Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Topic di Servizio - Acrimony


Black Lotus
 Share

Recommended Posts

Topic di Servizio del PbF di Eclipse Phase "Acrimony".

Qualsiasi chiarimento, domande, dubbi, richieste e, in generale, tutte le discussioni fuori gioco vanno inserite in questo topic. Il Topic di Gioco è destinato unicamente al ruolo ed al gioco vero e proprio, come da regolamento.

Edited by Black Lotus
Link to comment
Share on other sites


Bene! Mi trasferisco qui .-)

Sto facendo la scheda su MythWeaver e pensavo di postare in gilda il BG del personaggio.

Cita

le traduzioni italiane sono a volte un po' sgradevoli, quindi utilizzerò i termini inglesi, quando più appropriati

Ti capisco, ma spero non ti dispiaccia se nei miei post uso alcuni termini italiani o neologismi artigianali. Infarcire la narrazione di parole inglesi piuttosto criptiche a me suona male. Il termine italiano certamente può apparire meno elegante, ma è più evocativo e significativo (per un lettore italiano almeno). Ovviamente si tratta di traduzioni e/o adattamenti non ufficiali visto che EP non ha ancora una traduzione nella nostra bella lingua.

Cita

quindi in realtà manterrete tutto, dal morph all'equipaggiamento (sì, il viaggio è tremendamente lungo). La spiegazione "off-game" è che i creatori di un'avventura pre-fatta hanno voluto semplificare questa parte del sistema per evitare casini (anche con i PG pre-generati). La spiegazioni "in-game"... beh, è tutta da scoprire in-game

Si può anche ipotizzare che i PG fossero in zona, in effetti.

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

Sto facendo la scheda su MythWeaver e pensavo di postare in gilda il BG del personaggio.

Preferibilmente, manteniamo le schede, soprattutto il BG, privato. È anche bello scoprire in-game certe cose.

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

Ti capisco, ma spero non ti dispiaccia se nei miei post uso alcuni termini italiani o neologismi artigianali. Infarcire la narrazione di parole inglesi piuttosto criptiche a me suona male. Il termine italiano certamente può apparire meno elegante, ma è più evocativo e significativo (per un lettore italiano almeno). Ovviamente si tratta di traduzioni e/o adattamenti non ufficiali visto che EP non ha ancora una traduzione nella nostra bella lingua.

Nessun problema. Magari, dove applicabile, cerchiamo anche delle traduzioni un po' meno letterali, ma un po' più vicine al concetto vero del termine inglese.

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

Si può anche ipotizzare che i PG fossero in zona, in effetti.

Sì, è una ipotesi ragionevole. Diciamo genericamente vicino Nettuno, ma, se necessario, poi vi darò specifiche maggiori.

Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, Black Lotus ha scritto:

Preferibilmente, manteniamo le schede, soprattutto il BG, privato. È anche bello scoprire in-game certe cose.

ti prego, non farmi riscrivere la scheda! MW ha il vantaggio di rendere la scheda aggiornata visibile sia giocatore che al master. Non sai i casini quando qualcuno non aggiorna la sua parte! Senza contare il fatto che puoi accedere ai dati da altri dispositivi.

Se vuoi tenere tutto privato a me va bene, ma non ho mai avuto problemi di metagame pubblicando BG e schede. Anzi, ormai ho l'abitudine di mettere tutto il materiale di gioco in un topic della gilda perché sia sempre a portata di click.

Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, Black Lotus ha scritto:

Nessun problema. Magari, dove applicabile, cerchiamo anche delle traduzioni un po' meno letterali, ma un po' più vicine al concetto vero del termine inglese.

A volte è una sfida ardua. Tu come renderesti ad esempio resleeve? Ammetto che ammanicare e ri-ammanicare sembrano termini un po' goffi, ma se ci fai l'abitudine li trovo molto comunicativi. Danno l'idea di uno slang postumano.

In particolare il riferimento alle maniche sembra echeggiare antichi costumi terrestri. Ricordo di aver letto che nel Rinascimento (o era nel '700?), gli abiti avevano le maniche staccabili. La gente smetteva di rado la giubba, preferendo cambiare le maniche.

Sembra anche che il termine "mancia" derivi proprio da "manica". Se il signore voleva mostrare il suo favore nei confronti di un servo, a quanto pare, poteva donargli delle sue maniche.

Chissà se queste storie sono vere.

Link to comment
Share on other sites

Fare la scheda si sta rivelando un vero tormento.

Mi rimangono 405 punti da spendere che potrei usare per alzare le Attitudini e magari i soldi per dotarmi di sofware.

Non ho usato i soldi per comprare il morph perché essendo di proprietà della Somatek presumo lo paghino loro!

Credo dovrò rifare la scheda in testo piano come volevi tu, ma credo dovresti postarla nella gilda perché io possa vederla aggiornata.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

ti prego, non farmi riscrivere la scheda! MW ha il vantaggio di rendere la scheda aggiornata visibile sia giocatore che al master. Non sai i casini quando qualcuno non aggiorna la sua parte! Senza contare il fatto che puoi accedere ai dati da altri dispositivi.

Se vuoi tenere tutto privato a me va bene, ma non ho mai avuto problemi di metagame pubblicando BG e schede. Anzi, ormai ho l'abitudine di mettere tutto il materiale di gioco in un topic della gilda perché sia sempre a portata di click.

Se l'hai già fatto, figurati, nessun problema! Puoi anche mettere la scheda qui sulla gilda. Però almeno il Background lasciamolo privato. Per la mia esperienza sui PbF, riguardo i BG, ci sono due scenari principali: nel primo, i giocatori si conoscono tra loro, in tal caso è bene condividere/pubblicare i BG; nel secondo, i giocatori non si conoscono tra loro ed i BG privati sono un elemento che diventa "parte della scoperta". Nella mia esperienza, scoprire in-game una parte del BG di un altro giocatore (specie cose che il PG in questione manteneva riservate) ha sempre il suo perché ed è sempre stato un momento ruolisticamente importante. Non è neanche questione di meta-game, ma proprio di gestione delle informazioni.

Resleeve è una delle poche parole che manterrei in inglese, almeno fino a quando non ci verrà in mente un sostituto italiano degno di tale nome (ammanicare/ri-ammanicare, goffaggine a parte, onestamente mi sanno di tutto fuorché di slang trans-umanistico). Tradurre EP è una vera sfida, senza ombra di dubbio.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

Fare la scheda si sta rivelando un vero tormento.

Se c'è una cosa di EP su cui tutti concordano è che fare schede richiede tempo ed impegno, specie se uno vuole una cosa fatta bene. Quindi, non ti preoccupare, non sei solo: non ti tormentare e tieni duro, perché una scheda ben fatta ripaga sempre.

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

Non ho usato i soldi per comprare il morph perché essendo di proprietà della Somatek presumo lo paghino loro!

A livello monetario, non devi spendere neanche un credito per il tuo morph di base. Devi comunque spendere 50 CP per l'octomorph, perché comunque rientra nel budget dei 1000 CP assegnato ad ogni personaggio in fase di creazione. Tuttavia, a meno che non vuoi fare cose davvero particolari, io non farei esattamente che il tuo morph è "di proprietà" della Somatek (né in senso ufficiale/legale né ufficiosamente), ma piuttosto che la Somatek si comporta un po' come un datore di lavoro infame, usufruendo delle tue abilità senza darti compenso (o pagandoti solo cifre simboliche).

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

Mi rimangono 405 punti da spendere che potrei usare per alzare le Attitudini e magari i soldi per dotarmi di sofware.

Considera che, dei 1000 CP, la maggior parte sono già allocati: 300 CP (minimo) devono essere spesi per le Knowledge skills, 400 CP (minimo) devono essere spesi per Active Skills. Considerando 50 CP per l'octomorph, ti restano 250 CP da spendere in modo arbitrario. Non sono pochi, ma vanno spesi bene.

1 ora fa, Mezzanotte ha scritto:

Credo dovrò rifare la scheda in testo piano come volevi tu, ma credo dovresti postarla nella gilda perché io possa vederla aggiornata.

Non credo sia necessario, al massimo inviamela tramite messaggio privato (ma ripeto: quella su MW va bene). Domanda: puoi aprire un topic qui nella Gilda? Oppure puoi solo rispondere a topic già aperti? Se non puoi aprire un topic, in caso fosse necessario (fammi sapere), provvederò io ad aprirne uno per inserire le schede.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Black Lotus ha scritto:

Nella mia esperienza, scoprire in-game una parte del BG di un altro giocatore (specie cose che il PG in questione manteneva riservate) ha sempre il suo perché ed è sempre stato un momento ruolisticamente importante. Non è neanche questione di meta-game, ma proprio di gestione delle informazioni.

Io ho l'abitudine di parlare del personaggio nei post, quindi il bg verrebbe comunque fuori in un modo o nell'altro. Ma ok.

43 minuti fa, Black Lotus ha scritto:

Se c'è una cosa di EP su cui tutti concordano è che fare schede richiede tempo ed impegno, specie se uno vuole una cosa fatta bene. Quindi, non ti preoccupare, non sei solo: non ti tormentare e tieni duro, perché una scheda ben fatta ripaga sempre.

Ecco, dubito sia ben fatta. Sto trovando troppe cose da ricalcolare e questo non mi piace. La creazione del personaggio è la cosa peggiore di questo sistema. Si parte dalle Attitudini con i nomi assurdi con abbreviazioni orribili e ambigue che non ti fanno capire una mazza (Int non è Intelligenza! Ref Cog Coo?!), arrivando al fatto che ci sono troppe stat con una lunga serie di vincoli e considerazioni da tenere a mente a complicarti la vita. Mi viene il mal di mare anche solo a vedere la scheda. Ti dico solo che oggi ho perso delle ore per compilarla a metà e ora mi accorgo che devo rifare i conti. Mi ero dimenticato di questi dolori quando giocai anni fa. Oggi sono una persona diversa e li trovo intollerabili. No, grazie! Bellissima ambientazione ma regole terribili. Spero che la nuova edizione del sistema ci metta una pezza perché è un enorme tallone d'achille questo.

Tornando a noi ho definito la stat principali del pg, una piovra femmina elevata di nome Merck X che si occupa di sicurezza informatica per la Somatek che l'affitta a clienti terzi. Merck X ha una fissazione: sogna in continuazione i mari terrestri che la sua specie ha perduto a causa del progresso spericolato dell'uomo e anela la libertà.  Per questo collabora segretamente con Firewall che gli ha promesso in cambio di liberarla dalla servitù corporativa. Merck X è scrupolosa e brava nel suo lavoro, a suo agio nel vuoto e negli ambienti a bassa gravità -molto meno in quelli a 1G+ che la costringono a strisciare sui pavimenti- La nostra piovressa non dimentica di appartenere ad una stirpe di ancestrali predatori degli abissi e se la cava pure nel combattimento disarmato: avere otto braccia e un becco duro come il diamante in questi casi aiuta!

Ho una gran voglia di giocare ma ti chiedo l'enorme favore di completare la scheda al mio posto. Io non ce la faccio ad impazzirci ancora sopra. Va bene anche se la cambi o la rifai da zero, basta si mantengano le caratteristiche fondamentali del personaggio.

1 ora fa, Black Lotus ha scritto:

Non credo sia necessario, al massimo inviamela tramite messaggio privato (ma ripeto: quella su MW va bene). Domanda: puoi aprire un topic qui nella Gilda?

Noi gildati possiamo aprire discussioni, ma abbiamo delle limitazioni a modificare i messaggi (abbiamo una finestra solo di alcune ore per le modifiche) perciò solo tu puoi aggiornare schede eventualmente pubblicate qui.

Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Io ho l'abitudine di parlare del personaggio nei post, quindi il bg verrebbe comunque fuori in un modo o nell'altro. Ma ok.

Questo è ok, perché sei tu (giocatore) che decidi esattamente quanto dire del tuo BG ed in che termini, regolando quindi il flusso informativo (sia quello in-game che quello in meta-game). In linea di principio, tu potresti tranquillamente non dire nulla del tuo BG (questa era una delle scelte preferite di un mio giocatore). Se il BG emerge gradualmente nel corso dei tuoi post, va bene così. Capisci che un conto è averlo tutto fin dall'inizio, un conto è dosarlo gradualmente nel corso del tempo. Se i BG fossero sempre pubblici, una scelta del genere non sarebbe proprio possibile.

14 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Ecco, dubito sia ben fatta. Sto trovando troppe cose da ricalcolare e questo non mi piace. La creazione del personaggio è la cosa peggiore di questo sistema. Si parte dalle Attitudini con i nomi assurdi con abbreviazioni orribili e ambigue che non ti fanno capire una mazza (Int non è Intelligenza! Ref Cog Coo?!), arrivando al fatto che ci sono troppe stat con una lunga serie di vincoli e considerazioni da tenere a mente a complicarti la vita. Mi viene il mal di mare anche solo a vedere la scheda. Ti dico solo che oggi ho perso delle ore per compilarla a metà e ora mi accorgo che devo rifare i conti. Mi ero dimenticato di questi dolori quando giocai anni fa. Oggi sono una persona diversa e li trovo intollerabili. No, grazie! Bellissima ambientazione ma regole terribili. Spero che la nuova edizione del sistema ci metta una pezza perché è un enorme tallone d'achille questo.

Sono d'accordo, ma sottolineo che sono punti di vista soggettivi. Dal mio punto di vista, abituato a sistemi ben più avanzati (D&D 3.5), fare una scheda di EP è un lavoro che per forza di cose richiede tempo (e neanche poco), ma non difficile. Ricalcolare l'intera scheda una singola volta, in fase di creazione, è tipo uno scherzo. Immagina a D&D 3.5 (non so se lo conosci bene) dove a volte devi ricalcolare l'intera scheda durante una sessione, ad esempio perché sei un Druido ed hai usato il tuo potere più iconico: Forma Selvatica.

14 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Ho una gran voglia di giocare ma ti chiedo l'enorme favore di completare la scheda al mio posto. Io non ce la faccio ad impazzirci ancora sopra. Va bene anche se la cambi o la rifai da zero, basta si mantengano le caratteristiche fondamentali del personaggio.

Mi stai effettivamente chiedendo una cosa alquanto strana e che, IMHO, ha poco senso, dato che io conosco l'avventura. L'opzione che avevo dato all'inizio era di utilizzare la scheda di un PG pre-generato (opzione che resta valida tutt'ora, ma capisco bene i suoi limiti). Ma voglio comunque provare a venirti incontro, quindi facciamo così: inizia a lavorare sul BG. Scrivilo con calma e rileggilo per bene. Una volta terminato, inviamelo tramite messaggio privato. Costruirò quindi una scheda che rifletta il BG (inizierò già da ora sulla base di quello che hai già fatto), per quanto possibile ovviamente.

14 ore fa, Mezzanotte ha scritto:

Noi gildati possiamo aprire discussioni, ma abbiamo delle limitazioni a modificare i messaggi (abbiamo una finestra solo di alcune ore per le modifiche) perciò solo tu puoi aggiornare schede eventualmente pubblicate qui.

Grazie dell'info. A questo punto, posterò/aggiornerò le schede io stesso qui sulla Gilda.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Black Lotus ha scritto:

Grazie dell'info. A questo punto, posterò/aggiornerò le schede io stesso qui sulla Gilda.

è un'ottima cosa. Anche perché come amministratore puoi creare sotto-forum, thread chiusi, modificare i post altrui ecc, ecc. Tutte cose utili in un pbf.

1 ora fa, Black Lotus ha scritto:

Immagina a D&D 3.5 (non so se lo conosci bene)

Err... io detesto D&d sotto molti aspetti .-P A suo tempo ci giocai e mi piacque pure, ma adesso i miei gusti sono cambiati drasticamente.

Il mio problema è che sono esigente e ormai con una certa esperienza GDR credo. Da un sistema esigo eleganza e facilità d'uso che consenta di concentrarmi su aspetti del gioco che reputo più importanti. Ecco perché alcuni prodotti proprio non mi vanno giù.

1 ora fa, Black Lotus ha scritto:

Costruirò quindi una scheda che rifletta il BG (inizierò già da ora sulla base di quello che hai già fatto), per quanto possibile ovviamente.

Ti ringrazio moltissimo. In genere mi diverto a fare le schede dei miei pg, ma evidentemente sto attraversando un periodo di insofferenza verso le cose fatte male (e rileggendo la parte con la creazione del personaggio di Eclipse Phase mi è venuta una specie di urto di nervi tante erano le scelte dei designer che mi sono sembrate sbagliate). Giocare con personaggi pregenerati taglia la testa al toro ma non mi ha mai entusiasmato.

Link to comment
Share on other sites

Documentadomi sulla Somatek ho scoperto che la corporazione, pur al centro di molte polemiche, non sembra una realtà così orribile per gli elevati che ci lavorano (a quanto pare vengono trattati bene ed hanno pure un periodo di indentazione minore della concorrenza). Perciò non va bene per Merck X che è assetata di libertà.

Una veloce ricognizione delle altre hypercorp non ha portato a molto.

Se il pg fosse della Cognite probabilmente sarebbe una cavia su cui hanno fatto orribili esperimenti. Non sarebbe male, penso, giocare una piovra mentalmente instabile con poteri esp fuggita da un laboratorio, ma magari in un'altra partita .-)

Resta la Direct Action. In questo caso Merck X è più una piovra mercenaria schiava della compagnia specializzata in sicurezza informatica e combattimento corpo a corpo. Magari con una sindrome post traumatica per quello che ha fatto in passato.

Altra possibilità: creiamo da zero la corp a cui appartiene, oppure lavora già su Pandora.

Attendo consigli e pareri.

 

Link to comment
Share on other sites

Il 18/11/2019 alle 20:20, Mezzanotte ha scritto:

Fare la scheda si sta rivelando un vero tormento.

Mi rimangono 405 punti da spendere che potrei usare per alzare le Attitudini e magari i soldi per dotarmi di sofware.

Non ho usato i soldi per comprare il morph perché essendo di proprietà della Somatek presumo lo paghino loro!

Credo dovrò rifare la scheda in testo piano come volevi tu, ma credo dovresti postarla nella gilda perché io possa vederla aggiornata.

405 punti da spendere... mi viene male. ancora devo guardare come si fa la scheda e le varie corporazioni.

Link to comment
Share on other sites

36 minuti fa, MasterX ha scritto:

ancora devo guardare come si fa la scheda e le varie corporazioni.

Se vuoi abbreviare questa fase, una scheda pre-generata che puoi usare è il Titanian Explorer, pag. 167 del PDF (Eclipse Phase Corebook). Ha tutti i limiti di una scheda pre-generata, ovviamente, però almeno risparmi tempo ed inizi a prendere confidenza con il sistema. Come primo approccio, è più che accettabile.

Link to comment
Share on other sites

Cita

What’s New in EP2?

We focused on improving and simplifying the existing Eclipse Phase system, not re-inventing the wheel. Changes include:

  • Faster Character Creation — A package-buy character creation system lets people build characters quickly without missing essentials. 
  • Streamlined Resleeving — An aptitude-linked pool system means that skills don’t need to be recalculated when a character resleeves (switches bodies). 
  • Updated Gameplay — We've reduced the number of skills and made them easier to acquire. Gear costs are replaced with a system that works the same whether you are buying gear, acquiring it with rep favors, or nano-fabbing. Combat, hacking, and other systems are also updated. 
  • Four Sample Teams — Pre-fabbed teams — two firewall teams, a gatecrashing ops team, and a criminal ops team — can be dropped right into a game and serve as examples of balanced parties. 
  • Redesigned Book — A spread-based organization keeps material close-at-hand with less page-flipping.

Direi che la seconda edizione è un must per non far scappare via i giocatori!

Link to comment
Share on other sites

Mi sono accorto ora che il sito di EP mette a disposizione la quickstart guide del gioco che dovrebbe comprendere una versione aggiornata delle regole e l'avventura Acrimony che vuole usare Black Lotus.

Le regole della quickstart dovrebbero essere già quelle della seconda edizione e perciò differenti da quelle del manuale della prima (su cui io mi sono basato).

Non ho scaricato la quick per non spoilerarmi l'avventura, ma se le cose stanno così il processo di creazione dei personaggi è diverso e non avrei potuto comunque realizzare io la scheda.

Link to comment
Share on other sites

 

@Mezzanotte BG letto, ti invierò un PM di risposta appena posso.

Riguardo EP 2e: la situazione è un po' più complicata, per cui cerco di fare chiarezza.

L'avventura pre-fatta Acrimony è un'avventura che ho usato come "base di partenza", ma l'avventura che noi giocheremo ricorderà solo in parte Acrimony. Ad esempio, la premessa iniziale è già diversa ed un po' più articolata (dal punto di vista narrativo). Di Acrimony ho mantenuto una cosa che ritengo molto buona: il suo essere "noob-friendly", presentando le meccaniche del sistema in modo graduale e portando quindi i giocatori ad acquisire, sempre gradualmente, una padronanza delle meccaniche di EP 2e. In due parole, di Acrimony ho cambiato (in buona parte) il "fluff" (la storia) ma ho lasciato invariato (in buona parte) il "crunch" (le meccaniche). A questo, dovete aggiungere che ci sarà una "personalizzazione" dell'avventura in modo da tararla sui PG (anche perché giocare con 4 PG, il numero pensato per Acrimony, è un conto, giocare con 2 PG è un altro paio di maniche). Questo chiude il discorso su Acrimony.

Parliamo ora di EP 2e in senso stretto, cioè inteso come sistema regolistico. All'inizio, la mia prima reazione è stata "questo è EP 1e reso semplice, è fatta". Però poi, con un'analisi un po' più approfondita, mi sono reso conto che, in realtà, la "quick-start" (così come EP 2e - Rules Primer, pdf disponibile gratuitamente, trovate il link sotto spoiler) è un sistema solo a metà, perché sorvola completamente su molte meccaniche: ad esempio, non esiste una sezione "Gear". Mi spiego meglio: se non si usano i PG pre-generati, non c'è in realtà alcun modo per costruire PG. Oltre che a comprare il corebook EP 2e (a pagamento). Stando così le cose, ho optato per mantenere EP 1e, dove (IMHO) l'unica vera difficoltà è la character creation (ma non più complicata di una character creation di altri GdR dai nomi ben noti, e.g. D&D 3.5, Pathfinder). L'inter-operabilità tra le due edizioni è abbastanza (con alcune eccezioni) fattibile se si vuole convertire la 2e in 1e (la prima edizione è il sistema regolisticamente più corposo, quindi il passaggio inverso non è banale).

Ci sono, però, delle cose che non mi sono piaciute della seconda edizione di EP e che mi fanno invece preferire la prima edizione:

  • Pool Moxie: il Moxie è cambiato radicalmente come meccanica, nella 2e è un "pool" che riguarda le interazioni sociali;
  • Pool Flex: questo "pool" mi ha fatto un po' storcere il naso, consente ad un giocatore di modificare la scena in modi alquanto bizzarri, come introdurre un NPC oppure un oggetto (come se il giocatore diventasse per un po' di tempo il GM).
  • 33/66: IMHO, la regola peggiore, si applica ai tiri del d100, se esce uno di questi due numeri (scelti a caso, per non si capisce quale motivo), allora il successo/fallimento diventa "superior" oppure "two superior" (doppiamente "superior"). La regola dei critici di EP 1e, IMHO, copriva già qualsivoglia concetto di "critico" che fosse utile al sistema.

Varie altre cose sono state semplificate e questo l'ho apprezzato moltissimo. Tutto considerato, in sintesi, la 2e (IMHO) non è un vero "upgrade" della 1e, ma da un lato una semplificazione (e questo ci stava), dall'altro una introduzione di nuove meccaniche un po' superflue/strane (come il Pool Flex). Una delle cose belle della 1e è il suo essere (anche se a volte in modi un po' contorti) "modulare", nel senso che il livello di dettaglio regolistico che un GM vuole usare è variabile e la complessità aumenta man mano che si introducono più regole specifiche. La versione "core" di EP 1e (sempre IMHO) è un sistema, parlando di regole, "sufficientemente complesso" da consentire il giusto equilibrio tra "fluff" e "crunch". Un esempio su tutti: i Margin of Success/Margin of Failure sono un po' tediosi da calcolare, però è una meccanica effettivamente intelligente, perché consente di ottenere una gradazione del successo/fallimento, anziché il classico risultato binario (o superi la CD o non la superi, quindi fallire di 1 punto oppure di 100 è equivalente) "alla D&D", poi adottata da innumerevoli altri sistemi.

In conclusione, restiamo in EP 1e, con la postilla che, dal punto di vista delle regole, sarò io il primo a cercare di rendere tutto quanto più "streamlined" possibile, rispettando il vero spirito di Acrimony. E quindi il titolo non lo cambio anche se la storia centra poco o niente 😜

 

Eclipse Phase Second Edition - Rules Primer

Link: https://www.drivethrurpg.com/product/274162/Eclipse-Phase-Rules-Primer

Dovete registrarvi su quel sito per poterlo scaricare, ma la registrazione è gratuita.

Edited by Black Lotus
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Black Lotus ha scritto:

Pool Flex: questo "pool" mi ha fatto un po' storcere il naso, consente ad un giocatore di modificare la scena in modi alquanto bizzarri, come introdurre un NPC oppure un oggetto (come se il giocatore diventasse per un po' di tempo il GM).

In linea di massima potrebbe essere una meccanica interessante capace di coinvolgere ancora più il giocatore o di 'sfasciare' qualsiasi scena. Bisogna vedere come è applicata nel dettaglio.

8 ore fa, Black Lotus ha scritto:

Un esempio su tutti: i Margin of Success/Margin of Failure sono un po' tediosi da calcolare, però è una meccanica effettivamente intelligente, perché consente di ottenere una gradazione del successo/fallimento, anziché il classico risultato binario (o superi la CD o non la superi, quindi fallire di 1 punto oppure di 100 è equivalente) "alla D&D", poi adottata da innumerevoli altri sistemi.

Il roller online che realizzai appositamente per il gioco anni fa calcolava immediatamente i margini per ogni tiro effettuato. Indubbiamente era comodo .-)

Il sistema di gioco di Eclipse Phase non mi piace per niente. Devo valutare la seconda edizione ma sospetto continui ad essere troppo pesante per i miei gusti, nonostante le modifiche. Troppe statistiche affollano la scheda, con troppi sistemi diversi a gestire le varie meccaniche invece di optare per un sistema unificato.

Questo è uno dei motivi perché sono un grande sostenitore dello Storytelling System della White Wolf. Le meccaniche di fondo lì sono sempre uguali e il più possibile semplici pur garantendo una accettabile simulazione della realtà. Puoi lanciare un gran numero di dadi ma sono sempre e solo d10 e praticamente non devi effettuare alcun calcolo matematico (mentre in altri sistemi stai sempre a fare somme e sottrazioni!). Ti basta contare i dadi che superano una soglia prefissata. Questo sistema, oltre ad essere appagante dal mio punto di vista, permette anche di quantificare a colpo d'occhio il livello di successo e fallimento del tiro. Semplicità. Eleganza. Efficacia. Queste sono le caratteristiche che un designer di giochi di ruolo dovrebbe sempre tenere a mente, non certi abominii che vedo in circolazione!

D&D un po' lo scuso, vista la sua storia. Ma gli altri sistemi che lo scimmiottano e sono venuti dopo proprio no!

Dopo lo Storytelling la maggior parte degli altri sistemi mi appaiono ormai vecchi, goffi, noiosi, lenti e pesanti. Non che lo Storytelling non abbia qualche difetto, però lo hanno ben limato nell' ultima edizione.

I designer di Eclipse Phase invece sono riusciti a prendere uno dei sistemi GDR storici più semplici ed immediati di sempre, il d100, e complicarlo in modo assurdo.

Non sono mai stato un grande fan del d100, ma almeno aveva regole di una semplicità disarmante. Ho trovato anche apprezzabile l'ultima edizione del Richiamo di Cthulhlu dove sono riusciti a migliorarlo senza tradirlo.

Fosse per me giocherei Eclipse Phase solo usando un altro sistema come motore. Butterei tutte le sue regole nel gabinetto e salverei solo l'ambientazione, che è di primissima qualità. Non potrei più fare il master usando quella roba lì.

Perciò oggi sono felicissimo ci sia Black a dirigerci accollandosi tutti gli sbattimenti 🤗

 

 

Scusate lo sfogo. Questa tematica dei sistemi di gioco la sento particolarmente.

Edited by Mezzanotte
Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.