Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Sono iniziate le riprese del film di D&D

Le riprese del film di D&D sono ufficialmente iniziate.

Read more...

La WotC apre un blog su D&D

Diamo uno sguardo al funzionamento interno del Team D&D della WotC tramite le parole di uno dei suoi membri.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 3: Organizzazione

Ecco il secondo articolo della serie di consigli avanzati scritti da The Alexandrian sull'utilizzo dei nodi nella progettazione dei vostri scenari.

Read more...

La WotC genera il 75% degli utili della Hasbro

La WotC continua a trainare il successo della Hasbro, fornendo tre quarti degli utili dell'ultimo trimestre della società.

Read more...

Dungeon Master Assistance: Aggiungere Nuovi Personaggi al Gruppo

Nella prima parte di questa trilogia abbiamo visto un modo per creare un gruppo e renderlo più unito quando tutti i giocatori sono già presenti, oggi vedremo cosa fare se un nuovo giocatore si aggiunge al tavolo o se uno dei vecchi personaggi dovesse morire.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Pathfinder for Savage Worlds, Iron Kingdoms: Requiem 5e, Gods of Metal: Ragnarok


Recommended Posts

Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo.

Pathfinder for Savage Worlds

Scadenza 16 Febbraio

large.9c2340c483173991d3313f294b05da21_original-min.jpg.0bdfb7f814b65ac08d30392ae1627ad1.jpg

Il Pinnacle Entertainment Group, i creatori di Savage Worlds e molte delle sue più note ambientazioni, tra cui Deadlands, ha lanciato un nuovo Kickstarter allo scopo di fornire un'ulteriore serie di supplementi per il proprio sistema. E non si tratta di semplici manuali di espansione: con questo ambizioso progetto, infatti, sarà possibile finanziare la conversione per Savage Worlds degli Adventure Path targati Paizo, partendo dall'ormai storico "Ascesa dei Signori delle Rune". Ma il progetto non si ferma qui: la società vuole, infatti, fornirci tutto il necessario per replicare le peculiarità di Golarion e di Pathfinder con il proprio sistema, creando un supplemento con regole dedicate allo scopo. 

large.5291b670387eec43a46e4e3e59d037d1_original.jpg.2500bd46998ac902cc963275da972b6f.jpg

Il manuale finanziato con il Kickstarter conterrà tutte le regole necessarie a giocare questa versione del sistema e non sarà, quindi, necessario avere il manuale base. Conterrà nuove regole per il sistema, come annunciato in precedenza, tra cui:

  • Vantaggi di Classe (Class Edge), che forniscono dei poteri extra ai normali Vantaggi, legandoli narrativamente alle varie classi di Pathfinder. E', inoltre, previsto un sistema per mimare il potenziamento delle abilità di classe, con dei Vantaggi di livello superiore che miglioreranno quelli già scelti dal giocatore.
  • Una serie di poteri e opzioni di potere per mimare le caratteristiche tipiche dei personaggi di Pathfinder, tra cui un nuovo sistema per il recupero dei Punti Potere.
  • Moltissimi oggetti magici, tra cui pozioni, pergamene e altri tesori.

E' stato, inoltre, creato un Bestiario, che aiuterà i master ad adattare le avventure più famose di Pathfinder e ad utilizzare i mostri tipici del sistema. 

Per quanto riguarda l'adattamento degli Adventure Path, invece, è attualmente stata completata la conversione di Ascesa dei Signori delle Rune, ma il progetto non si fermerà qui: la Pinnacle Enterntainment progetta, infatti, di rilasciare l'adattamento di moltissime altre avventure. 

large.314c9da1b51b7bd098c0de898acb7566_original-min.jpg.d7b54101effaefa8c8545a2127e76e56.jpg

I pledge del Kickstarter sono di tre tipi: GiocatoreMaster Signore delle Rune, disponibili sia in formato fisico che PDF. A questi si aggiunge l'Ultimate Boxed Set (200 $), che comprende un box cartonato per raccogliere i manuali ottenuti con il pledge Master e una serie di gadget, tra cui segnalini, dei Bennies, un Mazzo delle Azioni e dei dadi.

  • Giocatore (25$ digitale e 50$ cartaceo): Manuale Base (anche cartaceo), Mappa in formato Poster, Carte Potere, un Set di Carte di Archetipo (anche cartacee) e diversi segnalini.
  • Master (50$ digitale e 100$ cartaceo): aggiunge al precedente il Bestiario (anche cartaceo), lo Schermo del Master con una avventura (anche cartaceo) e le Carte Status. Scegliendo l'opzione cartaceo si può, inoltre, avere una copia fisica dei segnalini.
  • Signore delle Rune (75$ digitale e 300$ cartaceo): aggiunge al precedente l'intero Ascesa dei Signori delle Rune per Savage Worlds con una mappa dedicata, compreso di un box cartonato per raccoglierli. La versione cartacea comprende anche tutto il materiale dell'Ultimate Boxed Set.

Le spese di spedizione non sono comprese nel costo del pledge. I PDF arriveranno a partire da un mese al termine del Kickstarter, mentre le spedizioni partiranno dopo circa cinque mesi, salvo imprevisti. 

Il Kickstarter è stato già completamente finanziato, ma è ancora possibile sbloccare la Guida alle Terre Interne, un manuale di ambientazione che verrà spedito a chiunque acquisti il pledge Signore delle Rune.

IRON KINGDOMS: REQUIEM (5e)

Scadenza 11 Febbraio

5a6b7fcd8e0f7ed32d22754d64862b83_origina

Bentornati nel pluripremiato mondo degli Iron Kingdoms con l'ultima edizione del gioco di ruolo di Privateer Press. Iron Kingdoms: Requiem combina questa fantastica ambientazione con la nuova edizione di Dungeons & Dragons.

Verranno presentate classi uniche per questo setting, come il Gun Mage (Mago Pistolero), che combina potenti magie con un acume mortale per le armi da fuoco, o il Warcaster il quale può comandare con un solo pensiero gli SteamJack, macchine da guerra autonome da 10 tonnellate. Esplorate un mondo fantastico che si sta riprendendo da un'apocalisse mentre sta vivendo la sua rivoluzione industriale.

L'Ambientazione

Gli Iron Kingdoms possiedono una ricca storia e un futuro tumultuoso, pieno di mostri, divinità, eroi e avversari unici.

Più di mille anni fa, la terra che ora è chiamata Iron Kingdoms era l'Immoren occidentale, un pantano di città-stato umane costantemente in guerra. Poi da oltre il mare vennero gli Orgoth, imperialisti guidati dalla sete di conquista che abbatterono le città dell'uomo con magie proibite e cambiarono per sempre il volto dell'Immoren occidentale. L'Impero Orgoth occupò la terra per seicento anni prima che il popolo di Immoren si unisse per sconfiggere gli invasori e ricacciarli attraverso il mare da dove provenivano. Mentre gli eserciti ribelli mantennero la pace, i loro capi si riunirono in una città chiamata Corvis. Questo Consiglio dei Dieci stipulò i Trattati di Corvis dopo settimane di furiosi dibattiti, e nacquero così gli Iron Kingdoms.

22aabdd6d2d0f65d016bd39a13cc506d_origina

Ad essere precisi, il termine "Iron Kingdoms" si riferisce alle terre dell'umanità, quei cinque regni che hanno firmato i trattati di Corvis: Cygnar, Khador, Llael, Ord e il Protettorato di Menoth. Altre nazioni dell'Immoren occidentale sono comunemente incluse in quella descrizione, sebbene non abbiano preso parte ai trattati. Nel gelido nord si trova il regno nanico di Rhul. A nord-est si trova la misteriosa patria degli elfi, Ios. L'ultimo regno incluso in modo informale quando si parla di "Iron Kingdoms"  è l'ostile nazione insulare di Cryx, governata da Lord Toruk, il Padre dei Draghi. Tutte queste nazioni, e molte altre, condividono il continente di Immoren.

7e1ebe74620b5ceaffc6723d20f5cb5d_origina

Gli Orgoth furono cacciati dall'Immoren occidentale più di quattrocento anni fa, ma le decisioni prese durante la ribellione riecheggiano ancora nel mondo. Ci sono molte strane leggende sugli ultimi giorni di quella guerra: storie di oscuri e misteriosi alleati che hanno contribuito a scacciare gli invasori. Alcuni dicono che sarebbe stato impossibile sconfiggere gli Orgoth senza questo aiuto, che i leader ribelli abbiano dovuto fare accordi pericolosi con poteri Infernali. Queste storie si sono dimostrate vere e gli Iron Kingdoms sono stati recentemente irrevocabilmente cambiati dalla Rivendicazione, un tentativo da parte di queste creature Infernali di ottenere il dazio che è stato a lungo dovuto, un incommensurabile numero di anime.

 

082ae6f71f27be74f16287e16e07d593_origina

 

I Manuali

 

91af9bfa7438f8fbe1718842f3b342b2_origina

All'interno di questo libro troverete la storia degli Iron Kingdoms e le informazioni che descrivono lo stato attuale del mondo dopo la Rivendicazione. Accanto a questi capitoli c'è un vasto dizionario geografico che fornisce informazioni dettagliate sui luoghi unici e più importanti del mondo.

eae8dc4f7c856d16ddb8f3a429d46cc6_origina

Nella creazione del personaggio ci sarà una vasta scelta di razze e culture: umani, gobber, trollkin, nani di Rhul, ogrun, ios o elfi di Nyss. Per le classi saranno presenti molte delle opzioni già viste nella precedente edizione del gioco: dal Guerriero Uomo d'Arme (Man-at-arms Fighter) al Monaco dell'Ordine del Pugno (Order of the Fist Monk). Oltre a ciò, ci sono regole nuove di zecca per interpretare i personaggi che rendono Iron Kingdoms un'ambientazione memorabile. Queste nuove classi includono, tra le altre, maghi pistoleri, meccanici arcani, alchimisti da combattimento e warcaster.

Oltre a queste opzioni ci sono nuovi talenti, incantesimi e background per far sentire i tuoi personaggi ancora più parte del mondo degli Iron Kingdoms.

08724521b4655e8105f4ee2fd8247616_origina

Infine, nelle pagine di Iron Kingdoms: Requiem ci sono regole estese per le tecnologie arcane dell'ambientazione. Queste regole coprono argomenti come armi da fuoco e mechanika, le armi galvaniche e l'armatura del cavaliere della tempesta (storm knight), fino ai potenti warjack che accompagnano i warcaster in battaglia.

 

239c5572ac07af2e4c10b2dc0914c641_origina

Negli Iron Kingdoms il pericolo è in agguato ad ogni svolta, creature spaventose e terrificanti sia grandi che piccole cercano di trasformare avventurieri incauti nel loro prossimo pasto o di renderli schiavi oltre la morte. Dai feroci branchi di famelici Mawg ai mortali Wraith con Pistole Eteree (ethereal pistol wraiths) che infestano le strade secondarie e i cimiteri dimenticati, senza contare i diabolici Infernali che ancora si nascondono nell'ombra. Il Monsternomicon è pieno di creature mondane e soprannaturali per sfidare anche i gruppi di avventurieri più esperti.

c8c67ee364891173d97450bd9e146f96_origina

Questo tomo leggendario include oltre 80 mostri, vecchi e nuovi, scaturiti da oltre 20 anni di worldbuilding, utilizzabili per la prima volta con le regole della 5a Edizione.

 

d16aacbfc90c5286352592e19b3436be_origina

Legend of the Witchfire è un'avventura che porterà i giocatori dal 1° al 4° livello ed è la perfetta introduzione al mondo di Iron Kingdoms.

Da bambina perse tutto quando sua madre venne giustiziata ingiustamente per stregoneria e la sua anima venne consumata dalla più antica delle armi, la spada nera conosciuta come Witchfire. Decisa a risparmiare a sua madre un'eternità di torture, Alexia Ciannor rubò la spada maledetta e decise di svelarne i suoi oscuri segreti. Con le voci delle anime imprigionate da Witchfire che infuriavano nella sua mente, Alexia avrebbe finalmente sbloccato il potere del manufatto Infernale e avrebbe comandato un esercito di non morti per sconfiggere i malvagi che cercavano di usare la spada per soggiogare ancora una volta gli Iron Kingdoms.

eee7bf98cbfe85229f7f24434d598f42_origina

Quasi due decenni dopo, veterana di innumerevoli guerre, Alexia ritorna a Corvis, la città dei fantasmi, in cerca di aiuto contro le forze maligne che cercano di reimpossessarsi dell'ambita spada. Il vero scopo della Witchfire viene finalmente rivelato e solo il coraggio e il sacrificio di un piccolo gruppo di improbabili eroi potranno salvare Alexia dall'orlo della follia, e impedire all'arma infernale di adempiere alla sua eredità apocalittica.

75a1bc880dd1078c3a55de8d415c33d1_origina

Pledge

Ci sono 4 pledge disponibili per questo setting, a seconda che vogliate usarlo come giocatori o come GM.

Digital Player (25$): Iron Kingdoms Requiem Setting Book in versione digitale

Digital GM (50$): versione digitale de: Iron Kingdoms Requiem Setting Book, MonsternomiconLegend of the Witchfire

Paper Player (50$): Iron Kingdoms Requiem Setting Book in versione cartacea e digitale

Paper GM (100$): tutti e tre i manuali in versione cartacea e digitale: Iron Kingdoms Requiem Setting Book, MonsternomiconLegend of the Witchfire

Gods of Metal: Ragnarok

Scadenza 23 Febbraio

large.Gods-of-Metal-Ragnarock.jpg.7a67c7ad6f82095b2afab13d89e241b1.jpg

Questo Kickstarter ha una particolarità: il gioco di ruolo di cui discuteremo va oltre il mondo ludico, legandosi fortemente al mondo della musica. In particolare si tratta dell'heavy metal, qui sfruttato nella sua versione più bombastica, eccessiva e leggermente kitch. Gods of Metal: Ragnarok è un GdR senza troppe pretese di serietà o profondità, con l'esplicito scopo di permettere ad un gruppo di giocatori di divertirsi attorno ad un tavolo con un gioco d'azione ed epicità da blockbuster d'azione. 

L'ambientazione sfrutta la classica soluzione dei "due mondi" per permettere ai giocatori di vivere le avventure promesse dal titolo: i personaggi sono, infatti, persone comuni, che vivono vite mediocri e noiose nel mondo di Mundania, la terra in cui viviamo tutti i giorni. Almeno fino a che non vengono scelti per il loro potenziale nascosto dagli Dei del Metal, entità di enorme potere in costante ricerca di guerrieri che accettino di combattere per loro nel Ragnarok contro i nemici che mettono a rischio l'equilibrio dei due mondi. 

large.795c0fcf188f383033c33bb100e1ea63_original.jpg.32d20bd2eafdcf30d387dc74a11513f3.jpg

Passiamo, quindi, alla parte centrale del gioco: le meccaniche che ci permetteranno di interpretare il nostro Avatar del Metal. I personaggi vengono creati scegliendo la propria identità comune, descrivendola con delle brevi frasi, compresa la ragione dell'insofferenza nei confronti della propria vita quotidiana, lasciando tutte le meccaniche per la parte centrale della scheda, ossia la creazione del proprio alter ego nel Ragnarok. Questa parte è dedicata alla selezione del Tono, ossia il Dio che ci ha scelti come suo Avatar, e della Causa Sacra, l'ambizione che ha permesso al personaggio di essere notato tra gli abitanti di Mundania e scelto per combattere nel Ragnarok.
Il sistema segue una struttura a classi e livelli (qui chiamate "Posizioni" e "Notorietà"), permettendo di scegliere tra sei possibilità: il Brütalizer, il guerriero da prima linea in cerca di gloria, il Blüdgaard, il guardiano divino incaricato di difendere i propri compagni, il Chordmaster, colui che è in grado di usare gli accordi della creazione, l'Howler, il convocatore delle forze del Ragnarok, lo Shredder, che incanala i poteri arcani attraverso il proprio strumento, e l'Amplord, che potenzia e amplifica il potere del resto de gruppo. Anche in questo caso la fonte di ispirazione principale rimane il mondo della musica, con le classi che ricalcano parte dei componenti tipici di una band.
I personaggi verranno, quindi, completati dalla scelta delle Abilità e dell'Equipaggiamento, diviso tra Armi, Vestiario e Accessori, e fonte di parte dei poteri del personaggio. 

La risoluzione dei conflitti viene gestita tirando un numero di d4 pari ai punti che si possiede in una abilità, con il 4 che indica un Tributo (successo) e l'1 un Feedback, un crollo della propria fede nella causa sacra. E', inoltre, possibile generare dei Tributi di gruppo, che verranno segnati in una riserva utilizzabile da qualunque personaggio per ottenere dei migliori risultati nelle proprie prove. La vera particolarità è dovuta alla gestione delle ferite e della "salute" dei propri personaggi: questi, infatti, non hanno dei veri e propri punti ferita, ma una riserva di Feedback che sono in grado di sopportare prima di dover affrontare uno Iato e tornare temporaneamente su Mundania, cercando nuovamente di attirare l'attenzione degli Dei.

large.eb3a3de00b5d95f1437e42c9b8fe0b9a_original.jpg.b49786ab81ad03c3af893789ff8f888c.jpg

Una particolarità del Kickstarter, inoltre, è la possibilità di ottenere un album, utilizzabile anche come schermo del DM e contenente canzoni di nomi di prim'ordine della scena metal, come Motörhead, Armord Saint e Anthrax, compresa una canzone inedita di Charlie Benante. 

Vi segnaliamo inoltre che gli autori hanno rilasciato una breve anticipazione dei capitoli 2 e 3 del manuale, che potete trovare qui


Visualizza articolo completo

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 1
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo. Pathfinder for Savage Worlds Scadenza 16 Febbraio Il Pinnacle Entertainment Group, i creatori di 

Ma quanto è geniale Gods of Metal! 😄  

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Alonewolf87
      Diamo uno sguardo al funzionamento interno del Team D&D della WotC tramite le parole di uno dei suoi membri.
      A fine Aprile di quest'anno la WotC ha aperto, nella sezione del proprio sito dedicata a Dungeons & Dragons, un blog gestito da Brandy Camel (NdT, Community Lead per Dungeons & Dragons) e Ray Winninger, dove gli sviluppatori e creatori di D&D possono comunicare con i fan e rendere noti i loro pensieri, processi creativi e molto altro.
      Nel primo articolo di questo blog Ray Winninger ha fornito ai lettori uno sguardo dietro le quinte sui processi creativi interni dei prodotti per D&D, con alcuni dettagli di particolare interesse che vi riportiamo qui sotto:
      Quanto ci vuole per creare un prodotto per D&D 5E?
      Come si sceglie di creare un prodotto per D&D 5E?
      Cos'altro uscirà nel 2021?
      Link al blog: https://dnd.wizards.com/dndstudio_blog1
      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      La WotC continua a trainare il successo della Hasbro, fornendo tre quarti degli utili dell'ultimo trimestre della società.
      ICv2 è una rivista che si specializza nel fornire dati finanziari relativi al mondo nerd. Negli ultimi anni abbiamo pubblicato una serie di loro analisi dei dati delle vendite di D&D 5E, che si sono sempre dimostrate molto forti.
      L'inizio del 2021 non fa altro che confermare che la WotC si sta dimostrando uno dei motori trainanti per la Hasbro in questo periodo, visto che il 75% degli utili operativi della Hasbro per il Q1 2021 (ovvero 110 su 147,3 milioni di dollari) derivano proprio dai prodotti della WotC, mostrando un incremento del 15% rispetto allo scorso anno. Tutto questo è reso ancora più significativo dal fatto che la WotC è responsabile solo del 22% delle vendite totali di Hasbro (242 milioni di dollari su 1,1 miliardi di dollari).
      Questo enorme successo è attribuito principalmente a Magic The Gathering e a Dungeons & Dragons.


      Visualizza articolo completo
    • By Rakzar
      Salve a tutti, 
      un annoso problema che ho come DM sono i negozi, ovvero un modo semplice e veloce per generarne l'inventario. Ho trovato una app abbastanza carina, ma non permette di salvare i negozi, così se un personaggio vi ritorna dopo poco tempo, già trova cose diverse, e non è il massimo... Idee a parte fare tutto a mano?
      Grazie
    • By Alonewolf87
      A fine Aprile di quest'anno la WotC ha aperto, nella sezione del proprio sito dedicata a Dungeons & Dragons, un blog gestito da Brandy Camel (NdT, Community Lead per Dungeons & Dragons) e Ray Winninger, dove gli sviluppatori e creatori di D&D possono comunicare con i fan e rendere noti i loro pensieri, processi creativi e molto altro.
      Nel primo articolo di questo blog Ray Winninger ha fornito ai lettori uno sguardo dietro le quinte sui processi creativi interni dei prodotti per D&D, con alcuni dettagli di particolare interesse che vi riportiamo qui sotto:
      Quanto ci vuole per creare un prodotto per D&D 5E?
      Come si sceglie di creare un prodotto per D&D 5E?
      Cos'altro uscirà nel 2021?
      Link al blog: https://dnd.wizards.com/dndstudio_blog1
    • By Alonewolf87
      ICv2 è una rivista che si specializza nel fornire dati finanziari relativi al mondo nerd. Negli ultimi anni abbiamo pubblicato una serie di loro analisi dei dati delle vendite di D&D 5E, che si sono sempre dimostrate molto forti.
      L'inizio del 2021 non fa altro che confermare che la WotC si sta dimostrando uno dei motori trainanti per la Hasbro in questo periodo, visto che il 75% degli utili operativi della Hasbro per il Q1 2021 (ovvero 110 su 147,3 milioni di dollari) derivano proprio dai prodotti della WotC, mostrando un incremento del 15% rispetto allo scorso anno. Tutto questo è reso ancora più significativo dal fatto che la WotC è responsabile solo del 22% delle vendite totali di Hasbro (242 milioni di dollari su 1,1 miliardi di dollari).
      Questo enorme successo è attribuito principalmente a Magic The Gathering e a Dungeons & Dragons.


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.