Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Beasts of Flesh and Steel, il Bestiario Tecnorganico per Numenera

La Monte Cook Games continua la sua trasposizione di Numenera per D&D 5E con questo nuovo bestiario di orrori tecnorganici, vediamone l'anteprima gratuita

Read more...
By senhull

La Profezia Draconica nella tua campagna

Esploriamo assieme uno dei misteri più intriganti di Eberron. Un breve viaggio per comprendere di che si tratta, con una serie di spunti, riflessioni e alcuni pratici consigli da un DM verso altri DM, con l’obiettivo di inserirla efficacemente nella propria campagna Eberron (e non solo…)

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 4: Il combattimento

Ecco a voi il quarto di una serie di 16 articoli che vanno ad analizzare la struttura presente nei giochi di ruolo e come questa sia fondamentale per dare una direzione ad uno specifico GdR.

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #2 - Varie anteprime dalla D&D Celebration 2020

Durante l'evento online che si è tenuto negli ultimi giorni per celebrare l'uscita di Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, La WotC ha rilasciato una sfilza di piccole anteprime de supplemento su Tasha.

Read more...

Beneath the Monolith, l'Ambientazione di Numenera per D&D 5E

Dopo l'assaggio iniziale di Arcana of the Ancients, la Monte Cook Games ha rilasciato finalmente la propria acclamata ambientazione di Numenera per D&D 5a Edizione.

Read more...

Recommended Posts

Salve a tutti, sto per iniziare una campagna e pensavo di fare un bardo umano che, incapace di imparare come imposto dai genitori la magia per via "tradizionale" ovvero con lo studio poiché incapace di apprenderla nonostante fosse intelligente, quindi ha iniziato a suonare il mandolino per accompagnare i sui poteri onomante con il quale invece si trova abbastanza in confidenza diventando un bardo e girovagando cantando storie e intanto alimentando i suoi poteri da onomante.

Si parte dal lv 3 con i seguenti punteggi caratteristica:

  • 18
  • 18
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16

Il che mi ha portato a suddividerli così:

  • 14 forza
  • 16 destrezza
  • 18 costituzione
  • 15 intelligenza
  • 13 saggezza
  • 18 carisma

Non ho voluto aumentare troppo intelligenza poiché essendo umano avrei di base un buon numero di PA (9 x lv) e quindi ho ritenuto che la cos di un grado maggiore in importanza.

Talenti 

Io pensavo:

  • Melodic casting al primo livello
  • Arma accurata come talento bonus dell'umano
  • Iniziativa migliorata al terzo lv

Per il fattore dell'onomante pensavo di prendere il talento Parole della Creazione (Libro delle imprese eroiche) quanto prima possibile (progredendo da bardo lv 6)

Pensavo una progressione così:

Bardo 6/ Lyric thaumaturge 4/ Accordo sublime 10

Così da ottenere un caster di 9 lv che punte anche a prendere dalla lista del mago , che quindi è coerente con il desiderio del mio pg.

Datemi consigli su talenti e possibili combo che di quelle non ho molta idea di cosa usare

Link to post
Share on other sites

  • Replies 4
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Arma accurata al livello 1 non lo puoi prendere per il bonus attacco base, ma comunque non avrebbe senso visti i punteggi di caratteristica. Ti sconsiglio parole della creazione perché comunque multiclassando non avresti grandi bonus ad ispirare coraggio, tanto vale prendere song of the heart che ti da un +1 netto a ispirare e bon. 

Se vuoi andare sulla mischia, puoi pensare di fare bardo 8/crusader 2, se invece vuoi buttarti solo sulle spell come bardo 6/lyric 4 puoi pensare ad obtain familiar, qualche talento di metamagia, metamagic song ed extra song. Cose cosí 

Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Frendare ha scritto:

Io pensavo:

  • Melodic casting al primo livello
  • Arma accurata come talento bonus dell'umano
  • Iniziativa migliorata al terzo lv

Per il fattore dell'onomante pensavo di prendere il talento Parole della Creazione (Libro delle imprese eroiche) quanto prima possibile (progredendo da bardo lv 6)

Pensavo una progressione così:

Bardo 6/ Lyric thaumaturge 4/ Accordo sublime 10

Così da ottenere un caster di 9 lv che punte anche a prendere dalla lista del mago , che quindi è coerente con il desiderio del mio pg.

Datemi consigli su talenti e possibili combo che di quelle non ho molta idea di cosa usare

Anche secondo me arma accurata è inutile e in generale se vuoi fare un bardo che combatte devi fare un altro genere di PG.
Come altri talenti suggerisco Disguise Spell, Subsonics e Lyric Spell che non ricordo come siano in italiano, ma sono tutti sul perfetto avventuriero.

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, KlunK ha scritto:

Anche secondo me arma accurata è inutile e in generale se vuoi fare un bardo che combatte devi fare un altro genere di PG.
Come altri talenti suggerisco Disguise Spell, Subsonics e Lyric Spell che non ricordo come siano in italiano, ma sono tutti sul perfetto avventuriero.

Si lo so ma io pensavo infatti più tardi di buildarlo con colpo arcano e lyric spell, gli altri due ora li guardo e cerco di implementarli. 

Penso che terrò comunque parole della creazione sia per flavour e un po anche per qualche potenziamento 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Frendare ha scritto:

Si lo so ma io pensavo infatti più tardi di buildarlo con colpo arcano e lyric spell, gli altri due ora li guardo e cerco di implementarli. 

Penso che terrò comunque parole della creazione sia per flavour e un po anche per qualche potenziamento 

Colpo Arcano te lo sconsiglio per lo stesso motivo. Il bardo è un pessimo combattente a meno di build particolari, e sicuramente la tua non è quella.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Laahp
      Salve a tutti,
      sto preparando un nuovo PG per la prossima campagna e vorrei giocare un warlock che enfatizzi questi 2 aspetti:  
      1) deflagrazione occulta come output di danno
      2) famiglio per tutta una serie di utility, ma proprio come compagno fisso anche per ruolare.
       
      Usiamo tutti i manuali, il master non da limitazioni, giochiamo in italiano e dovremmo partire dal 5° livello.
       
      Vengo da un paladino vendetta con maglio a 2 mani, quindi vorrei evitare tutta la componente melee.
      Sono aperto a tutti i consigli possibili su come massimizzare questi 2 aspetti, sopratutto quali incantesimi e quali supplice scegliere.
       
      La mia idea di base è umano (variante), patto della catena, con voce del signore della catena, deflagrazione agonizzante e lancia occulta (o deflagrazione respingente, che comunque prenderò in futuro).
      Ma già dalla terza supplica partono i dubbi...
      1) Lancia occulta o deflagrazione respingente?
      2) Che patrono scegliere?
      3) Quali spell scegliere?
      4) Ha senso multiclassare in futuro per enfatizzare questi aspetti?
      3) Migliori 3 oggetti magici con sintonia a cui ambire/cercare?
       
      Sono aperto anche a spunti di tutti i tipi ma molto orientato ad un ottica di minmax, mi piace essere performante 🙂
       
      Grazie mille in anticipo
       
       
       
    • By Tetsuwan
      Buonasera...
      Torno a fare domande un po' strane e da niubbi...

      Mi stava passando per la testa di creare un personaggio, o meglio, una coppia di personaggi che vivano in simbiosi tra di loro... Me li immagino come un "gigante" forte fisicamente e pronto a picchiare qualsiasi cosa e ad un "piccolino" che invece sia inetto in tutto cio' che c'e' di manuale, ma che sia fortissimo nel resto (magie/intelletto...)
      Ovviamente due personaggi "interi" che compensano le grosse lacune l'uno dell'altro, non come se fossero un mago e il suo costrutto/golem o un druido e il suo animale piu' o meno senziente e obbediente.

      Puo' valere la pena o al di la' dell'interpretazione sarebbe un po' un casino giocarlo? 
      Idee sulle accoppiate?

      grazie
    • By Warp
      Salve a tutti, come da titolo cercavo dei consigli per la creazione di un personaggio furtivo partendo dalla razza del forgiato.
      Non ho particolari preferenza fra il forgiato base o il forgiato esploratore in quanto entrambi avrebbero dei vantaggi, anche se presumo l'esploratore sia più consigliato.
      Non ho ancora in mente né uno stile di combattimento né delle classi particolari, mi piacerebbe creare un simil assassino capace di attendere per giorni l'arrivo del bersaglio senza muoversi minimamente.
      Credo che l'idea del forgiato mi piaccia principalmente per i numerosi innesti che sarebbero possibili e probabilmente molto utili.
      Qualcuno ha per caso dei consigli specifici per la creazione di un personaggio simile?
    • By MrOppip
      Sui manuali non ho trovato restrizioni (e neanche affermazioni) per il quale si possa multiclassare nella stessa classe del pg in cui è partito.
      Ad esempio fare un mago con la tradizione arcana in divinazione e multiclassare mago tradizione arcana invocazione.
      è stato chiarito da qualche articolo questa situazione?
      Grazie
    • By Pelor
      Salve a tutti, spero che le sessioni estive siano andate bene, la mia invece ora mi pone un dubbio. Stiamo giocando journey to ragnarok, e io sono un Ranger Gloomstalker variante UA di 3 / Guerriero battlemaster di 7. Al prossimo lvl da guerriero (visto che non penso di continuare con il ranger) devo scegliere o il talento o l'aumento di caratteristica. Volevo un consiglio su questo, porto la COS a 18 o prendo un talento ( pensavo a fortunato)? Grazie a tutti e gg.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.