Jump to content

[TdG] Brilla Brilla la Stellina


Dardan

Recommended Posts

A dispetto di razza , credo o ceto sociale siete riusciti a formare un valido gruppo di avventurieri e anche se dopo molte avventure insieme ognuno ha preso la propria strada siete comunque rimasti in contatto , perciò non vi ha stupito ricevere diversi anni dopo l'invito al matrimonio di un membro del vostro vecchio gruppo.


Loren Salfer figlio di un mercante facente parte del consorzio dell'aspide è sempre stato un tipo allegro e spensierato dotato di mille risorse che più di una volta vi ha tolto dai guai così avete accettato più che volentieri il suo invito ma mai avreste pensato di assistere alla cerimonia nella regione Hasanaliat dopo un viaggio durato mesi...Loren ha sposato la figlia di un ricco capoclan dell'etnia Erutaky con una cerimonia semplice ed elegante , i festeggiamenti sono durati cinque giorni con musica balli cibo e a tanti alcolici...la mattina dopo la fine dei festeggiamenti in un silenzio quasi surreale il vostro comune amico vi ha preso da parte spiegandovi un altro motivo per cui vi ha fatto andare fin lì , in segreto la sua famiglia a costruito un nuovo modello di nave volante di medie dimensioni studiata appositamente per resistere al clima freddo e inospitale dell'estremo nord destinata al trasporto di passeggeri di un certo livello , la sua richiesta è stata che voi partecipaste al suo viaggio inaugurale per testarla scortando al contempo un carico di approvvigionamenti al villaggio di Surtse situato sulle coste meridionali di Capo Almhult...nonostante i postumi di una colossale intossicazione da alcool non avete trovato motivo di rifiutare tale richiesta così il giorno dopo di prima mattina siete partiti...

Il viaggio fu di tutto riposo , la nave comoda e senza spifferi , equipaggio professionale e simpatico con un capitano all'altezza della situazione...oltre a voi ed a l'equipaggio ci sono altri passeggeri , sono alcuni mercanti interessati ad investire nel progetto che hanno portato con loro moglie e figli alcuni dei quali molto piccoli ed una bambina in fasce...

@ Nave volante


Dopo alcuni giorni saputo che sareste arrivati al villaggio la mattina dopo siete andati a letto presto mentre iniziava una leggera nevicata  , non sapete quanto avete dormito ma siete stati svegliati , sbalzati fuori dalla cuccetta da alcuni repentini movimenti della nave , non capendo bene cosa stesse succedendo vi siete preparati raccogliendo il vostro equipaggiamento ma prima che poteste salire sul ponte una potente esplosione vi ha buttato a terra e la nave fa cominciato ha vorticare furiosamente precipitando verso terra ad una velocità sconvolgente...

Impossibilitati a fare alcun che dalla velocità del susseguirsi degli eventi sballottati a destra e a sinistra , sopra e sotto come se rotolante giù da una scarpata prima dell'impatto con il suolo per una frazione di secondo vedete da uno degli oblò infranti stagliarsi contro il cielo scuro una figura...

@ Figura


Sentendo al contempo un insistente scampanellio accompagnato da una sinistra risata , poi un'altra esplosione vi spedisce fuori dalla nave ed il violento impatto col terreno gelato vi fa perdere i sensi...

@ Tutti

Spoiler

Perdete il 70% dei vostri punti ferita.

I vestiti che avete se non sono magici sono lacerati in più punti , tanto da non poter dare una protezione dal freddo e dal vento.

Tutto il resto del vostro equipaggiamento anche se ammaccato e graffiato è perfettamente utilizzabile.


Non sapete quanto tempo siete rimasti incoscienti ma ad un certo punto venite svegliati da molteplici urla di dolore , ripresa conoscenza vi trovate a faccia in giù sul terreno gelato e per alcuni interminabili secondi non ricordate chi siete e dove siete poi i ricordi come flash improvvisi e dolorosi riempiono nuovamente la vostra mente...poi quando i vostri sensi riprendono a funzionare continuate a sentire delle urla ed istintivamente vi alzate di scatto ma subito il dolore vi assale , dolore provocato da svariate ferite sparse un pò su tutto il corpo , poi dopo un attimo vi rendete conto da dove arrivano le urla...davanti a voi uno spettacolo sconcertante , quella che era fino a poco tempo fa una nuova nave volante ora è un ridotta in pezzi ed in preda alle fiamme , i corpi dei membri dell'equipaggio e degli altri passeggeri sono sparsi intorno a voi , alcuni dilaniati orribilmente altri bruciati fino alle ossa...poi le urla si affievoliscono lasciando spazio a rantoli e flebili gemiti di dolore e disperazione ma non capite da chi possano venire e mentre la vostra mente cerca di capire , il vento comincia a soffiare e la neve lentamente a scendere...

 

@ Tutti 

Spoiler

A voi

@Albedo @Calistar @Pentolino

Nel primo post mettete una breve descrizione del vostro personaggio.

 

Riassumo qui i dettami dell'avventura  

"Avventura Horror di Sopravvivenza fra i ghiacci piuttosto Grottesca Violenta e Sanguinolenta con strani mostri principalmente a tema Natalizio."

 

Link to comment
Share on other sites


Nyx Nexus Nemesis

descrizione

Spoiler

Nyx Nexus Nemesis è un'elfa artica, non ha una gran massa muscolare, anzi, ma è più agile di qualsiasi cosa i possa immaginare e il suo fisico ne rende bene l'idea. Occhi e capelli sono dellos tesso colore del mithril. Il suo nome sarebbe solo Nyx Nexus, ma considerata la sia non proprio brillante fortuna, le venne aggiunto "simpaticamente" anche il nomignolo di Nemesis.

Dal viso traspare una certa timidezza è ingenuità, anche se in battaglia è decisamente tutt'altro, al punto da essere anche soprannominata "spada del diavolo"

elfa.jpg

cosa è successo? Tutto andava ben... siamo andati a dormire... poi ho solo vaghi ricordi confusi, ed ra sento freddo e urla. Possibile che la mia sfortuna si sia ripresentata?

Provo a rialzarmi,non ho un solo piunto del corpo che non mi faccia male, i miei occhi ci metotno alcuni secondi per mettere a fuoco. sento il freddo della neve... ma la neve è bianca, e quella che vedo è rossa... poi realizzo che è il mio sangue ad averla colorata.

Mi alzo a fatica, le gambe tremano ma reggono. La mia attrezzatura c'è ancora anche se ammaccata... gli abiti un po' meno, mma coprono ancora ciò che devono coprire.

Urla strazianti forti che dimuniscono fino ad un lieve gemito. Vorrei aiutare, ma chi o dove. E i miei compagni?

Hei! C'è qualcuno ancora vivo? Spero di non essere l'unica sopravissuta...

Link to comment
Share on other sites

Malkrit

- Descrizione

Spoiler

Basso di statura e longilineo come quasi tutti gli esponenti della sua razza, Malkrit e' ricoperto da una folta peluria bruna. Il  muso e le orecchie, ben proporzionate incorniciano due occhi giallo oro vispi e sempre in movimento.

Le fattezze animalesche fanno capire ben poco delle reali intenzioni dell Ratman sebbene la presenza di artefatti magici o la possibilita' di mettere le zampe antiche conoscenze lo faccia sempre reagire come un bambino davanti alla vetrina di un pasticcere.

Non sono mai stato attratto dalle feste umane, i matrimoni poi sono una cosa che un po per razza un po per carattere non ho mai capito fino in fondo ma la possibilita' di riunirmi a Nyx e Krishna e passare del tempo con le mie due vecchie amiche mi ha fatto preparare i bagagli di buon umore.

Tutti i dubbi e le incertezze si sono poi volatilizzati quando Lore ci mostra quella meraviglia e ci invita a salire a bordo per partecipare al viaggio inaugurale. Ho passato le prime notti praticamente insonni, troppo preso dall ispezionare la nave, capirne le forze e le potenzialita' quando finalmente esausto e felice mi accingo a passare la prima notte di vero riposo...

Apro gli occhi, sento freddo ed ho in bocca il sapore ferroso del sangue. Cerco di sollevarmi da terra ma tutto il corpo mi duole, ricordo le esplosioni, quella risata diabolica...la nave che precipita.

Nonostante il dolore non mi sembra di aver riportato gravi ferite sto per finire di controllare il mio corpo quando una voce mi riporta alla realta'

"Nyx.."

rispondo

"Sono vivo si si" 

Mi guardo intorno per localizzare la mia amica per poi prendere dallo zaino ed indossare  le calzature invernali

- Narratore

Spoiler

Metto ai piedi Boots of winterland e raggiungo Nyx

 

Link to comment
Share on other sites

Krishna Viswan

Descrizione

Spoiler

Krishna sembra in tutto e per tutto una ragazza umana, estremamente bella, dai lunghi capelli corvini, dai tratti delicati e morbidi, raffinata e gentile nei modi e arguta e spiritosa quando in compagnia, piena di tatuaggi che, più spesso di quanto sembri, scompaiono e riappaiono in altri punti del corpo. Se non fosse per quegli occhi, così serpentini e ipnotici, come l'oro sottoposto alla brunitura, e minuscole scaglie verdognole, che ricoprono in certe zone la sua pelle, formando intricati ed esotici disegni verdognoli, e quella lingua biforcuta, che abilmente cela in presenza di altri.

Vishkanya, questo è il nome che la sua razza porta. Mai toccare il suo sangue: potreste avvelenarvi. 

Per quanto vi ha raccontato, sapete che ha vissuto molti anni, dopo la vostra separazione, come dama di corte in un piccolo regno, ma non ha insistito molto: di sicuro, ve la ricordavate meno "eccentrica" e abituata al "lusso".

Disabituata, ormai, al viaggiare e all'avventura, è stato un patire giungere fino a questo matrimonio. Glielo devo, lo so, ma... I serpenti amano il caldo bacio del sole per un motivo! In ogni caso, avvolta in una splendida pelliccia bianca, sono partita con il mio zainetto magico, contenente tutto ciò che, ai tempi di Loren, la sfortunata "Nemesis" e il furbo Malkrit, usavo per cavarmela e sopravvivere. In più (dopotutto è un matrimonio, no?), ho portato qualche dono delle mie terre (circa 500 mo che scalo dalla scheda) e parecchi abiti. Parecchi! 

Mi sono divertita molto durante il luuuuungo matrimonio, e ne ho approfittato per incontrare nuovamente i miei vecchi compagni, con cui ho parlato di parecchie cose, e fare la conoscenza dei convitati. Alcune cose è meglio se le taccio, ma mi sono un po' lasciata andare, anche grazie all'alcool. E che dire della proposta che ci ha fatto il nostro maritato Loren: mi sono sentita una regina, a salire su quella bellissima e fantastica nave volante! Io che ho vissuto sempre nella povertà... Divago troppo, torniamo tra noi.

Torniamo al freddo e al sangue, i miei vestiti completamente distrutti e la nave distrutta, in preda alle fiamme e le urla straziate della gente che muore.

Mi rialzo, batto i denti forte. Cerco di scaldarmi con le mani, ma... F-f-f-f-fred-d-d-d-o......

Mi guardo intorno, provo a fare qualche passo, e quasi ricado giù. Sento delle voci in lontananza. M-M-M-Malkrit?! Nixsss?? Che è- e a quel punto comincio a concepire finalmente il tutto. Oh cazzssssso! la lingua biforcuta vibra pesantemente. La ricaccio dentro. Osservo con orrore e disgusto ciò che in questo momento è tutto intorno a me. Ghiaccio, neve, fuoco, sangue... E' tutto molto caotico, unito poi alle urla dolorose delle persone. Mi tappo le orecchie, facendo attenzione a dove metto i piedi, e cerco di ricongiungermi agli altri due.

Una volta raggiunti, mi appoggio in ginocchio, e mi lascio cadere di lato. Chiudo gli occhi, ansimando lentamente Proprio come ai vecchi tempi eh...? La nosstra cara Nemessiss colpissce ancora... Ssto sscherzsando... Ho freddo... mi rigiro nella neve, priva di forze, e porto lo zaino davanti a me. Ne tiro fuori un panno, con cui mi do una pulita alle ferite, un'armatura in stoffa di fogliascura, una grossa coperta invernale e degli abiti per il freddo. Ignorando completamente la situazione intorno a me, e stringendo i denti per sopportare il freddo, comincio a spogliarmi e cambiarmi. Una volta finito, mi stringo negli abiti e nella coperta.

Quindi, che ssi fa?

Link to comment
Share on other sites

Vi siete riuniti , siete feriti , doloranti ma siete insieme...i rantoli di agonia si fanno sempre più flebili mentre il vento aumenta di intensità e la neve inizia a scendere più fitta mentre il fuoco che divampa sui resti dell'aereonave che in alcuni punti ora notate è di colore verde alimentato dal vento non accenna a spegnersi e fra le fiamme notate diversi corpi o quello che ne rimane che ardono come legna secca...e mentre osservate quasi ipnotizzati il fuoco che arde e schioppetta sentite provenire dal pezzo più grande del relitto in fiamme un pianto inconfondibile , quello di un neonato...

@ Tutti

Spoiler

 

Link to comment
Share on other sites

Malkrit

"Va recuperato cibo e altro prima che bruci tutto"

commento godendomi in parte il tepore proveniente dal relitto in fiamme

"E magari anche il cucciolo di cosa umana..il pianto potrebbe attirare predatori"

Poi mi rivolgo verso la mia amica squamosa, la vedo tremare come una foglia al vento e decido di intervenire per darle un minimo di conforto

- Narratore

Spoiler

Prestidigitation sul corpetto di Krishna per riscaldarlo

" It can chill, warm, or flavor 1 pound of nonliving material." 

 

Edited by Pentolino
Link to comment
Share on other sites

Krishna Viswan

Guardando triste lo scempio che è stato fatto al mezzo di trasporto inventato dal nostro amico, sospiro, socchiudendo gli occhi. Proprio quando, tra le fiamme verdognole, sentiamo provenire un pianto, un infante. Sibilo silenziosamente, mentre mi accingo a percorrere il pezzo di strada che ci separa dal pezzo più grande del relitto. Era proprio l'ultimo dei miei penssieri, i predatori intendo. Piuttossto, non hai qualcossa che ci possssa aiutare ad alzsarlo un po'? Non che io brilli in forzsa bruta... Ma ammetto che potrei intrufolarmi ssotto agilmente, sse ssi riusscisssse ad alzsarlo un po'. Bassta sstringerssi un pochino, e il gioco è fatto.

Povero piccolo... Sso che è un risschio, ma... Non ha più una madre, né un padre... Per quanto ssia un po' una sscocciatura, non posssso lassciarlo lì a morire, ssia per le fiamme o per il gelo.

@Dardan

Spoiler

Se vi è spazio, cerco di stringermi un po' e passare sotto al lastrone. Nel caso, ho il Corset of the Vishkanya https://www.d20pfsrd.com/magic-items/wondrous-items/c-d/corset-of-the-vishkanya/

Se dovesse servire, Escape Artist 6 + 10 (Corset) e posso muovermi fino a metà della mia taglia senza penalità, un quarto con le dovute penalità

 

Link to comment
Share on other sites

Nyx e Krishna si avvicinano al grosso pezzo di relitto in fiamme cercando di capire bene da dove provenga il pianto , poi dopo averlo individuato e Krishna usando le sue innate doti si infila fra i grovigli metallici del grosso blocco di legno e metallo cercando di evitare di venire in contatto con le fiamme...

 

@ Nyx

Spoiler

Constatata la posizione del bambino , convieni che la più adatta ad infilarsi nel relitto sia Krishna...e mentre vedi la tua compagna infilarsi ne relitto ti guardi intorno e vedi delle impronte sulla neve fresca che lasciano la zona in cui vi trovate e si dirigono più o meno verso nord , le segui con lo sguardo fin dove puoi ma continuano anche oltre la tua visuale...

 

@ Krishna

Spoiler

Usi tutta la tua abilità per infilarti nel grosso pezzo di relitto in fiamme e riesci a trovare una strada libera dalle fiamme per raggiungere la fonte del pianto...e quando arrivi vedi davanti a te una scena orribile , ci sono i resti di due corpi , probabilmente i genitori del piccolo sono scorticati , lacerati , bruciati in più punti con ossa spezzate che fuoriescono dai corpi ormai morti , il loro tentativo di proteggere il piccolo ha comunque avuto successo anche se gli è costato la vita...il bambino coperto di sangue ed altri fluidi dei genito si trova in mezzo ai due corpi e quando vedi le braccine spuntare fuori ti avvini per prenderlo e solo visto l'angustia del luogo gli sei estremamente vicino riesci a vederlo con chiarezza e ciò che vedi è...

 

@ Bambino

Spoiler

https://drive.google.com/file/d/1MybZCZkqdTlvQ67OtWhJG2onYsd8uHcw/view?usp=sharing

Gli sei ad una distanza di circa mezzo metro , il piccolo non appena ti vede inizia a muoversi verso di te...

 

 

@ Malkrit

Spoiler

Ti avvicini un po ad uno dei vari resti non infuocati alla ricerca di cibo ed attrezzatura varia e vedi semi sepolto dalla neve ad un paio di metri da te un qualcosa , come una piccola cassa ma ricoperta di un lucido tessuto di un rosso sgargiante il tutto chiuso da un lungo nastro dorato...

@ Piccola cassa

 

 

 

@ Tutti 

Spoiler

 

Link to comment
Share on other sites

Malkrit

- In cerca di roba

Spoiler

Cerco in lungo e largo qualcosa che possa tornarci utile ma con poco successo. Quando sto per desistere, l occhio mi cade su una piccola cass dalle apparenze alquanto anomale.

Il mio sangue di roditore mi fa dubitare di un pacchetto cosi ricco e ben decorato, mi ricorda troppo il formaggio su una trappola.

Avvicinandomi al pacco lo annuso prima per poi bisbigliare alcune parole del potere

- narratore

Spoiler

Annuso prima per capire se riesco ad individuare odori sospetti poi lancio detect magic

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Krishna Viswan

Sotto il relitto

Spoiler

Mi avvicino, cercando di essere veloce, sotto le macerie, per recuperare il più in fretta possibile il bambino, anche se devo proseguire prona. Una volta arrivata, la scena che mi si para davanti è orribile, per quanto possa ammirare il coraggio dei genitori che hanno tentato in tutti i modi di salvare il proprio bimbo. Sto per prendere il bimbo, che nel frattempo mi sta venendo incontro, quando lo vedo. Mi si rizzano i capelli, ed istintivamente comincio a spingere con i gomiti all'indietro, per cercare di tornare all'indietro, al sicuro. Buono... Buono... Ssstai lì eh... Non ti avvicinare, bel bambino...

NIXS! NIXS! IL BAMBINO E'...

Spoiler

Nonono, ti ho detto di sstare lì, non ti avvicinare! cerco di indietreggiare il più possibile, per uscire da questo buco, incurante se rischio di bruciarmi o meno

 

Edited by Calistar
Link to comment
Share on other sites

Nix

Spoiler

Seguo con lo sguardo le impronte cercando di capire dove portano o, se, miracolosamente, riesco anche a intravedere che la figura che le ha lasciate. Perché andarsene così senza cercare altri sopravvissuti o qualcosa per proteggersi o aiutarsi?

Poi il grido di Krishna riporta la mia attenzione sul relitto. Forse non è arrivata in tempo. Cosa è successo? Vuoi una mano? Domando mentre cerco di avvicinarmi

 

Link to comment
Share on other sites

@ Malkrit

Spoiler

Annusi con attenzione la piccola cassa e senti una serie di odori che non ti saresti aspettato di sentire insieme , sono per lo più ingredienti per cucinare , zenzero , cannella , anice stellato , tutti odori che ti fanno pizzicare il naso e poi appena ti riprendi lanci il tuo incantesimo e percepisci una forte aura di evocazione , ma che non proviene dalla cassa ma da quello che si trova al suo interno , hai già visto un aura simile , si deve trattare di una borsa conservante...

poi senti Krishna gridare qualcosa ma non capisci cosa possa aver detto...

 

@ Krishna

Spoiler

quando vedi il bambino iniziare a dirigersi verso di te torni sui tuoi passi alla massima velocità che ti è consentita dalla posizione in cui ti trovi e facendo ciò non stai troppo attenti ad eventuali bordi taglienti o fiamme ma almeno riesci ad uscire dal relitto in breve tempo sbucando vicino a Nix  hai poi appena il tempo di alzarti che senti dei gridolini provenire dal relitto e poco dopo mentre tu fai qualche passo indietro il bambino esce gattonando per poi mettersi seduto nella neve , fatto ciò alza le braccine verso di te e...Mamma...dice con un filino di voce il piccolo...

 

@ Krishna

Spoiler

Subisci altre 2 ferite per l'uscita frettolosa dal relitto.

 

 

@ Nix

Spoiler

Ti avvicini al relitto sentendo le le urla di Krishna e fai in tempo a vederla uscire di tutta fretta dal pertugio dove si era infilata e mentre le si alza e si allontana di qualche metro dal relitto senti dei gridolini e poi un bambino esce gattonando dal relitto...

 

@ Bambino

poi mettersi seduto nella neve , fatto ciò alza le braccine verso Krishna e...Mamma...dice con un filino di voce il piccolo...

 

@ Tutti

Spoiler

 

Link to comment
Share on other sites

Krishna Viswan

@Nix @ Malkrit se c'è o se mi sente

Spoiler

Appena uscita, mi ritiro subito in piedi, mordendomi un labbro per gli altri tagli che mi sono fatta Nixs, quello non è un bambino qualunque. Quello è- Mi interrompo, quando lo vedo uscire da sotto alle macerie. Mi si gela il sangue, rabbrividisco visibilmente. Ma quando lo sento chiamarmi mamma... Sospiro, visibilmente scocciata e seccata, a bassa voce vai al diavolo a me! Io e il mio cuore troppo buono... tiro fuori dallo zainetto il cencio con cui mi ero pulita prima, prendo il bambino con quello e ce lo avvolgo, cominciando a pulirlo e cullarlo. Ssu, ssu. Va tutto bene. Tutto bene... Mamma è qui, mamma è qui nonostante questo attacco di affetto, lo sto tenendo un po' distante, quasi con paura che possa fare qualcosa, oltre a quello che dovrebbero fare i neonati! Nixs... Quei denti non mi piacciono... I suoi genitori erano morti, cercando di proteggerlo ma... Mi inquieta...

 

Link to comment
Share on other sites

Nix

con chi è presente

Spoiler

Con un misto di apprensione e curiosità osservo Krishna uscire dal relitto, ma appena vedo il "piccolo" faccio un passo indietro e sguaino le mie due lame. Non ricordo dia ver visto cose simili a bordo.

Kris! Getta a terra quella cosa e lascia che me ne occupi io!

 

Link to comment
Share on other sites

@ Malkrit

Spoiler

Torni dalle tue compagne e vedi Nix con le spade sguainate che guarda in malo modo un qualcosa che Khrisna ha in braccio , un fagotto di stoffa da cui escono dei gridolini di infante , poi vedi sbucare dal fagotto due corte braccine cicciute tipiche di un pargolo umano e le manine altrettanto cicciute che vedi al posto delle unghie hanno dei piccolissimi artigli neri.

@ Tutti

Spoiler

Risolvete la questione fra voi poi andiamo avanti

A voi.

@Albedo @Calistar @Pentolino

 

Link to comment
Share on other sites

Krishna Viswan

Alzo lo sguardo, posando gli occhi d'oro brunito e dalla pupilla stretta sui suoi Quando eravamo ancora ssulla nave. Dall'oblò. L'hai vissta anche tu, quella cossa? Quell'essssere mosstruosso? E' sstato lui a fare tutto quessto... Ma non trovi che il bimbo gli assssomigli un po'? chiudo gli occhi per un'istante, abbassando lo sguardo sul bimbo Più lo guardo, e più ssento dentro di me che c'è qualcosa di totalmente ssbagliato in lui. Una magia? Un ssortilegio che lo abbia reso tale? Non lo sso... Ma Nixs, vuoi davvero togliergli la vita? Ne ssaressti capace? Mi assssumo totalmente le ressponsabilità: sse ssi dovesssse rivelare un pericolo per noi, lo farò io. Ma sse ci fosssse anche ssolo un modo di riportarlo ad essssere un bambino... Voglio tentare. Voglio provare a dargli quella possssibilità che io non ho avuto da piccola. Per favore me lo avvicino al petto, tutto bello infagottato e coperto, chinando il busto leggermente in avanti in un inchino

Edited by Calistar
Link to comment
Share on other sites

Nyx

Con un rapido movimento dei polsi faccio roteare rapidamente le lame nell'aria, il sibilo che emettono ha un qualcosa che mi rende di determinazione.

Nella mia carriera ho perso decine di compagni, al punto da guadagnarmi il nome "Nemesis" , non voglio che la storia si ripeta. Quella creatura è un pericolo. O aspetti che ti azzanni per rendertene conto?

Gettala a terra, e lascia che le mie lame facciano il resto. 

Link to comment
Share on other sites

Malkrit

Sono sostanzialmente d accordo con Nyx, in natura qualunque cosa abbia zanne ed artigli va tenuto a debita distanza.

"Siamo sperduti tra la neve e capisco che tu non voglia sprecare nulla Kris, ma il sacchetto di pelle ha zanne ed artigli...abbiamo gia abbastanza gatte da pelare si si"

commento

"Non abbiamo bisogno di una cosa umana che ci azzanni la coda mentre dormiamo"

 

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...