Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Eberron sarà l'ambientazione pubblicata nel 2019 per la 5e

Alla conclusione dell'evento Streaming "The Descent", durante il quale è stata annunciata l'uscita di prodotti quali Baldur's Gate: Descent into Avernus, l'Essentials Kit e lo Starter Set dedicato a Rick e Morty, Nathan Stewart della WotC ha rivelato quale ambientazione riceverà il proprio manuale cartaceo nel 2019: si tratta di Eberron.
Purtroppo non sono stati rivelati dettagli su contenuto, prezzo e data di uscita (anche se, visto quanto fatto negli anni scorsi, è molto probabile un'uscita tra Ottobre e Dicembre 2019, dopo che i designer avranno ultimato il playtest di alcune regole, come l'Artefice, Ndr). Ciò che è sicuro è che questo manuale cartaceo non sarà identico a Wayfarer's Guide to Eberron, il PDF rilasciato l'anno scorso sulla GMs Guild. Come già precisato da tempo dai designer della WotC, infatti, i due prodotti saranno completamente indipendenti l'uno dall'altro e chi avrà acquistato Wayfarer's Guide to Eberron non sarà costretto a comprarsi anche la versione cartacea dell'ambientazione. Wayfarer's Guide to Eberron continuerà ad essere aggiornato, in modo da contenere tutte le regole necessarie per giocare a Eberron. I due manuali, dunque, condivideranno le stesse meccaniche, ma con molta probabilità esploreranno regioni diverse del mondo di Eberron. Al momento, tuttavia, non ci sono ancora informazioni definitive sul contenuto del manuale cartaceo, motivo per cui dovremo aspettare ancora un poco per sapere in che maniera si differenzierà esattamente dalla versione in PDF.
Read more...

Statistiche di Utilizzo di Fantasy Grounds dal Q1 2018 al Q1 2019

Articolo di Morrus del 14 Maggio 2019
Sono stati rilasciati i più recenti dati statistici sull’utilizzo di Fantasy Grounds… e D&D ha continuato a crescere nei dati aggiornati che vanno dal primo trimestre del 2018 al primo trimestre del 2019, ottenendo un impressionante 69% del mercato rispetto alle statistiche del Q1 2018! Pathfinder invece cala dal 12% dello scorso anno al 9% (potenzialmente forse a causa del cambio di edizione che avverrà a breve) e Savage Worlds cala arrivando vicino al 2%.

 
Regolamento
Giochi Totale
Percentuale sul totale
5E
619,071
68.97%
PFRPG
84,214
9.38%
SavageWorlds
38,958
4.34%
SFRPG
21,654
2.41%
3.5E
18,550
2.07%
MoreCore
15,435
1.72%
CoreRPG
13,774
1.53%
Call Of Cthulhu
13,465
1.50%
4E
9,440
1.05%
Star Wars
8,163
0.91%
PFRPG2
7,979
0.89%
GURPS
6,883
0.77%
AD&D
6,344
0.71%
Castles and Crusades
4,817
0.54%
WFRP
4,397
0.49%
DSA
3,679
0.41%
RolemasterClassic
3,476
0.39%
Cypher System
3,287
0.37%
Fate Core
2,869
0.32%
VtM
2,412
0.27%
WH40K
2,285
0.25%
Numenera
2,000
0.22%
DCCRPG
1,644
0.18%
Mongoose Traveller 1E
1,577
0.18%
Shadowrun
1,197
0.13%
Totale Complessivo
897,570
100.00%
 
“CorePG” è il modulo “generale” utilizzato da Fantasy Grounds quando non è presente un sistema maggiormente specifico.
I cambiamenti rispetto al primo trimestre del 2018 (arrotondati all’intero più vicino) sono i seguenti. Tenete conto però che la fetta di mercato di un gioco può ridursi nonostante al contempo il numero totale di partite allo stesso aumenta, questo in virtù dell’aumento del numero di giocatori. Dunque una riduzione in termini di mercato non si traduce necessariamente in una riduzione delle vendite, delle partite giocate, del profitto derivato dallo stesso o altre cose di quel tipo.
D&D 5E +4% Pathfinder -2,6% Savage Worlds -1,7% D&D 3.5 +1% Star Wars - 0,1% Starfinder + 1,4% Call of Chtulhu - 0,5% Link all’articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6299-Fantasy-Grounds-Usage-Stats-Through-Q1-2019-D-D-Up-Pathfinder-Down
Read more...

Anteprima Baldur's Gate: Descent into Avernus #1: le stat della Infernal War Machine

Come vi avevamo accennato un paio di giorni fa, la prossima Storyline di D&D prenderà la forma dell'avventura infernale Baldur's Gate: Descent into Avernus, in uscita il 17 Settembre 2019, che permetterà ai PG di visitare la celebre Baldur's Gate e li spingerà ad affrontare un pericoloso viaggio all'interno del primo livello dei Nove Inferi, l'Avernus.
Durante l'evento streaming "The Descent" (che potete continuare a seguire attraverso il canale Twitch ufficiale di D&D) la WotC ha organizzato una serie di campagne dal vivo per far provare ai visitatori il contenuto della nuova avventura. Per l'occasione, dunque, ha reso disponibile su un foglio le statistiche delle Macchine da Guerra Infernali (Infernal War Machines), micidiali veicoli utilizzati dagli abitanti dell'Avernus per partecipare a quelle che sembrano essere una sorta di micidiali gare automobilistiche alla Mad Max. I personaggi, ovviamente, potranno pure loro decidere di utilizzare simili macchine e partecipare a questa sorta di "scontri su strada", motivo per cui l'avventura conterrà una propria versione delle regole sui veicoli già presenti in Ghosts of Saltmarsh.
Come già ricordato nell'articolo su Baldur's Gate: Descent into Avernus, la WizKid renderà disponibile una miniatura delle Infernal War Machine al costo di 69,99 dollari. La stessa miniatura potrà essere trovata all'interno della versione platinum dell'avventura venduta dalla Beadle & Grimm al costo di 499 dollari, il cui numero di copie sarà limitato a 1000.
Per ingrandire le immagini seguenti, cliccate su di esse.




Fonte: http://www.enworld.org/forum/content.php?6320-Full-Stats-for-Infernal-War-Machine
Read more...

Iniziate la settimana con 100.000 Metri Quadrati di Dungeon

Articolo di J.R. Zambrano del 10 Maggio 2019
Non avete abbastanza dungeon? Non preoccupatevi. Un cartografo ha speso due settimane per creare le mappe di un dungeon interconnesso di 100.000 metri quadrati, pronto per essere esplorato.
Il segreto del successo in Dungeons and Dragons è l’avere il giusto rapporto tra dungeon e draghi. Chiedetelo a chiunque. E grazie al duro lavoro dell’utente di reddit Zatnikotel, non sarete mai a corto di dungeon da popolare con draghi. Dopo una sfida di due settimane (che è un tempo incredibilmente breve per la creazione di mappe dettagliate come quelle che vedrete), Zatnikotel ha creato 100.000 metri quadrati di dungeon su mappe pronti per essere utilizzati per i combattimenti. Si tratta di una risorsa incredibile ed è a vostra disposizione. Ecco un piccolo assaggio di ciò che troverete al suo interno.
Via Reddit

Ci sono 16 differenti mappe 50" x 50" pensate per essere utilizzate nei Tavoli da Gioco Virtuali, con la conversione base 1" = 1,5 metri in gioco, per cui è realmente facile trasporle anche se non state usando un TGV. Le mappe sono disponibili sia con che senza griglia, per coloro tra voi che volessero un riferimento visivo per affrontare i combattimenti nel teatro della mente. Ecco una spiegazione del tutto:

Lasciate che la passione di Zatnikotel per il gioco e per la creazione delle mappe vi sia d’ispirazione. Abbiamo incluso alcune mappe esemplificative (nello specifico le mappe per A4, B3, C3 e D3) ma dovreste davvero dare un’occhiata all’intero progetto sulla sua pagina di deviant art linkata più in basso.

Come potete vedere, queste mappe sono uniche, sono state pensate per essere usate insieme, e potete percepire un tema comune, ma appaiono anche abbastanza diverse da potervi permettere di determinare chi o cosa abita ciascun segmento. E potete sicuramente notare quando vi spostate da una sezione all’altra. Queste mappe sono vaste e lo è altrettanto l’ispirazione che portano.

Date un'occhiata al 'Centomila' Megadungeon di Zatnikotel
Divertitevi ad andare all’avventura!
Link all’articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/05/dd-start-your-weekend-with-a-million-square-feet-of-dungeons.html
Read more...

In arrivo due nuovi Starter Set per D&D 5e

Questo articolo verrà aggiornato quando la WotC renderà disponibile la descrizione ufficiale dei due prodotti sul suo sito.
Durante l'evento streaming "The Descent" la WotC ha rivelato quelli che saranno alcuni dei prodotti prossimamente in uscita per la 5a edizione di D&D. La star dell'evento è stato, ovviamente, Baldur's Gate: Descent into Avernus (di cui vi abbiamo parlato approfonditamente in questo articolo), l'avventura permetterà ai PG di visitare la celebre Baldur's Gate e di iniziare un pericoloso viaggio verso il primo livello dei Nove Inferi, l'Avernus. Durante l'evento streaming, tuttavia, sono stati rivelati anche alcuni dettagli di due nuovi Starter Set in arrivo per la 5e: l'Essential Kit e Dungeons & Dragons vs. Rick and Morty.
L'Essential Kit, in arrivo negli USA il 24 Giugno e in qualsiasi altro posto il 3 settembre al costo di 24,99 dollari, è una scatola contenente una nuova avventura per PG di livello 1-6, le regole base di D&D 5e, le regole per aiutare i giocatori novizi a costruirsi i propri PG, e le regole per giocare all'avventura con 1 solo giocatore (che utilizzano le regole dei Sidekick descritte in un recente Arcani Rivelati). Dungeons & Dragons vs. Rick and Morty, invece, di cui si sa ancora poco, contiene un'avventura per PG di livello 1-3 ambientata nel mondo di Rick e Morty, un celebre cartone animato che già in passato è stato collegato a D&D. Prezzo e data di uscita di questo secondo Starter Set non sono ancora stati resi noti.
D&D Essentials Kit
Il sito D&D Beyond ha postato la seguente descrizione di questo Starter Set:
Durante l'evento streaming "The Descent" sono stati rivelati anche i seguenti dettagli:
L'Essentials Kit presenta dadi rossi, una nuova avventura, carte per PNG e moltro altro, tra cui in particolare regole per la creazione dei PG. I dadi includono due d20 (per il vantaggio/Svantaggio) e 4d6 (per la generazione casuale delle Caratteristiche dei PG). L'avventura può essere collegata a Le Miniere Perdute di Phandelver (Lost Mines of Phandelver), l'avventura appartenente allo Starter Set originale, prima o dopo l'avventura di questo nuovo boxed set, anche se entrambi sono per personaggi che vanno dal livello 1 al livello 4 o 6 (a seconda di quello che i giocatori fanno).


 
Dungeons & Dragons vs. Rick and Morty
Il sito D&D beyond ha postato la seguente descrizione di questo particolare Starter Set:
Durante l'evento streaming "The Descent", invece, sono stati aggiunti i seguenti dettagli:
Non solo ci sarà uno Starter Set dedicato a Rick e Morty, ma ci sarà anche una nuova serie a fumetti sul viaggio a "Painscape" (traducibile come "Veduta del dolore" o "Paesaggio del dolore", ovviamente un gioco di parole con Planescape, NdTraduttore). Sezione dei commenti (di En World), scatenatevi su come questo si collegherà all'annuncio che sarà fatto Domenica (19 Maggio). "Rick non è una vera e proprio entità. Ho dovuto combattere Rick su questo prodotto", ha detto Kate Welch mentre il manuale è stato presentato come una versione nel-personaggio di Rick (probabilmente s'intende "dal punto di vista del personaggio di Rick", NdTRaduttore) per D&D 5e.
Fonte: http://www.enworld.org/forum/content.php?6316-The-New-Dungeons-Dragons-Storyline-for-2019-Leaked-Ahead-of-Live-Stream
Read more...

Recommended Posts

Nome dell'ambientazione: <post>Hu|Man <r/e/>volution

Pianeta Terra, anno 2119: il pianeta ha affrontato una terza guerra mondiale, con l'uso di armi di distruzione di massa che hanno cambiato nettamente la società e l'ambiente.

Aspetti

  • Android become Human: È ormai da cinquant'anni che la Robinson Associates, azienda robotica all'avanguardia, ha creato il "chip della vita", un piccolo componente contenente dentro di sé degli algoritmi genetici sviluppati dopo anni di studi. Questo miracoloso componente ha permesso di creare robot dotati di caratteristiche uniche: la capacità di rispondere agli stimoli dell'ambiente ed evolversi spontaneamente, di sfruttare il proprio pensiero per analizzare lo spettro emotivo e replicarlo e di sviluppare una vera e propria coscienza. Questo ha creato un dibattito ancora attivo su questi robot: possono essere ancora considerati semplici macchine?
    Inutile dire che simili esseri siano estremamente utili alla criminalità e alle grandi multinazionali: il dibattito filosofico può procedere anche per mi
    llenni, ma ciò che è certo è che la Robinson Associates potrebbe rovesciare un governo se lo desiderasse.
  • Eugenetica Prenatale: Gli sviluppi in campo genetico non hanno solo permesso di creare il "chip della vita", ma anche di applicare le stesse formule per selezionare i geni migliori per un bambino, diminuendo notevolmente la percentuale di mutazioni. I governi hanno deciso quindi di adottare la nascita in provetta come metodo "preferibile" per la procreazione, aumentando notevolmente il distacco tra i ceti sociali. Le leggi in materia variano da paese a paese, ma una cosa le accomuna: il severo divieto di usare corredi genetici appartenenti a classi sociali differenti, per evitare di rovinare irrimediabilmente la nuova umanità.
    Ciò che molti si chiedono è da dove vengano estratti i geni usati nei laboratori. Certo, ci sono dei donatori di materiale, ma non sono abbastanza da giustificare il grande numero di provette che entrano e escono dalle cliniche. 
  • Mondo Virtuale: Molti dei piccoli centri abitati hanno continuato a rimanere tali, ma la progressiva desertificazione della terra e l'accumulo di scorie radioattive hanno creato vere e proprie zone proibite. I viaggi sono diventati pericolosi e le comunicazioni telefoniche internazionali difficoltose, ma la rete internet continuò a reggere. Fu proprio grazie ad essa che alcuni dei più geniali informatici del mondo crearono un complesso sistema di ambienti virtuali, inizialmente pensati come estensione sensoriale delle chat online. Questi divennero talmente popolari che gli informatici iniziarono ad aggiungere sempre più funzioni, creando un vero e proprio mondo alternativo con tanto di transazioni monetarie, svaghi e strumenti per gestire conflitti.
    Molte persone iniziarono a diventarne praticamente succubi, estraniandosi totalmente dalla realtà, ma tanti continuarono a ricordarsi dell'esistenza della vita di tutti i giorni, decidendo di approfittarne per creare truffe con avatar fasulli per poi distruggere i terminali da cui si collegavano: a chi non farebbe gola guadagnare soldi in maniera tanto semplice, riuscendo allo stesso tempo a vendicarsi di qualche torto?

Volti

Android become Human

  • Reverendo Ludwig Wolfram, capo della setta dei Primi Puristi, un fanatico religioso che osteggia la diffusione di Androidi e cyborg. Più volte i suoi sermoni hanno avuto l'esito di aizzare la folla dei suoi fedeli ad azioni violente contro "individui robotici", anche se giuridicamente non può essere accusato di niente. Di recente gira la notizia non confermata secondo cui voglia allargare il suo movimento religioso alla sfera politica. [Contro]
  • SHODAN è la prima intelligenza artificiale evoluta che è stata creata. Questa è stata continuamente aggiornata e rimodernizzata, passando da una gestrice di alcune funzioni delle città fino a divenire le città stesse. Regola e gestisce tutto il traffico di informazioni. Non è un'unità mobile, dato che la sua sede è fissa all'interno della SHODAN Corporation.
    Quest'ultima ha il primato per quanto riguarda lo sviluppo dell'intelligenza artificiale e, se ai giorni d'oggi esistono tutte queste comodità, si devono principalemente a questa azienda. Nonostante ciò, alcuni pensano che dare tutta questa libertà e fiducia alle macchine sia fin troppo pericoloso e che si arrivi a giocare a fare Dio.

    SHODAN riesce a collegarsi a qualsiasi sistema, incluso il mondo virtuale, anche se non risulta essere infallibile visto gli attacchi di hacker e altri criminali: questo il motivo per cui viene spesso aggiornata per combattere questo tipo di criminalità e garantire nuove funzioni e maggiore stabilità. Tutte le industrie devono qualcosa a questa entità, dalla medicina all'agricoltura, visto l'enorme sviluppo delle macchine senzienti in ogni ambito.
    SHODAN si rivolge con una voce impostata dall'utente che può essere di vario tipo, a seconda del dispositivo utilizzato, anche se la voce di default è quella di una giovane donna che si dice essere una dei capi fondatori della SHODAN Corporation, donandole questo privilegio per essere stata una dei maggiori contribuenti a sviluppare questa intelligenza artificiale. [Pro]

Eugenetica prenatale

  • Ernst "il Santo": non per tutti le nascite in provetta hanno significato assenza di malattie genetiche o un corpo migliorato. Uno stuolo di persone nei bassifondi di Düsseldorf si è trovata improvvisamente senza lavoro e senza casa dopo che avevano accettato di partecipare ad una presunta ricerca governativa sul tracciamento dei geni dei "nati naturali", mentre la DTC genetics, una famosa azienda nota per offrire figli in provetta "di lusso", ha improvvisamente abbassato i prezzi di tutti i geni collegati a caratteri presentati dal campione della popolazione scelto per l'esperimento. Questi uomini e queste donne hanno riversato la fiducia nella figura di Ernst, un semplice operaio edile che credano abbia visioni da una sorta di entità mistica con cui dichiara di essere in contatto. Ernst ha ottenuto così una sorta di piccolo esercito privato, che ora si sta spostando verso Berlino per protestare davanti al parlamento per l'iniquità commesse nei confronti dei ceti più bassi.
    In molti si chiedono chi sia veramente Ernst e da dove provenga, ma in pochi sono riusciti a darsi una risposta. Anche perché i suoi seguaci non nutrono timori nel loro leader. [Contro]
  • Marcus Engele è uno dei tecnici di laboratorio atti alla nascita delle nuove generazioni di figli in provetta. Completamente folle, è il creatore del Movimento della Purezza. Tramite furti vari effettuati grazie alle sue non comuni abilità nella truffa e nella falsificazione di documenti, ha creato un piccolo laboratorio al cui interno la sua nuova “pura” generazione sta nascendo: in parte animali, in parte uomini, stanno crescendo in preda all’odio più profondo per l’umanità. Engele sta anche creando dei superumani, agenti che poi potranno uccidere bersagli importanti e che poi governeranno sulle masse pure, ma l’esperimento è ancora all’inizio... [Pro]

Mondo Virtuale

  • Senatore Grim Kolghiem
    [Spazio televisivo]
    Questo mondo è ormai al baratro della sua rovina. La specia umana si è evoluta a tal punto da sta regredendo sempre di più... Disse accendendosi un sigaro davanti alle telecamere del servizio... Noi verremmo conosciuti come la prima razza ad essersi autodistrutta nella storia dell'universo... Verremmo conosciuti come una forma parassitaria dell'universo, troppo impegnata a crogiolarsi nella goliardia e nei lussi casalinghi... Nella finzione... Signori e Signore da ogni dove. L'umanità è caduta vittima di sé stessa. Questa... Disse prima di ispirare prepotentemente dal sigaro e sbuffare il fumo... Realtà Virtuale... Ci sta soggiogando. L'umanità sta ignorando i problemi reali del pianeta per con nascondersi dentro ad un cumulo di informazioni che si materializzano nella scatola cranica come immagini, suoni, gusti... Metà dell'umanità è diventa un vegetale. Mentre l'altra... Se ne approfitta... Ora non vorrei dire. Ma se questo è il genere di comportamento che la razza umana ha sviluppato, allora dovremmo vergognarci tutti nei confronti dei nostri avi... Che hanno costruito una civiltà sana e fondata da principi morali... Dobbiamo ricordare il passato per guardare al futuro... Quindi sostenetemi ed io smantellerò questo orribile progresso tecnologico... Ricostruiremo una società retta. [Contro]
  • Cortex. Un nick nascosto nei backup dei server più sicuri della rete, a dimostrazione che nulla, in realtà, è sicuro. Sarebbe una leggenda, se soltanto fosse famoso. Mentre, in realtà, la sua impronta è un marchio celato, una serie di codici ed un algoritmo anonimi che decrittano chiavi di sicurezza, scavalcando firewall come se fossero una semplice stringa per file temporanei in BasiC+++WiniOS. 
    Moneta virtuale che viene stornata verso carte chip senza identificativo, piccoli prelievi a macchia di leopardo: uno stillicidio di microtransazioni non autorizzate che saccheggiano account pirati e webstore delle MegaCorp, mentre le "isole sicure" degli sciacalli informatici subiscono attacchi mirati con infiltrazioni a pioggia, malware automemetici e segnalazioni sourceless alle autorità. 
    Intanto, qualcuno ha cominciato ad identificare lo schema, mentre è comparso sui database mondiali un manifesto programmatico: Core Operational Rescue Tactic EXecution.
    Può una sola persona fare questo? [Pro]
Edited by Ian Morgenvelt
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Regole extra

Il Mondo Virtuale

Come regole extra per gestire il mondo virtuale useremo una abilità e un piccolo sistema per mimare la differenza tra il personaggio e il suo avatar. 

La nuova abilità è Informatica, che può essere usata per Superare Ostacoli e Creare un Vantaggio. Rappresenta l'abilità del personaggio con "la scienza dei dati": permette di riconoscere un misterioso aggeggio pieno di luci e pulsanti come un chip, penetrare nel server di una banca o modificare dei dati dal database della polizia,... 

Il nuovo sistema è molto semplice. Oltre a fornirmi il nome dell'avatar, dovrete scrivermi tre abilità che possiede. Devono essere frasi che rappresentino ciò che sappia fare, come se fossero delle Abilità ("Ballerino e acrobata", "Spadaccino della rete"....). Assegnerete ad una di queste un grado Ottimo (+4), ad una un grado Buono (+3) e una un grado Discreto (+2). Queste abilità devono essere azioni "fisiche" (cantare, intrattenere la gente, sparare, combattere,...).
Il vostro avatar condivide con il vostro personaggio le Abilità "mentali" (Conoscenze, Contatti, Empatia, Influenzare, Investigare, Provocare, Raggirare e Volontà) e gli Aspetti. Le sue ferite saranno basate sul bonus in Informatica. Ci saranno poi alcune ferite che potranno danneggiare il PG e non l'Avatar: sarò io a comunicarvelo, ma sappiate che tendenzialmente derivano da programmi illegali o mezzi disponibili a poche persone.

Nuove abilità

Abilità Superare un ostacolo Creare un vantaggio Attaccare Difendere
Tecnologia V V X X

Tecnologia può essere definita come il duale di Informatica: mentre questa si occupa di dati, chip, programmi e stringhe di codice, Tecnologia permette di interfacciarsi direttamente con il mondo. Essa permette di identificare misteriosi gadget tecnologici, di riparare qualsiasi oggetto (da un refrigeratore al nucleo energetico di una tuta da combattimento) e persino di avere le conoscenze adatte per capire come impiantare una protesi cybernetica (ammesso si abbiano gli strumenti e qualche abilità in campo medico).

Le maschere

Personaggi

[WIP]

PNG

[WIP]

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.