Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Wizlocks

In questo articolo di GoblinPunch un mago pazzo da per sbaglio vita a una creatura folle...ed esilarante.

Read more...

Strumenti per i nuovi DM III - Improvvisazione per i nuovi Dungeon Master di D&D

In questo terzo articolo della nostra rubrica dedicata ai nuovi DM affronteremo il tema dell'improvvisazione e di tutte le abitudini che possono renderci più flessibili quando masteriamo.

Read more...

Pathfinder Prima e Seconda Edizione in offerta su Amazon

Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.

Read more...

Le Sale del Mago Folle

Esplorate le sale di Callisto, il mago folle, e perdetevi dentro le sue stanze realizzate secondo un impossibile geometria non euclidea.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 2: Trucchi e Suggerimenti

Eccovi la seconda parte della prima appendice di Jaquayare i Dungeon, dopo averci mostrato tutti i vari modi in cui è possibile collegare i livelli di un dungeon l'autore ci insegnerà come usare i vari connettori in modo più creativo.

Read more...

boss di fine campagna, aiuto! GS altissimo


Recommended Posts

salve tutti ragazzi 

faccio questo post/ richiesta di aiuto perché mi sto scervellando per trovare e creare un boss finale che soddisfi diversi requisiti, sia di Lore sia per GS.

vi spiego tutto:

nella mia campagna(non mitica, pathfinder) vi sono moltissimi npc di livello 18/19/20, temprati dal mondo in cui si trovano.

sul finale di partita, ho intenzione di stravolgere tutto con un boss che abbia un GS altissimo, per il quale un livello 20/22 , non è niente di più di un gustoso pasto. 

cerco un grado sfida 50/60, che possa letteralmente divorare il continente, i miei giocatori con un espediente raggiungeranno il livello adeguato al combattimento con quest'ultimo, per farvi capire la potenza del mostro che vado cercando, i nani barricati nella loro regione da diversi secoli e a conoscenza dell'arrivo di questa creatura hanno reso il loro stato una macchina da guerra errante (1/5 del continente in grandezza, 1500km per estensione), i quali sperano di sconfiggerlo... ma non credo ci riuscirebbero comunque. 😈

chiaramente dopo questa azione, la campagna finirà, in quanto ormai ingiocabile xD 

i miei problemi sono:

1) trovare la creatura (che pensavo di tirare fuori dalle bestie epiche della 3.5 e riadattare le sue statistiche, secondo voi posso farlo? o rischio di legarmi le mani in divergenze fra edizioni) 

2) come far livellare i miei pg, non parlo dell'espediente da usare, bensì delle statistiche, come dovrebbero crescere? non ho mai pensato a un pg in grado di fronteggiare un gs 50, ci sono cose che dovrei sapere? oppure basta livellarli normalmente? Pathfinder è in grado di offrire un pg in grado di fronteggiare un GS 50? specialmente se tirato fuori da un edizione diversa da PF.                                     

 grazie in anticipo ragazzi!

Link to post
Share on other sites

  • Replies 9
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Che magnifica avventura fu quella! Non ti ringrazierò mai abbastanza per avermi dato la possibilità di giocare quei livelli!!! Comunque, per buildare un gs 50 servirà una marea di tempo, intanto

In serata, se riesco, provo a darti una mano. Nel frattempo, volevo chiederti quanto è diffusa la magia e fino a che punto influenza l'ambientazione.

Edit: per iniziare, ti lascio il link di uno scontro contro un GS 30, il sommo Cthulhu: 

 

Edited by New One
Aggiunto link
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, New One ha scritto:

In serata, se riesco, provo a darti una mano. Nel frattempo, volevo chiederti quanto è diffusa la magia e fino a che punto influenza l'ambientazione.

Edit: per iniziare, ti lascio il link di uno scontro contro un GS 30, il sommo Cthulhu: 

 

Che magnifica avventura fu quella! Non ti ringrazierò mai abbastanza per avermi dato la possibilità di giocare quei livelli!!!

Comunque, per buildare un gs 50 servirà una marea di tempo, intanto ti linko il GS ufficiale (anche se di terze parti) più alto che ho trovato, spero possa darti qualche indizio.

Lucifero (GS 39)

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, New One ha scritto:

In serata, se riesco, provo a darti una mano. Nel frattempo, volevo chiederti quanto è diffusa la magia e fino a che punto influenza l'ambientazione.

Edit: per iniziare, ti lascio il link di uno scontro contro un GS 30, il sommo Cthulhu: 

 

grazie mille! 

guarda la magia permea tutti gli ambiti del mondo, e tra l'altro è una casuale concessione della creatura che dovranno combattere come boss finale. 

mi spiego meglio: dopo una battaglia fra divinità, la più potente e malvagia fu sconfitta da una coalizione di più dei, in seguito fu imprigionata in un enorme cristallo e scagliato sulla "terra", si formò un isola all'incirca grande come la Sicilia (che sarà la sua prigione), dall'isola fu estratto questo minerale, caricatosi del potere della divinità imprigionata, in grado canalizzare il mana nell'aria... tutto ciò fece nascere la magia. Questo cristallo è adoperato ovunque nel mondo, armi, armature, bacchette, verghe, motori per la locomozione, meccanismi di ogni tipo, è paragonabile all'energia nucleare nel nostro mondo, molto potente e manda avanti molte macchine (chiaramente non di uso comune, ne alla portata dei civili). inoltre qualsiasi mago, paladino, bardo, druido ect deve avere incastonato nel suo corpo tale minerale, altrimenti non ha poteri magici. quindi per risponderti precisamente:la magia influisce su tutti gli aspetti magici e non del mondo: terraformare, tecnologico, arcano, bellico, sociale ed economico 

l'altra risposta poteva essere, poiché non ho capito bene la domanda: nel party 3 membri su 5 usano magia.  

35 minuti fa, DedeLord ha scritto:

Che magnifica avventura fu quella! Non ti ringrazierò mai abbastanza per avermi dato la possibilità di giocare quei livelli!!!

Comunque, per buildare un gs 50 servirà una marea di tempo, intanto ti linko il GS ufficiale (anche se di terze parti) più alto che ho trovato, spero possa darti qualche indizio.

Lucifero (GS 39)

grazie davvero!! eh già un gs 40 mi stuzzicherebbe molto, già mi suona, poiché un "banale" liv 20 verrebbe triturato facilmente. 

ovviamente preferirei partire da un GS che mi possa indirizzare/che funga da referenza perché creare un GS 50, con tutto quello che devo creare sarebbe proprio un pugno sui denti eh eh 

Edited by Griso Malvento
Link to post
Share on other sites
22 ore fa, DedeLord ha scritto:

Che magnifica avventura fu quella! Non ti ringrazierò mai abbastanza per avermi dato la possibilità di giocare quei livelli!!!

Forse è stata la cosa più complicata che abbia fatto come DM, ma mi sono divertito un sacco e prepararla e masterarla e mi fa davvero piacere che sia stata apprezzata.

Tornando OT:

21 ore fa, Griso Malvento ha scritto:

guarda la magia permea tutti gli ambiti del mondo, e tra l'altro è una casuale concessione della creatura che dovranno combattere come boss finale. 

mi spiego meglio: dopo una battaglia fra divinità, la più potente e malvagia fu sconfitta da una coalizione di più dei, in seguito fu imprigionata in un enorme cristallo e scagliato sulla "terra", si formò un isola all'incirca grande come la Sicilia (che sarà la sua prigione), dall'isola fu estratto questo minerale, caricatosi del potere della divinità imprigionata, in grado canalizzare il mana nell'aria... tutto ciò fece nascere la magia. Questo cristallo è adoperato ovunque nel mondo, armi, armature, bacchette, verghe, motori per la locomozione, meccanismi di ogni tipo, è paragonabile all'energia nucleare nel nostro mondo, molto potente e manda avanti molte macchine (chiaramente non di uso comune, ne alla portata dei civili). inoltre qualsiasi mago, paladino, bardo, druido ect deve avere incastonato nel suo corpo tale minerale, altrimenti non ha poteri magici. quindi per risponderti precisamente:la magia influisce su tutti gli aspetti magici e non del mondo: terraformare, tecnologico, arcano, bellico, sociale ed economico  

l'altra risposta poteva essere, poiché non ho capito bene la domanda: nel party 3 membri su 5 usano magia.  

Ok, quindi ambientazione con magia molto diffusa. Questo rende le cose un po' più difficili, ma fattibili. Giusto per essere sicuri, ci sono motivi di ambientazione per cui non si potrebbe radunare un cento - duecento incantatori di alto livello per dar contro al bestio? Per cose come evocazioni in massa di alleati planari, desideri, buff a volontà, etc etc.

21 ore fa, Griso Malvento ha scritto:

grazie davvero!! eh già un gs 40 mi stuzzicherebbe molto, già mi suona, poiché un "banale" liv 20 verrebbe triturato facilmente. 

ovviamente preferirei partire da un GS che mi possa indirizzare/che funga da referenza perché creare un GS 50, con tutto quello che devo creare sarebbe proprio un pugno sui denti eh eh  

Premesso che oltre il 30 il concetto di GS per come è formulato nel bestiario smette di aver senso, la scheda di Lucifero è un buon esempio di mostro con GS altissimo e difetti imbarazzanti. Di base, ci sono due modi per rendere un mostro una minaccia: numeri grossi e/o capacità interessanti. Lucifero ha numeri grossi sul lato offensivo, tanti incantesimi e tanti modi per eliminare o incapacitare un avversario, il più pericoloso dei quali è la Blasfemia a volontà, ad occhio. Di contro, ha un'iniziativa ridicola, non è immune a dazing o stunning, non ha capacità difensive interessanti. La maggior parte della sua CA è evitabile con un'arma magica con Energia Luminosa, deve ricorrere ai summoning per tener testa al party nell'action economy, i suoi talenti sono subottimali.

Mostri come Lucifero sono praticamente l'equivalente di un paio di incantatori di 20° livello: se non si preparano a dovere o se vengono privati dei loro preziosi buff rischiano di finire malissimo. Se poi a dar loro la caccia sono una ventina di incantatori di alto livello allora è finita. Una volta individuato ( per esempio sul campo di battaglia) il gruppetto di maghi può divertirsi a usare tattiche come Gate per averlo a tiro, Mage's disjunction per privarlo dei buff senza tiri salvezza né RI e usare Stone call/Iron Stake/Clashing rocks con la dovuta metamagia per mandarlo a pf negativi senza tiri salvezza o RI. Altrimenti, si può usare geyser con Dazing Spell. Questo senza neanche iniziare a pensare a modi per superare la RI e lanciare cose ancora più fastidiose.

Premesso che non ho esperienza con mostri di Gs 50, andando alle domande che avevi posto all'inizio:

Il 8/11/2018 alle 14:37, Griso Malvento ha scritto:

1) trovare la creatura (che pensavo di tirare fuori dalle bestie epiche della 3.5 e riadattare le sue statistiche, secondo voi posso farlo? o rischio di legarmi le mani in divergenze fra edizioni)  

Si può fare, ma nella 3.5 il boost ai livelli epici era dato dagli incantesimi epici e c'è un intero set di regole che non è presente in Pathfinder. Dal momento però che il mostro è i origini divine consiglierei di dare un'occhiata alle Divine abilities  e ai Divine ranks powers , le capacità delle divinità in 3.5, come fonte d'ispirazione per i poteri.

Il 8/11/2018 alle 14:37, Griso Malvento ha scritto:

2) come far livellare i miei pg, non parlo dell'espediente da usare, bensì delle statistiche, come dovrebbero crescere? non ho mai pensato a un pg in grado di fronteggiare un gs 50, ci sono cose che dovrei sapere? oppure basta livellarli normalmente? Pathfinder è in grado di offrire un pg in grado di fronteggiare un GS 50? specialmente se tirato fuori da un edizione diversa da PF.                                     

Di base, no. Un buon sistema può essere usare dei Pg gestalt (https://www.dragonslair.it/blogs/entry/952-personaggi-eccelsi-gestalt-per-pathfinder/) per incrementare le loro capacità, ma senza aggiustamenti ad hoc non credo sarebbero in grado di sconfiggere un GS 40/50.

 

Edited by New One
Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, New One ha scritto:

Ok, quindi ambientazione con magia molto diffusa. Questo rende le cose un po' più difficili, ma fattibili. Giusto per essere sicuri, ci sono motivi di ambientazione per cui non si potrebbe radunare un cento - duecento incantatori di alto livello per dar contro al bestio? Per cose come evocazioni in massa di alleati planari, desideri, buff a volontà, etc etc.

mi hai appena agganciato a qualcosa di interessante, si che può accadere, lui è "il donatore della magia" di quel mondo, ogni volta che esce dalla sua prigione, se la riprende tutta, tuttavia i miei pg avranno modo di usarla perché per le mani avranno un altra fonte. tié eheh mi piace pure 😉 

 

 

eh magar

23 minuti fa, New One ha scritto:

Premesso che oltre il 30 il concetto di GS per come è formulato nel bestiario smette di aver senso, la scheda di Lucifero è un buon esempio di mostro con GS altissimo e difetti imbarazzanti

eh magari provo a dargli una sistemata, lo rendo un po più bilanciato, (anche perché poi le sue abilità le riadatterei ad una creatura esteticamente diversa), hai idee sul come potrei renderlo un po più bilanciato, senza levargli nulla, potenziando solo le sue pecche.  

Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Griso Malvento ha scritto:

eh magari provo a dargli una sistemata, lo rendo un po più bilanciato, (anche perché poi le sue abilità le riadatterei ad una creatura esteticamente diversa), hai idee sul come potrei renderlo un po più bilanciato, senza levargli nulla, potenziando solo le sue pecche.  

Per iniziare, immunità a Dazing e Stunning, portare l'iniziativa sui +40-50 e dargli Dual initiative

Spoiler

Dual Initiative (Ex): The monster gets two turns each round, one on its initiative count and another on its initiative count – 20. For example, if the monster's initiative is 23, for its first turn it could make a full attack (and take a 5 foot step) at initiative 23, and for its second turn at initiative 3 it could take a move action and cast a spell. This allows the monster to perform two actions per round that normally take an entire round, such as using a summon monster spell. For the purposes of spells and effects that have a duration of a round or longer or trigger at the beginning of the creature's round or the start of its turn such as saving throws against ongoing effects or taking bleed damage), only the monster's first turn each round counts toward such durations. .

Poi proseguirei con qualcosa per evitare che gli 1 al d20 costituiscano un fallimento automatico (che so, gli 1 vengono considerati 2) e una capacità simile a quella del Dweomercat, senza la limitazione che richiede un'azione immediata

Spoiler

Dweomer Leap (Su)

When a dweomercat is targeted by a spell or within the area of effect of a spell, it can, as an immediate action, choose to teleport to a square adjacent to the spell’s caster, effectively appearing mid-leap and aimed toward the caster. This ability takes effect regardless of whether or not the spell overcomes the dweomercat’s spell resistance. If it chooses, the dweomercat can immediately make a full attack against the spell’s caster as though pouncing. Using this ability does not provoke an attack of opportunity. If there is no safe space adjacent to the caster—or if the dweomercat chooses—the dweomercat can forgo using this ability.

Volendo si può ridare un'occhiata ai talenti, ma solo se si ha in mente lo stile del mostro.

Importante invece è rivedere la lista degli incantesimi preparati da chierico, c'è di meglio in circolazione

Link to post
Share on other sites
Il 9/11/2018 alle 20:14, New One ha scritto:

Un buon sistema può essere usare dei Pg gestalt (https://www.dragonslair.it/blogs/entry/952-personaggi-eccelsi-gestalt-per-pathfinder/) per incrementare le loro capacità, ma

 

quindi secondo te sarebbe un opzione valida da proporre ai miei giocatori? sono tutti esperti e giocano da diversi anni, però non saprei, mi sembra di mescolare molto le cose.

 

Il 9/11/2018 alle 20:14, New One ha scritto:

ma senza aggiustamenti ad hoc non credo sarebbero in grado di sconfiggere un GS 40/50.

eh questo potrebbe essere un "bel" problema, alla fin fine da master voglio solamente rendere un idea nella maniera più fedele a quella che la ho pensata e farli divertire il più possibile, quindi a spingere un pò il loro gioco senza farglielo notare non avrò problemi. Però per aiutarli quel poco loro devono essere comunque a livello per sfidarlo altrimenti il divario è troppo grande e si percepirebbe subito "la mia mossa". 

come posso prepararli ad hoc per il mostrò che verrà? sicuramente in game prima vedranno il mostro e poi ricorreranno all espediente per salire al livello adeguato per affrontare il GS, quindi conoscenze varie sul mostro ne avranno, tuttavia come posso fargli capire il modo migliore per preparasi? cosa secondo te dovrei e non dovrei dirgli senza levargli quella terribile sensazione di andare a combattere alla cieca qualcosa di enorme? 

Link to post
Share on other sites

Mi sono accorto solo adesso che non avevo inviato la risposta.

Il 10/11/2018 alle 22:44, DedeLord ha scritto:

Immunità a Dazing non è esagerato? Già avrà TS altissimi.
Non mi sovviene niente del bestiario immune a Dazed... 

I TS non sono così alti, nel senso che c'è più di un modo per abbassarli o alzare le CD degli incantesimi con Dazing Spell per avere una ragionevole possibilità di renderlo Dazed. Diciamo anche che meno opzioni "facili" i pg hanno a disposizione più lo scontro è teso.

Il 11/11/2018 alle 00:23, Griso Malvento ha scritto:

quindi secondo te sarebbe un opzione valida da proporre ai miei giocatori? sono tutti esperti e giocano da diversi anni, però non saprei, mi sembra di mescolare molto le cose.

I personaggi gestalt permettono di dar vita a delle belle combinazioni che normalmente non sono possibili, alcune classi sono sinergiche meccanicamente per natura (es Paladino/ Oracolo) e in questo caso costruire un gestalt è quasi naturale, in altri casi no e costruire un gestalt efficace richiede tempo e lavoro.

Il 11/11/2018 alle 00:23, Griso Malvento ha scritto:

come posso prepararli ad hoc per il mostrò che verrà? sicuramente in game prima vedranno il mostro e poi ricorreranno all espediente per salire al livello adeguato per affrontare il GS, quindi conoscenze varie sul mostro ne avranno, tuttavia come posso fargli capire il modo migliore per preparasi? cosa secondo te dovrei e non dovrei dirgli senza levargli quella terribile sensazione di andare a combattere alla cieca qualcosa di enorme? 

Personalmente mi preparerei una bella lista di miti e leggende che riguardano la bestia, alcuni distorti dal tempo e altri più veritieri e antichi, e li farei conoscere pian piano ai giocatori, magari improntando una parte della campagna sul raccogliere queste informazioni.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Masked00
      Buongiorno a tutti
      sto ideando una piccola avventura per i miei giocatori che possa fare da gancio per una prossima campagna che utilizzerà un modulo ufficiale a loro scelta tra Principi dell'Apocalisse e Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden. Per questo motivo, la mia idea sarebbe di ambientare l'avventura nei gelidi territori di Icewind Dale dove da qualche tempo un gigante dei ghiacci sta scatenando una tempesta glaciale che minaccia di espandersi per tutta la Costa della Spada e oltre.
      Questo gigante dei ghiacci, per il momento chiamato Jarl Frosty, è entrato in contatto con Cryonax, signore del Frostfell, il quale ha donato allo Jarl un oggetto in grado di creare tale tempesta. Lo scopo di Cryonax è quello di sfruttare la tempesta per espandere i suoi domini anche sul piano materiale, accedendovi quando la tempesta sarà abbastanza grande e potente.
      Ho immaginato che lo Jarl fosse una sorta di reietto, qualcuno che aveva provato a sovvertire l'Ordinamento ma che era stato scacciato e sconfitto da altri giganti dei ghiacci; in punto di morte era stato contattato da Cryonax il quale gli aveva proposto una via di salvezza: diventare il suo vassallo sul piano materiale in cambio della rinascita e del potere. Accettato il patto e ottenuto il dono (utilizzato anche come focus arcano), Frosty era tornato in forze (ritornato in vita? ritornato come non morto?) e aveva sconfitto il nuovo Jarl del suo clan, riottenendone il controllo; aveva poi iniziato a tramare per scatenare la tempesta glaciale e diffondere il volere di Cryonax.
      Fin qui non penso ci siano grossi problemi, anche se mi piacerebbe avere il vostro parere a riguardo.
      I dubbi riguardano le statistiche dello Jarl e l'oggetto ricevuto in dono:
      Come descritto, Frosty sarebbe un warlock di Cryonax, ma non ho idea di come rendere il suo stat block, considerando che dovrà avere un GS compreso tra 8 e 10. Il dono ricevuto, considerando che sarà utilizzato anche come focus arcano, dovrebbe avere delle caratteristiche che permettano di creare una tempesta glaciale, molto probabilmente tramite un rituale che richieda tempo, risorse e concentrazione: che tipo di oggetto potrebbe essere? ho cercato vari oggetti ufficiali legati al freddo, ma non ho trovato nulla di vicino a quello che cerco. Capisco che non è bello chiedere ad altri di "fare il tuo lavoro", ma davvero non riesco a trovare soluzione a questi dubbi, quindi ringrazio chiunque voglia darmi una mano 😄😄😄
    • By Eraniuz
      Ciao ragazzi volevo chiedervi una curuosita... Io faccio il mago necromante volevo sapere prima di tutto se io trovo le ossa di una creatura qualsiasi a d'esempio un Minotauro e uso Dito della Morte diventa un scheletro normale o un Scheletro Minotauro... O su un Ogre morto questo diventa uno zombie normale o un Zombie Ogre... E poi posso dargli degli equipaggiamento o armi??? Grazie 
    • By Theokan
      Buongiorno, è la prima volta che chiedo qualcosa per cui spero di non sbagliare.
      Sono un DM, durante la campagna che sto preparando, i pg entreranno in contatto con i seguaci di Beshaba, la dea della sfortuna, per cui vorrei creare dei nemici di classe paladino e/o chierico legati a questa divinità.
      Vorrei creare un dominio della sfortuna (o del caso avverso) con incantesimi di debuff (come anatema) e con degli incanalare divinità formulati allo stesso modo per ostacolare l'avversario nei propri tiri ed allo stesso modo un giuramento sacro per dei paladini che portano sfiga ai nemici.
      Questi avversari sarebbero degli iettatori di prima categoria.
      Giochiamo con tutti i manuali e le UA, non voglio creare dei nemici ultra op, ma renderli credibili come seguaci della sfortuna.
      Spero che possiate aiutarmi
    • By Kowalsky86
      Sto preparando una campagna nordica che prevede un certo numero di viaggi e incontri con animali che essendo sempre privi di tesoro potrebbero risultare incontri meno appetitosi.
      Ho letto una vecchia discussione in questo forum in cui sulla possibilità di estrarre pellicce, denti o altro come tesoro con prova sopravvivenza. Sicuramente é un adattamento accettabile ma possibile che non esista qualche materiale un po piú complesso da manuali, magari anche altri giochi da usare come riferimento per il drop di animali? 
    • By Vackoff
      Visualizza file Realismo per D&D 5e: Ferite e Sanità
      Il file che avete di fronte contiene due varianti alle regole per Dungeons & Dragons 5e (da usare singolarmente o combinate) per aggiungere un tocco di crudo realismo e/o cupo terrore alle vostre partite: il sistema delle Ferite (con cui anche un solo colpo può risultare fatale e mutilazioni e lesioni permanenti sono in agguato) e il sistema della Sanità (con cui misurare il declino di una mente sana nella follia tra gli orrori del multiverso - e oltre).
      La mia opera può presentare imprecisioni, errori di ogni tipo e incomprensioni, dunque vi chiedo di commentare con tutte le critiche costruttive che ritenete giuste.
      Grazie in anticipo a qualsiasi intervento e grazie a Dragon's Lair per darmi la possibilità di condividere questo mio tentativo di cambiare i nostri mondi.
      Invia Vackoff Inviato 23/11/2020 Categoria D&D 5a Edizione  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.