Jump to content

KhaosMaker

Ordine del Drago
  • Content Count

    58
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

14 Goblin

About KhaosMaker

  • Rank
    Adepto
  • Birthday 03/09/1995

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Parma
  • GdR preferiti
    D&D 5e
  • Occupazione
    Studente

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ancora non ho ben deciso, la classe dello psion è una cosa ampia e senza provarla non so ancora se ogni potere debba fare una sola cosa o possa essere più generico Per ora opterei sulla prima, che rende meglio in fatto di bilanciamento ^^ Per la stesura dimmi te, io ho la lista con i poteri che dovrei fare (~97) e poi pensavo di aggiungerne ancora mano a mano, per avere una buona variante. Per ora ne ho "descritti" 25-30, anche se non li ho messi sul documento ^^ Però, per motivi di semplicità nel formattarli su naturalcrit.com sono su excel xD
  2. Aahah si beh certamente, ma devi capire che sono da solo e scrivere tutti gli effetti di 97 poteri (quelli nella lista per ora) è un lavoro abbastanza lungo e noioso. E data la presenza di poteri uguali ad incantesimi accorcia di molto il lavoro. Una volta terminato, se il tutto mi soddisferà nella versione "finale" saranno scritti per filo e per segno ^^ Vedi testo è un modo per dire: leggi la descrizione lì c'è scritto quanto vale tempo di lancio/range etc... E in questo caso, dato che funziona come truestrike gli effetti e le caratteristiche sono le stesse tranne dove diversamente indicato Poi tutta roba che dovrò scrivere sotto "Poteri", oppure semplicemente sostituire dall'incantesimo originale. Tutto questo sempre per motivi di tempo D: True Strike Divination Cantrip (Bard, Sorcerer, Warlock, Wizard) Casting Time: 1 action Range: 30 feet Components: S Duration: Concentration, up to 1 round You extend your hand and point a finger at a target in range. Your magic grants you a brief insight into the target's defenses. On your next turn, you gain advantage on your first attack roll against the target, provided that this spell hasn't ended.
  3. Ti ringrazio, leggerò appena possbile (l'orario e la lunghezza sono proibitive ora xD) e magari prenderò qualche spunto. Non ho mano su ad&d (ho iniziato con la 3.5 e facevo le medie ahah) quindi molte cose mi suonerannos trane ^^ Se posso chiederti cortesemente se riesci a mettere tutto in spoiler (il testo è lunghissimo ed intasa un poco il topic ) Comunque grazie dell'aiuto! @Pippomaster92 Avevo pensato anche io all'infliggersi danni ma sorgono vari problemi: Ogni volta che lancio un potere devo fare un calcolo sui PF, rallentando il gioco. Non è un gran calcolo, ma nel caso allora tanto mi valeva usare il sistema a punti come in 3.5 e nelle varie HR 5e su internet ^^ L'obbiettivo è avere qualcosa di più leggero, come il ki del monaco dove i punti massimi sono ridotti (max 20, 25 magari conq ualche dote particolare). Comunque la prendo in considerazione e se il sistema a PP in stile ki non dovesse soddisfarmi proverò a convertire (avevo lo stesso in mente una classe legata alla magia infernale che utilizzava PF/Dadi vita per lanciare incantesimi). Multiclassando potresti sbilanciare la cosa. Prendendo un potere che infligge un buon ammontare di danni con un investimento in PF magari poco gestibile da Psion col d6, con pochi livelli da guerriero questo potrebbe diventare troppo semplice da utilizzare (d10, second wind etc...)
  4. Come detto, questo è il link con la base Le doti preferivo tenerle senza divisioni particolari, generalmente preferirei che scalassero di potere col salire di livello (Così da non diventare inutili) e magari alcune un poco più potenti con dei prerequisiti (come il warlock dopotutto). I poteri sono già divisi in basso/medio/alto/maggiore, e molti poteri di livello basso costeranno 0 Punti potere (Cantrip in pratica), ma con la possibilità di potenziarli aggiungendo punti potere, mentre quelli alti e maggiori sono limitati giornalmente Per l'idea della classe volevo qualcosa a metà tra un warlock ed un mago, e gli archetipi (chiamati qui Discipline) sono quelli standard della 3.5 ognuno legato alla "scuola" di poteri (un po' come il mago, e dovrebbero avere un effetto simile, anche se un tantino più incisivo, sul ruolo).
  5. Beh principalmente mi interessano le meccaniche ed il bilanciamento, ma inc aso di idee o spunti vari sono apertissimo (la mole di abilità causa le varianti etc è grande e la fantasia a volte scarseggia). Quindi sono aperto ad ogni consiglio ^^ PS no non ci siamo mai sentiti in chat anche perchè non l'ho mai usata ahah
  6. Inserito le mie preferenze ^^ i (si) li ho messi anche perchè ancora non posso sapere se i miei impegni così in là ^^ Però è probabile che ci sia ecco
  7. Buonsalve a tutti! Sono qui per mostrarvi lo sviluppo della classe dello Psionico che sono in procinto di creare Non sono rimasto, sfortunatamente, soddisfatto dal "Mystic" presentato sull'UA di qualche tempo fa: principalmente non mi piace l'idea di tutti quei punti potere (64 a livello 10 O.O) in un edizione come la 5a. Il mio obbiettivo è quello di creare una classe con meccaniche nuove, diverse da quelle delle classi base, e che si distacchi un poco dallo psionico della 3.5 Sono interessato soprattuto la gestione dell'archetipo psionico come tipologia di PG, per poi poter creare le altre classi (Ardent, Guerriero Psionico, Wilder etc) sfruttando le stesse ^^ Avverto che è ancora in fase Beta, è ancora da terminare, bilanciare, impaginare e alcune parti sono da riscrivere, però nel mentre chiedevo aiuto a voi per pareri e soprattutto idee Alcune meccaniche non sono ancora state formalmente scritte (come funzionano le doti, come funziona il burst etc...) Per ora l'obbiettivo è: Una classe di 20 livelli 99 Poteri, divisi nelle 6 discipline canoniche (psicocinesi, psicometabolismo,...) 25 Doti (in aumento): da non confondere con i Feats in italiano, sono una meccanica della classe ripresa da quella del Mystic chiamata Disciplina Descrizione dello Psicocristallo Spero comunque che vi piaccia l'idea Sono aperto a domande, consigli e critiche! QUI IL LINK A NATURALCRIT CON IL DOCUMENTO: http://homebrewery.naturalcrit.com/share/SJBUKoVO
  8. Buonsalve a tutti! Dato che @Tursas mi ha dato il permesso di unirmi a voi ho iniziato a buttare giù qualche idea Di base avevo intenzione di fare un Human Monk Way of the Open Hand ispirato a Sun Wukong di "Viaggio in Occidente" di nome Kao Feng, un combattente di controllo principalmente con tecniche mordi e fuggi (almeno finchè c'è del Ki da spendere). Come background avevo pensato al soldato, ma se proprio avessimo bisogno di uno scassinatore posso fare anche l'Urchin o il Criminal (addio BG da cuoco dell'esercito :c). La scheda è praticamente pronta ^^ Spero che la mia scelta vada bene a tutti, se qualcuno avesse problemi, cercherò di organizzarmi per tempo e cambiare PS un grazie ancora a Tursas
  9. Le mie erano solo impressioni, come tutto l'unico modo per essere sicuri è il playtest poi andrebbe analizzate comunque con i manuali sottomano e guardando le varie casistiche per avere un vero e proprio bilanciamento ^^ Tutto dipende sempre da che livello di precisione si vuole
  10. Allora: dandogli ANCHE la prima azione gratuita risschia di essere estremamente sbilanciato. Eidolon+Eldritch Blast di primo turno potrebbero essere eccessivi. Penso che dipenda da cosa vuoi che sia l'eidolon per il warlock: un supporto? allora deve essere abbastanza resistente da sopravvivere a qualche colpo, ma non fare troppi danni e magari metterci qualche abilità carina. Una core feature? Allora deve essere forte e potersi potenziare per bene, ma il suo utilizzo deve essere una scelta: "eidolon o azione?". Non è male dare le proprie abilità al compagno, ma questo potrebbe essere molto sbilanciante: 1* turno: lancio un incantesimo indebolente/Eldritch blast contro il boss, poi l'eidolon scatta sul boss e se lo colpisce va di *Privilegio del patrono infernale del 14°* e BUM! Penso che vada rivalutato quindi che debba essere una core feature e che il warlock usi l'eidolon come sua principale risorsa Però metterei in condivisione solo le invocation, e se le ha uno, non le può usare l'altro. Nel caso, metterei che debbano essere scelte all'evocazione ^^ In generale comunque ripeto che l'idea mi piace moltissimo, e che una volta ben costruita sarebbe da mettere in un bel pdf (dopo un'attenta riscrittura formale) ^^
  11. Se vuoi dare un svantaggio io ridurrei i bonus alle caratteristiche, e comunque aggiungerei la storia dello spegnimento al posto del dormire Comunque in alternativa farei: WARFORGED Ability score increase: +1/+2 a COS Darkvision 60 ft Autoriparazione: Essendo in parte meccanici i Forgiati riescono a ripararsi nei momenti di riposo. Durante un riposo breve riprendi automaticamente PF pari a 1+mod.Cos (Minimo 1). OPPURE Quando lanci i dadi vita per recuperare PF durante un riposo breve, considera i tuoi dadi di un tipo superiore (1d6->1d8, ...). OPPURE Quando fai un riposo breve puoi fare un prova di (Abilità su Int? Medicina?) con CD 10/15. Se la super riguadagni immediatamente un numero di punti ferita pari al tuo modificatore di Costituzione e consideri i tuoi dadi vita di un tipo superiore ai fini del calcolo dei punti ferita recuperati. Spegnersi: Un Forgiato non dorme, bensì si spegne ed entra in uno stato simile alla meditazione elfica. Necessita di sole 4 ore di spegnimento al giorno per essere riposato. Ciò non riduce il tempo minimo per un riposo lungo. #-----------# Sottorazza: MITHRIL ASI: +1 DES Pelle di Mithril: ottieni resistenza ai danni perforanti inflitti dalle armi non magiche. ADAMANTIO ASI: +1 FOR Scaglia d'adamantio: ottieni resistenza ai danni Contundenti inflitti dalle armi non magiche. Magiferro (nome a caso) ASI: +1 Int Corpo d'acciaio: ottieni resistenza ai danni Taglienti dalle armi non magiche. #------------# OPPURE ASI: +1 a un'altra caratteristica (non cos) Corpo d'acciaio: Puoiridurre lo spazio che c'è tra le placche del tuo corpo, proteggendo gli organi e idelicati meccanismi al tuo interno. Puoi usare un azione bonus per guadagnare resistenza ai danni taglienti, contundenti e perforanti per un minuto. L'ingombro dovuto allo sforzo riduce la tua velocità di 10ft (3m). Devi terminare un riposo lungo per riutilizzare quest'abilità
  12. Come hai detto tu quel +1 è poco elegante, e va contro lo stile dell'edizione (e penso che rimanga comunque utile ai livelli alti, qui un +1 è un bel valore). L'idea della resistenza mi piace sicuramente, alla fine essendo legata ad un solo tipo di arma non magica non lo vedo troppo sbilanciante. Per i dadi vita sennò potresti fare che riguadagna un valore fisso per ogni dado vita consumato (2 o 3) Oppure che recuperi in automatico mod.Costituzione ogni riposo breve Anche l'ideadi "aumentare" il dado non mi dispiace ^^ La parte delle cure in effetti è molto svantaggiosa :/
  13. Su UA sono usciti con il capitolo su Eberron (https://media.wizards.com/2015/downloads/dnd/UA_Eberron_v1.1.pdf) Penso che col +2 a cos e +1 a scelta l'idea di dargli resistenza a un tipo di danno potrebbe essere sbilanciante, rendendoli forti all'inizio e con il fatto di non poter curarsi normalmente molto svantaggiati ai livelli alti. IDem per i DV bonus: al 1-2 avere così tanti DV è un vantaggio enorme, cosa che si perde oltre il 14-15. Il concept comunque mi piace però rivaluterei un poco i vari bonus ^^ Magari potresti fare le "sottorazze" come i talenti per costrutti in 3.5
  14. L'idea mi piace non ho ben capito cosa intendi con " puoi usare Find Familiar per suddividere tra te e il tup famiglio in forma di eidolon i poteri conferiti dal patrono e le eldricht invocation che possiedi. " Per essere sicuri sul bilanciamento di un famiglio/compagno animale ci sarebbe da testare, ma su due piedi penso ci stia. Ci potrebbe stare anche una cosa del tipo: Eldritch Eidolon (prerequisito Evolving Eidolon) Quando utilizzi Find Familiar per evocare il tuo eidolon puoi far sì che il tuo patrono doni a lui un tratto evolutivo distintivo, migliorandone le capacità. Ad ogni utilizzo di Find Familiar puoi scegliere una evoluzione diversa. Le evoluzioni possono essere prese contemporaneamente solo una volta a me no che non sia specificato diversamente. Puoi prendere questa invocazione più volte. Ogni volta che lo fai puoi aggiungere una nuova evoluzione al tuo Eidolon. (Questa è da vedere) Artigli: All'eidolon crescono un paio di artigli, donandogli un attacco naturale da 1d6 Zanne Lunghe: Crescono lunghe zanne etc etc Ali: All'eidolon crescono ali (il tipo varia a seconda del patrono) donandogli velocità volare Xft Soffio di fuoco (Liv. N): un soffio che infligge Xd6, CD15 Dex dimezza... Robustezza: Guadagna X / Livello da Warlock / 10+Car PF temporanei. Se scelto più volte i punti ferita aumentano di X Pelle di Drago (Liv. N): aumenta la CA di 1. Comunque non consumando azioni il dare ordini di attaccare bisogna andarci cauti per non renderlo sbilanciato, e per non rubare la piazza ad un beastmaster (non quello ufficiale, quello è terribile, ma esistono versioni alternative molto interessanti), e non rendere la classe sbilanciata.
  15. Come scelta principale: quello che si vuole. Un party sbilanciato porta ad incontri forse più duri, ma da anche tanti spunti di gioco (senza curatore:"per curarci dobbiamo trovare una chiesa che ci accetti", senza incantatore:"Dobbiamo trovare un esperto che possa tradurre questa pergamena in draconico!" e molti altri...). Inoltre un master con del buon senso farà in modo che le lacune non siano un ostacolo al divertimento A livello tecnico quello che vi manca è invece lo skill monkey, l'uomo con le abilità, il coltellino svizzero ^^ Quindi di certo Bardo o Ladro sono le scelte migliori. Se volete qualcosa di alternativo alle solite classi i miei suggerimenti sono: > Binder: a seconda delle vestige può ricoprire pressocchè ogni ruolo, e può, ogni giorno, cambiarlo a scelta senza problemi > Totemist: un combattente da mischia particolare, con la meccanica dell'Incarnum, tanto per variare rispetto al solito barbaro/berserker furioso > Warlock: un incantatore molto particolare, volendo può andare anche in mischia con una build Glaivelock e le invocazioni a volontà sono di gran supporto. Poi comunque i consigli sarebbero più facili sapendo a cosa è interessato il giocatore e che livello di esperienza ha
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.