Jump to content

SilentWolf

Moderators - section
  • Content Count

    6.9k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    85

SilentWolf last won the day on May 17

SilentWolf had the most liked content!

Community Reputation

3.7k Dragone

About SilentWolf

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 11/11/1983

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • GdR preferiti
    D&D, Mondo di Tenebra

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. In questo caso non si tratta di un Cubo Gelatinoso, ma di un Cubetto di Ghiaccio Gelatinoso. 😉 Con questa regola avresti un famiglio grande come un cubetto di ghiaccio. Il Cubetto di Ghiaccio Gelatinoso, infatti, ha le statistiche dell'Oblex Spawn, una melma minuscola di Mordenkainen's Tome of Foes. La scelta è volutamente ridicola e pucciosa, proprio per la già citata autoironia.
  2. Diciamo che, in verità, D&D è sempre stato caratterizzato da una velata auto-ironia. E la 5e non è da meno. Anzi, i designer hanno platealmente ammesso la volontà di inserire qua e là dettagli un po' ridicoli e ironici fin dall'uscita dei 3 core (si pensi ad alcuni oggetti magici nella Guida del DM, alla lista degli effetti casuali dello Stregone Wild Magic o ai Disclaimer pubblicati su ogni singolo manuale). Ai tempi dell'uscita dei 3 Core, inoltre, Chris Perkins, Mike Mearls e Jeremy Crawford ammisero di avere intenzione di inserire simili elementi ridicoli proprio in omaggio allo stile
  3. No, il fatto che qui dentro ci siano alcune regole sugli psionici (sempre che ci siano, a parte un paio di spell) non significa assolutamente che la WotC non pubblicherà Dark Sun. Ambientazioni e supplementi meccanici, infatti, non si escludono per niente a vicenda. Non solo, come dice Grimorio, è possibile che in un supplemento di Dark Sun possano pubblicare altre regole sugli psionici, ma - proprio come questo stesso manuale dimostra con la ristampa dell'Artefice - non è nemmeno da escludere che i designer scelgano di riutilizzare un Dark Sun anche regole già pubblicate in Tasha e in altri
  4. Durante gli ultimi giorni si è tenuto il D&D Celebration 2020, l'evento online organizzato dalla WotC per celebrare la recente uscita dell'avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (di cui vi avevamo parlato in un nostro articolo) e per iniziare la promozione di Tasha's Cauldron of Everything, la nuova maggiore espansione meccanica di D&D 5e in arrivo il 17 Novembre 2020 (potete trovare qui maggiori informazioni su questo supplemento). Durante la fiera online, infatti, la WotC ha rivelato (più precisamente nascosto in una mappa interattiva online di Icewind Dale, così che i
  5. Durante l'evento online che si è tenuto negli ultimi giorni per celebrare l'uscita di Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, La WotC ha rilasciato una sfilza di piccole anteprime de supplemento su Tasha. Durante gli ultimi giorni si è tenuto il D&D Celebration 2020, l'evento online organizzato dalla WotC per celebrare la recente uscita dell'avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (di cui vi avevamo parlato in un nostro articolo) e per iniziare la promozione di Tasha's Cauldron of Everything, la nuova maggiore espansione meccanica di D&D 5e in arrivo il 17 Novembre 2020 (p
  6. Premessa per tutti: per quanto riguarda quei prodotti pensati per i fan non interessati a leggersi 3 manuali di regole, non c'è alcuna certezza che si tratterà di manuali. Winninger, infatti, ha parlato di prodotti. Potrebbe, quindi, trattarsi di qualunque cosa: supporti digitali, manuali PDF Quickstarter, videogiochi, cartoni animati, supplementi realizzati in una maniera originale, ecc. Attualmente non è possibile sapere che cosa il D&D Team abbia in mente e che cosa Winninger intendesse esattamente. Quando hai parlato di stagnazione dell'edizione. 🙂 E' hai ogni d
  7. Se la 5e segue un ritmo lento delle uscite è solamente perchè i giocatori hanno ampiamente confermato che è ciò che vogliono da questa edizione. Posso immaginare che la cosa possa far storcere il naso a chi è abituato a un ritmo di uscite più veloce, sullo stile di D&D 3.5 e Pathfinder, ma nel caso della 5e questo ritmo di uscite è stato consapevolmente richiesto dai giocatori tramite sondaggio. Per questo non si può assolutamente parlare di stagnazione. Si potrebbe parlare di stagnazione se il ritmo lento non corrispondesse alle richieste del mercato e se i dati di vendita indicasse
  8. In questi ultimi due giorni si è tenuto online un nuovo evento ufficiale della WotC chiamato D&D Celebration 2020, durante il quale è stata presentata la nuova avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (uscita proprio qualche giorno fa), è stata fornita qualche anticipazione su Tasha's Cauldron of Everything (il prossimo supplemento di regole per la 5e di cui vi abbiamo parlato qui), si è giocato di ruolo e sono stati organizzati una serie di incontri online dedicati al fornire ai giocatori informazioni di vario tipo sulla 5a Edizione del gioco di ruolo più famoso al mondo. In u
  9. Durante un evento ufficiale dedicato a D&D, Ray Winniger della WotC ha fatto sapere che la Wizards ha intenzione di far uscire 3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e nel prossimo paio d'anni. In questi ultimi due giorni si è tenuto online un nuovo evento ufficiale della WotC chiamato D&D Celebration 2020, durante il quale è stata presentata la nuova avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (uscita proprio qualche giorno fa), è stata fornita qualche anticipazione su Tasha's Cauldron of Everything (il prossimo supplemento di regole per la 5e di cui vi abbiamo parlato qui),
  10. La WotC ha rilasciato le prime due anteprime della prossima importante espansione meccanica di D&D 5e DISCLAIMER: per chiarezza e per evitare future polemiche vi ricordiamo fin da subito che il sistema per la personalizzazione delle origini di Tasha's Cauldron of Everything non è stata pensata dai designer come una sostituzione definitiva delle regole presenti nel Manuale del Giocatore. Anche nelle future ristampe del Manuale del Giocatore, pertanto, le Razze continueranno ad essere le stesse che conoscete da anni, continueranno a funzionare nello stesso modo e conterranno sempre le
  11. DISCLAIMER: per chiarezza e per evitare future polemiche vi ricordiamo fin da subito che il sistema per la personalizzazione delle origini di Tasha's Cauldron of Everything non è stata pensata dai designer come una sostituzione definitiva delle regole presenti nel Manuale del Giocatore. Anche nelle future ristampe del Manuale del Giocatore, pertanto, le Razze continueranno ad essere le stesse che conoscete da anni, continueranno a funzionare nello stesso modo e conterranno sempre le stesse meccaniche presenti fin dall'uscita del manuale nel 2014. Fin dall'uscita della 5e, infatti, i designer h
  12. A partire da ieri, 15 Settembre 2020, è finalmente uscita in tutti i negozi Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, l'avventura per PG di livello 1-12 ambientata nelle fredde terre a nord del Faerun, nel mondo dei Forgotten Realms. Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden è al momento disponibile solo in lingua inglese (non è ancora nota l'uscita della versione italiana) al costo di 49,95 dollari. In occasione dell'evento online D&D Celebration che si sta tenendo in questi giorni per presentare l'avventura (potete seguirlo sul canale Twitch ufficiale di D&D o sul sito dell'evento), la
  13. E' ora disponibile in tutti i negozi la nuova avventura per D&D 5e ambientata nelle fredde terre di Icewind Dale, situate nell'estremo nord dei Forgotten Realms. A partire da ieri, 15 Settembre 2020, è finalmente uscita in tutti i negozi Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, l'avventura per PG di livello 1-12 ambientata nelle fredde terre a nord del Faerun, nel mondo dei Forgotten Realms. Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden è al momento disponibile solo in lingua inglese (non è ancora nota l'uscita della versione italiana) al costo di 49,95 dollari. In occasione dell'evento o
  14. No, non sono per niente in contraddizione. Ed è così proprio perchè nella 5e non esiste più nessun vero fattore di scambio tra azioni diverse. Questo succede perchè in 5e non ci sono azioni di tipo diverso, anche se può sembrare così ad alcuni. In 5e esistono solo due tipi di "attività", come chiamate da Calabar e Lord Danarc: Movimento e Azione. Azione Bonus, Reazione e Azione aggiuntiva non sono tipi diversi di Azioni, anche se alcuni lo credono, ma sono semplicemente etichette che descrivono le condizioni in cui il PG può usare una Azione in circostanze normalmente impossibili. Ec
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.