Vai al contenuto

Aramyl

Utenti
  • Conteggio contenuto

    14
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Aramyl

  • Rango
    Studioso
  • Compleanno 14/11/2001

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • GdR preferiti
    D&D 3.5

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Aramyl

    Avventura Suggerimenti per un'avventura

    Non necessariamente, nella mia ambientazione tutti i crimini sono puniti con un certo numero di scontri nell'arena anzichè tot giorni di prigione. Mea culpa non aver specificato. Comunque per crimini leggeri si è condannati ad uno scontro e si viene liberati se si sopravvive. Dei pg di terzo livello sono comunque in grado di dare buone prestazioni in uno scontro semplice, e le parole del finto paladino le adeguerò ovviamente all'andazzo dello scontro.
  2. Aramyl

    Avventura Suggerimenti per un'avventura

    Sì la trama procede circa in questo modo, grazie mille ^^ per me la discussione può essere chiusa
  3. Aramyl

    Avventura Suggerimenti per un'avventura

    umano stregone caotico neutrale, nano guerriero caotico buono e nano chierico neutrale buono Il problema è che il nano chierico ha come scopo la gloria per mezzo di opere buone e non il guadagno, quindi ho bisogno di farlo legare con il gruppo prima della missione vera e propria, che altrimenti non avrebbe interesse ad accettare. Adesso che ci penso però potrei far inventare qualche motivazione nobile e buona al (non) paladino; forse sarebbe meglio della classica cella fredda e umida.
  4. Aramyl

    Avventura Suggerimenti per un'avventura

    Mi sono spiegato male, in prigione avevo intenzione di farceli finire per crimini diversi, e di farli conoscere solo una volta in cella. Mi rendo conto della banalità del cliché ma personalmente lo preferisco alla bramosia di denaro principalmente perchè questa non coincide con lo scopo di uno dei pg.
  5. Io ed un gruppo di amici giochiamo da un annetto circa a d&d 3.5, ed oggi per la prima volta tocca a me il bello (o malaugurato) compito di masterare. La campagna partirà dal lv.3 e ho o già delineato una trama per la prima avventura. Scrivo questo post perchè vorrei qualche consiglio sul come far incontrare i pg all'inizio; la mia idea era di farli ritrovare chiusi dentro la cella di un'arena a causa di loro reati, prigionia da cui saranno liberati una volta sopravvissuti allo scontro. Questo escamotage mi permetterebbe anche di dare il via all'avventura coerentemente, in quanto sarà un nobile paladino (che è in realta un malvagio polimorfe) a commissionargli il recupero di un oggetto magico, fintamente sorpreso dalla loro abilità dimostrata in combattimento. La mia paura è che possa essere visto come una forzatura, voi cosa ne pensate? Grazie in anticipo.
  6. Aramyl

    Campagna Creazione di una campagna FR

    ho deciso di ambientare la campagna in un mondo di mia creazione, lasciando a posteriori una campagna FR ^^
  7. Aramyl

    Campagna Creazione di una campagna FR

    La campagna è per un party di 3 pg lv 10. Molto riassunta la trama sarebbe questa: un re, conosciuto per la sua moderazione e benevolenza, tutt'un tratto sembra impazzire, fa rinchiudere i suoi maggiori funzionari (tra cui due dei pg) e inizia ad ordinare assurdità all'esercito, rischiando di scatenare una guerra. I 2 pg incontreranno il terzo nella cella in cui sono rinchiusi e, una volta riunito il party, dovranno indagare fino a scoprire che il re non è impazzito, ma è stato rapito e sostituito da un metamorfo a capo di una setta.
  8. Io e i miei "compagni di gdr" abbiamo sempre giocato con ambientazioni di nostra invenzione; tutt'ora stiamo per concludere una campagna d&d 3.5 di invenzione del master. La prossima campagna vedrà come DM me e avevo intenzione di ambientarla nei FR. Il mio unico problema è che sono completamente ignorante riguardo al mondo di Faerun e volevo pertanto chiedervi quali sono i punti essenziali da conoscere di questa ambientazione, o ancora se mi conviene aspettare per potermela "studiare" più approfonditamente. Grazie in anticipo.
  9. Aramyl

    Ambientazione Realisticità Mercati

    L'ambientazione è di mia invenzione, ti riassumo i punti che ti possono interessare: Ci sono due fazioni, una militarista (comprendente anche chierici e incantatori divini) ed una arcana. Precedentemente queste fazioni erano state in guerra per motivi che ti risparmio, ma adesso tutto scorre per il meglio (o almeno così credono tutti fuorchè gli aristocratici). I nani sono sempre stati neutrali e, ora più che mai, monopolizzano il commercio di quasi ogni bene.
  10. Aramyl

    Ambientazione Realisticità Mercati

    In una campagna che sto preparando il party si troverà ad un certo punto in una città mercantile nanica, ma proprio non so come e quali "botteghe" inserire. Alcuni dei miei dubbi sono i seguenti: In una città mercantile nanica devo inserire botteghe che commerciano oggetti arcani e componenti per incantesimi? Se sì, che oggetti potrebbe vendere oltre alle componenti (es. verghe, amuleti, ecc.)? E a che prezzo? E' corretto voler inserire mercanti di armi relativamente forti rispetto al normale (il party è di lv.10) o sarebbe una forzatura? Grazie in anticipo, Aramyl
  11. Aramyl

    Oggetti Durezza e Pf armi

    A dire il vero l'ha letto il mio master attuale, in ogni caso mi sembra che fossero proprio questi i manuali.
  12. Aramyl

    Oggetti Durezza e Pf armi

    Ho letto che un'arma che sia di artigianato nanico, elfico o perfetta ottiene dei bonus; in particolare un'arma di artigianato nanico ottiene +2 durezza +10 pf e +2 ai tiri salvezza. Mi sapreste dire cosa questi bonus siano effettivamente e cosa vadano a comportare? Grazie
  13. Scrivo questo post perchè mi ritrovo per la prima volta a ruolare un pg mago e siccome anche il DM non è espertissimo non mi resta che affidarmi alla vostra suprema conoscenza. La mia domanda riguarda una cosa specifica: come si può gestire al meglio la borsa per le componenti (ed oggetti focus)? Mi spiego: il mio dubbio nasce dalla praticità, credo (e anche il DM) che stare a tenere il conto delle componenti materiali utilizzate sia irrilevante e rallenti unicamente il gioco, come anche l'acquistarle esplicitamente di volta in volta. Noi siamo giunti alla conclusione che si potrebbe scalare uno standard di monete d'oro ogni qualvolta il mago abbia la possibilità di rifornirsi (e nel caso siano stati lanciati parecchi incantesimi); voi cosa suggerite? E se siete d'accordo con la nostra idea, quale dovrebbe essere questo standard e per quanto tempo può stare un mago senza riacquistare le componenti? Grazie in anticipo, Aramil
  14. Aramyl

    Talenti Talenti di Metamagia

    Probabilmente il mio è un dubbio da novellino, ma nonostante io giochi alla 3.5 da anni ancora non sono riuscito a chiarire il seguente punto: come deve comportarsi un mago quando si avvale di un talento di metamagia?. Prendiamo per chiarezza il talento "incantesimi massimizzati", la sua descrizione implica che l'incantesimo in questione occupi uno slot di 3 lv. superiore alla norma; questo implica che il talento vada utilizzato nella preparazione la notte prima? Se no, utilizzando un incantesimo di lv.1 massimizzato, mi precludo l'utilizzo di un incantesimo di lv.4 preparato la notte prima oltre a quello di lv.1 effettivamente lanciato? Grazie in anticipo, Aramyl
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.