Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

West Marches: Segreti e Risposte - Parte 1

Oggi vedremo quanto il combattimento tattico inaugurato in D&D con la 3a Edizione sia stato importante per l'autore e come lo abbia aiutato a gestire al meglio la sua campagna.

Read more...

7 modi per comunicare nell'Impero del Drago

In questo articolo Wade Rockett analizza alcuni metodi di comunicazione di un'ambientazione high magic, come l'Impero del Drago di 13th Age

Read more...

Le Montagne Combattenti

Nel mondo di GoblinPunch tutto è pericoloso, anche cose che potremmo reputare immutabili e stazionarie come le montagne.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #10: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 2 e Parte 3

Eccoci con la seconda e terza parte della disamina che Lew Pulshiper propone delle differenze tra Old School e Nuova Scuola. Il punto di vista dell'autore è chiaro e a tratti estremo, voi come la pensate?

Read more...

Con Me nella Tomba: Il Gioco di Taffo

La Taffo e MS Edizioni hanno realizzato un Gioco da Tavolo con un'unica Regola: dovrai giurare di portare quel Segreto Con Te nella Tomba!

Read more...

  • Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

    Grimorio By Grimorio, in News, , 5 comments, 558 views
     Share


    Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

    Il panorama italiano di prodotti terze parti per Dungeon & Dragons 5a Edizione si arricchisce di un altro tassello. La Need Games infatti, in occasione di Lucca Comics & Games 2021, presenterà  Odissea dei Signori dei Draghi, la versione italiana di Odyssey of the Dragonlords (di cui ci eravamo occupati tempo addietro). Si tratta di una ambientazione realizzata dallo studio Arcanum Worlds e creata nientemeno che da James Ohlen e Jesse Sky, creatori di videogames leggendari come: Baldur’s Gate 1 e 2, Neverwinter Nights, Dragon Age: Origins, Mass Effect 1 & 2, Star Wars: The Old Republic e Star Wars: Knights of the Old Republic. Il manuale è un volume di 480 pagine con copertina rigida e verrà venduto al prezzo di 59,90€.

    large.osd-logo.png.7f9023e229fa6d5008397005bc5950c5.png.e5c292ff6081854e5f586bd19cb38985.png

     

    Odissea dei Signori dei Draghi, come fa intendere il nome, si ispira ai classici omerici come l'Iliade e l'Odissea e alla cultura e ai miti dell'Antica Grecia, pur mantenendo quel tocco di fantasy familiare già visto nella 5E. Thylea, il continente dove si svolge l'azione, è patria di 6 nuove razze giocabili, creature della mitologia greca come Centauri, Meduse, Minotauri, Ninfe, Satiri e Sirene, tutte riviste rispetto alle loro controparti dei manuali di D&D. Oltre a ciò, le razze del Manuale del Giocatore raggiunsero secoli fa il continente di Thylea attraverso un Maelstrom, un vortice marino presente in ogni mondo e che conduce a Thylea. Dopo degli iniziali scontri con i nativi e soprattutto grazie all'aiuto dei Signori dei Draghi, campioni portati su Thylea dai Draghi di Bronzo, questi nuovi arrivati riuscirono a creare degli insediamenti che, adattandosi alla cultura greca del posto, diventarono delle nazioni. Ma il Maelstrom esiste ancora, su ogni mondo, e ciò comporta l'arrivo di rari stranieri tanto pazzi o sfortunati da essere finiti dentro di esso. I giocatori quindi saranno liberi di usare anche ulteriori razze (da altri manuali ufficiali o terze parti) nel ruolo di sperduti viaggiatori che non possono più tornare al loro mondo.

    large.Odyssey-small-660x660.jpg.77fd6f0bf9a2cfc48d3ea6fbbd2c8632.jpg.0c7f7688e2b06dc2897ea927ea829002.jpg

     

    Oltre ad una ricca varietà di razze i giocatori troveranno un'altrettanto ricca varietà di sottoclassi ispirate all'Antica Grecia come: l'archetipo marziale dell'Oplita per il Guerriero, il giuramento del Signore dei Draghi per il Paladino, le Parche come nuovo patrono del Warlock, l'origine del Semidio per lo Stregone e molti altri ancora. 

    large.Odissey_Tiberius.thumb.jpg.2d56edd0d818970db8a0ace3da9661d5.jpg.2d42b6aa38fb73b0fef7f7d249186817.jpg

    Per i DM invece ci sarà un continente riccamente dettagliato, pieno di fazioni e nuovi mostri, oltre un'intera campagna ambientata nel mondo di Thylea, la quale porterà i personaggi dal 1° al 15° Livello e li farà scontrare contro i Titani nel tentativo di impedire l’Apokalypsis e salvare Thylea.

    large.Odissey_Behemoth.thumb.jpg.e82525287d9c325f27fe36b7fef9790b.jpg.9900a949a4941382336fb474fc12395e.jpg

     

    Ricapitolando: Odissea dei Signori dei Draghi sarà presentato da Need GamesLucca Comics & Games 2021 (quest'anno di nuovo in presenza) e ci porterà in un mondo che prende grande ispirazione dalle epiche greche.



    News type: Prossima Uscita
     Share


    User Feedback

    Recommended Comments

    1 ora fa, Condorello96 ha scritto:

    Quanto differisce da Theros?

    La principale differenza è che qui la geografia è più sviluppata mentre in Theros è parecchio abbozzata, le razze di Theros sono solo quelle dell'antica Grecia più marinidi e Leonin mentre qui ci sono anche elfi, nani, halfling,tiefling e dragonidi, più tutte le altre razze che si vogliono in qualità di individui isolati. In Theros i personaggi hanno dei poteri sovrumani già alla loro creazione mentre qui devono intraprendere dei Cammini dell'Eroe.

    Edited by Grimorio
    Link to comment
    Share on other sites

    9 ore fa, Grimorio ha scritto:
    10 ore fa, Condorello96 ha scritto:

    Quanto differisce da Theros?

    La principale differenza è che qui la geografia è più sviluppata mentre in Theros è parecchio abbozzata, le razze di Theros sono solo quelle dell'antica Grecia più marinidi e Leonin mentre qui ci sono anche elfi, nani, halfling,tiefling e dragonidi, più tutte le altre razze che si vogliono in qualità di individui isolati. In Theros i personaggi hanno dei poteri sovrumani già alla loro creazione mentre qui devono intraprendere dei Cammini dell'Eroe.

    Quindi si può dire che i due prodotti siano complementari? O sono agli antipodi?
    Come verrebbe un "mix" tra i due?

    Link to comment
    Share on other sites

    12 ore fa, MattoMatteo ha scritto:

    Quindi si può dire che i due prodotti siano complementari? O sono agli antipodi?
    Come verrebbe un "mix" tra i due?

    Come un qualsiasi mix tra due ambientazioni basate sul medioevo come Forgotten Realms e Midgard (della Kobold Press), l'impronta è la stessa e quindi le due ambientazioni sono compatibili. Si può mischiare tutto, si può prendere un po' da una parte e un po' dall'altra, si può usare la geografia e il lore di una o dell'altra o si possono mischiare oppure scartare tutto e costruire il proprio mondo.

    Edited by Grimorio
    • Thanks 1
    Link to comment
    Share on other sites



    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.