Jump to content

Consigli gestione PG mago


Aramyl
 Share

Recommended Posts

Scrivo questo post perchè mi ritrovo per la prima volta a ruolare un pg mago e siccome anche il DM non è espertissimo non mi resta che affidarmi alla vostra suprema conoscenza.

La mia domanda riguarda una cosa specifica: come si può gestire al meglio la borsa per le componenti (ed oggetti focus)? Mi spiego: il mio dubbio nasce dalla praticità, credo (e anche il DM) che stare a tenere il conto delle componenti materiali utilizzate sia irrilevante e rallenti unicamente il gioco, come anche l'acquistarle esplicitamente di volta in volta. Noi siamo giunti alla conclusione che si potrebbe scalare uno standard di monete d'oro ogni qualvolta il mago abbia la possibilità di rifornirsi (e nel caso siano stati lanciati parecchi incantesimi); voi cosa suggerite? E se siete d'accordo con la nostra idea, quale dovrebbe essere questo standard e per quanto tempo può stare un mago senza riacquistare le componenti?

Grazie in anticipo, Aramil

Edited by Aramyl
Link to comment
Share on other sites


Le componenti materiali senza costo si considerano illimitate, o comunque sempre presenti nella borsa componenti, oppure si suppone che il mago si rifornisca quando capita in città (eventualmente potrebbe prenderne una nuova ogni livello o giù di lì, sono 5 mo tanto).
Le componenti con costo esplicitato (es. polvere di diamanti), devono essere considerate a parte e visto che c'è appunto un costo che supera di gran lunga il costo del'intera borsa conviene considerarli come "oggetti ad uso singolo". Es. mi compro 500 mo di componenti di pelle di pietra, così ce l'ho per due lanci dell'incantesimo.
Per quanto riguarda i focus ti ricordo che a differenza delle componenti non si consumano, quindi è sufficiente acquistarli la prima volta e finché li si possiede si può lanciare l'incantesimo.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Quoto Klunk

Per le componenti base generalmente non si tengono in considerazione, come dici te sarebbe uno spreco di tempo, di base io considero la mia borsa degli incantesimi come una sacca con componenti materiali illimitate che ogni volta che è possibile ricarico.(ma è una cosa automatica, è come dire che ogni tanto il guerriero pulisce la spada)

È giusto così, a meno che vai a pescare incantesimi strani che richiedono componenti particolari, in quel caso il mio master, che è un burlone, me li farebbe penare.

Diverso il discorso per le componenti costose come polvere di diamanti o anche solo pietre d'onice per i non morti.

Edited by Incendio93
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.