Jump to content

Dubbio su Aggirare Altre Creature


Grimorio
 Share

Recommended Posts

Il testo di Aggirare altre creature recita:

Puoi attraversare lo spazio di una creatura non ostile. Al contrario, puoi attraversare lo spazio di una creatura ostile solo se la creatura è almeno due taglie più grande o più piccola di te. Ricordati che per te, lo spazio di un’altra creatura è considerato terreno difficile.
Che la creatura sia amica o nemica, non puoi terminare volontariamente il movimento nel suo spazio.
Se ti allontani dalla portata di una creatura ostile durante il movimento, provochi un attacco di opportunità, come spiegato più avanti in questo capitolo.

Il mio dubbio è su questo passaggio:  Che la creatura sia amica o nemica, non puoi terminare volontariamente il movimento nel suo spazio.

Vale anche per i corpi dei caduti? Un combattente potrebbe terminare il movimento nello spazio occupato dal corpo di un compagno o un avversario che è stato ucciso? Soprattutto in uno spazio ristretto dove non è possibile posizionarsi altrove per attaccare in mischia.

Link to comment
Share on other sites


RAW, se è svenuto non puoi, non è un'eccezione alla regola che parla di any creature; se è morto sì (i cadaveri sono oggetti e non creature, c'è un Sage Advice).

RAI sarei per dirti con certezza che sia inconscio che morto non crei problemi (e non avrei problemi anche se la creatura fosse pietrificata, paralizzata o persino stordita), per tutto il contesto in cui quella regola è inserita, se non fosse che in 4E il manuale esplicitava che fosse possibile se la creatura era helpless, e il fatto che sia stata invece rimossa come nota mi fa dubitare sull'intenzione degli autori.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, bobon123 ha scritto:

RAW, se è svenuto non puoi, non è un'eccezione alla regola che parla di any creature; se è morto sì (i cadaveri sono oggetti e non creature, c'è un Sage Advice).

RAI sarei per dirti con certezza che sia inconscio che morto non crei problemi (e non avrei problemi anche se la creatura fosse pietrificata, paralizzata o persino stordita), per tutto il contesto in cui quella regola è inserita, se non fosse che in 4E il manuale esplicitava che fosse possibile se la creatura era helpless, e il fatto che sia stata invece rimossa come nota mi fa dubitare sull'intenzione degli autori.

Grazie, penso che andrò RAW consentendo di posizionarsi solo nello spazio dei cadaveri ma RAI riguardo la grandezza, per esempio una creatura di taglia Gargantua occupa molto più spazio di una di taglia media.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.