Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Progetta Le Tue Avventure #9: Programmazione ad Incontri

Eccovi il nono articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Death Metal

I metalli sono sempre stati estremamente preziosi per ogni civiltà, ma da dove hanno avuto origine?

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 2 - La Legenda Essenziale

Dal blog The Alexandrian eccovi la seconda parte di una guida rapida alla creazione di una legenda per le nostre avventure. 

Read more...

Ranged pietà del cacciatore


starchy
 Share

Recommended Posts

Saluti! Invoco ancora il vostro aiuto

Manuali tutti tuttissimi ed edizione 3.5, tutti e 20 i livelli

Volevo una build che facesse danni a distanza basata sull' incantesimo da ranger "Pietà del cacciatore"  e sull' aver un bel arco del giuramento con ferita d'uscita, anatema ecc. ecc.

ma non ho proprio idea di quanti livelli e quali classi prendere perchè di ranged non me ne intendo.

L'obbiettivo finale è avere un buon pg con un buon output di danno e un buon controllo del campo di battaglia (che avevo intenzione di avere sfruttando tutte le frecce del manuale races of the wild).

HALP!

Link to comment
Share on other sites


Tieni conto che anche con le frecce particolari sarai difficilmente paragonabile ad un mago/druido/chierico GOD riguardo il controllo del campo di battaglia.

Sicuramente più semplice il ruolo del damage dealer, di solito la build è esploratore4/ranger16 con il talento Swift Hunter, ma sinceramente non mi piace come stile di combattimento.

Qual è il grado di ottimizzazione? Cosa fanno gli altri PG?
Comunque non credo si possa basare il PG su pietà del cacciatore a meno di un oggetto sgravato che per 2400mo te lo fa lanciare a volontà.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, KlunK ha scritto:



Qual è il grado di ottimizzazione? Cosa fanno gli altri PG?
 

Non pervenuto.

1 ora fa, KlunK ha scritto:

Sicuramente più semplice il ruolo del damage dealer, di solito la build è esploratore4/ranger16 con il talento Swift Hunter, ma sinceramente non mi piace come stile di combattimento.

in breve come funziona?

 

1 ora fa, KlunK ha scritto:

Comunque non credo si possa basare il PG su pietà del cacciatore a meno di un oggetto sgravato che per 2400mo te lo fa lanciare a volontà.

Che oggetto? In ogni caso non lo baso solo questo, ma l' idea mi è partita da quell incantesimo.

Edited by starchy
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
16 ore fa, starchy ha scritto:

Volevo una build che facesse danni a distanza basata sull' incantesimo da ranger "Pietà del cacciatore"  e sull' aver un bel arco del giuramento con ferita d'uscita, anatema ecc. ecc.

Giusto per chiarire non è che se usi Pietà del Cacciatore e un'arco con ferita di uscita tutti i nemici in linea si beccano un critico, solo il primo nemico colpito (se ne superi la CA ovvero) subisce un critico automatico.

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Giusto per chiarire non è che se usi Pietà del Cacciatore e un'arco con ferita di uscita tutti i nemici in linea si beccano un critico, solo il primo nemico colpito (se ne superi la CA ovvero) subisce un critico automatico.

Immaginavo si di non poter fare cotanta powerplayata schifosa.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, starchy ha scritto:

Non pervenuto.

Beh, non serve sapere esattamente la costruzione e la classe, però come dico spesso un conto è se gli altri fanno mago incantarix, chierico con MMD e druido planar sheperd, un altro è se fanno adepto, guaritore e samurai...
Puntante tutto sul PG più forte possibile? Tutto sul flavour e interpretazione? Una via di mezzo? Un PG decente che dia però spazio a flavour?

1 ora fa, starchy ha scritto:

in breve come funziona?

Basi tutto sulla schermaglia dell'esploratore, con il talento sommi i livelli da ranger ed esploratore per la schermaglia e i nemici prescelti.
In pratica con la costruzione di sopra prendi il meglio da entrambi e al 20° hai praticamente un ranger di 20° con la schermaglia di un esploratore di 20°.
Di solito il tutto è corredato da trucchetti e/o oggetti che ti permettono di fare un passo da 3m come azione gratuita in modo da applicare la schermaglia, oppure Tiro Multiplo Migliorato per arrivare a scagliare 4-5 frecce a round che fanno +5d6 danni ciascuna. Senza contare i vari potenziamenti per moltiplicare le frecce o simili.

1 ora fa, starchy ha scritto:

Che oggetto? In ogni caso non lo baso solo questo, ma l' idea mi è partita da quell incantesimo.

Dicevo di un oggetto ipotetico creato ad hoc che seguendo alla lettere le regole di creazione costa solo 2400mo per poterlo usare a volontà. Ovviamente è sbilanciato.

Personalmente bandirei del tutto l'incantesimo.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
12 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Potresti comprarti un pò di frecce spettrali (manuale delle fosche tenebre). Fanno 2 livelli negativi l'una. Critico x3 --> 6 livelli. 

A parte che è materiale 3.0, ma è assai discutibile che funzioni veramente in tal modo (dato che viene detto esplicitamente che la freccia spettrale non è una normale freccia). Comunque anche funzionasse RAW da DM io una combo così non la lascerei fare, è un ottimo esempio del perché un autocritico può diventare facilmente abusabile. L'idea di base dell'incantesimo sarebbe di rendere più appettibile l'arciere come stile spesso subottimale, non di farlo diventare una roba inarrestabile.

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Alonewolf87 ha scritto:

A parte che è materiale 3.0, ma è assai discutibile che funzioni veramente in tal modo (dato che viene detto esplicitamente che la freccia spettrale non è una normale freccia). Comunque anche funzionasse RAW da DM io una combo così non la lascerei fare, è un ottimo esempio del perché un autocritico può diventare facilmente abusabile. L'idea di base dell'incantesimo sarebbe di rendere più appettibile l'arciere come stile spesso subottimale, non di farlo diventare una roba inarrestabile.

Nonostante il mio animo ultra powerplayer, condivido...frecce del genere credo che il mio master me le infilerebbe su per il...interessanti comunque non ne avevo mai letto, grazie!!

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Alonewolf87 ha scritto:

A parte che è materiale 3.0, ma è assai discutibile che funzioni veramente in tal modo (dato che viene detto esplicitamente che la freccia spettrale non è una normale freccia). Comunque anche funzionasse RAW da DM io una combo così non la lascerei fare, è un ottimo esempio del perché un autocritico può diventare facilmente abusabile. L'idea di base dell'incantesimo sarebbe di rendere più appettibile l'arciere come stile spesso subottimale, non di farlo diventare una roba inarrestabile.

Sì, ma anche hunter mercy come incantesimo è nato per la 3.0.
Generalmente ciò che richiede un tiro per colpire, può essere soggetto ad un danno critico, tanto attacchi di armi quanto incantesimi.

Un arrowsplit con tale freccia non lo consentiresti come DM? Sono 1d4+1 frecce. Quindi tra i 4 e 10 livelli negativi.

Quanto all'inarrestabile anche i maghi con debilitazione possono fare molti livelli negativi, già a bassi livelli. Debilitazione massimizzato immediato. Senza spendere 2650mo ad attacco come invece dovrebbe fare l'arciere.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Sì, ma anche hunter mercy come incantesimo è nato per la 3.0.

Sì ma almeno Hunter's Mercy è stato aggiornato per la 3.5.

3 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Un arrowsplit con tale freccia non lo consentiresti come DM? Sono 1d4+1 frecce. Quindi tra i 4 e 10 livelli negativi.

Arrowsplit si può lanciare su una freccia/quadrello perfetto, ed è quindi anche lì discutibile se si possa usare su una freccia magica, specie una che non è nemmeno una semplice freccia +1 ma una con effetto particolare e specifico (e sì mi è chiaro che per diventare +1 una qualsiasi arma/proiettile deve prima di tutto esere perfetta).

4 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Quanto all'inarrestabile anche i maghi con debilitazione possono fare molti livelli negativi, già a bassi livelli. Debilitazione massimizzato immediato. Senza spendere 2650mo ad attacco come invece dovrebbe fare l'arciere.

Infatti il pesante uso di debilitazione/raggio di idiozia ecc variamente metamagizzati è una delle tattiche più abusabili per un incantatore e che personalmente apprezzo poco. Comunque considera che sì l'incantatore spende magari di meno (discutibile comunque visto che ha dovuto investire due talenti e può comunque farlo solo 1/gg) ma non ha la certezza di andare a segno, cosa non da poco.

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Alonewolf87 ha scritto:

Sì ma almeno Hunter's Mercy è stato aggiornato per la 3.5.

Non ho pratica della 3.0, ma cosa intendi con questa affermazione? Che tutto ciò che risale alla 3.0 è da prendersi con le molle perché potenzialmente sbilanciato? Io volevo dire che: poiché tutti e due le cose, incantesimo hunter's mercy e freccia delle fosche tenebre , sono nati durante la medesima edizione, non si può prendere a pretesto l'incongruenza di edizioni per smontare la liceità della combo.

Cita

Arrowsplit si può lanciare su una freccia/quadrello perfetto, ed è quindi anche lì discutibile se si possa usare su una freccia magica, specie una che non è nemmeno una semplice freccia +1 ma una con effetto particolare e specifico (e sì mi è chiaro che per diventare +1 una qualsiasi arma/proiettile deve prima di tutto esere perfetta).

Questa argomentazione non mi convince, specie se consideri che sempre su champions of ruin, è stato pubblicato l'incantamento per arma: splitting, che richiede come componente per la creazione proprio 'incantesimo arrowsplit. Che delle frecce magiche possano anche essere splittate mi sembra dunque palese.

 

Cita

 Comunque considera che sì l'incantatore spende magari di meno (discutibile comunque visto che ha dovuto investire due talenti e può comunque farlo solo 1/gg) ma non ha la certezza di andare a segno, cosa non da poco.

Un mago ha un incantesimo di metamagia bonus al 5° quindi può far presto a soddisfare il requisito. Un incantatore può sempre castare colpo accurato il round precedente.
Anche hunter's mercy richiede normalmente un round di preparazione Your first hit with a bow (not including crossbows) in the next round is automatically a critical hit
Inoltre mi sembra che un tiro per colpire andato a segno sia richiesto anche per hunter's mercy. Parla di hit, non di attack.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Non ho pratica della 3.0, ma cosa intendi con questa affermazione? Che tutto ciò che risale alla 3.0 è da prendersi con le molle perché potenzialmente sbilanciato? Io volevo dire che: poiché tutti e due le cose, incantesimo hunter's mercy e freccia delle fosche tenebre , sono nati durante la medesima edizione, non si può prendere a pretesto l'incongruenza di edizioni per smontare la liceità della combo.

Intendo che la 3.5 è nata letteralmente per bilanciare molte delle cose problematiche della 3.0. Poi comunque rimane un'edizione con i suoi bug e problemi, senza dubbio, ma se ci si mette a mescolare materiale 3.5 e 3.0 è ancora più facile finire a creare situazioni sblianciate.

5 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Questa argomentazione non mi convince, specie se consideri che sempre su champions of ruin, è stato pubblicato l'incantamento per arma: splitting, che richiede come componente per la creazione proprio 'incantesimo arrowsplit. Che delle frecce magiche possano anche essere splittate mi sembra dunque palese.

Il fatto che l'incantesimo sia prerequisito per una capacità speciale di un'arma non implica necessariamente funzionino in maniera identica, vedi anche il fatto che il numero di copie create dall'incantesimo è superiore, Quantomeno l'incantamento esplicita chiaramente che le copie replicano le proprietà magiche della freccia originale, cosa che invece l'incantesimo non fa e qundi mi fa propendere per la mia ipotesi.

9 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Un mago ha un incantesimo di metamagia bonus al 5° quindi può far presto a soddisfare il requisito. Un incantatore può sempre castare colpo accurato il round precedente.
Anche hunter's mercy richiede normalmente un round di preparazione Your first hit with a bow (not including crossbows) in the next round is automatically a critical hit
Inoltre mi sembra che un tiro per colpire andato a segno sia richiesto anche per hunter's mercy. Parla di hit, non di attack.

Sono comunque delle risorse che l'incantatore deve investire, per quello dico che entrambi devono comunque pagare dei costi. L'arciere potrebbe farlo prima ma gli costa soldi, il mago lo fa dopo e potenzialmente più volte nel complesso ma dovendo investire due talenti.

Sì, sì il concetto è "se colpisci con il prossimo attacco con l'arco è critico automaticamente senza dover tirare la conferma"

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Alonewolf87 ha scritto:

Sì, sì il concetto è "se colpisci con il prossimo attacco con l'arco è critico automaticamente senza dover tirare la conferma"

Con rispetto parlando, qui tutti la pensano diversamente: Hunter-s-Mercy

Non è importante giungere ad un accordo comunque. Per me RAW funziona (e me lo hanno accettato anche gli arbitri di un torneo annuale di deathmatch). Se come DM si ritiene sbilanciata, si nerfa o si banna, tranquillamente.
 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
9 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Con rispetto parlando, qui tutti la pensano diversamente: Hunter-s-Mercy

In realtà in quella discussione praticamente tutti sono della mia stessa idea "devi comunque prima colpire, poi una volta che colpisci è critico automatico"...L'intendo dell'uso di "your first hit" è comunque per me abbastanza chiaro, sia RAW che RAI.

9 minuti fa, Shinsek ha scritto:

Se come DM si ritiene sbilanciata, si nerfa o si banna, tranquillamente.

Sì ma infatti su questo credo siamo bene o male tutti d'accordo.

Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

In realtà in quella discussione praticamente tutti sono della mia stessa idea "devi comunque prima colpire, poi una volta che colpisci è critico automatico"...L'intendo dell'uso di "your first hit" è comunque per me abbastanza chiaro, sia RAW che RAI.

Ok, Alone, avevo mal letto il tuo penultimo messaggio. :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By tharoim
      Ciao a tutti. Gioco un guerriero pesante dopo innumerevoli incantatori quindi mi chiedo: come affronterò degli avversari volanti? Da considerare che sono un paladino in armatura completa e scudo torre
    • By PioloHK
      Allora, sto creando una build 18lv guerriero e 2lv barbaro e sono indeciso per la sottoclasse del guerriero. Specifico che userò uno spadone con great weapon master essendo un umano. Battlemaster e psi warrior darebbero più flessibilità il che non sarebbe male, con il cavaliere potrei decidere di essere il tank del gruppo e magari usare un'alabarda e prendere sentinella per più attacchi d'opportunità e l'attacco extra col d4 che con l'ira non fa mai male, infine il samurai mi renderebbe meno inutile out of combat e teoricamente dovrei avere un'attacco extra ogni turno perdendo il vantaggio dell'attacco irruento, avendo anche due turni di attacco extra e vantaggio usando anche il privilegio della sottoclasse. Il campione per quanto non sarebbe male vista la alta possibilità di crittare con vantaggio ma mi sembra troppo noioso. Per il cavaliere probabilmente non avrei la cavalcatura anche se contrariamente al nome non è fondamentale
    • By Hauser099
      Ciao a tutti
      Ho cominciato da poco a giocare e vorrei creare un mago. Premetto che non sono a conoscenza di come è organizzato il resto del party. Vorrei fare un mago che abbia gli incantesimi e le abilità giuste più o meno per ogni situazione (per quanto possibile) e che in combat meni forte. Partiremo tutti dal livello 1 e ho a disposizione tutti i manuali tranne gli homebrew. Avrei anche bisogno di sapere dove mettere i 24 punti abilità(sono un umano) e che classi di prestigio e talenti prendere. Ho letto varie guide ma mi hanno fatto molta confusione
      Grazie a tutti in anticipo
    • By MattoMatteo
      Stò per iniziare un pbf ambientato in Eberron, per la precisione nel continente di Xen'drik.
      I nostri pg (4-5, di 3° livello) saranno esploratori alla ricerca di tesori e misteri; oltre alla mia stregona (linea di sangue draconica, bg outlander, sopravvissuta del Cyre), l'unico altro pg che sò per certo è un forgiato barbaro (magia selvaggia).
      Come carattere, la mia stregona è sarcastica, irascibile, diretta: c'è un problema, distruggilo; il mercante non vuol farti lo sconto, minaccialo; un'idiota ti fà delle avances, sfiguralo con i tuoi artigli mentre ululi come un'ossessa; ti offrono un pranzo raffinato, mangia come un maiale e rutta liberamente.
      Al 4° livello, al posto dell'aumento di caratteristica prenderò il talento "Marchio del drago aberrante" (fornisce un trucchetto e un'incantesimo di 1° livello, ma con caratteristica di lancio Con invece di Car; Cos è 11, ma diventerà 12 col talento, e Car è 16)
      Date queste premesse, mi servirebbero consigli sugli incantesimi e sulle opzioni di metamagia "migliori" (nel senso, oltre che migliori in assoluto, anche più in linea col carattere della mia pg); il master permette tutto il materiale ufficiale.
    • By PioloHK
      Allora, stavo pensando quale fosse il personaggio, che, da solo senza l'aiuto di altri personaggi o oggetti magici particolari, potesse fare più danni in un singolo turno.
      Per le armi diciamo che si usano le armi base, qualsiasi tipo di incantesimo è utilizzabile e per esempio build che richiedono veleno, avvelenare le armi o usare pozioni vale, infine ogni tipo di pozione è permesso. Per quanto riguarda la preparazione, bere pozioni, avvelenare armi, andare in ira o simili e permesso prima del turno, ma cose come passare mesi a fare un esercito di cloni con il mago è vietato,
      Obbiettivo: tecnicamente nessuno, più danni si fanno meglio è, ma se si riuscisse ad uccidere un terrasque sarebbe fighissimo(con uccidere intendo solo fare i danni sufficenti per ucciderlo, ignorando resistenze varie)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.