Jump to content

Costo appropriato per tecniche marziali


Shape
 Share

Recommended Posts

Salve. 

Volevo chiedere un consiglio a voi colleghi. Stavo pensando di inserire una nuova categoria di poteri, delle tecniche marziali. Al momento il progetto non è iniziato, ma probabilmente prenderò spunto un po' dalla disciplina del mistico e un po' dai poteri marziali della 4e per strutturarle. 

Tuttavia, non voglio inserirle unicamente per certe classi, come i vecchi martial adept del ToB. Al contrario, vorrei che fossero discipline che chiunque può imparare se si allena. Questo però mi porta a un problema, il costo di queste tecniche. Per ora, ho pensato alle seguenti soluzioni:

- la tecnichedi ricaricano tramite riposo breve/esteso. È probabilmente la soluzione più semplice, ma non ha molto senso a livello di fuffa che un colpo speciale in combattimento possa essere utilizzato solo una volta ogni ora.

- inserisco un qualche tipo di risorsa spendibile, come i punti psi del mistico o la variante degli spell point della Guida del Master. Potrebbe essere chiamata Punto Stamina o qualcosa di simile. Tecnicamente ha senso, ma non vorrei che somigliasse troppo a i due sistemi menzionati prima. Inoltre aggiunge una risorsa in più chenon tutti potrebbero apprezzare.

- uso i pf come valuta. I pc rappresentanola fatica oltre alle ferite (e ad altre cose) quindi sono appropriato come "carburante". Il problema è che l'idea di spendere pf potrebbe scoraggiarne l'utilizzo. In alternativa potrei usare i Dati Vita, ma questo sono probabilmente più importanti dei pf, quindi credo che sia un'idea ancora meno consigliata. 

Voi quale sistema usereste? Anche non legati a quelli che ho detto io, qualsiSi suggerimento è gradito.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

@Shape Al momento la risorsa esterna alle Classi e accessibile a chiunque che mi mi sembra la più facile da utilizzare, sono gli Aumenti Punti caratteristica/Talenti. Al posto di un Talento o di un Bonus alle Caratteristica il PG acquista 3 Tecniche.
Usando i Talenti/Bonus alle Caratteristiche non solo consentiresti a qualunque PG di sfruttare questa nuova risorsa, ma manterresti intatto anche il primato del Guerriero nella sfera del combattimento marziale.

Un'altra soluzione potrebbe essere quella di creare un Parametro di Potere esterno alle Classi, simile alla Potenza di Sangue, alla Gnosi, ecc. della linea Cronichle of Darkness. Si tratterebbe di una serie di punti da acquistare spendendo qualcosa (PX??): più alto il punteggio acquisito, migliori (o di maggior numero) le tecniche utilizzabili dal PG. Questa soluzione, però, richiederebbe maggiore lavoro di progettazione, visto che si dovrebbe adattare D&D - sistema basato sui livelli -  a una meccanica indipendente dagli stessi o dalle Classi, come da tradizione.

Un'altro modo ancora può essere quello di collegare l'accesso alle Tecniche direttamente al livello, come accadeva una volta con i Talenti di D&D. Ogni tot livelli, a prescindere dalla Classe, il PG ha accesso a un tot di tecniche.

Ultima possibilità è quella di creare un "Sistema Marziale", ovvero applicare alle Tecniche la struttura meccanica delle Spell degli Incantatori: crei liste di tecniche in base a un livello di potere, concedi ai PG la possibilità di conoscere tot Tecniche in base al livello e di poterne usare in base alla disponibilità di tot slot, ed eventualmente crei liste diverse di tecniche in base alla Classe.

Nulla ti vieta di sperimentare un qualche tipo di ibrido fra alcune di queste soluzioni.

Link to comment
Share on other sites

La mia idea iniziale per l'acquisizione delle varie tecniche era la spesa di oro e tempo, come per apprendere l'uso di uno strumento o un linguaggio (e, se fossi io a fare il Master, permetterei di addestrarsi anche in un'Abilità). Il problema è che per renderle potenti senza essere sbilancianti, dovrebbero costare qualcosa. Non possono avere effetti potenti se sono utilizzabili a volontà, altrimenti sarebbero sbilanciate e sarebbero troppo convenienti rispetto a... tutto il resto del gioco.

Link to comment
Share on other sites

Secondo me dei metodi da te citati il migliore è quello dei dadi vita. Ha senso che l'utilizzo di tecniche "speciali" affatichi il personaggio e come giustamente hai detto tu penso che il perdere punti ferita porti a scoraggiarne l'uso, i dadi vita invece sono più spendibili ad un prezzo minore, più usi queste tecniche più il tuo personaggio sarà stanco al prossimo riposo breve e quindi recupererà meno energia = pf.
Unica nota, forse dovresti limitarne l'uso tra uno short rest e l'altro per evitare l'effetto nova, dopotutto un personaggio di 15° livello ha 15 dadi vita a disposizione.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.