Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure a Rokugan

L'EDGE Studio ci porterà di nuovo a Rokugan, l'ambientazione de La Leggenda dei Cinque Anelli, con le regole di D&D 5E.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #10: Un Esempio di Programmazione ad Incontri

Eccovi il decimo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Anteprime di Strixhaven: Curriculum of Chaos #1

Andiamo a scoprire alcune anteprime su Strixhaven: A Curriculum of Chaos, il prodotto cross-over tra D&D e MtG in uscita tra due mesi.

Read more...

Hexcrawl : Parte 8 - Esempio di Legenda per gli Esagoni

Nell'ottava parte di questa rubrica Justin Alexander ci illustrerà alcuni esempi di esagoni da lui creati all'interno della sua mappa.

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #1

Stanno circolando in questi giorni i primi frammenti di anteprima del contenuto del manuale sui draghi di D&D 5E: Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

Famiglio acquisito con Patto della Catena


Kraigalliance
 Share

Recommended Posts


  • Replies 22
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Moderators - supermoderator
32 minuti fa, Kraigalliance ha scritto:

Ciao a tutti.

Se tramite il PATTO DELLA CATENA del Warlock acquisisco un Quasit come famiglio poi ne condivido la Resistenza alla magia fintanto che sta entro 3 metri da me (come riportato nel manuale dei mostri)?

grazie

Se vai a leggere la descrizione del quasit c'è un riquadro su come si comporta quando viene scelto come famiglio (enfasi mia)

Variant: Familiar: The quasit can serve another creature as a familiar, forming a Telepathic Bond with its willing master. While the two are bonded, the master can sense what the quasit senses as long as they are within 1 mile of each other. While the quasit is within 10 feet of its master, the master shares the quasit's Magic Resistance trait. At any time and for any reason, the quasit can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Se vai a leggere la descrizione del quasit c'è un riquadro su come si comporta quando viene scelto come famiglio (enfasi mia)

Variant: Familiar: The quasit can serve another creature as a familiar, forming a Telepathic Bond with its willing master. While the two are bonded, the master can sense what the quasit senses as long as they are within 1 mile of each other. While the quasit is within 10 feet of its master, the master shares the quasit's Magic Resistance trait. At any time and for any reason, the quasit can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

Ok, quindi è proprio così e vale solo se si sceglie il Quasit. Se scelgo l’Imp invece non ho questo benefit ovviamente....

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 ore fa, Kraigalliance ha scritto:

Ok, quindi è proprio così e vale solo se si sceglie il Quasit. Se scelgo l’Imp invece non ho questo benefit ovviamente....

Vai a leggere la descrizione dell'imp e troverai le stesse indicazioni

Variant: Familiar: The imp can enter into a contract to serve another creature as a familiar, forming a Telepathic Bond with its willing master. While the two are bonded, the master can sense what the imp senses as long as they are within 1 mile of each other. While the imp is within 10 feet of its master, the master shares the imp’s Magic Resistance trait. If its master violates the terms of the contract, the imp can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

Link to comment
Share on other sites

Il 10/11/2017 alle 12:41, Alonewolf87 ha scritto:

Vai a leggere la descrizione dell'imp e troverai le stesse indicazioni

Variant: Familiar: The imp can enter into a contract to serve another creature as a familiar, forming a Telepathic Bond with its willing master. While the two are bonded, the master can sense what the imp senses as long as they are within 1 mile of each other. While the imp is within 10 feet of its master, the master shares the imp’s Magic Resistance trait. If its master violates the terms of the contract, the imp can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

Devo dire che ho trovato  questa indicazione sia sul Quasit che sullo PseudoDrago, ma non sull’Imp. Comunque grazie per il chiarimento.  CI sono altre creature dalle capacità eccezionali che  possono essere selezionate come famiglio a parte queste 3?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
3 ore fa, Kraigalliance ha scritto:

Devo dire che ho trovato  questa indicazione sia sul Quasit che sullo PseudoDrago, ma non sull’Imp. Comunque grazie per il chiarimento.  CI sono altre creature dalle capacità eccezionali che  possono essere selezionate come famiglio a parte queste 3?

Dici in generale oppure per un warlock Pact of the Chain?Perchè per quest'ultimo le opzioni aggiuntive sono imp, quasit, pseudodrago e sprite. Ogni altra creatura anche fosse disponibile di base non rientra nelle specifiche di queste capacità.

Comunque nel Manuale dei Mostri c'è un picolo riquadro che recita

VARIANT: FAMILIARS
Any spell caster that can cast the find familiar spell (such as an archmage or mage) is likely to have a familiar. The familiar can be one of the creatures described in the spell (see the Player's Handbook) or some other Tiny monster, such as a crawling claw, imp, pseudodragon, or quasit.

Quindi puoi provare a sentire il tuo DM e vedere se e quali creature potrebbero essere accettabili come alternative (e in caso quali capacità fornirebbero, ma questa è già una cosa più rara).

Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Dici in generale oppure per un warlock Pact of the Chain?Perchè per quest'ultimo le opzioni aggiuntive sono imp, quasit, pseudodrago e sprite. Ogni altra creatura anche fosse disponibile di base non rientra nelle specifiche di queste capacità.

Comunque nel Manuale dei Mostri c'è un picolo riquadro che recita

VARIANT: FAMILIARS
Any spell caster that can cast the find familiar spell (such as an archmage or mage) is likely to have a familiar. The familiar can be one of the creatures described in the spell (see the Player's Handbook) or some other Tiny monster, such as a crawling claw, imp, pseudodragon, or quasit.

Quindi puoi provare a sentire il tuo DM e vedere se e quali creature potrebbero essere accettabili come alternative (e in caso quali capacità fornirebbero, ma questa è già una cosa più rara).

Si, mi riferisco al Warlock.

però è seccante che Imp e Quasit siano nettamente più vantaggiosi rispetto a PseudoDrago e Sprite. I primi due hanno Invisibilità a volontà, metamorfosi in 3 forme e ti danno Resistenza alla Magia (l’Imp in più vola sempre), mentre i secondi non cambiano forma, lo Sprite non da Resistenze e lo speudodrago non ha invisibilità.

il mio Warlock è carico buono, potrebbe crearsi un conflitto con demone e diavolo che sono malvagi?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
7 minuti fa, Kraigalliance ha scritto:

però è seccante che Imp e Quasit siano nettamente più vantaggiosi rispetto a PseudoDrago e Sprite. I primi due hanno Invisibilità a volontà, metamorfosi in 3 forme e ti danno Resistenza alla Magia (l’Imp in più vola sempre), mentre i secondi non cambiano forma, lo Sprite non da Resistenze e lo speudodrago non ha invisibilità.

il mio Warlock è carico buono, potrebbe crearsi un conflitto con demone e diavolo che sono malvagi?

Effettivamente lo sprite è subottimale, lo pseudodrago (oltre a poter volare) se non mi ricordo male ha capacità percettive elevale (ma rimane comunque leggermente sotto gli altri due) e a mio gusto è decisamente più "tamarro". Il bilanciamento comunque ritengo sia in parte dato dalle entità con cui ti vai ad associare quando scegli come famigli creature come quasit e imp.

Oh sì, direi che ci saanno sicuramente motivi di "attrito" (specie considerando che possono interrompere il servizio da famigli bene o male quando pare a loro). Se continuano a servirti fatti due domande su quali potrebbero essere i loro scopi e motivi.

Link to comment
Share on other sites

56 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Effettivamente lo sprite è subottimale, lo pseudodrago (oltre a poter volare) se non mi ricordo male ha capacità percettive elevale (ma rimane comunque leggermente sotto gli altri due) e a mio gusto è decisamente più "tamarro". Il bilanciamento comunque ritengo sia in parte dato dalle entità con cui ti vai ad associare quando scegli come famigli creature come quasit e imp.

Oh sì, direi che ci saanno sicuramente motivi di "attrito" (specie considerando che possono interrompere il servizio da famigli bene o male quando pare a loro). Se continuano a servirti fatti due domande su quali potrebbero essere i loro scopi e motivi.

Difatti dato l’allineamento ed il fatto che sono stregone magia draconica, penso che lo Pseudodrago sarebbe la scelta più logica anche se meno versatile ed utile. Con il Warlock ho scelto il GRANDE ANTICO, pertanto posso scegliere qualsiasi famiglio potenzialmente (ovviamente è un biclasse).

speravo ci fosse una creatura forte con Imp e Quasit e dall’indole buona e meno traditrice alla quale fare appello.

ma demone e diavolo possono tirarmi pacco anche se li evoco con l’incantesimo e la capacità del Warlock? Non risulta maggiormente vincolante per loro? Perché diventa complesso spendere risorse e fare un incantesimo se poi il Master (in modo più o meno discrezionale) decide che il famiglio mi abbandona sul più bello...oserei dire che risulta sconfortante.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
11 minuti fa, Kraigalliance ha scritto:

ma demone e diavolo possono tirarmi pacco anche se li evoco con l’incantesimo e la capacità del Warlock? Non risulta maggiormente vincolante per loro? Perché diventa complesso spendere risorse e fare un incantesimo se poi il Master (in modo più o meno discrezionale) decide che il famiglio mi abbandona sul più bello...oserei dire che risulta sconfortante.

Se vedi la descrizione di Pseudodrago e Quasit noterai che viene specificato che possono lasciare il servizio da famigli quando vogliono e che l'Imp può farlo in un qualsiasi momento tu violi il contratto che avevi stipulato con lui.

At any time and for any reason, the pseudodragon can end its service as a familiar, ending the telepathic bond.

At any time and for any reason, the quasit can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

If its master violates the terms of the contract, the imp can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

Vedila così, essendo creature più potenti della norma dei famigli legarli a te risulta più difficile ed essenzialmente ti servono fintanto che lo desiderano.

12 minuti fa, Kraigalliance ha scritto:

speravo ci fosse una creatura forte con Imp e Quasit e dall’indole buona e meno traditrice alla quale fare appello.

Il potere costa :D

Link to comment
Share on other sites

22 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Dici in generale oppure per un warlock Pact of the Chain?Perchè per quest'ultimo le opzioni aggiuntive sono imp, quasit, pseudodrago e sprite. Ogni altra creatura anche fosse disponibile di base non rientra nelle specifiche di queste capacità.

Comunque nel Manuale dei Mostri c'è un picolo riquadro che recita

VARIANT: FAMILIARS
Any spell caster that can cast the find familiar spell (such as an archmage or mage) is likely to have a familiar. The familiar can be one of the creatures described in the spell (see the Player's Handbook) or some other Tiny monster, such as a crawling claw, imp, pseudodragon, or quasit.

Quindi puoi provare a sentire il tuo DM e vedere se e quali creature potrebbero essere accettabili come alternative (e in caso quali capacità fornirebbero, ma questa è già una cosa più rara).

Un warlock pact of the tome che prende find familiar come rituale tramite invocation non può scegliere l'imp, il quasit ecc come famigli?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
4 minuti fa, Varak ha scritto:

Un warlock pact of the tome che prende find familiar come rituale tramite invocation non può scegliere l'imp, il quasit ecc come famigli?

No, quella è un'opzione accessibile solo al warlock Pact of the Chain. Se fai un warlock Pact of the Tome con il Book of Ancient Secrets sei limitato alla selezione di famigli indicata dall'incantesimo.

Ovviamente un DM sulla base del riquadro che citavo potrebbe decidere diversamente (sia per un warlock che per altri personaggi) anche sulla base della storia e degli eventi in-game, ma quello è un altro discorso.

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Se vedi la descrizione di Pseudodrago e Quasit noterai che viene specificato che possono lasciare il servizio da famigli quando vogliono e che l'Imp può farlo in un qualsiasi momento tu violi il contratto che avevi stipulato con lui.

At any time and for any reason, the pseudodragon can end its service as a familiar, ending the telepathic bond.

At any time and for any reason, the quasit can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

If its master violates the terms of the contract, the imp can end its service as a familiar, ending the Telepathic Bond.

Vedila così, essendo creature più potenti della norma dei famigli legarli a te risulta più difficile ed essenzialmente ti servono fintanto che lo desiderano.

Il potere costa :D

Attenzione ragazzi perché quando il warlock casta fiend familiar non ottiene come famiglio un imp o un quasit che sia, ma uno spirito che assumerà una forma a scelta del warlock tra quelle disponibili, un famiglio pseudodrago evocato non potrà mai decidere di recidere il legame con il padrone perché non é uno pseudodrago reale ma uno spirito che ne ha assunto la forma. Ecco perché i riquadri del MM credo si riferiscano a quando hai un vero pseudodrago (o imp o quasit che si voglia) come famiglio. Tant'é vero che il famiglio evocato nemmeno può attaccare come una vera creatura dello stesso tipo ;)

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, Varak ha scritto:

Attenzione ragazzi perché quando il warlock casta fiend familiar non ottiene come famiglio un imp o un quasit che sia, ma uno spirito che assumerà una forma a scelta del warlock tra quelle disponibili, un famiglio pseudodrago evocato non potrà mai decidere di recidere il legame con il padrone perché non é uno pseudodrago reale ma uno spirito che ne ha assunto la forma. Ecco perché i riquadri del MM credo si riferiscano a quando hai un vero pseudodrago (o imp o quasit che si voglia) come famiglio. Tant'é vero che il famiglio evocato nemmeno può attaccare come una vera creatura dello stesso tipo ;)

Guarda ho sentito varie ipotesi sul fatto che il riquadro "Variant Familiar" di quelle creature voglia rappresentare qualcosa di diverso e separato dalla capacità del Pact of the Chain, ma per ora non ho mai trovato nula di totalmente solido a supporto di questa teoria, specialmente visto che non viene mai spiegato come sarebbe possibile prendersi queste varianti come famigli, nemmeno un vago rimando al DM fiat.

Certo c'è un tweet di Mearls del 2015 che sostiene questa posizione, ma Meals non si è dimostrato sempre affidabile sulle regole (spesso posta semplicemente come gestirebbe le cose lui nelle sue campagne andando contro quelle che poi sono ufficializzate come regole) quindi senza una conferma di Crawford rimango non convinto della cosa.

Per me semplicemente più il Pact of the Chain può, in alternativa alle normali forme da far assumere al famiglio, anche richiamare un quasit/imp/pseudodrago che è essenzialmente la creatura con variante del MM (seppur con alcune limitazioni su come può agire) e non semplicemente una forza extraplanare che prende forma fisica.

Poi sia chiaro potrei sbagliarmi.

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Alonewolf87 ha scritto:

Guarda ho sentito varie ipotesi sul fatto che il riquadro "Variant Familiar" di quelle creature voglia rappresentare qualcosa di diverso e separato dalla capacità del Pact of the Chain, ma per ora non ho mai trovato nula di totalmente solido a supporto di questa teoria, specialmente visto che non viene mai spiegato come sarebbe possibile prendersi queste varianti come famigli, nemmeno un vago rimando al DM fiat.

Certo c'è un tweet di Mearls del 2015 che sostiene questa posizione, ma Meals non si è dimostrato sempre affidabile sulle regole (spesso posta semplicemente come gestirebbe le cose lui nelle sue campagne andando contro quelle che poi sono ufficializzate come regole) quindi senza una conferma di Crawford rimango non convinto della cosa.

Per me semplicemente più il Pact of the Chain può, in alternativa alle normali forme da far assumere al famiglio, anche richiamare un quasit/imp/pseudodrago che è essenzialmente la creatura con variante del MM (seppur con alcune limitazioni su come può agire) e non semplicemente una forza extraplanare che prende forma fisica.

Poi sia chiaro potrei sbagliarmi.

Chiaro, é un interessante confronto di idee, quello che mi fa storcere il naso é proprio la questione attacco, se fosse una vera creatura non dovrebbe poter combattere normalmente (come un compagno animale) invece che avere le restrizioni di uno spirito con sembianze acquisite? Mmm non essendoci riferimenti al fatto che un DM possa decidere di concedere queste creature come famigli probabilmente l'ipotesi più concreta sembra essere la tua..vero anche che a questo punto sul MDG nella sezione pact of chain avrebbero potuto fare un rimando al MM per far capire che le creature speciali scelte come famigli hanno anche altre caratteristiche (tipo la condivisione di res magia)

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
5 minuti fa, Varak ha scritto:

Chiaro, é un interessante confronto di idee, quello che mi fa storcere il naso é proprio la questione attacco, se fosse una vera creatura non dovrebbe poter combattere normalmente (come un compagno animale) invece che avere le restrizioni di uno spirito con sembianze acquisite? Mmm non essendoci riferimenti al fatto che un DM possa decidere di concedere queste creature come famigli probabilmente l'ipotesi più concreta sembra essere la tua..vero anche che a questo punto sul MDG nella sezione pact of chain avrebbero potuto fare un rimando al MM per far capire che le creature speciali scelte come famigli hanno anche altre caratteristiche (tipo la condivisione di res magia)

Spinto dalla discussione sono nuovamente andato a spulciare in giro e ho trovato in effetti un recente tweet di Crawford che pare finalmente dirimere la questione.

Cito la parte importante " If a monster, like the imp or quasit, has a variant rule for being a familiar, the DM decides when and if that rule is used." che pare quindi finalmente chiarire che di base quella variante delle creature è una cosa distinta e separata dal famiglio del Pact of Chain, salvo ovviamente il DM non decida diversamente.

@Kraigalliance ti avviso che devo qundi ritrattare la mia posizione, il famiglio imp/quasit/pseudodrago ottenuto dal warlock Pact of the Chain non conferisce la resistenza alla magia, salvo decisione del DM.

Link to comment
Share on other sites

33 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Spinto dalla discussione sono nuovamente andato a spulciare in giro e ho trovato in effetti un recente tweet di Crawford che pare finalmente dirimere la questione.

Cito la parte importante " If a monster, like the imp or quasit, has a variant rule for being a familiar, the DM decides when and if that rule is used." che pare quindi finalmente chiarire che di base quella variante delle creature è una cosa distinta e separata dal famiglio del Pact of Chain, salvo ovviamente il DM non decida diversamente.

@Kraigalliance ti avviso che devo qundi ritrattare la mia posizione, il famiglio imp/quasit/pseudodrago ottenuto dal warlock Pact of the Chain non conferisce la resistenza alla magia, salvo decisione del DM.

Più ne parliamo e più la situazione peggiora.

fermo restando che il famiglio acquisice anche eventuali capacità percettive della forma assunta, secondo voi ne mantiene pure eventuali resistenze e capacità trasformanti (in teoria sì perché non sono specificate limitazioni)?

sul fatto della condivisione sarebbe da approfondire, ma l’interpretazione letterale fa proprendere anche me per la non condivisione della RESISTENZA ALLA MAGIA dato che non è un vero Imp,Quasit o Pseudodrago.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
6 minuti fa, Kraigalliance ha scritto:

fermo restando che il famiglio acquisice anche eventuali capacità percettive della forma assunta, secondo voi ne mantiene pure eventuali resistenze e capacità trasformanti (in teoria sì perché non sono specificate limitazioni)?

Direi decisamente di sì, dato che sono tutte parte delle Statistics (che comprendono Action, Attributes e Traits ecc).

the familiar has the Statistics of the chosen form, though it is a celestial, fey, or fiend (your choice) instead of a beast.

Se ci fossero dei dubbi ti faccio presente  questo tweet di Crawford che chiaramente presume che un imp famiglio possa diventare invisibile.

Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, Kraigalliance ha scritto:

Più ne parliamo e più la situazione peggiora.

fermo restando che il famiglio acquisice anche eventuali capacità percettive della forma assunta, secondo voi ne mantiene pure eventuali resistenze e capacità trasformanti (in teoria sì perché non sono specificate limitazioni)?

sul fatto della condivisione sarebbe da approfondire, ma l’interpretazione letterale fa proprendere anche me per la non condivisione della RESISTENZA ALLA MAGIA dato che non è un vero Imp,Quasit o Pseudodrago.

Assolutamente si, tieni conto che nelle appendici del MDG vengono descritti imp, quasit e spiritello proprio per i warlock pact pf chain, quindi le caratteristiche che leggi sul MDG nelle appendici sono quelle da considerare.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Jibril
      Buongiorno a tutti,
      Un aspetto dell'esplorazione e dei downtime che più mi mette in difficoltà sono i mercati. Potrà sembrare stupido, ma è una cosa che non riesco a gestire bene. Se le scenette e la parte di contrattazione non sono un problema, lo è decidere cosa vende un determinato negozio in una determinata città; non riesco a darci una giusta caratterizzazione.  Voi come gestite l'inventario dei negozi? Andate a braccio su richiesta dei giocatori o avete una serie di liste con i vari oggetti in vendita?
    • By Bomba
      Buonasera, ho un dubbio su una combinazione postami da un mio fedele giocatore. Egli utilizza un elocatore che ha ottenuto la capacità Accelerated Action. Oltre a ciò indossa dei Boots of Temporal Acceleration. L'idea alla base è che il suo personaggio possa in un turno fare:
      -Attivare gli stivali con azione veloce e darsi due round di tempo apparente in cui:
      Round 1: usare Accelerated Action per manifestare un potere, quindi una veloce per un altro potere, quindi una standard per un terzo potere
      Round 2: come il round 1
      -usare Accelerated Action per attaccare
      So bene che la 3.5 è foriera di tante strane combinazioni, ma pure a me tutto ciò è sembrato veramente un cumulo di grandi capacità insieme. In giro però non ho trovato nulla e una tale combinazione, se fosse così forte come sembra, dovrebbe essere conosciuta! Rileggendo e rileggendo mi sono sorti dei dubbi e chiedo a chi abbia pazienza di aiutarmi a capire se:
      1-Dato che non è specificato, che tipo di azione è utilizzare Accelerated Action? E quali limiti ci sono?
      2-Accelerated Action può essere usato durante Temporal Acceleration, visto che non può essere usato con effetti che conferiscono azioni extra? (il testo pone ad esempio Scisma e Velocità
      3-Si può spostare Accelerated Action prima per poter manifestare comunque un potere in più? (nello stesso round in cui se ne è già manifestato uno normalmente non si potrebbe)
      4-possono essere usate fino a tre azioni veloci nello stesso round come fatto con Temporal Acceleration?
      5-Vi sono altre incongruenze nell'esempio posto in essere?
      Ringrazio in anticipo per le risposte. Taggo @Organo84 come accordato e @Von che oggi provava a capirci qualcosa.
    • By kimardianus il big bang
      Salve, ho un piccolo dubbio per quanto riguarda i danni di taglia del mio monaco.
      Mi spiego: ho un monaco a cui castano ingrandire persone e ha i guanti del pugno di pietra (quindi dovrebbe fare danni di taglia enorme) però, nella tabella dei danni del colpo senz'armi non ci sono quelli di taglia enorme. Che danni fà quindi? ho  provato a cercare in giro ma, trovo solo questo elenco con cui però non riesco a capire quindi che danni fà il mio monaco di taglia enorme.
      Visto che ci sono, chiedo un altra cosa veloce: Il talento assalto furioso funziona solo sul colpo vitale base o anche su quello migliorato/superiore? 
      chiedo perche volevo usare appunto il mio monaco con danni enormi e massimizzare i danni del mio colpo vitale (però se funziona solo con il talento base è poco utile)
       Tabella della progressione dei dadi danni
      1
      1d2
      1d3
      1d4
      1d6
      1d8
      1d10
      2d6
      2d8
      3d6
      3d8
      4d6
      4d8
      6d6
      6d8
      8d6
      8d8
      12d6
      12d8
      16d6
    • By Darakan
      Buongiorno a tutti,
      Ho dato un occhiata in giro per il forum e ho visto che si trova veramente poco per i Livelli epici di 5e, anzi da quello che ho visto non è proprio prevista alcuna meccanica per essi.
      Quindi mi domando, come gestite voi i livelli epici in 5e? Nessuno ha mai fatto arrivare PG / PNG oltre il 20esimo livello?
      E come si può bilanciare una boss fight dove il nemico è solo 1 e magari ha contro 4/5 PG al 15? Ho provato con PNG di 5/10 Livelli superirori, ma se sono combattenti difficilmente durano più di 2 round contro il gruppo.

      Francamente mi sono trovato in grande difficoltà a dare queste risposte in 5e (forse anche essendo abituato alla 3.5)
    • By Eobard Thawne
      A breve incomincierò una campagna di Starfinder come giocatore, e dato l'ambiente del mondo, volevo provare a raggiungere la potenza della scienza tedesca. In pratica, sto cercando di ricreare a livello di gameplay Stroheim da Le Bizzarre Avventure di Jojo parte 2.
      Cerco di rendere i miei obbiettivi più chiari possibili :
      Vorrei essere un Damage Dealer, non voglio portare utilità a nessuno se non a me stesso. Dopotutto è un Lawful Evil tirannico. Vorrei essere il più Cyborg possibile, possedendo ogni tipologia di arma o strumento all'interno del mio corpo Vorrei essere principalmente Ranged, ma potermela cavare anche Melee Partendo da questi obbiettivi, attualmente quello che son riuscito a pensare è il seguente
      Razza : Androide Classe : Soldato Stile Primario : Tempesta dell'Armatura Stile Secondario : Tiratore di Precisione Archetipo : Aumentato Tema : Nativo Cibernetico Gli Ability Score che ho rollato sono [15 17 17 15 11 8] e posso sistemarli dove mi pare.
      Prima spiego il motivo delle mie attuali scelte, dopodiché vi spiego i miei dubbi e problemi
      Il motivo dell'Androide è autoesplicativo. Basandomi sulla Destrezza perche voglio essere Ranged, e dovendo avere un minimo di Intelligenza per le macchine che installerò nel mio corpo, era una razza efficiente e coerente col personaggio. Lo Slot di Upgrade dell'armatura addizionale è comodo, e non si sputa mai su Scurovisione e Visione Crepuscolare
      La scelta della classe rimane per me incerta. Ho istintivamente preso il soldato sapendo del terzo attacco che sblocca più tardi e perché ho visto che molti online consigliano di usare il Soldato quando si vuole prendere degli archetipi. Pensando che la classe fosse buona per del DPS, sono andato per quello. Lo stile della tempesta dell'armatura deriva dall'avere più potenziamenti per armature (dato che mi son messo d'accordo col master : il mio PG non indossa armature a livello di roleplay, è semplicemente costruito talmente bene da essere molto resistente. Quindi considerate ogni Upgrade dell'armatura come se fosse un innesto a livello di roleplay) e per essere anche resistente. Il Tiratore di Precisione parla da se, buff ranged.
      L'Archetipo non penso di doverlo spiegare cosi come il tema, sono la base su cui lavorare il PG
      ---------------------------
      Dubbi e problemi.
      Purtroppo Starfinder (sbagliando secondo me) non concede dei veri vantaggi nell'avere milioni di armi installate, non guadagni attacchi in più, avere più tipologie di danno non è granché utile avendo solo due tipologie di CA, e se si inizia a scegliere le armi addizionali in base agli effetti secondari si va sull'utilità più che il danno. L'unico vantaggio vero sarebbe non ricaricare, ma ho già fatto una campagna di Starfinder prima, e non mi è praticamente mai successo di finire le munizioni eccezion fatta per fucili da cecchino. Come dovrei gestire i LVUP e gli Slot? La quantità di oggetti da upgradare a ogni LVUP sarebbe immane e costoso, e si, in Starfinder fare soldi è facile, però rimane comunque un problema da considerare. Sono insicuro sulla build in generale, se avete idee migliori su come raggiungere (anche mediando e facendo compromessi) i tre obbiettivi, dite pure Purtroppo non so ancora dirvi con quanti crediti parto, ma so dirvi che la campagna parte all'1 e va avanti finché non termina, e l'obbiettivo sarebbe terminarla tra il 15 e il 20
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.