Jump to content

Norwold - L'Alba del Male


gianni0875

Recommended Posts

Da qualche giorno siete ospiti del vostro facoltoso amico Lord Gregor Manderholm; ormai da tempo, dopo averlo aiutato con quella brutta questione, venite spesso a visitarlo per trovare ristoro nella sua splendida villa di campagna a pochi passi dal mare nei pressi di Ilyaport.

Lord Gregor è sempre lieto delle vostre visite e le sue due belle e giovani figlie Alisia (20 anni) e Mya (16 anni), ogni volta che tornate da queste parti, insistono per farsi raccontare le vostre avventure...

Non sono state molte le occasioni di relax negli ultimi mesi e questi piacevoli giorni di inizio primavera, in questo luogo così ameno, vi sembrano quasi irreali: ottimi pasti, letti confortevoli e soprattutto nessuno che vi dia la caccia o voglia farvi la pelle...

Siete riuniti in giardino e come tutte le mattine i camerieri forgiati dei Manderholm vi hanno appena servito la colazione a base di frutta e pane bianco ancora caldo...

Mentre state mangiando con gusto Alicia, come al solito, è la prima a rompere il silenzio:

Alicia:”Signori vi ricordo che avete promesso di accompagnare me e Mya in paese a scegliere dei nuovi cavalli: i vostri consigli in fatto di cavalcature sono ritenuti indispensabili.” poi rivolgendosi al padre:” Anche tu ci accompagnerai, non è vero papà?” .

Lord Gregor:”Mi piacerebbe molto, Alicia, ma purtroppo Sua Eccellenza Sir Arelar Barone di Ilyaport mi ha fatto convocare proprio per oggi... ma non preoccuparti ho già lasciato disposizioni... prendete i cavalli che volete... pagherò tutto io.” <Notate una forte ironia quando L.G. pronuncia le parole “Sua Eccellenza”>.

Mya:“Che antipatico quel Sir Arelar! Per colpa sua non potremo godere della tua presenza oggi. Ma non sa proprio gestirseli da solo i suoi affari!?”

Lord Gregor:”Che ci vuoi fare figlia mia... La politica è un'occupazione a cui noi nobili non possiamo sottrarci, un giorno toccherà anche a te badare a queste cose.”

Mya:”No, a me no... Io e Shagrum scapperemo prima insieme” poi girandosi verso Shagrum:”Non è forse vero?”

@ Shagrum

Spoiler:  
Per un attimo infinito ti senti addosso gli occhi accusatori di Lord Manderholm e in quegli stessi occhi, grazie alle tue grandi capacità maturate negli anni, puoi leggere chiaramente queste parole:”Spero vivamente per il tuo bene che quello che sta dicendo mia figlia sia solamente il frutto della sua fervida immaginazione...”

@ Kherzudul, Thoradin e Kergan

Spoiler:  
Notate Lord Manderholm guardare minacciosamente Shagrum in attesa di una risposta...

@ Tutti (Notizie su Lord Manderholm)

Spoiler:  
Lord Gregor è un ex-capitano delle guardie reali, in pensione da una ventina d'anni, distintosi in gioventù grazie al suo valore è stato ricompensato dal precedente Re col titolo di Lord, diverse medaglie e svariati premi in terre e denaro su cui ha costruito una discreta fortuna. Sua moglie è morta dando alla luce la sua seconda figlia e lui non si è mai risposato preferendo allevare le sue bambine da solo. Qualche tempo fa Kherzudul, Thoradin e Shagrum lo hanno aiutato a liberarsi di alcuni banditi che minacciavano lui e la sua famiglia, da quel giorno siete diventati suoi grandi amici e spesso, come in questo momento, venite a trovarlo. In questi giorni è anche suo ospite Kergan che condivide col padrone di casa la passione per i pugnali preziosi.

@ Tutti (Notizie sui forgiati)

Spoiler:  
Quasi tutti i forgiati del Norwold vivono in condizione di schiavitù, i nobili li usano nei più diversi compiti: spesso sono inservienti, camerieri o cuochi, altri lavorano come braccianti nei campi o nelle fabbriche. Ogni forgiato ha su di se una runa magica che gli impedisce di ribellarsi, la runa in pratica li sottopone ad un effetto di dominio continuato. Tutti aspirano a raggiungere la condizione di libertà ma solo alcuni di loro sono stati liberati da chi li possedeva (spesso per essersi distinti particolarmente durante il loro servizio).

Alicia e Gregor Manderholm

post-5947-14347050223967_thumb.jpg

post-5947-14347050224177_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 332
  • Created
  • Last Reply

Allora è vero che l'amore è cieco...

Gentili damigelle, vi accompagnerò più che volentieri a scegliere dei nuovi cavalli, ma se devo essere sincero mi intendo più di bevande che di quadrupedi!

Thoradin fece appena in tempo a ultimare la sua affermazione prima di bere un lungo sorso dal suo boccale... dopodiché si asciugò la bocca e ridendo per la sua battuta continuò a mangiare. Dopo pochi secondi capì che forse la sua uscita non era adatta alla mensa di cui era ospite e cominciò a masticare meno velocemente, ma soprattutto meno rumorosamente...

Link to comment
Share on other sites

Alle parole di Mya il mio autocontrollo va a farsi benedire da Bahamut " Bwahahahahahaha!!!" la mia risata è fragorosa e liberatoria, dopo ciò che mi è successo ogni distrazione è benvenuta "Orsù Lord Gregor non vi preoccupate!" dico al mio vecchio amico "Sono certo che se il tutto andrà come la dolce Mya desidera... al loro fianco vi sarà un tutore che cercherà di portarli nella retta via.." poi mi rivolgo, con ancora accenni di risata, a Lady Alicia "Lady Alicia sarà mio piacere accompagnarvi al mercato per acquistare dei cavalli e per tenervi lontani spasimanti indesiderati" e sorrido alla ragazza

Link to comment
Share on other sites

@Kergan

Spoiler:  
Dallla raezione sorpresa di Shagrum intuisci che lui non ne sapeva niente e che molto probabilmente più che amore (dati gli evidenti problemi di incompartibilità razziale) c'è solo una forte voglia di trasgressione ed evasione da parte della giovane ragazza.
Link to comment
Share on other sites

All'uscita inaspettata della fanciulla mi viene da sorridere, anche se con le zanne meticolasamente limate probabilmente il gesto sembra più un ringhio.

Poi divertito dalle reazioni dei miei compagni e sopratutto di lord Gregor, inizio a riempirmi la pancia facendo un occhiolino di complicità a Mya, lasciando che

Kherzudul si diverta, lui è uno dei pochi che può permettersi di ridere alle mie spalle.

"Io di cavalli non me intendo molto, a quanto pare pensano tutti che io voglio mangiarli quando mi avvicino."

Altro sorriso/ghigno

"Ma conosco bene la vita in città ed ho giusto voglia di fare un giro."

*Qui si starà pure bene ma a me manca la strada.....*

Link to comment
Share on other sites

Lord Gregor, avendo notato l'evidente sorpresa di Shagrum e cogliendo l'umorismo nelle parole di Kherzudul, sembra essere più tranquillo:

” Purtroppo Mya la vostra fuga in cerca di nuove avventure dovrà aspettare almeno fino a questa sera... Shagrum, sicuramente, preferirà accompagnare me dal Barone che venire con voi a scegliere i cavalli... in fondo ho più bisogno io di lui per essere protetto da Sir Alerar che voi di consigli sui cavalli”

Mya:”Uffa!!! Che noia!”

Alicia:”Su Mya non ti lamentare, vuoi davvero che papà vada dal Barone da solo senza nessuno che lo accompagni?”

@Shagrum

Spoiler:  
Lo sguardo di Lord G. questa volta si fa ancora più minaccioso di prima: qualcosa ti dice che non accetterà un “No, veramente preferisco i cavalli al barone” come risposta.
Link to comment
Share on other sites

"Dai Mya non ti preoccupare ti faremo passare una bella giornata anche senza il tuo....mmm.... coso lì...Shagrum ecco" Sorrido a Shagrum.

@ DM

Spoiler:  
faccio un occhiolino "seducente" a Mya

Quindi a che ora andremo in paese? Ho il tempo di studiarmi qualche libro sulle cavalcature? eh eh eh

Link to comment
Share on other sites

Alicia, con tono ironico:"Ma come signor Kergan prima mi dite di essere un gran intenditore di equini ed ora volete del tempo per studiare dei libri? Devo forse suppore che ieri stavate solo burlandovi di me?... Comunque avevo intenzione di andare subito dopo colazione altrimenti, come ben sapete, i migliori cavalli saranno già stati presi quando arriveremo"

Lord Gregor:"Si, anche io ho fretta, Sir Aereal non ama aspettare e non vorrei contribuire al suo costante malumore..." poi, dopo aver battuto le mani per richiamare l'attenzione di uno dei forgiati al suo servizio:"Avverti lo stalliere, che faccia preparare la mia, la carrozza delle Signorine e i cavalli dei Signori"

Forgiato:"Ai vostri ordini, Lord Manderholm." il forgiato batte i tacchi con un gesto che ricorda da vicino un saluto militare e si allontana dirigendosi verso le stalle.

@Tutti (Notizie sui forgiati)

Spoiler:  
Per la maggior parte della gente i forgiati sono semplicemente degli oggetti, pochi sono quelli che li considerano persone vere e proprie.

Lord Gregor data la sua indole benevola e il suo retaggio militare li tratta semplicemente come fossero suoi soldati e sospettate che si diverta ad immaginarsi ancora a capo dei suoi uomini come nei bei tempi andati.

Link to comment
Share on other sites

*Io non sono uno dei tuoi forgiati. Anche se la faccenda mi incuriosisce, Non si fida del barone, a quanto sembra. Non credo che tema veramente che sua figlia voglia scappare con me, anche se effettivamente capisco la sua voglia di scappare da questo posto.*

Rispondo quindi a lord Gregor con un laconico "D'accordo." per poi tornare a fissare la mia attenzione al cibo. Senza un pò di carne è difficile riempirsi la pancia per bene...

Poi quando sento le parole di Kergan alzo gli occhi per un istante a rivolgerli un'occhiataccia.

*Chissà come sarebbero le carni di quel piccoletto sotto i denti.....*

Poi ritorno a mangiare finchè non sono sazio.

Link to comment
Share on other sites

A quanto pare le piace farmi arrabbiare

Rispondendo a tono:"Bè Alicia non ricordo di aver parlato tanto con te ieri sera..." Guardo come la prende Lord Gregor e continuo: comunque sia ho una certa esperienza in fatto di cavalcature sì, ma dato che abbiamo qui Kherzudul volevo leggere qualche libro per essere alla sua altezza"

La situazione si fa interessante, vediamo che mi dice

Poso le posate e bevo un pò aspettando la risposta di Alicia...

Link to comment
Share on other sites

Alicia, parlando a Kergan:"Vedo che continuate a prendervi gioco di me... Se volete la nostra biblioteca è piena di tomi in cui sarete in grado di trovare tutte le informazioni necessarie per poter diventare veramente un grande intenditore."poi trattenendo a stento una risata:"Potete sempre raggiungerci dopo e unirvi a noi per pranzare in paese".

Link to comment
Share on other sites

La mia allegria viene frenata dalle parole stridenti di Kergan. La prima volta utilizzo la scusante che è un Halfling e quindi una certa mancanza di tatto è cosa usuale ma, una seconda volta non è accettabile "Nobile Kergan...non vorrei mancarvi di rispetto ma...ad una Lady non si da del tu...si da del lei, a meno che essa non vi permetta di rivolgervi con tono confidenziale...perciò, vi prego, siate più rispettoso di lady Alicia e del resto della sua famiglia " dico con tono gentile e pacato

Link to comment
Share on other sites

Rivolgendomi a tutti con tono amareggiato: "Sono desolato per non aver rispettato Lady Alicia Lady Mya e chiunque altro. Non sono abituato a parlare in modo formale d'altronde sono un halfling... Accenno un sorriso e rivolgendomi a Kherzudul: Kherzudul da te ho molto da imparare anzi da voi...

Link to comment
Share on other sites

Alicia:"Non preoccupatevi Kergan, se le vostre scuse sono sincere io e Mya le accettiamo con piacere, capisco bene come un halfling possa sentirsi a disagio in un ambiente come il nostro.. In fondo credo siate simpatico altrimenti mio padre non vi avrebbe invitato a trascorrere del tempo con noi."

Lord Gregor:"Credo che le carrozze ed i cavalli siano pronti..." poi alzandosi (quando lui si alza fate tutti il gesto di alzarvi anche voi) "Prego Signori, finite con calma di fare colazione, io vado a preparmi." (come al solito Lord Gregor ha fatto colazione in vestaglia) "Voi, Shagrum, venite in carrozza con me o preferite cavalcare?"

@Tutti (Nota di galateo)

Spoiler:  
E' buona regola in ambienti altolocati darsi del Lei o del Voi (indifferentemente), mentre ai nobili e al clero ci si rivolge sempre dandogli del Voi. Inoltre quando ci si trova di fronte ad un nobile prima ci si inchina e poi non ci si siede fino a quando non viene dato il permesso di farlo. Naturalmente siete abbastanza amici di Lord Gregor e delle sue figlie quindi non vi inchinate ogni volta che li vedete...
Link to comment
Share on other sites

Ridacchio tra me e me quando Kherz riprende l'halfing, poi seguo gli altri.

*Finalmente... questa roba da mangiare mi stava un pò stufando.*

Poi alle parole di Lord Gregor rispondo senza incertezze.

"Preferisco cavalcare, nella carrozza, come me ben capirete, mi sento un pò ristretto. Vado a prepararmi anch'io"

Finisco la frase flettendo la schiena per sottilineare la cosa e dirigendomi verso i miei alloggi.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...