Jump to content

[5e] - Consigli per Out of Abyss


Hobbes

Recommended Posts

Ciao a tutti,

avete consigli (lato giocatore) per l'avventura Out of Abyss. Siamo ancora in fase di creazione dei personaggi e anche dopo l'introduzione del master, abbiamo dei dubbi su che classi scegliere. Ho leggiucchiato qualcosa in rete e mi pare di aver compreso che per godersi appieno l'atmosfera dell'avventura conviene non fare dei nativi dell'Underdark e ripiegare su classi che recuperano meglio con gli short rest.

Quale è stata la vostra esperienza al riguardo?

 

Edited by Hobbes
Tag
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Aranar ha scritto:

personalmente non creo mai personaggi ad hoc per quello che dovranno fare ma personaggi che mi piace interpretare, se poi faccio qualche punto in meno di danni pazienza

Hai giocato questa avventura? Che personaggio ti ha ispirato al riguardo e perché?

Nessuno ha mai parlato di danni, decisamente hai travisato il senso del thread 😉 

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites

no, anche se arbitravo nei FR il mio materiale è della 2 edizione. 

Il senso della mia risposta era che nella creazione del personaggio non considero l'avventura che dovrà fare ma quale personaggio mi piace giocare. Certo questo aveva più senso nelle vecchie edizioni in cui un personaggio passava di avventura in avventura e con quelle in vendita ci facevi qualche livello tranne rare eccezioni. Ora vedo che vi sono avventure che ti portano dal 1 al 15 livello (in pratica fino a quasi la fine del PG visto che nella 5 edizione il lvl massimo è 20) per cui capisco il ragionamento, però continuo a non condividerlo

Edited by Aranar
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Aranar ha scritto:

no, anche se arbitravo nei FR il mio materiale è della 2 edizione. 

Il senso della mia risposta era che nella creazione del personaggio non considero l'avventura che dovrà fare ma quale personaggio mi piace giocare. Certo questo aveva più senso nelle vecchie edizioni in cui un personaggio passava di avventura in avventura e con quelle in vendita ci facevi qualche livello tranne rare eccezioni. Ora vedo che vi sono avventure che ti portano dal 1 al 15 livello (in pratica fino a quasi la fine del PG visto che nella 5 edizione il lvl massimo è 20) per cui capisco il ragionamento, però continuo a non condividerlo

Giusto per capire, non hai giocato Out of Abyss, ma credendo (erroneamente) che stessi facendo una qualche sorta di smacco alla purezza del gioco, ti sei sentito obbligato nel rispondere a questo thread dove chiedo consigli su come costruire i personaggi, affinché, sia gli altri giocatori, che il master stesso, possano gestire un party adeguato ai toni della campagna e rendere l'esperienza di tutti più coinvolgente?

Mi sfugge davvero la necessità di questo tuo intervento.

Ad ogni modo, stiamo parlando della quinta edizione, il tag è abbastanza esplicito.

Edited by Hobbes
  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

E' vero che per godere appieno l'atmosfera sarebbe meglio non fare dei personaggi nativi dell'underdark. 
Però ci sono delle cose interessanti che potrebbero succedere se invece ce ne fossero. L'atmosfera sarebbe diversa ma non per questo peggiore.
Ad esempio dei nativi dell'underdark avrebbero vita più facile, si perderebbe un po' la "paura dell'ignoto", ma comunque tutti gli eventi occorrerebbero in egual maniera.
Poi si troverebbero a dover lottare contro i "pregiudizi" dei duregar o dei drow nei confronti delle altre razze sotterranee, avrebbero più facilmente degli alleati nel sottosuolo, non avrebbero un incentivo a tornare in superficie il prima possibile. Tante dinamiche sarebbero diverse, vero. Sicuramente bisognerebbe improvvisare di più. Ma penso che questa avventura sia perfetta proprio per questo genere di cose. Chiaramente va letto tutto prima di inziare per capire come modificare determinate cose, ma secondo me è altrettanto divertente.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Il 3/2/2019 alle 11:46, Hobbes ha scritto:

Giusto per capire, non hai giocato Out of Abyss, ma credendo (erroneamente) che stessi facendo una qualche sorta di smacco alla purezza del gioco, ti sei sentito obbligato nel rispondere a questo thread dove chiedo consigli su come costruire i personaggi, affinché, sia gli altri giocatori, che il master stesso, possano gestire un party adeguato ai toni della campagna e rendere l'esperienza di tutti più coinvolgente?

 

non una delle risposte più amichevoli...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...