Jump to content

Game of Tusks


Pippomaster92
 Share

Recommended Posts

Giorni dalla partenza: dal 74° all'80°. Terza settimana nel Villaggio dell'Acqua Salata

Cibo a disposizione: 41 giorni (senza caccia, pesca o agricoltura. 82 giorni con caccia, pesca e agricoltura). 
Prigionieri umani: 5 (Tanya, Katia, le due donne del villaggio, l'uomo ancora in vita). 
Stato del Clan: contento, sazio (9/10).

Gruppo 1: esploratori di Argor a Nord a battere il terreno 3 giorni a nord per trovare un rifugio in caso serva evacuare il villaggio. Può essere un complesos di caverne, un altro villaggio abbandonato, o in ultima istanza un posto dove costruire un accampamento minimamente difendibile. Servono stipare razioni per 3 giorni, un decimo del magazzino che abbiamo.

Gruppo 2: esploratori di Argo a Sud, a preparare il terreno per quando muoveremo il grosso dei guerrieri. Devono segnarsi geografia, orografia, idrografia e fonti d'acqua, boschi, campi, strade eccetera. Immagino che questo consolidi un'avanguardia che continueremo ad usare quando ci sposteremo ancora più a sud.

Gruppo 3: esplorazione a sud-ovest in cerca di umani. 

Separare una parte dei guerrieri meno addestrati che resterà a guardia del villaggio (circa un quarto degli effettivi). Il compito è ad Arkail.

Il Colosso è in delegazione dal popolo delle scogliere.

 

Editerò il post ogni volta che sarà necessario. 

Edited by Pippomaster92
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Allora gli esploratori a nord e sud-ovest possono essere i cavalcabestie e quindi si muoveranno più veloci. Per quelli a sud preferisco mandare chi si è dimostrato più abile a disegnare mappe ecco, se ce ne sono o comunque abile e abituato a ricordare e orientarsi.

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.