Jump to content

Quale edizione scegliere?


SamWincester
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

sono un appassionato di GDR ma un novellino di D&D, tempo fa provai a cominciare a giocare ma colpa del party, la cosa non andò a buon fine. Utilizzai la 3.5 perchè fu l'unica di cui trovai i manuali online gratuitamente e in italiano. Tra le varie cose, parlando con amici e anche su questo forum,  mi fu consigliato di riprovarci con la 5.0 che è molto più semplice rispetto alla 3.5 che mi dissero essere la più complessa edizione da giocare, soprattutto per dei novizi. All'epoca non era disponibile in italiano e quindi rinunciammo.

Adesso avrei intenzione di riprovarci, so che la 5.0 adesso è disponibile in italiano, ma quale mi consigliereste di usare?

Siamo 4 giocatori + master, l'ambientazione sarà probabilmente medievale e cerchiamo qualcosa di facile per cominciare ad approcciare al gioco senza troppi problemi, per capire se ci piace e se il party tiene. Il resto poi si vedrà

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ehm, non ho capito la domanda... Mi sembra tu sia intenzionato a provare la 5E, quindi su cosa dovremmo consigliarti? Se usarla in italiano o in inglese? Sull'argomento, ti assicuro che l'inglese della 5E è particolarmente banale, a livello elementare + google translator per alcune parole particolari...

Link to comment
Share on other sites

scusa, non sono stato molto chiaro, intendevo che in passato mi avevano detto di usare la 5.0 perchè era più facile di altre.

Mi chiedevo se fosse ancora così e  quale fosse la migliore per dei nuovi giocatori.

Per me l'inglese non è un problema, è un problema per gli altri che appena sentito che dovevano leggersi i manuali hanno cominciato a titubare, se glieli avessi proposti in inglese mi avrebbero linciato. Giocheremo con i manuali in italiano.

Link to comment
Share on other sites

Ecco, sicuramente un vantaggio della 5E è che non serve leggere tanto! :D

Le regole sono poche e si possono riassumere in davvero poche facciate: ci sono un paio di informazioni sulle caratteristiche e sulle meccaniche generali (due facciate) e poi basta leggersi la razza e la classe scelta! :D

In ogni caso, sicuramente è la versione più approcciabile di D&D per un neofita (forse anche le prime iterazioni, ma questa è meglio pensata, più elegante e più nuova) e quella che ti consiglio se vuoi rimanere su D&D! :D In alternativa, mi hanno parlato molto bene anche di 13th age (che dovrebbe trovarsi in italiano e anche gratuitamente, forse, ma non ne sono sicurissimo) ma io personalmente non l'ho mai provato (e da una letta veloce non saprei dirti quanto sia più fluido, anche se probabilmente è più neofita-friendly).

Per quanto riguarda il trovarla in italiano, che io sappia non è esattamente così facile, dato che tutte le copie stampate sono state esaurite già a Lucca e non so come siano messi a ristampe. Puoi trovare qui gratuitamente la SRD in italiano (e qui tutto il resto del materiale gratuito disponibile, che però è in inglese), che dovrebbe bastarti per giocare, ma per il manuale potrebbe essere più complesso.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao Sam, 

Se sei alla ricerca di un gioco dalle meccaniche semplici ma con molta profondità, anche se con un' ambientazione non fantasy,  ti consiglio di buttare un'occhio a numenera.  Io ci gioco da quasi tre anni (dopo più di dieci passati su ad&d e d&d 3) e lo consiglio.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.