Jump to content

imported_Heleghion

Ordine del Drago
  • Content Count

    41
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About imported_Heleghion

  • Rank
    Iniziato
  • Birthday 04/05/1987
  1. magari mi sono spiegato male. Con leader non intendo tanto capo delle comunità, ma i diciamo al vertice della loro religione e della loro cultura. Io allora pensavo che poteva essere rispettato e seguito non tanto come persona in sé ma per quello che rappresenta. Pensavo adesso che potrebbe essere una persona molto timida, riservata, schiva, che si è ritrovata a rappresentare quella carica per eventi che non voleva, e quindi ci sarebbero interessanti spunti per il background. khandra, avevo già letto quella discussione, ma volevo avere qualche aiuto più specifico per il mio caso, quindi
  2. Mi accingo a incominciare una campagna ambientata in eberron con il buon zelgadiss come master. Giocherò un druido morfico di ottavo livello, che diventerà poi un moonspeaker. Sta di fatto che ho tirato le caratteristiche più scarse della mia carriera, ed essendo la caratteristica meno "utile" al druido e avendo anche il malus razziale sono stato costretto a mettere un 6 al carisma. Ora che mi mettevo a stendere il bg mi chiedevo come inserire questo elemento nel comportamento del personaggio. Premetto che non ho mai giocato personaggi che avessero un malus in carisma. Anche perchè il moon
  3. Grazie al disponibilissimo gad, ho trovato un bell'incantesimo per druido di 4° livello, "Enhance Wid Shape", sullo Spell Compendium. Permette di assumere le qualità speciali della forma selvatica che si assume, praticamente l'abilità di classe del master of many forms. Mi chiedevo: esiste un talento che dia lo stesso effetto? oppure un oggetto magico...insomma qualcosa di alternativo all'incantesimo
  4. Allora chiedo qui... quali sono questi talenti o capacità o incantesimi che ti permettono di fare più attacchi con solo un'azione standard? Perchè il mio ladro combatte con 2 armi e ogni tanto un furtivo in più non fa schifo......
  5. Si, è anche stato tradotto in italiano dalla 25edition, è uscito a Lucca 2007
  6. Nel gdr di star wars c'è un punteggio di reputazione. Esso è un bonus (da +0 a +5) che viene applicato in certe situazione per l'uso di certe abilità a discrezione del dm. Per esempio, le prove di diplomazia, intimidire, camuffarsi, raggirare ne sono spesso inluenzate. Il bonus può diventare però un malus. Se per esempio sei un personaggio conosciuto, allora sarà più difficile camuffarti, oppure se sei il capo di una certa fazione, per le prove di diplomazia verso i tuoi sottoposti usufruirai del bonus, verso gli avversari diventerà un malus. E' una cosa abbastanza elastica che si può integrar
  7. Solo una piccola precisazione...l'alce è una bestia più grande di un cavallo, al garrese supera tranquillamente i 2 metri, mentre la renna è meno che la metà come dimensioni...un cerbiatto con delle grandi corna. Piero Angela MODE OFF magari se prendi le statistiche dell'alce (crudele poi ) abbassa qualche statistica tipo la forza o la costituzione, e magari diminuisci la taglia.
  8. La mia prima partita di dnd fu con Padishar come DM, penso prima o seconda edizione, ma ho dovuto abbandonare dopo la prima sessione perchè non avevo capito che il gioco richiedeva una presenza settimanale... Poi, un po' di tempo dopo, Padishar ci ripropose la cosa, e avendo più tempo, iniziammo appunto una campagna di dnd, 3.0. Avevo circa 16-17 anni...ma non ricordo bene...
  9. "Io e te abbiamo un conto in sospeso!!!" Halfling ladro rivolto al soffitto di un dungeon avvicinandosi ad una porta massiccia e decorata, dopo essere stato massacrato da tutte le trappole del dungeon, sapendo che quella era l'ultima trappola per riscattarsi, nonchè la più grossa e potente...
  10. Beh...mi sembra che il vostro caso sia stato un po' sfortunato...d'altra parte non c'è niente che salvi dall'ira del doppio 20 E comunque, se il master centra molto le avventure sugli scontri, ci vogliono delle classi che combattano. Magari consiglio un chierico che oltre a lanciare incantesimi vi può curare...abilità non indifferente durante gli scontri. E poi ritengo che qualsiasi personaggio lasci spazio all'interpretazione...se il vostro master vi fa solo combattere, è praticamente impossibile interpretare e sviluppare qualsiasi personaggio...almeno...IMHO...
  11. Guarda, proprio ieri sera ho fatto un'arena giocando un monaco con attacco rapido (le coincidenze ) Allora, se ti muovi, anche con attacco rapido, significa che hai usato un'azione di movimento, per cui ti rimane solo un'azione standard da compiere. Sia l'attacco completo che la raffica di colpi sono azioni di round completo, per cui non puoi farle...puoi fare un solo attacco. Potresti usare il tuo attacco completo solo se ti muovessi di 1,5 metri, ma nella descrizione di attacco rapido c'è scritto che i suoi benefici si applicano solo se ti sposti più di 1,5 m sia prima che dopo... Sper
  12. Grazie dei chiarimenti...mi sto rassegnando alla scena del mio halfling davanti a una baratro che esclama "ma non c'è un ponte?" ....
  13. Ho capito bene il -6 alla prova, e ormai mi sono rassegnato al fatto che i salti saranno difficili per il mio piccolo halfling. Però pensavo che essendo più piccoli avessero anche bisogno di meno rincorsa. Se ci pensi, per un gigante 6m di rincorsa non sono niente...ecco perchè mi sembrava strano che questa regola rimanese invariata per tutte le taglie...
  14. Il manuale dice che per saltare in lungo bisogna prendere una rincorsa di 6m altrimenti bisogna raddoppiare la CD. Sono 6m di rincorsa anche per creature di taglia piccola? Non è che esiste un errata a proposito o mi sono perso una righa del manuale? no, perchè un halfling (io) in 6m esurisce il suo movimento. Ok che la maggior parte delle volte che bisogna saltare si corre o si usano 2 azioni di movimento, per cui il problema non si porrebbe, ma metti caso che io sia costretto a saltare in un unica azione di movimento...beh....
  15. Boh...io sarei sulla stessa linea di idee di Fallen Angel...se non può usare maestria allora trovo difficile che possa usare talenti che richiedono maestria come prerequisito. Non tanto a livello di regole, però maestria è un talento che richiede una certa tattica e intelligenza (che un barbaro in ira non ha...), penso che talenti come sbilanciare o disarmare siano ancora più "complessi" dal punto di vista della tattica (in quanto sono "evoluzioni" di maestria) e che quindi anche loro non possano essere usati quando si è in ira... Comunque, questo è solo il mio parere...non mi ero mai posto
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.