Jump to content

Bilanciamento classi


nos
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, voglio sottoporre a chi conosce bene l'edizione un quesito piuttosto semplice ma piuttosto importante.

Quanto sono bilanciate le classi in quinta edizione? Ne esiste una classificazione per tier?

Sono un giocatore/master di 3.5 e guardo con curiosità quest'edizione, che a prima vista mi sembra scorrevole  è bilanciata, però non ho letto approfonditamente il manuale e non l'ho mai provata.

Link to comment
Share on other sites


Non ci sono Tier per la 5E, per quanto ne so. Sicuramente quelli per la 3.5 non servono a nulla in questa situazione: gran parte delle classi può facilmente essere non eccellente, ma competente in almeno un paio di situazioni, quindi è improbabile che sia completamente inutile in qualsiasi circostanza.

Detto questo, alcune classi e sottoclassi sono meglio di altre. Il Ranger, per esempio, non è all'altezza di altri combattenti, per via dei suoi bonus TROPPO situazionali. Lo stregone non è all'altezza di altre classi di incantatori. Cercare di giocare un Warlock con il Patto della Lama come se fosse una sorta di Gish porterà solo alla delusione. Molti trovano il Campione deludente, ma credo che in questo caso particolare il problema sia volere complessità in una sottoclasse che non è pensata per averne.

Non che siano ingiocabili. Questa non è la 3,5. Non stiamo parlando di un Guerriero puro in un gruppo di incantatori. Semplicemente sono meno efficaci paragonate ad altre classi, ma non vuol dire che non possano fare il loro lavoro. Diciamo che se la maggior parte delle classi si aggira su una potenza di 7, alcune sono a 6. Sufficiente, ma inferiore rispetto alle altre.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Aggiungo a quello che ha scritto Shape che spesso le classi meno incisive in combattimento hanno dei vantaggi in altre situazioni come esplorazione o interazione con i png. Oppure come già detto sono molto semplici da impostare e giocare perché sono pensate per i novizi.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Si, in generale i designer hanno fatto in modo che ci sia un bilanciamento tra capacità in combattimento e utilità. Ovviamente, per alcune classi hanno fallito, principalmente per quanto riguarda l'utilità. In combattimento tutte le classi sono più o meno buone, alcune semplicemente non reggono il confronto con le capacità non combattive... senza essere compensate da capacità in combattimento extra.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.