatore di livello +1 per la taglia.
  5. Ma fare semplicemente un animale frenico? O che anzichè usare come carattestica base l'Int usa la Des (poniamo un gatto) recuperando il sistema 3.0? Non mi sembra così blasfemo.
  6. Beh, ma chiedimi pure via PM, che problema c'è. Questa è graziosa: un recoloring che mi è uscito per sbaglio di un personaggio da webcomic. Così com'era faceva molto drow, così ho pensato di tenerla e mostrarla qui. XD La colorazione comunque è molto imprecisa, e pure il tratto, non è un gran lavoro. Spoiler:
  7. Mi onori, ma purtroppo non ho tempo al momento di disegnare per altri. Faccio commissioni a pagamento su deviantart, ma purtroppo non ho più tempo per il piacere di disegnare a qualcuno per il piacere di farlo, fra università, "lavoro" e webcomic, con le molte spese che ho per gli studi che faccio, non sono in grado di usare tempo per questo, ahimé. Ma tu dimmi di cosa hai bisogno: può capitare che un giorno non sappia cosa fare e ti salti fuori un disegno che ti serve. ^^
  8. Vedo che hai linkato il Pianigiani: da non fare! XD Anche se in questi casi non scrive nessuna sciocchezza. Lol. Vediamo cosa dice invece il DELI. Dunque, su "evocare" il significato primo è "richiamare dal mondo dei morti" più o meno da sempre. Latino, come dicevi tu, "chiamar fuori" con l'accezione prima detta, e qui siamo d'accordo con l'uso fatto in d&d. "Convocare" va altresì bene: si tratta di un "invitare a riunirsi" sia in latino che negli usi successivi. "Invocare" è più interessante. Sarebbe "chiamare con fervore o con desiderio, mediate preghiere et sim." (D
  9. Questo lo sto colorando per deviantart, ma mi piace di più così. Due personaggi della compagna attuale, lui è un guerriero e basta, lei un mago, ma senza particolare passione.
  10. Visto che questo incantesimo se lo devono sorbire i miei png mi consegno la proverbiale zappa sugli altrettanto noti piedi, ma... Mi sembra delirante non concedere disgiunzione controincantesimo perché le regole non lo specificano, siamo esseri viventi, voglio dire. Le macchine elaborano alla lettera. Senza contare che di lettera non ce n'è. Non c'è ragione logico/fisica all'interno del mondo di gioco per cui disgiunzione non possa funzionare come controincantesimo. Se non potesse, dovremmo ammettere che il mondo di gioco non ha alcuna logica interna se non un'aleatoria sequenza di "cose ch
  11. Molto bene, era la dizione "il dado di danno" che mi creava ambiguità. Se "2d6" sono considerati un "dado di danno", allora così sia. ^^
  12. Una cosa non mi è chiara, anche se magari a tutti è ovvia. Il talento Colpo Vitale... se ho uno spadone? Tiro 4d6 oppure 3d6? E se sono un mostro il cui schianto fa 4d8? [stessi esempi di prima] Stranamente la descrizione del talento non esaurisce in maniera chiara questo mio dubbio, il che mi sorprende, da quanto poco Pathfinder lascia solitamente al dubbio.
  13. Scusami se mi permetto, ma sei di Feltre provincia di Belluno? piacere comunque

  14. Tutto il ragionamento che fai secondo me è superfluo: crea un protoplasma nero pseudonaturale con una riduzione del danno adeguata al tuo gruppo. Non attenerti così strettamente ai manuali, crea il mostro che ti serve per l'occasione. Io ormai non uso quasi più i mostri e gli archetipi del manuale.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.