Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 2

Proseguiamo nella scoperta di Dembraava e dei suoi strani ed inquietanti segreti...

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

MG2 - Manovra di riserva


gandalf88bis
 Share

Recommended Posts

Chiedo un chiarimento: nel testo del potere viene testualmente scritto:

Prerequisito: 11° livello

Benificio: il personaggio sceglie un potere di attacco ad incontro dela sua classe. Il potere deve essere del livello del personaggio o inferiore, e non deve essere uno di quelli già posseduti dal personaggio. Quando il personaggio recupera l'uso dei suoi poteri al termine di qualsiasi periodo di riposo, può ottenere l'uso di un potere di attacco a incotro dello stesso livello o inferiore.

Speciale: ogni volta che acquisisce un nuovo livello, il personaggio può scambiare il potere scelto con questo potere con un'altro potere ad incontro della sua classe. Il potere deve essere di livello del personaggio o inferiore, e non deve essere uno di quelli già posseduti dal personaggio.

Ora il dubbio è questo: i cammini leggendari sono considerati classi differeneti? Io dico di no perchè sono cammini leggendari di UNA DATA CLASSE, quindi se io sono warlock profeta di sventura e all'11 livello ho preso ovviamente "Destini Incrociati", io con questo talento posso scegliere "Ustione dell'Anima" che si potrebbe prendere come ladro di vita.

Ora ditemi voi se ho ragione o torto... non vorrei arrivare innanzi al mio DM dicendogli non sono sicuro che si può fare perchè altrimenti diventerebbe sicuramente un NO.

Grazie mille

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 8
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

i cammini leggendari sono considerati classi differeneti? Io dico di no perchè sono cammini leggendari di UNA DATA CLASSE,

io penso che tu possa scegliere i poteri solo dalla lista dei poteri di classe, non da quelli dei cammini leggendari, altrimenti, per fare un esempio esplicativo, se sei un tiefling potresti prendere tutti i poteri dei cammini leggendari per i quali il prerequisito è essere tiefling di 11° livello (come ad esempio l'Aristocratico Turathiano) che non sono sicuramente classi assimilabili a quella del warlock. Inoltre il talento da te scelto è molto interessante dal momento che ti consente di mantenere sempre una buona varietà di poteri ad incontro, e in più la possibilità di cambiarli ad ogni livello. Alla lunga scegliere il potere del cammino risulterebbe addirittura svantaggioso..

In pratica se fossi il tuo master non te lo farei fare... mi spiace ;-)

Link to comment
Share on other sites

Le classi sono classi, i cammini leggendari sono cammini leggendari (e non sono classi).

La tua classe è Warlock, e con quel talento puoi scegliere solo tra i poteri del warlock, niente cammini leggendari o destini epici.

Link to comment
Share on other sites

Ok, ma dato che quel talento si prende allì11 livello in quel livello si potrebbe scegliere solo un potere AL MASSIMO di 7° livello, il che mi fa pensare che la mia interpretazione sia più verosimile. Inoltre sul manuale è specificato come prerequisito implicito solo di una data classe (e se si fa un cammino leggendario non va a sostituirsi alla classe. Nell'esempio di prima sarei ancora warlock ma anche profeta di sventura). Quindi penso che sia possibile scegliere un potere di qualsiasi cammino di una data classe a apatto che si rispettino dati prerequisiti.

inoltre dato che il mio vero pg è un nano chierico servitore radioso con tutti i 4 talenti di multiclasse per prendere i poteri da mago, il potere ad incontro che ho scelto da mago lo potrei sostituire con un potere da mago con il talento in questione?

Link to comment
Share on other sites

Ok, ma dato che quel talento si prende allì11 livello in quel livello si potrebbe scegliere solo un potere AL MASSIMO di 7° livello, il che mi fa pensare che la mia interpretazione sia più verosimile. Inoltre sul manuale è specificato come prerequisito implicito solo di una data classe (e se si fa un cammino leggendario non va a sostituirsi alla classe. Nell'esempio di prima sarei ancora warlock ma anche profeta di sventura). Quindi penso che sia possibile scegliere un potere di qualsiasi cammino di una data classe a apatto che si rispettino dati prerequisiti.

Si, ma come la metti ocn i cammini come quello per tiefling che è possibile prendere a prescindere dalla classe?

inoltre dato che il mio vero pg è un nano chierico servitore radioso con tutti i 4 talenti di multiclasse per prendere i poteri da mago, il potere ad incontro che ho scelto da mago lo potrei sostituire con un potere da mago con il talento in questione?

In questo caso suppongo di si, essendo un multiclasse, puoi prenderlo da una qualsiasi delle tue classi.

Link to comment
Share on other sites

Se sei tiefling e quindi soddisfi i prerequisiti sei ok, se non sei tiefling non li soddisfi e quindi zero, non lo prendi

Non mi sono spiegato: tu hai detto che secondo te si può prendere un potere anche del cammino leggendario perchè il cammino leggendario è legato alla classe. Però, come hai visto, non tutti i cammini leggendari sono dipendenti dalle classi, quindi per quale motivo si dovrebbero prendere?

Link to comment
Share on other sites

Ok, ma dato che quel talento si prende allì11 livello in quel livello si potrebbe scegliere solo un potere AL MASSIMO di 7° livello,

qui ti eri risposto già da solo

Speciale: ogni volta che acquisisce un nuovo livello, il personaggio può scambiare il potere scelto con questo potere con un'altro potere ad incontro della sua classe. Il potere deve essere di livello del personaggio o inferiore, e non deve essere uno di quelli già posseduti dal personaggio.

si prende minimo all'11° perché è un talento leggendario, ma man mano che i livelli salgono anche il suo effetto può essere adeguato

Inoltre sul manuale è specificato come prerequisito implicito solo di una data classe (e se si fa un cammino leggendario non va a sostituirsi alla classe. Nell'esempio di prima sarei ancora warlock ma anche profeta di sventura). Quindi penso che sia possibile scegliere un potere di qualsiasi cammino di una data classe a apatto che si rispettino dati prerequisiti.

no, proprio perché un cammino non è la classe su cui si basa; se qualcosa è valido solo per la classe, non lo è per il cammino; per lo stesso motivo non puoi riaddestrare un potere da warlock in un potere da profeta di sventura (o viceversa), perché non è considerato della stessa classe

inoltre dato che il mio vero pg è un nano chierico servitore radioso con tutti i 4 talenti di multiclasse per prendere i poteri da mago, il potere ad incontro che ho scelto da mago lo potrei sostituire con un potere da mago con il talento in questione?

qui anch'io penso di si

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By ThorNoob4
      Buongiorno a tutti, suono nuovo della comunity ed effettivamente non so se sia la sezione per fare domande questa. Ad ogni modo sto giocando un drow ladro e mi chiedevo un paio di domande.
      - Con il talento esperto di balestre viene detto che dopo un attacco con un arma leggera posso effettuare un ulteriore attacco con un altra arma leggera, mi stavo chiedendo in questo caso come si facesse a ricaricare la balestra, o meglio come si facesse ad inserire le munizioni in quanto la balestra a mano è un arma con proprietà ricarica (che viene ignorata con esperto di balestre) e munizioni che dice che bisogna avere una mano libera per effettuare la ricarica.
      - In caso fosse possibile ho già letto nel vostro forum che il primo attacco lo posso effettuare con la balestra a mano stessa, ma mi stavo chiedendo se fosse possibile avere due balestre a mano con cui effettuare con una il primo attacco e con l altra il secondo (so che il danno sarebbe lo stesso, ma l immagine di un "pistolero" con le balestre mi piaceva di più.
      - Il modificatore al danno e il bonus di attacco furtivo vanno sommati solo al primo attacco o è possibile aggiungerli anche al secondo attacco con balestra.
      Grazie mille se mi risponderete e complimenti per la comunity.
       
    • By Narsil Peachbane
      Salve a tutti, come da titolo avrei bisogno di un chiarimento riguardo il talento trickery devotion del complete champion: il mio dubbio riguarda il controllo del clone, in particolare per quanto riguarda le azioni in combattimento: a livello 10 si può trasferire la propria coscienza nel simulacro e utilizzarlo per compiere delle prove di abilità, il che significa che il simulacro non può compierle autonomamente. quando però si raggiunge il livello 15 e il simulacro può compiere azioni in combattimento, questo richiede un qualche genere di controllo da parte del personaggio che lo ha creato? mi spiego meglio: il personaggio deve prenderne il controllo come quando lo sfrutta per compiere prove di abilità? fargli compiere un attacco richiede l'utilizzo di un'azione? oppure a questo punto il simulacro risulta autonomo nel compiere le azioni? grazie 
    • By MadLuke
      Ciao,
         supponiamo che un barbaro puro di 8° liv. abbia speso 11 PA in Diplomazia per ottenere 5 gradi.
      Al 9° liv. prende il talento in oggetto per White Raven Tactics quindi Diplomazia diventa abilità di classe. Bene.
      Ma gli 11 PA spesi ai livelli precedenti diventano 11 gradi oppure rimangono 5,5 e solo per quelli che prenderà da quel momento varrà 1 PA=1 grado?
      Ciao e grazie, MadLuke.
    • By steavest
      Ciao a tutti, mi scuso se il tag non dovesse essere corretto ma non sapevo quale scegliere e questo mi sembrava il più adatto. Inoltre la mia domanda su questa supplica occulta del warlock è: quando dice "a meno che non gli abbia presi anche in altri modi" per altri modi cosa intende? Comprende anche la trascrizione che spiega sotto? Ovvero di ricopiare una pergamena con il costo di 50 m.o. per livello? Oppure solo tramite eventuali livelli da mago? 
    • By MadLuke
      AS. 'Sto talento ce l'ho in testa da quando da piccolo vidi "La stella della Senna" (un episodio in cui finché non arrivò il Tulipano Nero a darle manforte, le buscò di santa ragione)
      GRAPPLING WHIP
      Puoi entrare in lotta utilizzando una frusta.
      Requisiti: BAB +1, Competenza armi esotiche (Frusta)
      Beneficio: quando effettui un attacco con la frusta puoi scegliere se compiere una prova per entrare in lotta. La prova contrapposta si esegue utilizzando le normali regole per entrare in lotta eccetto il fatto che il personaggio che attacca non provoca attacco di opportunità.
      Un personaggio in lotta con la frusta può eseguire le stesse azioni di uno in lotta disarmato, a meno delle seguenti indicazioni:
      Attaccare l’avversario: solo se il personaggio ha a disposizione un un’altra arma nell’altra mano la cui portata sia sufficiente a raggiungere l’avversario;
      Danneggiare l’avversario: non è possibile;
      Estrarre un’arma leggera: è possibile senza effettuare alcuna prova di Lotta;
      Interrompere la lotta: il personaggio può interrompere la lotta semplicemente lasciando la frusta;
      Muoversi: è possibile avvicinarsi liberamente all’avversario, oppure girare intorno ad esso mantenendo la stessa distanza, senza effettuare alcuna prova. E’ possibile tirare l’avversario verso di sé effettuando con successo una prova di Lotta;
      Immobilizzare l’avversario: non è possibile;
      Usare l’arma dell’avversario: non è possibile.
      Normale: la frusta non può essere utilizzata per eseguire un tentativo di Lottare.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.