Jump to content

[Milano o online] Rappan Athuk e dintorni


Recommended Posts

Carissimi,

mi chiamo Dario e arbitro una partita di D & D quinta edizione ambientata nella regione di Rappan Athuk, il leggendario dungeon delle tombe dove pare che si annidi il culto del principe dei demoni Orcus. Si tratta di una partita open table, cioè i personaggi e i giocatori si alternano e non esistono gruppi fissi. Alla fine della singola sessione il gruppo esce dal dungeon.

Utilizziamo solo i manuali base con qualche limitazione che poi inserirò. La mortalità è piuttosto alta, soprattutto all'inizio, quando cioè si commettono errori di valutazione sulla difficoltà di un ostacolo o di una battaglia. Non è necessario essere attori oppure giocare parlando al posto del personaggio. Non è necessario un background profondo del personaggio: sta a voi far emergere il suo passato dalle azioni e dalle decisioni prese di volta in volta . E' necessario, invece, che il personaggio abbia le proprie idee, motivazioni e un carattere.

Usiamo roll20 principalmente per le battaglie e per tirare dadi: non sono fornite mappe dettagliate che rientrano tra i compiti degli esploratori.

Se siete interessati a candidarvi per giocare, lasciate pure un messaggio qui sotto.

 

Edited by ilprincipedario
Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Scusa, domanda interessata, ma ti sei convertito tutto da solo?

Anche io cercavo Rappan Athuk da masterizzare su Fantasy Grounds Unity ma non esiste il porting.

Hai fatto tutto da solo o c'è una conversione 5e digitale da qualche parte?

Se poi avessi da fare un piccolo feedback o darmi indicazione dove trovare una recensione dello stesso dungeon fatto da italiani te ne sarei grato.

Perdonami il piccolo OT, buone partite

Link to comment
Share on other sites

Rappan Athuk è stato convertito alla quinta edizione già da un bel po'. Da un anno circa è stato anche tradotto in italiano.

Durante le nostre partite, usiamo roll20 solo per i combattimenti e per tirare i dadi, quindi la mappa la disegnano i giocatori o il master in caso sia necessaria per combattere. In sostanza riproduciamo quello che faremmo giocando intorno a un tavolo.

Non conosco recensioni particolarmente valide in italiano, ma se hai domande specifiche puoi contattarmi e cercherò di darti un aiuto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.