Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Immagini di Anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft #3

Viaggiamo tra i vari Domini del Terrore di Ravenloft con queste nuove immagini in anteprima.

Read more...

BloodSword per D&D 5E

Andiamo a scoprire assieme un Kickstarter tutto italiano in preparazione, legato ad una storica serie di librigame reimmaginata per D&D 5E.

Read more...

Dungeon Master Assistance: La Chiave di Alabastro del Portale

Dopo aver visto come creare un gruppo affiatato e come aggiungere nuovi personaggi a quel gruppo, oggi vi presentiamo un artefatto che renderà molto più semplice gestire gruppi dove c'è un gran viavai di giocatori, come ad esempio in una campagna di tipo "West Marches".

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Shintiara: La Crociata del Tempo


Recommended Posts

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter vi presenta uno speciale su una innovativa ambientazione per D&D 5E realizzata da un autore italiano: Giovanni Maurizio Ali Pola.

Shintiara: La Crociata del Tempo è un'ambientazione sci-fantasy che unisce magia e tecnologia in una realtà dilaniata dai paradossi temporali, dove i personaggi dovranno viaggiare nel tempo per scongiurare un'Apocalisse che distruggerà il loro mondo. Shintiara presenterà un innovativo regolamento per consentire ai personaggi di affrontare questi viaggi nel tempo insieme ad un nuovo concetto di dungeon: il Dungeon Temporale. Le regole sono ovviamente pensate anche per essere introdotte in qualsiasi altra ambientazione.
 

I Prodotti

LINEUP.thumb.jpg.e7e0e7721b792e6a9154f171f62291bb.jpg

I manuali, tutti in lingua italiana, verranno distribuiti da MS Edizioni e si compongono in:

Guida del Reclutato
250 pagine+, versione cartacea con copertina rigida e PDF:

  • 6 nuove Razze Giocanti
  • 3 nuove Classi
  • Nuovi Background
  • Nuovi Archetipi
  • Regole sui Viaggi nel Tempo
  • Nuovi Equipaggiamenti e Incantesimi

Codice del Cronista
250 pagine+, versione cartacea con copertina rigida e PDF:

  • Regole per gestire avventure basate sui viaggi nel tempo e sui dungeon temporali.
  • Tutti i segreti della Crociata del Tempo
  • Equipaggiamento Paradossale
  • Più di 20 Mostri (tra cui il temibile Drago del Tempo)
  • Oltre 10 Misteri

Schermo del Cronista
Lo strumento per aiutare i Cronisti, composto da 4 pannelli da 215.9 x279.4 mm.

Il Setting

large.Setting_Damarthy_byTylerEdlin.png.8e771da6eb95b53c2445c08e3eda74b1-min.png.5fdf32eb2c3e797a4b0395b9f5708268.png

Una cosa che colpisce immediatamente di Shintiara: La Crociata del Tempo è l'ambientazione molto curata e, come già detto, innovativa.  I giocatori si caleranno nella parte di Reclutati in una crociata temporale cosmica, cercando di avvantaggiare la propria fazione sfruttando i Paradossi, oggetti e luoghi situati in altre epoche, insieme a poteri che piegano il tempo. Essi potranno plasmare il tempo a loro piacere, senza l'aiuto di magia o tecnologia, per viaggiare attraverso il suo flusso danneggiato. I Reclutati potranno essere scelti tra 7 razze giocanti differenti: i classici Umani a cui vanno ad aggiungersi Darqarots, Garduans, Skirths, Wyspers, Zolkanians e Zyrkulsogni razza possiede un tratto aggiuntivo denominato Cultura che rappresenta i valori della propria comunità di nascita. Ci sono otto tipi di culture e vengono ereditate dai personaggi a seconda del luogo in cui vengono cresciuti. La propria Cultura e la propria Reputazione Temporale garantiscono l'accesso ai Tratti Sociali ed ai Talenti Culturali.

Syray_Murya_Shintiara.thumb.jpg.90bb5b4e541434f9dca97ab4e8e604d4.jpg

Tutto questo per evitare o per realizzare l'Apocalisse che grava sul loro mondo dopo che 300 anni fa Murya, una delle due stelle attorno a cui gravita il pianeta è collassata diventando un peculiare buco nero che minaccia di distruggere ogni cosa. Se mai dovesse realizzarsi questa Apocalisse, non ci sarebbe viaggio nel tempo che potrebbe annullarla.


1655623158_SestanteCosmico_saladeltrono.thumb.jpg.5a9988eb43bde2da0b4f71a66c846ea3.jpg

Per fare un viaggio nel tempo in una delle 8 epoche differenti che compongono la storia di Shintiara bisogna attraversare i Veli, assottigliamenti tra diverse epoche e dimensioni. L’Apocalisse è prevista per la fine dell'Ottava Epoca ma il modo in cui succederà è ancora incerto. Alcuni eventi, però, potrebbero spostarla avanti o indietro nel tempo. Lo spostamento dell’Apocalisse verrà gestito dal Cronista tramite l’Orologio dell’Apocalisse, un cerchio formato dalle Otto Epoche di Shintiara e da ventiquattro cerchi o fasi.

 

È stato messo a disposizione un quickstart in italiano o in inglese che vi permetterà di familiarizzare con il setting e di giocare la vostra prima avventura nel mondo di Shintiara con 6 personaggi pregenerati..

Per gli appassionati di partite in streaming, su Youtube potete veder giocare un'avventura che usa le innovative regole del setting.

I pledge

Ecco qui di seguito l'elenco delle varie tipologie di pledge possibili per questo progetto. Si potrà scegliere se ricevere i manuali in lingua italiana o in lingua inglese, ma vi consigliamo di affrettarvi dato che la campagna Kickstarter terminerà Venerdì 5 febbraio alle 21:04.

  • Tachyon Acolyte (25€): si avrà diritto alla Guida del Reclutato e al Codice del Cronista in versione PDF ad un prezzo scontato rispetto alla futura distribuzione regolare che avrà un prezzo di 32€.
  • Hourglass Master (45€): si riceverà la Guida del Reclutato in versione cartacea e PDF e il Codice del Cronista esclusivamente in versione PDF ad un prezzo scontato rispetto alla distribuzione regolare che costerà 63€. Le spese di spedizione non sono incluse e dovrebbero aggirarsi intorno ai 10€.
  • Chronomancer (84€): si riceveranno la Guida del Reclutato e il Codice del Cronista in versione cartacea e PDF ad un prezzo scontato rispetto alla distribuzione regolare che costerà 110€. Le spese di spedizione non sono incluse e dovrebbero aggirarsi intorno ai 10€.
  • Eternal Lord (115€): Il pacchetto definitivo! Guida del Reclutato e Codice del Cronista in versione cartacea e PDF, lo Schermo del Cronista, un poster del Drago del Tempo in versione A4 e una mappa-poster del mondo di Shintiara in versione A4. Il tutto verrà a costare 150€ con la successiva distribuzione regolare. Anche qui, spese di spedizione non incluse.


Visualizza articolo completo

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter vi presenta uno speciale su una innovativa ambientazione per D&D 5E realizzata da un autore italiano: Giovanni Maurizio Ali Pola. Shintiara: La Crociata del

I viaggi nel tempo e relativi paradossi sono la mia passione e la mia dannazione, non riesco a guardare film con paradossi temporali fatti male e irragionevoli, ma adoro quando son ben fatti.

Mi leggerò il quickstart con le ginocchia tremanti.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, bobon123 ha scritto:

I viaggi nel tempo e relativi paradossi sono la mia passione e la mia dannazione, non riesco a guardare film con paradossi temporali fatti male e irragionevoli, ma adoro quando son ben fatti.

Mi leggerò il quickstart con le ginocchia tremanti.

Facci sapere le tue impressioni, i viaggi nel tempo sono anche la mia passione. ^^

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Alonewolf87
      Tra le immagini di anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft che in questi giorni girano su Internet ce ne sono alcune che ci offrono uno scorcio sui domini presentati nei manuali e i loro abitanti. Vediamone assieme quattro, riferite rispettivamente a Dementlieu, Lamordia, Har'Akir e Falkonia.

      Dementlieu trae ispirazione da Cenerentola e La Maschera della Morte Rossa ed è "uno degli oltre 30 Domini del Terrore descriti nel manuale. Offre un contrasto netto rispetto alle oscure foreste e al castello gotico sulla collina di Barovia. Dementlieu è coperto da una patina fascinosa di vestiti eleganti e feste lussuose. Tutti muoiono dalla voglia di essere invitati alla Grande Mascherata organizzata dalla Duchessa Saidra d’Honaire tutte le settimane sulla sua isola privata. E, in molti casi, finire per essere uccisi quando vengono scoperti alla festa anche se non dovevano trovarsi lì."

      Molti dei Domini del Terrore sono ispirati da storie horror o frammenti di folklore e Lamordia trae molto chiaramente le sue origini da Frankenstein. Ma anche se questo Dominio è ispirato da questo grande classico dell'horror, i suoi elementi sono visti tramite la lente delle avventure di D&D e portati a dozzine di estremi terrificanti. Il Dominio di Mordenheim non è soltanto legati ad esperimenti di resurrezione andati male, ma in generale ad ogni forma di scienza e bizzari esperimenti che portano a strani risultati, orrori di mutazioni corporee e storie cupe dove la civiltà si oppone ad una natura ostile. Così come la storia di Frankestein non è solo riguardo uno scienziato che abbandona la sua creatura, così Lamordia non è solo suture e carne semi-morta.

      Ankhetop, Signore Oscuro di Har'Akir
      "Come mai c'è un Dominio che è composto da un deserto pieno di piramidi in rovina e  antici ed inspiegabili monumenti infestati? Come fa ad esistere un dominio del genere? Che senso ha? Per certi versi non ne ha uno e spetterà ai giocatori che lo vogliono esplorare capire che questo intero dominio per sua natura sta cercando di confonderli e stordirli."

      "Falkonia è una società agricola, con una classe di lavoratori, un'intera ed elaborata struttura sociale che permette alle persone di sopravvivere sotto un sovrano crudele. Ci sono persone disposte a lavorare sodo e che dipendono le une dalle altre per cibo e sostentamento e così via. Un ottimo posto dove far succedere un'apocalisse zombie. Ma come ha inizio? Come ne vengono coinvolti i giocatori? Dove hanno iniziato ad andare male le cose? Come possono andare peggio? Quali orribili sacrifici compirà un governo amorale per salvare più persone possibile o semplicemente sé stesso? E come si risolverà il tutto?"
    • By Alonewolf87
      Viaggiamo tra i vari Domini del Terrore di Ravenloft con queste nuove immagini in anteprima.
      Tra le immagini di anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft che in questi giorni girano su Internet ce ne sono alcune che ci offrono uno scorcio sui domini presentati nei manuali e i loro abitanti. Vediamone assieme quattro, riferite rispettivamente a Dementlieu, Lamordia, Har'Akir e Falkonia.

      Dementlieu trae ispirazione da Cenerentola e La Maschera della Morte Rossa ed è "uno degli oltre 30 Domini del Terrore descriti nel manuale. Offre un contrasto netto rispetto alle oscure foreste e al castello gotico sulla collina di Barovia. Dementlieu è coperto da una patina fascinosa di vestiti eleganti e feste lussuose. Tutti muoiono dalla voglia di essere invitati alla Grande Mascherata organizzata dalla Duchessa Saidra d’Honaire tutte le settimane sulla sua isola privata. E, in molti casi, finire per essere uccisi quando vengono scoperti alla festa anche se non dovevano trovarsi lì."

      Molti dei Domini del Terrore sono ispirati da storie horror o frammenti di folklore e Lamordia trae molto chiaramente le sue origini da Frankenstein. Ma anche se questo Dominio è ispirato da questo grande classico dell'horror, i suoi elementi sono visti tramite la lente delle avventure di D&D e portati a dozzine di estremi terrificanti. Il Dominio di Mordenheim non è soltanto legati ad esperimenti di resurrezione andati male, ma in generale ad ogni forma di scienza e bizzari esperimenti che portano a strani risultati, orrori di mutazioni corporee e storie cupe dove la civiltà si oppone ad una natura ostile. Così come la storia di Frankestein non è solo riguardo uno scienziato che abbandona la sua creatura, così Lamordia non è solo suture e carne semi-morta.

      Ankhetop, Signore Oscuro di Har'Akir
      "Come mai c'è un Dominio che è composto da un deserto pieno di piramidi in rovina e  antici ed inspiegabili monumenti infestati? Come fa ad esistere un dominio del genere? Che senso ha? Per certi versi non ne ha uno e spetterà ai giocatori che lo vogliono esplorare capire che questo intero dominio per sua natura sta cercando di confonderli e stordirli."

      "Falkonia è una società agricola, con una classe di lavoratori, un'intera ed elaborata struttura sociale che permette alle persone di sopravvivere sotto un sovrano crudele. Ci sono persone disposte a lavorare sodo e che dipendono le une dalle altre per cibo e sostentamento e così via. Un ottimo posto dove far succedere un'apocalisse zombie. Ma come ha inizio? Come ne vengono coinvolti i giocatori? Dove hanno iniziato ad andare male le cose? Come possono andare peggio? Quali orribili sacrifici compirà un governo amorale per salvare più persone possibile o semplicemente sé stesso? E come si risolverà il tutto?"

      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Andiamo a scoprire assieme un Kickstarter tutto italiano in preparazione, legato ad una storica serie di librigame reimmaginata per D&D 5E.
      Un grande classico dei librogame ritorna su Kickstarter come gioco di ruolo:
      Blood Sword, la leggendaria serie di librogame anni '80 firmata da Dave Morris e Oliver Johnson, ritorna con un nuovo manuale di ambientazione basato sulla 5a Edizione di D&D, il gioco di ruolo più famoso di sempre.
      Il titolo alla sua uscita rappresentava la prima serie di romanzi interattivi che permetteva di giocare da soli o in gruppo, inserendosi a cavallo tra librogame e GDR, permettendo così ai propri lettori di calarsi in un universo fantasy e oscuro, intriso di letale magia e popolato da potenti stregoni e creature spaventose.
      Quell'opera rivoluzionaria, racchiusa in cinque volumi, conobbe un successo internazionale travolgente, appassionando intere generazioni di avventurieri e rimanendo un best-seller ancora oggi, dopo numerosissime ristampe.

      Adesso è venuto il momento di dare nuova vita alle atmosfere cupe e gloriose che hanno reso celebre questo classico con un'ambientazione per la Quinta Edizione del gioco di ruolo più amato al mondo in cui ritroverete i personaggi, le armi e i pericoli della serie, ma anche nuove classi, minacce e trame inedite!
      La campagna Kickstarter di questo ambizioso progetto verrà realizzata da Tambù, una delle principali aziende ludiche specializzata nei servizi e nella formazione di professionisti del gioco, in partnership con Edizioni Librarsi, editore italiano del librogame, e Officina Meningi, agenzia specializzata nello sviluppo e nel lancio di progetti editoriali interattivi.
      Il team di autori impegnato è frutto di una selezione tra le eccellenze del settore e vede coinvolti lo stesso Dave Morris, firma storica della serie, Valentino Sergi, coautore e direttore artistico del progetto, Daniele Fusetto, coautore e sviluppatore del nuovo sistema di regole, con la partecipazione straordinaria di Mauro Longo, Dario Leccacorvi e Robert Adducci, community manager di Dungeons & Dragons 5th Edition.

      Il lancio della campagna, previsto per questo giugno, prevede il rilascio di un Quickstarter introduttivo all'ambientazione di Blood Sword 5e contenente tutto il necessario ad affrontare la prima avventura nel mondo grimdark creato da Morris e Johnson.
      Il Manuale finale di Ambientazione di Blood Sword, stampato in italiano e in inglese, conterà circa 250 pagine a colori riccamente illustrate da Eryk Szczygieł, Mirko Mastrocinque e Moreno Paissan, con mappe, personaggi, avversari, mostri e altre immagini evocative di Leggenda, terra di avventurieri minacciata da orrori indicibili.

      La campagna di crowdfunding inizierà a Giugno ed è già possibile preiscriversi a questo link: https://www.kickstarter.com/projects/1086507575/blood-sword-5e
      A questo link è possibile iscriversi al gruppo facebook per provare in anteprima il gioco con i suoi autori e partecipare alla vita della community: https://www.facebook.com/groups/bloodswordit


      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Il nuovo manuale per D&D 5E, la Van Richten's Guide to Ravenloft, è previsto in uscita martedì prossimo 18 Maggio. Sono state rivelate ulteriori immagini di anteprima che raffigurano due dei PNG iconici dell'ambientazione: Rudolph van Richten, l'eponimo cacciatore di vampiri, e Harkon Lukas, Signore Oscuro di Kartakass

      "Rudolph Van Richten si prepara per la sua prossima spedizione, aiutato dallo spirito di suo figlio Erasmus."

      "Abile mentitore e mutaforma, Harkon Lukas orchestra complessi intrighi e manipolazioni.
      Viene raramente visto senza il suo capello a tesa larga, il suo ciondolo di dente di lupo e il suo violino, che chiama Cuore Sanguinante."
    • By Alonewolf87
      Ecco a voi altre immagini in anteprima dal prossimo manuale per D&D 5E: Van Richten's Guide to Ravenloft.
      Il nuovo manuale per D&D 5E, la Van Richten's Guide to Ravenloft, è previsto in uscita martedì prossimo 18 Maggio. Sono state rivelate ulteriori immagini di anteprima che raffigurano due dei PNG iconici dell'ambientazione: Rudolph van Richten, l'eponimo cacciatore di vampiri, e Harkon Lukas, Signore Oscuro di Kartakass

      "Rudolph Van Richten si prepara per la sua prossima spedizione, aiutato dallo spirito di suo figlio Erasmus."

      "Abile mentitore e mutaforma, Harkon Lukas orchestra complessi intrighi e manipolazioni.
      Viene raramente visto senza il suo capello a tesa larga, il suo ciondolo di dente di lupo e il suo violino, che chiama Cuore Sanguinante."

      Visualizza articolo completo

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.