Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa C'è di Nuovo su Kickstarter: Asunder e Questlings

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Vaesen: il fantastico epico e malinconico

Esploriamo Vaesen, un gioco di ruolo che ci fa immergere nel folklore scandinavo.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 14: Strutture Tra Le Stelle

In questa quattordicesima parte della rubrica sulle strutture di gioco, riprendiamo l'analisi di quelle personalizzate per le avventure nello spazio.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 3 - La filosofia dello Jaquayare

In questa terza parte impareremo come usare nella giusta misura gli strumenti di dungeon design fornitici nel capitolo precedente.

Read more...
By aza

Psionici in Dungeons & Dragons, parte 3

Continuiamo questa serie di articoli sugli Psionici in D&D e vediamo come sono stati trattati nel primo manuale interamente dedicato a loro: il Complete Psionics Handbook di AD&D 2a Edizione.

Read more...

Eibos I - Sentenza.


Recommended Posts

Eibos I - Sentenza.

Cazz* se fa male.. Il viso a terra, schiacciato dal piede di quel.. Le sue parole che continuano a rimbombare nella mente senza avere alcun senso.. Che strano però.. Non è il corpo, neppure il viso a far male.. Ma è la testa.. Continui a rivedere quella sagoma distorta e disturbata in un angolo.. Ma non sai che cos'è.. Non sai nemmeno se ti stia guardando o se stia facendo altro.. Una macchia che si contorce mostrandosi solo di tanto in tanto, questo da quando hai memoria.. Ed era sempre presente sia nei momenti più difficili che nei momenti più cruciali della tua memoria.. Ed ogni volta che c'era avevi sempre mal di testa.. Certo una passeggiata da i calci che ti tirava sul costato il tuo maestro per dimostrarti quanto tu ancora fossi inferiore.. Ma a conti fatti ti ha permesso più volte di ignorare il dolore fisico.. E rialzarti.

L'atmosfera è sempre così cupa, se non fosse per qualche piccolissima lucina bianca e danzante che per lo meno ti rende possibile distinguere le sagome di quella stanza.. Lungo le pareti vi erano inumerevoli lame appese, alcune integre, altre spezzate ma sempre costantemente lucidate, il più delle volte da te. Lame che il tuo maestro cura con un'attenzione che difficilmente gli vidi mai fare per qualsiasi altro, cui nome delle armi è sempre stato importante pronunciare correttamente, altrimenti rischiavi di essere colpito senza motivo.. Wakizashi, un tipo di lama proveniente da molto lontano, dal filo e dallo spessore estremante sottile, non troppo lunga ed estremamente maneggevole.. Al centro di quella stanza vi era un lungo e largo tappeto di gomma, che prendeva quasi interamente la stanza, chiazzato di sangue in più punti, dove eravate soliti cimentarvi nei suoi addestramenti. Ricordi bene quando Melk'Nar finalmente perse il suo primo ed ultimo confronto verso di te.. Il suo stringersi il ventro squarciato, inginocchiato ed ansimante sopra quel tappeto, i capelli bianchi che lordi di sangue gli cascavano davanti al viso, mentre tu finalmente ti ergevi sopra di lui per la prima volta.. Quanto hai aspettato questo momento? Una lieve risata soffocata dai tremendi e rauchi colpi di tosse del Drow.. Finalmente.. Te ce ne è voluto di tempo.. Avanti.. Eibos.. Poni fine.. Al mio dolore.. La fatica con cui tenta di esprimersi ed il suo sguardo che, ancora una volta, pare essere beffeggiativo, pure in punto di morte.. La tua testa in quel momento che pulsava, mentre dietro alla figura di Melk'Nar, puntualmente, quella sagoma era presente per assistere ciò che avresti fatto in quel momento.. 

Melk'Nar il maestro

Spoiler

5d6f64d19cec924713a887d00e84cb24.png

 

X Zellos

Spoiler

@Zellos

In questa fase di ricordo/sogno si agisca come si preferisca..

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 23
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Eibos


Mi muovo in un modo strano, goffo? No, scattoso è il termine giusto, anche se ho una percezione di tutto come se a volte mi mancasse qualche attimo. Afferro una delle lame del maestro col solo, semplice intento di piegarla leggermente al contatto col suolo, di farle perdere leggermente il filo. 
Inclino la testa da un lato e dall’altro, ma gli occhi sono fissi oltre il maestro, verso la Macchia. 
Arriccio leggermente le labbra, come a cercare di denudare i denti per ringhiare come una bestia, ma non mi esce alcun suono dalle labbra. Forse per la prima ed unica volta, ignoro il maestro. Non gli do ciò che desidera, ciò che vuole, ma lo calpesto, nel vano tentativo di definire più la macchia, quell’oscurità che mi segue da quanto ho memoria.

<<Chi sei?>>

Link to post
Share on other sites

DM

Forse è la prima volta che ti riferisci alla presenza come in maniera così umanizzata.. Non ti era mai passato alla mente di sentirla come viva, non avevi mai realizzato che potesse essere qualcosa di più che una macchia.. Hai memorie di questa figura da tanto che eri piccolo, quasi fosse normale che ad un certo punto l'entità si manifesti.. Eppure ora.. Potrebbe essere un interessante punto di vista il tuo, ma non ricevi risposta alcuna, né un movimento, né un minimo stimolo, come sempre.. La lama così perfetta e compatta deformata per mano tua, l'espressione gremita di rabbia, no quasi ferale che compare sul tuo viso, fino al posare il tuo piede sulla nuca del tuo maestro e spingerlo contro il tappeto.. Melk'Nar sorride con gioia, aspettando impaziente e straziato l'epilogo della sua vita.. Eppure tu non lo consideri, ti metti a fissare il vuoto come tuo solito.. Il suo volto cambia visibilmente, offeso, spazientito.. Con rabbia afferra la tua caviglia con ambo le mani, stringendole come una temibile morsa e scansando il tuo offensivo piede da sopra il suo corpo.. N-on osi nemmeno.. GUARDARMI?  Con un'inspiegabile energia, si scansa e si solleva in piedi, mentre metà di lui si riversa sul tappeto in una pozza di miscela scarlatta.. Gli occhi ormai che a malapena riuscivano a rimanere aperti, il fiato pesante.. IL MINIMO CHE TU POSSA FARE E' GUARDARMI MENTRE MI STRAPPI L'ULTIMO FIATO CHE HO IN CORPO! Gridò con tutto l'odio possibile, sentimento che mai ti aveva rivolto, mai.. 

Soffia il vento.. C'è un forte odore di prato e come tenti di aprire gli occhi, con molta fatica vedi l'infinito nero pece costellato della notte.. Una lieve sensazione di incompiuto ti assale.. Forse hai sognato qualcosa? Ti guardi attorno ricordandoti solo che è da quando sei giunto in superficie che non vedi più quella macchia, che tutt'ora non c'è.. Il tuo sguardo si posa, infine, poco distante dagli alberi che ti fanno da scudo rispetto alla strada, sullo steccato del tuo adorato ponte.. Piuttosto largo, ma nemmeno così tanto, permette il passaggio di un carro alla volta per oppure via dal Lago Azura, dove ultimamente la tua fama ha iniziato a circolare.. Sai che si tratta di un luogo decisamente indifeso per essere considerata una delle province del regno e tu qualcun'altra ne hai vista passando praticamente quasi l'intero continete in viaggio in verticale.. C'è un silenzio tombale se non per il delicato spirare del vento.. 

X Zellos

Spoiler

Si agisca come si preferisca.. Nel sogno si possono fare azioni (sotto spoiler) precedenti all'interruzione e ultimo suo grido.

 

Edited by Organo84
Link to post
Share on other sites

Eibos

Nel sogno

Spoiler

Non può che essere un sogno... il maestro...che prova qualcosa?

<<Questo è un sogno. La mia vita è un sogno...forse il tuo? E se ti sveglierai morirò?>> domando all’entità, prima di prendere meccanicamente un sasso, così dissimile e così uguale a quello che usai davvero...o forse usai una lama? Oppure gli misi le mani al collo? Non ricordo. Tutto è confuso, in quella macchia nera che è ciò che mi osserva dai limiti della mia vista, da sempre.

Emetto un grugnito sommesso, mentre mi alzo, grattandomi gli occhi. 
Sembra quasi di essere ancora nel sottosuolo. Penso prima di sciacquarmi il viso per qualche istante

Il soprasuolo...che luogo...strano. A volte può persino sembrare come casa. Una leggera e veloce sequela di abluzioni “mattutine”, seguita da una rapida colazione con le razioni e gli avanzi che possano essermi rimasti dalla cena del giorno prima, non considero il ponte. Non ho fretta ed esso è mio soltanto da quando sono pronto, almeno un’ora dopo che il primo spiragli di luce del mattino mi svegli. Mi alleno svolgendo con estrema attenzione gli esercizi che mi insegnò il maestro, seguito da delle nuove abluzioni e la pulizia rituale dell’armatura. Lucidata, oliata e vezzeggiata quasi, come fosse qualcosa di più di un semplice pezzo di ferro incantato.

Quando sono pronto, mi dirigo al ponte, ma solo dopo aver evocato col mio amuleto un disco di energia traslucida per mettermici sopra e fluttuare dal suolo, forse il mio unico vero vezzo: il maestro lo usava per trasportare ingombri, io invece lo uso per apparire più...imponente. O forse si dice inquietante. Non che vi sia differenza alcuna, per me. È la prima volta che sorveglio il ponte di notte, visto che stavo cercando di adeguarmi agli orari del mondo di sopra, ma visto che mi sono svegliato...

Edited by Zellos
Link to post
Share on other sites

DM

Pur l'orario tardivo, anche se ancora non sei pienamente abituato alla concezione di ciclo giorno notte che gli abitanti del soprasuolo hanno stipulato in base al movimento degli astri, decidi quindi di abbracciare in pieno il tuo risveglio dedicandoti a qualche esercizio di riscaldamento per mantenere lo stato del tuo corpo: una serie di addominali, Una serie di flessioni ed una serie di Push-Up possibili grazie agli alberi presenti nel tuo accampamento di fortuna. Oggi la tua resa ti sembra eccezionale, sentivi il bisogno di scaricare lo stress e finito il tuo allenamento quotidiano ti senti perfino carico di energie. Poi ti concentri sui tuoi strumenti, li tiri a lucido, sistemi una piccola bolla, ammaccatura subita probabilmente un paio di soli fa, quando un fiero e spavaldo giovane che traversava quelle zone si è opposto ai tuoi ricatti.. Poverino, non è finita bene lui..

Giunto al ponte non hai di che preoccuparti.. Tutto tace.. Per te il silenzio ormai è qualcosa con cui hai imparto a vivere, quasi ad apprezzare. E spesso ti ha accompagnato durante la tua solitaria vita.. Già il silenzio.. Mmm.. Mica tanto silenzioso questo silenzio.. Cos'è? Come se una cassa piena di oggetti venisse agitata di continuo.. Uhm.. Poi sembra che il terreno venga pestato da tantissimi passi, molto pesanti, molto veloci.. Una luce? Sì in lontananza sembra la lucetta di una lanterna che si fa strada tra le tenebre.. E' molto lontana, ma sembra ingrandirsi secondo dopo secondo.. Quindi si sta avvicinando..

X Zellos

Spoiler

Eibos:

-Prova di "Esercizio Fisico" (somma dei modificatori di For, Des e Cos più un d20) 18+5=23

Costanza ed impegno pagano sempre.. Aggiungi la prova abilità "Esercizio Fisico" alla tua lista di abilità di classe con un grado già fornito. Il modificatore quello elencato. L'abilità può essere usata per competizioni di vari tipi di atletica al posto dei singoli modificatori od in situazioni in cui si richiede una determinata capacità fisica. Può essere applicata a anche ad un specifico sport, ma non rende efficacemente tanto quanto avere l'abilità Professione(nome dello sport). Può sostituire prove come Nuotare, Saltare, Scalare, MA serve una prova decisamente molto più alta per ottenere un successo. Non sostituisce abilità basate su destrezza o costituzione. Non si può prendere il 10 o il 20 per azioni svolte con calma.[capacità di ambientazione]

Si agisca come si preferisca, se si vogliono usare abilità capacità o incantesimi si elenchino con precisone.

 

Edited by Organo84
Link to post
Share on other sites

Eibos

Uhm...non si può nemmeno rimanere ad attendere di sfidare qualcuno. Che gran baccano.

Mi ritrovo a pensare, mentre cerco di aguzzare la vista o l’udito per distinguere ciò che sta giungendo. Mi concentro intorno a quella che credo essere una lanterna, guardando se per caso si noti polvere od altro intorno ad essa, mentre inizia ad avvicinarsi. Se si potesse vedere sotto l’elmo dell’armatura che porto, si noterebbe molto bene la mia espressione di vago disgusto.

Spoiler

Direi Osservare ed Ascoltare. 
con ben due poderosi +3 xD

 

Link to post
Share on other sites

DM

Hai bisogno di sforzarti parecchio per distinguere la sagoma della "cosa" in avvicinamento. Sull'udito non riesci a fare molto affidamento, è troppo lontano e genera così tanti rumori diversi che potresti scambiare i molteplici ruggiti ed i passi di una chimera per versi e guaiti di persone deliranti ritornate alla non-vita al solo scopo di viaggiare per mandrie ed assalire i passanti.. Tuttavia non è questo il caso, poiché più si avvicina e più riesci a distinguere le sagome di due cavalli scuri come la notte che trainano un carro dalle dimensioni modeste. Dato il tempo che hai impiegato per distinguerne le forme e la velocità con la quale prosegue non ci vorrà molto perché raggiunga la tua posizione, probabilmente con l'intento di oltrepassare il ponte che da tempo hai reclamato come il "tuo" ponte. C'è solo da chiedersi come mai una carrozza viaggi a quest'ora della notta per il Lago Azura, luogo privo di qualsiasi interesse se non la villeggiatura.. Mercanteggiare? Rifornimento di provviste? Chi può dirlo.. 

X Zellos

Spoiler

@Prove abilità:

-Eibos:

Osservare 10+3=13

Ascoltare 3+3=6

 

La carrozza si sta avvicinando, si indichi l'approccio, se si ha intenzione di fermarlo, di nascondersi e lasciarlo correre o qualsiasi altra idea. Al momento presumi di non essere in vista, visto che non sei stato illuminato dalla luce che questo porta.. 

 

Link to post
Share on other sites

Eibos

Cosi tanta confusione e così tanta fretta...curioso. 
Scendo dal disco, portandomi all’albero vicino. Liberatomi dall’ingombro dello scudo, vado a prendere la mia accetta per la legna ed inizio ad usarla a due mani. Inspiro profondamente prima di iniziare, quasi mi rimettessi a ripensare ai comandi del maestro su come tagliare dure cotenne, scaglie ed armature.

 Un colpo dopo l’altro, vibrato con forza, espiro ed inspiro ritmicamente. 
uhm...speriamo che ne valga la pena. penso sbuffando, mentre continuo a colpire con forza l’albero.

Spoiler

Mi ero quasi scordato di aver comprato una accetta apposta per la legna xD 

Fa il d6+3, a due mani il +4 quindi. Mi metto a dar colpi precisi e violenti per far cadere l’albero in mezzo alla strada.

 

Link to post
Share on other sites

DM

Dedotto qualcosa ti getti contro il tronco più vicino a te, una spessa betulla bianca che si erge tranquilla nella notte.. Afferri con due mani la tua accetta, la rigiri indirizzandola appena sotto il tuo busto notando una sorta di "fenditura" naturale dove poter imprimere i tuoi colpi.. Prima uno, una accettata decisa che lascia un solco profondo, poi arriva il secondo colpo di egual forza ed egual precisione al primo, esattamente come il tuo maestro ti aveva insegnato.. A quel punto il tronco è sufficientemente ferito da iniziare a ciondolare su se stesso, rischiando se mal direzionato di cadere dal lato opposto o, peggio, venirti contro.. Cerchi di imprimerci il tuo peso, spingendo sopratutto con la forza delle gambe, sperando di spingere l'albero ormai abbattuto davanti al ponte e creando così l'ostruzione desiderata.. Il rumore di terreno battuto diventa sempre più martellante, ormai ne riconsci il suono simile a degli zoccoli.. Il legno di un carro che cigola e si agita in quell'incessante e frettoloso passo, generando un'abbagliante luce che ne dovrebbe illuminare il cammino.. Il tempo è agli sgoccioli, eppure per quanto tu ti stia impegnando l'albero pare non piegarsi, anzi ora cominci a subirne il peso.. I tendini della braccia cominciano a tirare, le gambe si irrigidiscono mentre i piedi cominciano a perdere lievemente il grip sul terreno e la schiena sembra incassarsi dallo sforzo.. Inizi quindi a ragionare su come poterti svicolare da lì sotto, forse con una lieve punta di preoccupazione, quando.. SSSRAAACH! Un rumore secco di legno che si spezza proviene dal lato opposto al quale ti trovavi e, diversamente da quanto ti saresti immaginato, l'albero inizia a pendere nella direzione desiderata sfuggendoti pure di mano..

Poi tutto si concatenò nel giro di appena qualche secondo.. La carrozza aveva appena solcato il mattone del ponte quando l'albero iniziò a cadere.. Non sei stato in grado di vedere delle sagome, ma sentisti chiaramente.. OH MERD.. E subito dopo il fracasso dello schianto.. I cavalli avevano cercato di saltare l'ostacolo, ma imbrigliati com'erano era impossibile, per cui inciamparono portandosi dietro la carrozza che falciò le proprie bestie da traino e si diroccò anchesso sopra il tronco, ribaltandosi rovinosamente al lato della strada, all'imbocco della foresta.. Avevi scatenato il fracasso più totale ed ora.. Regnava di nuovo il silenzio..

X Zellos

Spoiler

Eibos:

Spezzare danni r1 3+4=7

Spezzare danni r2 3+4=7

Prova di Forza 3+3=6 FALLITA

Tiro direzione/casualità d12=4

 

Si agisca come si preferisca.

 

Link to post
Share on other sites

Eibos

Adesso sicuramente si sta meglio.

Osservo un attimo se i cavalli sono o meno morti, perché in caso li libererei, anche se credo che la carrozza abbia avuto la meglio su di loro, nello schianto e nella confusione. 
Mi faccio apparire una spada a due mani  nella mano, mentre del fumo nerastro ed una luce rossastra mi si sprigiona dalla mano. Sospiro.

<<Uhmpf...>> sbuffo mentre arrivo a lato del carro, colpendo con lo spadone do qualche colpo al lato della carrozza.

<<C’è qualcuno di vivo?>>

Spoiler

Direi una semplice prova di ascoltare ed una di osservare. Niente di strano insomma xD

+3 ad entrambe!

Utilizzo Call Weaponry ( utilizzando 1 punto psionico)

1/19 punti spesi!

 

Edited by Zellos
Link to post
Share on other sites

DM

La tua voce rimbomba in quella notte ormai tombale.. Mentre manifesti il tuo potere insito e lo tramuti in un'arma osservi ciò che ne è rimasto del carro.. Non vi è più nulla da fare per i cavalli, entrambi giacciono sul prato al limitare del bosco, imbrattandolo di rosso, uno silente. accartocciato quasi su stesso da come ha ricevuto l'impatto, mentre il secondo nitrisce e sbuffa sofferrente e respirando a malapena, vittima del trapassamento di molti corpi estranei di legno, ancora presenti e perfettamente visibili.. A colui che immagini essere il cocchiere non è andata meglio. Il corpo esanime a terra, talmente livido da essere viole ed in posizione culo a ponte, mentre ciò che credi essere l'omero del braccio sinistro fuoriesce dallo stesso.. L'altro braccio è in una posizione talmente innaturale che ti sale un brivido freddo lungo la schiena, mentre il collo è completamente reclinato sotto il busto, schiacciato dal suo peso..

Se ciò che vedi ti pare parecchio coerente con ciò che ti aspettavi. le tue orecchie colgono qualche suono sopra i lamenti morenti del mustung bruno.. La tua attenzione quindi verte verso la carrozza in se che non è altro che una banale carrozza passeggeri. Molti beni sono sparsi lungo il sentiero, alcuni sono addirittura caduti nel fosso sotto il ponte, al momento asciutto dall'acqua.. Nulla ha segni riconosciviti di un genere particolare, od almeno che tu riconosci.. Anche perché la tua sapienza della superficie si può dire ancora acerba. Quindi qualcuno potrebbe essere ancora dentro la carrozza.. Ed effettivamente quando ti sei appoggiato ad essa, hai sentito un lieve bisbigliare.. La carrozza è arenata su di un fianco, impossibilitata a muoversi. Poi si apre lo sportello capovolto in direzione del cielo notturno ed esce.. Una figura completamente bardata da testa a piedi, un elmo che raffigura due grosse corna di bufalo ed un mantello indistinguibile dalla notte.. La mano è serrata sull'argentea spada che diresti alta fino al suo fianco.. Non ti pare un individuo alto e dall'armatura non capisci se è un uomo piazzato o meno, ma in quel momento si erge sopra di te in piedi sul fianco ribaltato della carrozza, l'arma alla mano e lo sguardo dritto su di te.. 

L'uomo in armatura

Spoiler

4e141abc850c1080e222f4cc8c955084.jpg

X Zellos

Spoiler

@Prove Abilità:

Eibos:

-Ascoltare 15+3=18

-Osservare 7+3=10

 

Si agisca come si preferisca.

 

Link to post
Share on other sites

Eibos

Mi allontano dalla carrozza, avvicinandomi al ponte senza dare le spalle al mio prossimo avversario. Lo osservo attentamente, per cercare di comprenderlo al meglio.

<<Questo è il mio ponte. Lo si supera solo in due modi: con l’oro o con l’acciaio. Vuoi sfidarmi, uomo?>> gli domando, mentre mi concentro un istante, mentre una luce nerastra esce dall’armatura e mi potenzio. Il corpo mi si ingrandisce leggermente e la mia postura si modifica leggermente, ingobbendosi. Il volto e l’elmo assumono una forma leggermente più lupina, allungandosi.

Spoiler

Spendo il focus psionico per usare il talento Linked Power.

Casto quindi “contemporaneamente” Animal Affinity ( prendendo +4 a forza) e mettendomi Precognition, Offensive.

CA 20

Credo 3 minuti di Call Weaponry ( 30 round rimanenti); 5 minuti per Animal Affinity e Precognition, Offensive.

Punti Potere 5/19 punti spesi.

 

Link to post
Share on other sites

DM

L'uomo torreggia sopra il carro per nulla intimidito dalle tue minacce.. Mi interrompi nel mio viaggio.. Metti a rischio la mia vita.. Per dell'oro.. Ed io che pensavo.. Dai fori dell'elmo lo vedi esalare una sorta di fumo, mentre il suo sguardo si sposta nella direzione da cui era venuto..  Non importa, non ho tempo da perdere.. Per te. Surrurra.. Dopodiché balza indietro e sparisce dalla tua visuale.. Dopo il tonfo della caduta non lo percepisci più, nessun passo, nessun cigolare.. Nessun respiro.. Dentro il carro, invece, senti respirare, un faticoso respirare.. Dev'esserci sicuramente qualcun'altro dentro, molto probabilmente ferito..

X Zellos

Spoiler

Prove abilità:

Tiro contrapposto Eibos Ascoltare 12+3=15 contro il Muoversi Silenziosamente di ???

 

X X X X X X X X X X X X X X X X X X 

X X X X X C C X X X X X X X X X X X 

X X X X X C C X E X X X X X X X X X 

X X X X X C C X X X X X X X X X X X 

X X X X X X X X X X X X X X X X X X 

 

Si considerino le X come 1,5m e le C come il carro che crea ostruzione (per questa scena basterà una mappa decisamente schematica) 

Round 1:

-Eibos azione standard: manifesta "Affinità Animale" ed utilizza il talento Linked Power per manifestare Precognizione Offensiva il turno successivo

-??? azione di movimento e prova di "Muoversi Silenziosamente" contrapposta ad "Ascoltare"

 

Si effettui il secondo Round.

 

Edited by Organo84
Link to post
Share on other sites

Eibos

<<Non è tanto per l’oro, ma per la...>> ed il guerriero con l’elmo fece puff <<...sfida.>>
Rimango in silenzio, guardandomi intorno, per vedere se riesco ad udire alcun passo o qualcosa. 
Sembra essersi volatilizzato nel nulla, così. 
Mi guardo a destra ed a sinistra...inizio ad essere fortemente deluso. Questa giornata è sicuramente disgraziata dalla sfortuna.

Inizio ad emettere un ringhio di frustrazione ed insoddisfazione, le labbra increspate in una smorfia che si fa sempre più irata ed insoddisfatta. 

Spoiler

Spendo l’azione di movimento per poter riprendere il focus psionico: test a concentrazione +11+2 ( sinergia di autoipnosi), difficoltà 15.

Azione standard...niente? Narrativamente sono in attesa di controbattere se mi attaccasse da invisibile, ma vabbè xD

CA 20

Credo 3 minuti di Call Weaponry ( 30 round rimanenti); 5 minuti per Animal Affinity e Precognition, Offensive.

Punti Potere 5/19 punti spesi.

 

Link to post
Share on other sites

DM

La notte spira assieme al delicato vento che ti accarezza il viso.. Espiri ed inspiri lentamente l'aria che comincia ad essere fredda, rimanendo costantemente concentrato ed osservandoti bene attorno per cogliere qualunque traccia di movimento o qualsiasi minimo rumore che possa dirti la posizione del tuo avversario.. Ma.. Per quanto la tua vista sia allenata al buio, per quanto la tua attenzione sia nella più totale allerta, l'unico momento in cui riesci davvero ad accorgerti del tuo avversario è quando senti un violentissimo colpo sul tuo fianco destro. Per qualche istante ti manca l'aria nei polmoni, almeno finché il tuo spietato avversario non ritrae la lama per cercare di colpirti nuovamente.. Quella sorta di cavaliere nel suo combattere ti pare spietato, freddo.. Hai un terribile sentimento di pelle d'oca standogli vicino.. Però.. Anche tu sai il fatto tuo.

X Zellos

Spoiler

Round 2:

#Eibos:

@Prove abilità

-Concentrazione 11+13=24 con CD 20 per recuperare Focus Psionico SUPERATA

#???:

-Azione movimento in furtività prova contrapposta con Ascoltare (20) ed Osservare (18) di Eibos.

-Azione Attacco Furtivo: 18 SUCCESSO (CA 18 c.a.s senza scudo)

-Danni: 14 danni subiti da Eibos

 

Si descriva il Round 3. Siete considerati adiacenti l'uno altro. 

 

Link to post
Share on other sites

Eibos

Umpf...bel...bel colpo!

Ho un istante in cui barcollo, ma trovo rapidamente di nuovo il mio equilibrio, dando un violento colpo col piede per fermarmi. <<Magia...interessante...>> dico a denti stretti, ma ciononostante si sente il che di macabra e folle felicità nelle parole. Mi volto verso di lui, mentre col pensiero attingo alla malignità dell’armatura ed i suoi poteri, prima di voltarmi ed impugnare più saldamente l’arma. <<In ginocchio!>> dico con voce fredda come il ghiaccio, prima di alzare l’arma per cercare di colpirlo.

Spoiler

Azione di movimento: Intimidire +8 ( per imperious command, se fallisce “If you successfully demoralize a foe in combat, the foe cowers in fear for 1 round and is shaken in the following round.”

Azione di attacco: tiro per colpire 9 (7+2+1 [bab-bonus di Animal Affinity-arma perfetta per call weaponry]-1 di attacco poderoso=+9) danni 2d6+8 ( 3+2+2+1 [b forza-b animal affinity-bonus attacco poderoso-bonus precognition offensive])


CA 18

Credo 3 minuti di Call Weaponry ( 30 round rimanenti); 5 minuti per Animal Affinity e Precognition, Offensive.

Punti Potere 5/19 punti spesi.

14/40 pf di danni subiti

 

Edited by Zellos
Link to post
Share on other sites

DM

Quando gridi "In ginocchio!" il tuo avversario si ferma per un istante.. Hai per qualche attimo l'impressione che la tua presenza lo stia davvero per sopraffare e di vederlo nel giro di qualche secondo strisciare al tuo cospetto..  Eppure nemmeno questo basta.. Con una indescrivibile forza di volontà riesce a resistere, stringere la lama e non cedere, continuando il suo incrollabile assalto in un duello al chiaro di luna.. Incrociate le lame sostenendo per qualche istante la forza dell'uno contro la forza dell'altro, mentre i vostri elmi si avvicinano e si squadrano appena a qualche spanna di distanza.. Poi, per infrangere lo stallo, fai scivolare la tua nera lama di energia lungo la sua sollevandola in aria e poi trascinandola nuovamente verso il basso con forza, conficcandola nella spalla destra del guerriero, penetrandone l'armatura e costringendolo in ginocchio.. URRGH, NRRRGH! Lamenta con enorme fastidio.. Tuttavia questo colpo non decisivo lasciò scoperto il lato inferiore del tuo corpo, svista che portò che il cavaliere ad impugnare la lama a due mani e ferirti brutalmente la tua coscia sinistra.. Azzardò poi un secondo fendente, questa volta verticale, il quale però riuscisti a deflettere semplicemente deviandolo con l'avanbraccio guantato di metallo della tua armatura.. Quella percerzione di pelle d'oca che provi nello stargli vicino si fa sempre più tangibile ed assfisiante man mano che passa il tempo.. Non sei un comune guerriero.. Ma ho già visto individui come te.. Molte, molte altre volte.. E come termina la frase, senti il tuo sangue raggelare, come se improvvisamente una stretta attanagliasse il tuo corpo e lo indebolisse.. Non vedi i suoi occhi da dietro quell'elmo, ma percepisci il suo sguardo gelido dritto su di te.. Mentre dentro la carrozza l'individuo ferito sembra stia cercando di muoversi.. 

X Zellos

Spoiler

Round 3

#Eibos:

@Prove abilità

-Intimidire 6+8=16 contro la prova contrapposta di ??? d20+DV+Sag RESISTITO

@Azione Attacco:

-TxC: 15+9=24 SUCCESSO

-Danni: 6+2+8=16 

 

#???

@Azione Gratuita: Maledizione (-2 a txc, ts, prove abilità e caratteristica, danni alle armi) contro TS su Volontà

-Eibos Volontà: 2+5=7 FALLITA

@Azione Attacco completo:

-TxC 1: 23 SUCCESSO

-Danni 1: 13

-TxC 2: 16 FALLITO

 

Si descriva il Round 4.

 

Link to post
Share on other sites

Eibos

<<Non credo...tu abbia visto...>> dico mentre l’armatura si illumina di nuovo di una luminescenza oscura ed emetto del fumo. Lentamente lascio fuoriuscire un sospiro di sollievo, le energie mi si rinfrancano e le ferite si iniziano a rimarginare. <<...uno come me. Il maestro non accettava accoliti.>> mi schiocco il collo
 

@master

Spoiler

 

Azione veloce: spendo il focus per lanciare due poteri ( uno ora ed “uno il prossimo turno”). 
Azione standard: faccio Body Adjustment potenziato ( 6 punti potere). Il potere “del turno dopo” è un normale body adjustment.

Tiro quindi 3d12 di cura.


CA 18

Credo 3 minuti di Call Weaponry ( 30 round rimanenti); 5 minuti per Animal Affinity e Precognition, Offensive.

Punti Potere 14/19 punti spesi.

14/40 pf di danni subiti

 

Link to post
Share on other sites

DM

Da sotto l'elmo dell'individuo parte uno sbuffo, non capisce di che natura però.. Tuttavia come tu allenti la morsa nell'attaccare e ti concentri sul ricostruire il tuo corpo donando all'armatura una luminescenza oscura, così come il tenue fumo che sgorga dalle fessure del tuo elmo, il cavaliere non demorde.. Non provarci.. Con un'abile manovra di fendenti riesce ad allontanarti la mano salda sull'arma dal centro del tuo corpo per poi calare dall'alto vero il basso un fendente obliquo che ti squarcia l'armatura dalla spalla all'addome.. Una striscia scarlatta si espande dal tuo petto, un colpo talmente brutale da destabilizzare il processo magico innestato per rimarginare le tue ferite.. Arranchi leggermente indietro di mezzo passo, mentre con estrema impassibilità l'uomo posa la punta della lama sul delicato prato, facendone colare lentamente qualche goccia del tuo sangue.. Non mi sembri il più sveglio della tua razza.. Dice avanzando di un passo e menando un fendente di pura forza contro di te sempre arrivando dall'alto, che sta volta però intercetti col piatto della tua lama di energia.. Hai le fondamenta, sì.. Dice mentre continua a spingere sempre di più l'arma.. Ma il tuo modo di combattere manca di.. Scopo.. Una lieve occhiata passa alla carrozza per poi ritornare su di te.. Non ha importanza, morirai sta notte, barbaro! Ritrae la lama velocemente, menando con una certa frettolosità un altro fendente, orrizzontale, che sta volta devi grazie con il bracciale corrazzato della tua armatura.. 

Tuttavia quel duello al chiaro di luna, sotto la spira del vento, sembra riservare ulteriori sorprese.. Cercando di scavalcare con estrema fatica l'oblò alzato della carrozza, il ferito si rivela per quello che è.. Un ragazzino, dai capelli biondo platino a caschetto, vestito con una palandrana squarciata all'addome e sanguinate.. Sir.. C-ci.. coff coff.. C-ci raggiungeran.. Il rumore in lontananza di una seconda carrozza sembra squarciare quel logorante e tintinnate metallico silenzio.. 

X Zellos

Spoiler

Round 3

#Eibos:

@Azione standard: Manifestazione potere Psionico Body Adjustment potenziato (6pp) e Linked Power/ Attacco di opportunità di ??? non essendoti allontanato o non avendo manifestato in difensiva.

-TxC di ???: 21 SUCCESSO

-Danni: 13

-Tiro di Concentrazione di Eibos per Manifestare: 7+11=18 (CD 23) TENTATIVO DI MANIFESTARE FALLITO, INCANTESIMO SPRECATO, ma non quello del turno seguente derivante da Linked Power.

 

#???

@Azione Attacco Completo

-TxC 1: 10 FALLITO

-TxC 2: 13 FALLITO

Si descriva il Round 5.

In questo momento sei a 0, quindi INABILE, ma non incosciente - Appena giunto il tuo turno grazie a Linked Power manifesti Body Adjustment e guadagni 7 PF.

 

Edited by Organo84
Link to post
Share on other sites

Eibos

La fretta, come sempre, era cattiva consigliera. Ed anche la paura. 
Aveva sempre vissuto con il pensiero che la morte dovesse essere una compagna, non un predatore...tutto vanificato da quel sottile ghiaccio alla schiena che gli avevano provocato gli occhi di quello strano guerriero. E mago.

Alcune delle sue ferite si rimarginarono, lentamente e senza troppa convinzione. Gli uscì un sospiro denso, di fumo e del raschio del sangue.

Strinse con più forza l’impugnatura della spada...e si preparò ad attaccare. Inspirò ed espirò e di nuovo vibrò un colpo pesantissimo.

@master

Spoiler

 

Standard: uso la manovra Sapphire Nightmare Blade: test di concentrazione +11 contro CA del nemico. Se mi riesce lui è flat footed ed io faccio un d6 di danno in più. 
Mi prendo un buon -4 al tiro per colpire per infliggere +8 danni col poderoso.

se fallisco ho il -2 al tiro per colpire.

Tiro per colpire +3+2+1 ( bonus forza, aggiunta del animal affinity, arma perfetta) danni 2d6+7+1+8 ( e forse +1d6)( 2d6+7 standard, +1 di precognition offensive ed attacco poderoso)


CA 18

Credo 3 minuti di Call Weaponry ( 30 round rimanenti); 5 minuti per Animal Affinity e Precognition, Offensive.

Punti Potere 14/19 punti spesi.

7/40 pf rimasti

 

Edited by Zellos
Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.