Jump to content

Oneshot - Ascesa dei Signori delle Rune


Eileen
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti!

Sto masterando l'Ascesa dei Signori delle Rune e per via di un giocatore che sarà via questa settimana, mi trovo a dover creare una piccola oneshot per il resto della squadra + la ragazza di uno di loro, che sarà alla sua prima ruolata in assoluto!
Siamo ancora all'inizio, di seguito descrivo il punto con spoiler (non vorrei rovinare a nessuno l'avventura!):

Spoiler

hanno appena combattuto contro Tsuto e salvato Ameiko. Visto che sapevamo già che sarebbe stato assente uno dei giocatori, abbiamo optato per una divisione che avesse senso in gioco. Mentre lui consegnerà Tsuto alla guardia cittadina, gli altri riaccompagneranno Ameiko alla locanda, con l'accordo di ritrovarsi di nuovo alla vetreria per esplorare le Catacombe dell'Ira.


Con questa premessa, la mia idea era la seguente:
Portarli a fare ricerca, dato il "tempo libero" in merito all'incendio della cattedrale, legandomi al fatto che nel bg di uno dei pg c'è proprio la necessità di indagare su queste combustioni. Visto che due dei giocatori avevano chiesto proprio a la tipa nello spoiler info sull'incendio durante la prima sessione, lo userei come espediente, magari lei potrebbe dare questa info come ringraziamento.
A questo punto, vorrei introdurre i pg della ragazza, magari come aiutante e custode della biblioteca.

In tutto questo, pensavo di iniziare a far accadere cose nella biblioteca. Via via che approfondiscono la ricerca, dovrebbero iniziare ad accadere stranezze, dapprima rumori, poi i libri si dovrebbero iniziare ad animare e attaccare i ragazzi. Andando oltre, troverebbero dei tarli giganti (idea che mi è venuta leggendo Nevernight), che dovrebbero essere stati scacciati dalla loro tana nei recessi della biblioteca a causa di un gruppo sparuto di goblin che si è rifugiato lì. 

E qua il problema: Per giustificare libri assassini e tarli, pensavo di poter piazzare i goblin in un dungeon che contiene anche una specie di dispositivo magico che fa sì che i libri si autosistemino (agganciandomi al fatto che la ragazza vorrebbe ruolare un mago/qualcosa di magico), ma che è stato manomesso dai goblin. Ho il sentore però che potrebbe essere troppo forzata come soluzione, per questo mi servirebbe qualche parere da DM più esperti!

Vi ringrazio già da ora per la pazienza con cui siete arrivati fino a qua! ❤️ 
Alessia 

Link to comment
Share on other sites


ciao,

più che altro perchè il sistema di riordino dei libri dovrebbe essere nascosto in un doungeon sotto la biblioteca. Potrebbe essere presente in una saletta dedicata, ma subisce l'interferenza di un qualcosa che è stato attivato dai goblin (per errore o meno) nei sotterranei, l'attivazione ha scacciato i tarli.

Quel qualcosa potrebbe essere la versione precedente del emdesimo sistema di riordino che era stata messa da parte/buttata perchè difettosa o era stata sabotata da un qualche mago licenziato dalla biblioteca.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Premetto che non conosco PF.

Quello che suggerisce Albedo ci sta alla grande!
Le motivazioni che portano il gruppo alla Biblioteca mi pare che reggano molto bene.. al massimo potresti fare in modo che, mentre il party arriva davanti alla biblioteca, ad uscire c'è proprio la maga che urla e chiede aiuto.

Poco prima della sessione le spieghi quello che la spinge ad uscire, così che se lo possa giocare attivamente: E' appena scappata dalla biblioteca e indossa sui suoi abiti indossa ancora il cartellino da lavoro. Il direttore della biblioteca è stato attaccato da dei libri volanti e lo hanno fatto svenire in un posto X, lei è riuscita a scappare per un pelo ed ora è alla ricerca di qualcuno che dia loro una mano.

Dato che il party deve entrare nella biblioteca, ragionevolmente accetteranno e si porteranno dietro la ragazza che sa dov'è svenuto il direttore: le corsie sono molte ed è difficile orientarsi in una biblioteca come questa! Arrivati sul polso, mentre vengono attaccati continuamente da libri e quant'altro, non lo troveranno: al suo posto ci saranno delle tracce che condurranno verso il Dungeon - i Goblin, sfruttando la confusione, hanno rapito il direttore o per mangiarlo o per chiedere un riscatto, o forse solo nella speranza che riparasse quel marchingegno X che sta disturbando il segnale della macchina automatica di riordino.

Quando il gruppo chiederà come mai i libri volano, è plausibile che la maga conosca il sistema di riordino.. la stanza dedicata secondo me ci sta alla grande e se volessero andare a controllare è li che potrebbero incontrare questi tarli, un po' come se fosse uno scontro opzionale. Volendo potresti anche farle fare un tiro così, casuale, percentuale, o quel che è, per verificare se possa venirgli in mente questo dettaglio.

Se decidessero di partire comunque al salvataggio del direttore, gli fai giocare il piccolo Dungeon, semplicemente, con la possibilità di ritrovare il Direttore ancora svenuto.

Potresti dare la possibilità al gruppo di disattivare i libri volanti in due modi: o tramite lo spegnimento del sistema di riordino presente nella stanza dedicata - ma in quel caso è probabile che il direttore e la maga lo considerino difettoso ed in futuro decideranno di sostituirlo - oppure tramite lo spegnimento / distruzione / quel che vuoi del dispositivo che fa il disturbo, all'interno del dungeon.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.