Jump to content

Cercasi giocatori per campagna Dark fantasy/Horror


Recommended Posts

Salve a tutti! :) 
Sono alla ricerca di quattro giocatori per una campagna la cui ambientazione è farina del mio sacco. 
Le ispirazioni della lore sono in gran parte tratte dal più cupo folklore slavo/germanico e da moltissimi imput tipici dei racconti Lovecraftiani e dell'horror cosmico.
La campagna è teoricamente strutturata per essere meglio usata con un sistema di regole quale Gurps o al limite Warhammer (cosa che provvederò a mettere ai voti, pur io protendendo più verso il primo che per il secondo), diversi tra di loro ma accomunati dal fatto di non essere "class based" quanto più incentrati sulla personalizzazione più libera del personaggio. Ciò che fondamentalmente cerco è un quartetto di giocatori che desideri una campagna basata in particolar modo sull'interpretazione e sulla qualità della scrittura piuttosto che su build performanti in combattimento e che lì si fermano. 
Il tipo di situazioni che si andrebbero ad affrontare spesso potrebbero infatti essere risolte con ben altri metodi rispetto alla forza bruta o allo scontro armato, dando spazio quindi anche a personaggi non combattenti ma che magari possiedono altre risorse. Insomma, questo discorso è atto a far da esempio per l'idea base della campagna, che nel contesto estremamente dark in cui si muove (più un horror a forti tinte fantasy piuttosto che il contrario) avrà un carattere molto, molto, molto, molto narrativo. 
Per fornire già alcune informazioni basilari anticiperò il fatto che l'ambientazione avrà un'estetica da età vittoriana, gotica, deformata, alienata, fittizia e con evidenti contaminazioni medievaleggianti che quindi nulla hanno a che vedere con periodi storici nostrani realmente esistiti (la location della campagna è inventata, non è reale). 
A voi la palla!

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, Ragnarok28 ha scritto:

Salve a tutti! :) 
Sono alla ricerca di quattro giocatori per una campagna la cui ambientazione è farina del mio sacco. 
Le ispirazioni della lore sono in gran parte tratte dal più cupo folklore slavo/germanico e da moltissimi imput tipici dei racconti Lovecraftiani e dell'horror cosmico.
La campagna è teoricamente strutturata per essere meglio usata con un sistema di regole quale Gurps o al limite Warhammer (cosa che provvederò a mettere ai voti, pur io protendendo più verso il primo che per il secondo), diversi tra di loro ma accomunati dal fatto di non essere "class based" quanto più incentrati sulla personalizzazione più libera del personaggio. Ciò che fondamentalmente cerco è un quartetto di giocatori che desideri una campagna basata in particolar modo sull'interpretazione e sulla qualità della scrittura piuttosto che su build performanti in combattimento e che lì si fermano. 
Il tipo di situazioni che si andrebbero ad affrontare spesso potrebbero infatti essere risolte con ben altri metodi rispetto alla forza bruta o allo scontro armato, dando spazio quindi anche a personaggi non combattenti ma che magari possiedono altre risorse. Insomma, questo discorso è atto a far da esempio per l'idea base della campagna, che nel contesto estremamente dark in cui si muove (più un horror a forti tinte fantasy piuttosto che il contrario) avrà un carattere molto, molto, molto, molto narrativo. 
Per fornire già alcune informazioni basilari anticiperò il fatto che l'ambientazione avrà un'estetica da età vittoriana, gotica, deformata, alienata, fittizia e con evidenti contaminazioni medievaleggianti che quindi nulla hanno a che vedere con periodi storici nostrani realmente esistiti (la location della campagna è inventata, non è reale). 
A voi la palla!

i like it

Link to comment
Share on other sites

Bé, allora direi che siamo tutti! ;) 
Provvedo a stendere il wall text introduttivo per il topic organizzativo di Gilda, così fornisco tutti i dettagli di ambientazione e qualche linea orientativa per la creazione del personaggio.
Per riassumere, intanto, vi anticipo che la campagna sarà incentrata in una metropoli extra-large avente una popolazione che rasenta quella parigina, sovraffollata e decadente che è l'ultimo vero grande avamposto umano di un mondo in rovina flagellato da malattie, pestilenze, rivolte, follia e sovrannaturale dal gusto pre-apocalittico. 
Tematiche strettamente "mature" come fede, morale, violenza, senso dell'umanità e discriminazioni di vario tipo saranno assolutamente presenti all'interno del gioco e i personaggi verranno condotti a compiere anche scelte piuttosto difficili se riesco a far filare tutto come previsto. Più che "ammazza il cattivone e ruba il bottino" sarà un "attento a ciò che decidi perché potrebbe modificare drasticamente la trama e gli sviluppi del gioco", come master preferisco far divertire (e divertirmi) in modo più pensato nella narrazione piuttosto che nella strategia di combattimento, ma niente paura, le parti in cui ci sarà azione non mancheranno affatto, anzi.

Nelle prime fasi vi avverto già che i personaggi si ritroveranno separati con introduzioni diverse anche a seconda del background (vi consiglio di curarlo bene perché ho intenzione di sfruttare al meglio i passati dei vostri PG :D).
Non abbiate paura a creare personaggi non propriamente combattenti. Se mi volete fare un cortigiano, un attore, uno studioso o simili, sentitevi liberi perché anche figure del genere potrebbero rivelarsi FONDAMENTALI in certi frangenti. Non intendo mettere restrizioni alla scelta della carriera iniziale del personaggio, infatti vi concedo la possibilità di scegliere a vostro piacere una tra le varie carriere BASE di Warhammer. Non le avanzate, solo quelle base. Metto un paletto sulla razza però: solo gli umani sono ammessi.
Non vi farò partire proprio in "mutande", all'inizio non sarete proprio dei signori nessuno e vi darò modo di fare personaggi già abbastanza "solidi". Questo anche per il fatto che nella campagna la morte può capitare ma non è nemmeno la cosa peggiore: i punti follia di Warhammer si incastrano perfettamente per inserire il tema della pazzia e se il vostro personaggio impazzisce potrebbe portare anche interessanti spunti di sviluppo. 
Altra cosa, i PnG non saranno delle figurine reattive ma avranno caratterizzazioni quanto più attive e partecipi alla storia che cercherò di muovere affinché possiate sentirli il più presenti possibili. 


Bando alle ciance, mi metto all'opera nel comporre tutto per bene e aprire la discussione apposita! 

 

Edited by Ragnarok28
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.