Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

I Mondi del Design #3: "Tutto Ruota Intorno a Me" Parte 2

Riprendiamo le riflessioni di Lewis Pulsipher circa due stili di gioco opposti, "individualista" e "collaborativo": secondo lui si tratta di differenze generazionali che portano il design dei giochi ad essere orientato verso un gusto piuttosto che verso l'altro. Voi cosa ne pensate?

Read more...

Avventure Investigative #2: L'Avventura in Giallo

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il secondo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sage Advice - Evoluzioni delle Creature

Jeremy Crawford ci parla dell'evoluzione futura dei blocchi delle statistiche e delle nuove razze giocabili introdotte in The Wild Beyond the Witchlight.

Read more...

Eccellenti Esempi di Design: Emberwind

Proseguiamo con l'analisi degli "eccellenti esempi di design" presentandovi Emberwind, un GdR pensato per poter essere giocato anche senza un master.

Read more...

La terra di Noth

Andiamo ad esplorare un altro angolo di Centerra, la bizzarra ambientazione ideata da GoblinPunch. In particolare oggi parleremo della Terra di Noth, un impero in forte ascesa.

Read more...

Build paladino


Aranel
 Share

Recommended Posts


17 minuti fa, Aranel ha scritto:

Ciao a tutti. Avrei bisogno di aiuto per una build per un paladino. Consigli? Purtroppo non posso multiclassare con la lama del sortilegio perché il personaggio deve essere buono. 

Cosa vuol dire che non puoi multiclassare perche deve essere buono? Non esistono queste restrizioni...

Comumque sia, abbiamo bisogno di qualche info in piu. 

Cosa vuoi fare, come lo vuoi fare, che razza o che idea hai del pg.

Link to comment
Share on other sites

ciao! allora mi fa piacere che per motivo X non esca fuori il solito paladino Hexblade che onestamente ha rotto i cosidetti.
 in primis deduco visto che non hai speficato nulla che giocherai con tutto il materiale ufficiale a disposizione.
puoi dare qualche punto di riferimento in piu? preferisci monoclasse o multiclasse ( escludendo hexblade)
build forza o destrezza?
vuoi essere uno standard o qualcosa di alternativo ( magari puntando piu sul lancio incantesimi? )
al di la delle mie domande... onestamente a me piace parecchio il paladino con giuramento degli antichi, sai molto tipo calavliere della natura , guardiano dei circoli druidici , molto tankoso una specie di guardiano della natura , un paladino con flevour druidico.. ma ripeto le classi che usano carisma sono fighe da multiclassare , se mi dai qualche imput ho varie idee per pg multiclasse che potresti fare.
aspetto tue risposte

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, SamPey ha scritto:

Cosa vuol dire che non puoi multiclassare perche deve essere buono? Non esistono queste restrizioni...

Comumque sia, abbiamo bisogno di qualche info in piu. 

Cosa vuoi fare, come lo vuoi fare, che razza o che idea hai del pg.

Il master ci ha chiesto personaggi di allineamento buono. Ho scelto il giuramento degli antichi e per questioni di coerenza con il giuramento non mi é consentito servire un'arma dello Shadowfell. Insomma non posso fare questo multiclasse.

25 minuti fa, darksaro1990 ha scritto:

ciao! allora mi fa piacere che per motivo X non esca fuori il solito paladino Hexblade che onestamente ha rotto i cosidetti.
 in primis deduco visto che non hai speficato nulla che giocherai con tutto il materiale ufficiale a disposizione.
puoi dare qualche punto di riferimento in piu? preferisci monoclasse o multiclasse ( escludendo hexblade)
build forza o destrezza?
vuoi essere uno standard o qualcosa di alternativo ( magari puntando piu sul lancio incantesimi? )
al di la delle mie domande... onestamente a me piace parecchio il paladino con giuramento degli antichi, sai molto tipo calavliere della natura , guardiano dei circoli druidici , molto tankoso una specie di guardiano della natura , un paladino con flevour druidico.. ma ripeto le classi che usano carisma sono fighe da multiclassare , se mi dai qualche imput ho varie idee per pg multiclasse che potresti fare.
aspetto tue risposte

Usiamo il sistema di acquisto dei punti. Sono l'unico combattente puro. Quindi sono il tank del party. Partiremo di primo e mi sarebbe piaciuto un paladino che combatte con lancia e scudo. Ho dubbi sulla razza, o umano o mezzelfo? 

Il bg e cavaliere dell'ordine (cavaliere dell'unicorno). È improbabile che supereremo il 14-16, sempre se ci arriva vivo il personaggio

Edited by Aranel
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, darksaro1990 ha scritto:

ciao! allora mi fa piacere che per motivo X non esca fuori il solito paladino Hexblade che onestamente ha rotto i cosidetti.
 in primis deduco visto che non hai speficato nulla che giocherai con tutto il materiale ufficiale a disposizione.
puoi dare qualche punto di riferimento in piu? preferisci monoclasse o multiclasse ( escludendo hexblade)
build forza o destrezza?
vuoi essere uno standard o qualcosa di alternativo ( magari puntando piu sul lancio incantesimi? )
al di la delle mie domande... onestamente a me piace parecchio il paladino con giuramento degli antichi, sai molto tipo calavliere della natura , guardiano dei circoli druidici , molto tankoso una specie di guardiano della natura , un paladino con flevour druidico.. ma ripeto le classi che usano carisma sono fighe da multiclassare , se mi dai qualche imput ho varie idee per pg multiclasse che potresti fare.
aspetto tue risposte

Non ho idea sui multiclasse fattibili. Con il paladino degli antichi ci sta il warlock con un patrono fatato o celestiale... Mi piacerebbe un personaggio coerente ma ottimizzato. 

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Aranel ha scritto:

Il master ci ha chiesto personaggi di allineamento buono. Ho scelto il giuramento degli antichi e per questioni di coerenza con il giuramento non è coerente servire un'arma dello Shadowfell. Insomma non posso fare questo multiclasse

 

Va benissmo. Non voglio insistere sul multiclasse ma non ci trovo nulla di male a multiclassare tipo un paladino con uno spadaccino, guerriero o con un bardo, non e' che l' unico multiclasse possibile e' con hexblade... anzi...
daro per scontato che non multiclasserai , e va comunque benissimo
 

 

7 minuti fa, Aranel ha scritto:

Usiamo il sistema di acquisto dei punti. Sono l'unico combattente puro. Quindi sono il tank del party. Partiremo di primo e mi sarebbe piaciuto un paladino che combatte con lancia e scudo. Ho dubbi sul razza umano o mezzelfo? Talenti?

va  bene... deduco quindi che vuoi una build di forza, non do consigli su come mettere le caratteristiche. dai priorità a forza e carisma e per il resto vedi tu...
per questioni di praticità vai di Umano variante che da talento bonus ( puoi chedere anche il custom lineage se il tuo master concede il contenuto di tasha, sarebbe razza custom hai solo +2 a una caratteristica, un talento bonus, scurovisione o una skill e basta) pero' fallo umano se non hai particolari pretese.
I talenti sono sempre gli stessi.. ( mi sembra di ripetermi come un disco rotto XD )
Polearm master lo prendi al primo livello.  il talento funziona con alabarde falcioni e lance.
al livello 4 o quando vorrai prendi sentinel
se te la senti piu avanti intorno al livello 8 prendi greater weapon fighting ma se vuoi usare lo scudo e non avendo modo di cprire il malus -5 per aggiungere + 10 danni non credo ti convenga ( hai la punizione quindi evita)
il circolo degli antichi di flevour mi pace un sacco , una via di mezzo tra un guardiano della foresta e link di the legend of zelda XD il giuramento degli antichi , inoltre per tankare ce lo vedo benissimo.

se vuoi optare per razze elfiche ovviamente ritarderai l'acquisizione dei talenti pero' in compenso a seconda dell' elfo che scegli oltre ai privilegi di classe sviziosi potresti prendere Elven accuracy
in tal caso prendi polearm master al 4 ( prima non puoi ) poi prendi elven accuracy e poi sentinel

sappi che tutto quello che ti sto consigliando comunque ( a parte la razza custom di tasha ) e' tutta toba da manuale del giocatore.


ovviamente se hai altre idee spiegati meglio si potrebbe fare anche un paladino piu agile ( non necesariamente multiclassando) magari con la doppia scimitarra elfica presente su eberron.

 

spero di esserti stato utile 😄
 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, darksaro1990 ha scritto:

Va benissmo. Non voglio insistere sul multiclasse ma non ci trovo nulla di male a multiclassare tipo un paladino con uno spadaccino, guerriero o con un bardo, non e' che l' unico multiclasse possibile e' con hexblade... anzi...
daro per scontato che non multiclasserai , e va comunque benissimo
 

 

va  bene... deduco quindi che vuoi una build di forza, non do consigli su come mettere le caratteristiche. dai priorità a forza e carisma e per il resto vedi tu...
per questioni di praticità vai di Umano variante che da talento bonus ( puoi chedere anche il custom lineage se il tuo master concede il contenuto di tasha, sarebbe razza custom hai solo +2 a una caratteristica, un talento bonus, scurovisione o una skill e basta) pero' fallo umano se non hai particolari pretese.
I talenti sono sempre gli stessi.. ( mi sembra di ripetermi come un disco rotto XD )
Polearm master lo prendi al primo livello.  il talento funziona con alabarde falcioni e lance.
al livello 4 o quando vorrai prendi sentinel
se te la senti piu avanti intorno al livello 8 prendi greater weapon fighting ma se vuoi usare lo scudo e non avendo modo di cprire il malus -5 per aggiungere + 10 danni non credo ti convenga ( hai la punizione quindi evita)
il circolo degli antichi di flevour mi pace un sacco , una via di mezzo tra un guardiano della foresta e link di the legend of zelda XD il giuramento degli antichi , inoltre per tankare ce lo vedo benissimo.

se vuoi optare per razze elfiche ovviamente ritarderai l'acquisizione dei talenti pero' in compenso a seconda dell' elfo che scegli oltre ai privilegi di classe sviziosi potresti prendere Elven accuracy
in tal caso prendi polearm master al 4 ( prima non puoi ) poi prendi elven accuracy e poi sentinel

sappi che tutto quello che ti sto consigliando comunque ( a parte la razza custom di tasha ) e' tutta toba da manuale del giocatore.


ovviamente se hai altre idee spiegati meglio si potrebbe fare anche un paladino piu agile ( non necesariamente multiclassando) magari con la doppia scimitarra elfica presente su eberron.

 

spero di esserti stato utile 😄
 

Allora come punteggi base ho pensato a questi:

Forza 15

Destrezza 8

Costituzione 14

Intelligenza 10

Saggezza 10 

Carisma 14. 

Non dovrei portare il punteggio di forza a 20? 

Mi affascina il multiclasse con il guerriero maestro di battaglia o il bardo (che collegio valore? Lame?)

 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Aranel ha scritto:

Allora come punteggi base ho pensato a questi:

Forza 15

Destrezza 8

Costituzione 14

Intelligenza 10

Saggezza 10 

Carisma 14. 

Non dovrei portare il punteggio di forza a 20? 

Mi affascina il multiclasse con il guerriero maestro di battaglia o il bardo (che collegio valore? Lame?)

 

sicuramente puntare al massimo e' utile per mille motivi ovvi.. sta di fatto che i talenti sono molto forti sopratutto combinati. se per te a livello psicologico, di gioco o quel che e' ( magari la campagna finisce prima del 20) allora datti delle priorità. tu sai che ti servono questi 2 talenti : polearm master e sentinel. se sei umano al primo livello 1 di loro gia lo avrai... valuta tu se magari vuoi prima aumentare le carateristiche ... sentinel e' un talento anti caster principalmente..magari a seconda di come gioca il master posticipi o anticipi il talento...

 

se vuoi multicassare con il guerriero... ti consiglierei comunque di farlo dopo aver preso l'essenziale del paladino e di prendere solo 3 livelli. se lo vorrai prendere potrai coprire il malus di greater weapon fighter, usi il dado ispirazione per colmare il -5 e ottenere in cambio +10 al danno ... ma onestamente... non fai prima a cosumare uno slot da paladino con punizione divina ? ti direi a sto punto evita sto talento ( visto che vuoi anche incrementare le caratteristiche) al massimo punta a multiclassare con il samurai che come azione bonus attachi con vantaggio e haia zione impetuosa.in combo con elven accuracy ( se scegli l' elfo o mezzelfo) tiri 2 volte i riti con vantaggio... ma ripeto se vuoi prima la forza a 20 non ha senso consigliarti tutti sti talenti.... in ogni caso se vuoi multiclassare per avere azione impetuosa prendi con il pala almeno i primi 5 livelli, poi ne prendi 3 da guerriero e non andre oltre , ricorda che ti servono gli slot per fare tanti danni piu slot hai piu d8 tireri quindi onestamente se devi multiclassare solo per azione impetuosa ... non so ....


nel caso volessi fare un pala/bard o pala/sorcerer  pala/ rogue bisogna cambiare un po' tutta la struttura di base.

in primis bisogna cambiare il concept e del paladino devi solo prendere 2 livelli , giusto per avere punizione divina.
vai di destrezza e carisma. usi gli slot dello stregone per esempio per sfruttare la punizione divina che da manuale chiede il consumo di uno slot generico e non dello slot del paladino. fai 2 pala e poi tutto bardo, collegio delle lame . usi l'ispirazione bardica per aumentare danno e Ca a te stesso, hai incantesimi da bardo ( sarai meno tank ma piu support) e userai i tuoi slot per fare danni con punizione divina.

con il pala/ sorcerer stessa  storia tanti incantesimi e tanti slot , hai i punti stregone , se vai in corpo a corpo usi gli slot e i punti stregone per fare male al prossimo... inoltre sei uno stregone .

usando il ladro sottoclasse spadaccino prendi i primi tre livelli e poi avanzi da paladino puro

perderai pero' ul concept iniziare , sarai piu tuttofare e non un tank o cmq un caster da corpo a orpo ,non potrai usare la lancia ( ti consiglierei stocco e scudo) , quindi non potrai sfruttare la combo di talenti... dipende da te
secondo me se ho capito come il tuo master voglia giocare ... rimani nella tua idea iniziale. sappi che le build melee polearm master + sentinel sono famose nel meta per essere rotte... mettici che quando applichi i talenti fai un boost assurdo di danni con punizione divina, fai attacchi di opportunità, interrompi il movimento dei nemici a portata..
direi monoclasse paladino degli antichi armato di lancia e scudo con questi due talenti , con gli incantesimi extra che ti da la classe con la lancia che e' a portata , con i talenti e con punizione divina picchi come un frabbro blocchi la gente , ti curi, curi gli altri, usi roba del manuale del giocatore e i multiclasse e nessuno ti puo' dire nulla...
se vuoi essere fedele alla tua idea di partenza fai cosi ... dopo aver preso al primo livello polearm master prendi quando lo ritieni opportuno sentinel e buon divertimento XD

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, Aranel ha scritto:

Il master ci ha chiesto personaggi di allineamento buono. Ho scelto il giuramento degli antichi e per questioni di coerenza con il giuramento non mi é consentito servire un'arma dello Shadowfell. Insomma non posso fare questo multiclasse.

Capisco. Ci tengo a precisare che  mio "storcere il naso" non era al fatto che non potevi fare hexblade perche mi piace particolarmente o chissà altro, solo non capivo la limitazione (volendo si può fare che una lama maledetta del reame fatato bla bla bla). 

Io ti consiglio una build monoclasse con il circolo degli antichi, quantomeno fino al livello 8.

Il mezzelfo, oltre ad essere molto tematico, è molto forte. Potresti addirittura scegliere una discendenza particolare per avere qualcosa di diverso da due skills in piu (che comunque male non fanno!).

Come stat ti consiglio:

F 15 +1 = 16

D 10 = 10

C 13+1 = 14

I 8 = 8

S 12 = 12

C 14+2 = 16

L'intelligenza a 8 va bene, se vuoi puoi mettere un paio di competenze su una di quelle skills, ma è una stat che anche stando a 8 non ti darà problemi. Carisma è molto importante averlo quantomeno al 16, cosi al 6 fornirai a te e a tutti +3 ai TS (cosa stupenda), intoltre l'aura del paladino degli antichi è una delle piu utili secondo me.

Come ASI, io ti consiglierei di portare su forza e carisma (o 18 e 18 o massimizzi prima forza. Io sono amante del bilanciare le cose, quindi preferisco un 18 18, ma vedi tu). 

Dopo il livello 8 starà te decidere, al 9 prendi gli slot di 3° lvl e all'11 arrivi ad avere 1d8 di danni in piu ad ogni colpo.

Se vuoi multiclassare, il guerriero non è affatto male, 4 livelli al massimo di maestro di battaglia ti danno una buona versatilità. Stessa cosa il bardo delle lame, 5 livelli in questa sottoclasse sono stupendi (in questo caso priorità a carisma).

In alternativa come dici te 3/6 livelli da warlock archfey o celestial ci stanno bene.

Priorità per il tuo pg è partire pala e farti 5 livelli filati per l'extra atk, il resto si vedrà 🙂

 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

In

Il 28/9/2021 alle 12:31, SamPey ha scritto:

Capisco. Ci tengo a precisare che  mio "storcere il naso" non era al fatto che non potevi fare hexblade perche mi piace particolarmente o chissà altro, solo non capivo la limitazione (volendo si può fare che una lama maledetta del reame fatato bla bla bla). 

Io ti consiglio una build monoclasse con il circolo degli antichi, quantomeno fino al livello 8.

Il mezzelfo, oltre ad essere molto tematico, è molto forte. Potresti addirittura scegliere una discendenza particolare per avere qualcosa di diverso da due skills in piu (che comunque male non fanno!).

Come stat ti consiglio:

F 15 +1 = 16

D 10 = 10

C 13+1 = 14

I 8 = 8

S 12 = 12

C 14+2 = 16

L'intelligenza a 8 va bene, se vuoi puoi mettere un paio di competenze su una di quelle skills, ma è una stat che anche stando a 8 non ti darà problemi. Carisma è molto importante averlo quantomeno al 16, cosi al 6 fornirai a te e a tutti +3 ai TS (cosa stupenda), intoltre l'aura del paladino degli antichi è una delle piu utili secondo me.

Come ASI, io ti consiglierei di portare su forza e carisma (o 18 e 18 o massimizzi prima forza. Io sono amante del bilanciare le cose, quindi preferisco un 18 18, ma vedi tu). 

Dopo il livello 8 starà te decidere, al 9 prendi gli slot di 3° lvl e all'11 arrivi ad avere 1d8 di danni in piu ad ogni colpo.

Se vuoi multiclassare, il guerriero non è affatto male, 4 livelli al massimo di maestro di battaglia ti danno una buona versatilità. Stessa cosa il bardo delle lame, 5 livelli in questa sottoclasse sono stupendi (in questo caso priorità a carisma).

In alternativa come dici te 3/6 livelli da warlock archfey o celestial ci stanno bene.

Priorità per il tuo pg è partire pala e farti 5 livelli filati per l'extra atk, il resto si vedrà 🙂

 

 

Capisco. Grazie per i consigli. Migliore stile di combattimento?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Aranel ha scritto:

In

Capisco. Grazie per i consigli. Migliore stile di combattimento?

Anche questo dipende da come vuli giocare. 

Se prendi arma e scudo (e qui ti consiglio il feat warcaster) prendi dueling. In alternativa defense è sempre ottimo. 

Se fai paladino / bardo lame puoi prendere entrambi gli stili

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By hazespas
      Nuova campagna nuovo PG, qualche tempo fa mi sono spremuto le meningi per creare un buon ladro, però per quest'altra campagna però mi sono appoggiato a questa costruzione trovata sul web.
      1 Chierico1 Addestramento Magico, Incantesimi Estesi
      2 Chierico2
      3 Chierico3 Incantesimi Persistenti
      4 Chierico4
      5 Chierico5
      6 Dweomerkeeper1 Metamagia Divina Inc. Persistenti
      7 DK2
      8 Divine Disciple1
      9 DD2 Iniziato di Mystra
      10 DD3
      11 DD4
      12 DD5 Scacciare Extra
      13 DK3
      14 DK4
      15 DK5 Incantesimi Rapidi
      16 DK6
      17 DK7
      18 DK8 --
      19 DK9
      20 DK10
      Sto incontrando dei problemi di comprensione di questa costruzione. A quanto ho capito fino all'11° sono un semplice chierico con una persistenza, tre domini, vista arcana a volontà, lancio spontaneo di un qualsiasi incantesimo di 3° o inferiore e regalo un incantesimo a qualcun'altro.
      Dal 12° dovrei essere in grado di tirare CAM e Metamorfosi in Deva Astrale. Il che parrebbe lievemente appetibile, se non fosse che mi sorgono alcuni dubbi.
      Il primo riguarda la Nightstick e il CAM per la seconda persistenza. Ho letto in qua e là e dovrebbe funzionare.
      Il secondo è la percentuale di fallimento della metamorfosi. Ho letto che puo essere annullata con un talento che a questo punto diventa fondamentale, Padronanza Arcana. Quindi questa build è sbagliata?
      Terzo a cosa servono i rapidi? Non merita di andare a prendere altri scacciare extra?
       
    • By Grimorio
      Il PG di uno dei miei giocatori è diventato un licantropo (topo mannaro) dopo essere stato morso e non trovo spiegazioni valide su come gestire la situazione.
      Il MDM dice come regolamento che un PG maledetto guadagna immediatamente i vari tratti del licantropo e le sue immunità ai danni mentre la lore contraddice le regole dicendo che solo chi abbraccia la licantropia e cambia allineamento impara a trasformarsi a piacere mentre chi non l'abbraccia si trasforma solo quando c'è la luna piena.
      Premesso che nello scenario dove il personaggio abbraccia la licantropia esso diventa un PNG sotto il mio controllo non riesco a trovare svantaggi, rules as written, nell'essere un licantropo che resiste alla licantropia: l'immunità alle armi non magiche o non argentate è tanta, tanta, roba e il gruppo possiede una fortezza dove poter rinchiudere il PG quando c'è la luna piena, e in ogni caso è un gruppo abbastanza senza morale e se anche il licantropo attaccasse innocenti starebbe dalla sua parte.
      Voi cosa fareste?
    • By Kalashta
      Salve ragazzi, mi trovo a creare un pg dal 5° livello (3.5) e finora ho ho iniziato con una progressione ladro 3/guerriero 2 per poi fare un altro livello da ladro ed entrare nella cdp sopra descritta. Ora, considerando che ho sia forza che destrezza 18, che armi e armature mi consigliate con 7mila ori disponibili?
      Come talenti ho attacco poderoso, iniziativa migliorata, spezzare migliorato, schivare e mobilità (vorrei poi prendere attacco rapido).
    • By lamaerrante
      Bongiorno/Buonasera a tutti , ho un pg elfo  che è ladro liv 2 , guerriero liv 2 , barbaro liv 2 , uccisore dell'occulto liv  5, berserker furioso liv 2.
      Dopo una battaglia dove sono morti 3 pg abbiamo ottenuto 2 milioni di monete d'oro .
      Scusate per il disturbo .
       
    • By PioloHK
      Sto portando avanti una campagna con due miei amici novizi ed il party è composto da un paladino della conquista, un bardo collegio dell'incanto ed io per il momento barbaro totemico(totem dell'orso). Al momento sono a livello 5 e sono indeciso se fare un barbaro puro oppure multiclassare con 3 o 4 livelli da guerriero(nel caso farei probabilmente cavaliere dell'eco). Il barbaro puro mi permetterebbe di assorbire più danni grazie a CA e vita aumentate ed un po' di danni extra ma il guerriero mi darebbe una quantità di danni, mobilita e controllo del campo direi sbroccate e poi mi darebbe una mano a proteggere il bardo che pure dietro me ed il paladino rischia sempre di prendere botte, almeno con il cavaliere quando è a rischio gli spawno l'eco a fianco e poi vediamo chi a voglia di prendersi un'ascia bipenne in fronte. Voi cosa consigliereste?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.