Jump to content

Swift Hunter - consigli per proseguire


Recommended Posts

Ciao a tutti, 

questo topic per condividere la build del mio personaggio.

Stiamo giocando usando l'ambientazione di Warhammer per chi la conosce, nella parte occidentale dell'Impero, sulle pendici dei monti.

Ecco vi presento: Drakira Nymraif in Steandorf

Background:

Spoiler

 

Drakira è un'elfa Silvana cresciuta nella regione settentrionale della Foresta di Athel Loren: Arranoc. Fin dall'adolescenza Drakira si trova più a suo agio tra le piante e gli animali (vedi Difetto Love of Nature), che tra gli altri elfi. Le lunghe giornate passate tra gli alberi in solitudine, la portano a contatto con altri elfi che condividono le sue inclinazioni di isolamento sociale: i leggendari Guardiavia, i temibili custodi della Foresta di Athel Loren di cui proteggono i confini con le proprie frecce.

Appena ha l'età adeguata si arruola quindi nei ranghi dell'esercito elfico con la speranza di riuscire ad entrare un giorno nei reggimenti dei Guardiavia.

Inizia quindi un lungo periodo di addestramento, durante il quale Drakira apprende le tattiche di combattimento che caratterizzano elfi Silvani. Imboscate, schivate, attacchi improvvisi, lunghe marce, diventano parte del suo DNA di Esploratrice dell'esercito Silvano al servizio del Duca Findol. Drakir acquisisce quindi il diritto di entrare nel clan dei Guardiavia (Nymraif).

Il punto di svolta avvenne durante una schermaglia contro una pattuglia di tagliaboschi imperiali che si erano spinti troppo in profondità nella Foresta. La pattuglia di Drakira ricevette il compito di uccidere senza pietà gli invasori di appenderne le teste al limitare della foresta a mo' di monito.

Drakira, dall'animo buono, generalmente mal tollera questi ordini, ma il senso del dovere ha sempre il sopravvento, quindi si appostò su di un albero per cogliere di sorpresa i malcapitati boscaioli imperiali. Con l'arco teso e la freccia incoccata, Drakira aspettò qualche istante di troppo a scoccare. Istante durante il quale ammirò le fattezze dell'ignaro boscaiolo a torso nudo, madido di sudore, che invece di accanirsi con la propria ascia sul alberi sani e vigorosi, tagliava quelli malati e raccoglieva rami secchi da terra. Attimi che le furono fatali, il ramo su cui era appollaiata cedette e Drakira cadde inerme e ferita ai piedi del boscaiolo.

Theodore Steandorf- questo era il nome dell'umano - ebbe pietà di lei, ed invece che ucciderla la assistette, steccandole con grande maestria la gamba malconcia.

Questi gesti di gentilezza reciproca fecero scoccare una scintilla di amore tra i due. Drakira, pur sconcertata essa stessa da quella decisione, abbandonò in quell'istante l'esercito, i propri cari, la Foresta stessa, seguendo Theodore al di là dei monti Grigi, fino alle terre dell'Ostermark e facendone il proprio sposo qualche mese più tardi.

Seguirono alcuni anni di pace e serenità per Drakira e Theodore durante i quali i due imparano ad amarsi e a conoscere le rispettive culture. Theodore continuò il proprio mestiere di tagliaboschi con la sua squadra e Drakira li seguiva guidandoli e proteggendoli tra i boschi e consigliandoli nella scelta delle piante da abbattere nel rispetto della natura.

Avvenne però che durante una spedizione al nord alla ricerca di un particolare legno pregiato, la squadra di Theodore in imbattè in una pattuglia di orchi incursori. I due schieramenti combatterono ferocemente, chi per la propria vita, chi per disprezzo della vita stessa e per la voglia di conquista. Gli orchi furono infine scacciati ma riuscirono comunque a ferire mortalmente alcuni tagliaboschi, tra cui Theodore.

Thoedore, che era diventato il centro dell'universo e destinatario di tutto l'amore di Drakira improvvisamente era stato ucciso. Dentro l'elfa si ruppe qualcosa, il suo cuore si indurì e affilò come la punte delle sue frecce: la sua unica ragione di vita divenne la vendetta nei confronti dei dannati pelleverde che l'avevano privata della propria ragione di vita.

Drakira decise quindi di mettere le sue capacità di esploratrice a disposizione dell'esercito imperiale, nella speranza di ritrovare gli orchi che hanno ucciso suo marito (Vedi 1°nemico prescelto del Ranger).

 

 

Build:

Spoiler

 

Razza - Elfo dei boschi
Progressione:
    1. Esploratore 1 (Perfetto Avventuriero):
        a. Tratti:
            i. Sfuggente (Arcani Rivelati):
            ii. Smilzo (Arcani Rivelati):
        b. Difetti:
            i. Love of Nature (Dragon Magazine #324)
        c. Competenze:
        d. Talenti:
            i. Tiro Ravvicinato -  Livello
            ii. Tiro Lontano - (Bonus da Difetto) 
        e. Schermaglia 1d6
        f. Scoprire Trappole

    2. Esploratore 2:
        a. Schivare prodigioso
        b. Tempra da battaglia
    3. Ranger 1 (Livello di  sostituzione raziale elfo ranger - Races of the Wild): 
        d. Nemico prescelto: Orchi
        e. Spiritual Connection (Variante da Complete Champion)
        g. Talenti:
            i. Tiro Preciso - Livello
            ii. Seguire Tracce - Bonus Ranger
    4. Esploratore 3:
        a. Movimento veloce +3 m
        b. Passo senza tracce 
        c. Schermaglia +1 CA
    5. Esploratore 4:
        a. Talenti:
            i.  Swift Hunter (Complete Scoundrel) - Bonus Esploratore
                1) I livelli di Ranger ed Esploratore si sommano per calcolare i danni bonus di Schermaglia ed il bonus alla CA di Schermaglia
                2) I livelli di Ranger ed Esploratore si sommano per calcolare la determinazione dei nemici prescelti e per i bonus contro di essi
                3) I danni extra di Schermaglia ora si applicano ai nemici prescelti anche se di norma ne sarebbero immuni
            ii. Schermaglia (come Esploratore di 5° livello)
                1) 2d6 danni
                2) +1 CA
            iii. Nemico Prescelto (come Ranger di 5° livello)
                1) Orchi (+6 danni e prove di abilità)
                2) Non Morti (+3 danni e prove di abilità) - sempre presenti nella lista dell'elfo Ranger di Races of the Wild - questi subiscono anche i danni da schermaglia anche se normalmente ne sarebbero immuni
    6. Ranger 2:
        a. Stile di combattimento Tirare con l'arco
        b. Talenti: 
            i. Tiro Rapido - (bonus da Stile di Combattimento) - Ranged Skirmisher- (Dragon Magazine #346) - il danno extra da schermaglia si applica entro 18 metri (prima 9)

Attualmente sono di livello 3 (2 esploratore 1 ranger), ho in programma di fare un paio livelli di esploratore e poi proseguire da ranger.

Posto che avrò il BAB necessario per un attacco completo solo al livello al 7° livello, in che modo posso arrivare il prima possibile a scoccare + di una freccia al turno con schermaglia? 

Fatemi sapere che ne pensate sia della build che del bg.

 

PS, grazie ancora @Ithiliond per la spettacolare guida!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • Moderators - supermoderator

Dipende da vari fattori, se hai modo di ottenere oggetti magici come gli Skirmisher Boots e Belt of Battle, non ti dovresti preoccupare. Altrimenti se non vuoi aspettare greater manyshot puoi pensare a Travel Devotion (ma ti conviene un dip da chierico in questo caso) e Heroic Surge come talenti al posto di qualcos'altro.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.