Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti,

mi rivolgo agli utenti dei forum per ottenere dritte e pareri riguardo la strutturazione di truppe e guardie cittadine nella mia campagna.

Intanto, 2 informazioni

Giochiamo a pathfinder

ambientazione low magic, un pò per mia volontà un pò per necessità (in un gruppo di 4 elementi al 5° livello il caster più forte è un goliath barbaro3 stregone1)

la magia è limitata da alcune HR e perciò meno potente e influente che nel classico D&D, seppur presente.

la maggior parte delle nazioni/regioni umane sono fortemente improntate a quelle storicamente esistite: vichinghi, normanni, bizantini medievali, italia rinascimentale, medioevo europeo schietto, regni latini in terra santa, indiani d'america, cino-giapponesi eccetera, tutto in un'ottica temporale che spazia dall'800 al 1300 circa.

L'intento che mi pongo è quello di creare delle truppe abbastanza competitive (che rappresentino, in gran numero, ancora una minaccia per i pg: per questo, con punti ferita superiori ai 10), ma che rimangano nei limiti di quello che si può considerare plausibile (so che si tende a considerare il 5° livello, in base a pf e punti abilità, come il limite massimo dell'umano. Al di sopra, si sconfina nel sovrumano)

Perciò ho rigettato subito l'idea di farli tutti combattenti (o popolani :sorry:) di 1° livello. Mi sembra quasi uno spreco di soldi equipaggiare anche di tutto punto un soldato (che so, fino anche a 100-200mo totali) che poi cede per un nonnulla ;-) Ecchecavolo, saranno anche truppe base, ma un minimo di resistenza ce l'avranno pure loro.

Ho quindi elaborato 2 diversi sistemi, che vorrei sottoporre al vostro giudizio.

Da notare che le differenze tra razze le ho poste in base alla longevità (è naturale che un elfo abbia molta più esperienza e capacità marziale di un umano) ed al senso comune (i goblin sono scarsi e codardi da sempre)

l’orco è inteso come quello alto 1,4m del signore degli anelli

____________umano_____nano_____elfo_____goblin_____orco

Miliziano______Cmb1_____Cmb1_____Grr2

Regolare______Cmb2___Cmb1/grr1___Grr3_____Cmb1____Cmb2

Veterano_____Cmb3___Cmb1/Grr2___Grr4_____Cmb2____Cmb3

____________umano_______nano_______elfo_____goblin______orco

Miliziano______Cmb2_____Cmb1/grr1_____Grr3

Regolare______Cmb3_____Cmb1/grr2_____Grr4_____Cmb2____Cmb3

Veterano____Cmb3/grr1___Cmb1/Grr3____Grr5_____Cmb3____Cmb3/grr1

dove:

miliziano: truppa di leva con alle spalle poche settimane di addestramento, miliziano che difende le proprie terre

Regolare: soldato professionista o guardia cittadina a tempo pieno

veterano: veterano o battaglioni d'elite (tipo i pretoriani o il battaglione sacro tebano)

cmb: combattente

grr: guerriero o classi base equivalenti (tipo il ranger per gli elfi)

Notare che utilizzo le seguenti statistiche base (anche queste opinabili e vorrei dei pareri)

for 12, des 12, cos 12, int 10, sag 10, car 10

modificate come segue per ogni razza

umani ------for 14, des 12, cos 12, int10, sag10, car10

nani --------for 14, des 10, cos 14, int 10, sag 12, car 8

elfi ---------for 12, des 14, cos 10, int 12, sag10, car 10

goblin ------for 10, des 15, cos 12, ........

orchi -------for 14, des 12, cos 12, ……………

Vorrei che focalizzaste l’attenzione sul divario d’esperienza tra umani (speranza di vita ad 80 anni), nani (200 anni nella mia campagna), elfi (sui 700 anni), nonché sul livello del fante umano tipico (il nemico più incontrato nella campagna): combattente2 o 3???

Notate soprattutto i pf, e i problemi derivanti ad esempio da nani con un livello in più (cmb3 nano: 22 pf, cmb4: 30pf) (seppur, vista la differenza di longevità, ci starebbe un livello di differenza)

Combattente2 umano: 13pf, abbattibile con un singolo colpo solo dal guerriero

Combattente3 umano: 19pf, difficile anche per il guerriero, figurarsi per gli altri.

Personalmente ritengo più verosimile la prima tabella, ma la seconda mi verrebbe molto comoda per via del talento al terzo livello, visto che devo creare su queste basi le truppe che agiranno in battaglia (parlo in ottica umana, ma intanto il regolare umano è il soldato che più si troverà in giro) ….

Voi come fareste? Che tabella costruireste?

Accetto, anzi esigo critiche (costruttive), opinioni e quantaltro :-)

Link to comment
Share on other sites


Voi come fareste? Che tabella costruireste?

Io in genere per gli umani uso la lista degli npc nella game mastery guide di pathfinder, apportando modifiche quando è il caso. Se la consulti noterai che c'è una certa differenza di sviluppo fra soldati e milizia cittadina.

Comunque, mi baso anche e soprattutto sulle dimensioni di ogni singola comunità, più una comunità è grande, maggiori sono le forze (sia numeriche che qualitative) di cui dispone. non ho tarato le forze militari sul livello dei pg, in una comunità piccola potrebbero già spadroneggiare (sono quasi al 3° livello), in una grande invece le prenderebbero di sicuro

Link to comment
Share on other sites

in genere si, con un ufficiale di 3° per ogni 10 di 1°. ma peculiarità storico-culturali possono variare questo stato di cose, sia nell'esercito che per altre figure sociali.

il re ad esempio viene indicato come npc di livello 16, in regni molto piccoli questo sarebbe semplicemente assurdo. in quel caso quindi uso npc di livello inferiore applicandogli però i boon del king.

i boon sono dei benefici che un npc può offrire a coloro che se lo ingraziano, come ricompensa per esser stato aiutato e simili, quindi la cosa ha senso e non sbilancia in alcun modo la campagna (per quanto il re di un piccolo regno abbia i boon pari a quelli di un grande imperatore, la sua influenza è comunque limitata al territorio ed alle risorse che controlla, quindi tutto è in proporzione).

edit: adesso che ci penso, forse potrebbe interessarti anche l'npc codex, sempre di pathfinder. non fornisce informazioni specifiche sulle forze militari, ma può essere utile per fornire npc già pronti, combattenti compresi.

questa dovrebbe essere una srd generica su ciò

http://www.d20pfsrd.com/bestiary/npc-s

Link to comment
Share on other sites

Grazie di nuovo per il secondo link!

Concordo sul tuo ragionamento del re, e i boon sembrano proprio un ottimo spunto!

Non riesco tuttavia a spiegarmi in maniera alcuna perchè nella guida il fante sia Grr1 e la guardia cittadina Grr3!!! :eek: Insomma, la differenza è abissale, e per di più io porrei la guardia un gradino sotto il fante... ok che è occupata tutto il giorno, ma direi che il fante subisce un addestramento ben più intensivo... per non parlar del fatto che, storico-culturalmente parlando, spesso e volentieri le due figure coincidono... mah, immagino sia per questioni di giocabilità.

Infine, immagino che se dovessi scegliere tra le mie due tabelle, propenderesti per la prima giusto? (fante regolare = cmb2)

Che mi dici di elfi e nani?

Link to comment
Share on other sites

quella non è l'unica cavolata. ad esempio, una dozzina di farmer è indicata come CR 6, ovvero dovrebbero far sprecare 1/4 delle risorse ad un gruppo di livello 6. non sono riusciti a farlo neanche con un gruppo di livello 1, il mio -.-"

ci sono in effetti alcune inaccuratezze qui e la, ma è facile limarle per rendere il materiale utilizzabile.

EDIT: si, penso che fra le due tabelle propenderei per la prima. elfi e nani non saprei, dipende come vengono gestiti in campagna, per una ad ispirazione tolkieniana come la tua la tabella va bene, in ambientazioni con ispirazioni differenti sarebbero probabilmente da rivedere un po'

Link to comment
Share on other sites

quella non è l'unica cavolata. ad esempio, una dozzina di farmer è indicata come CR 6, ovvero dovrebbero far sprecare 1/4 delle risorse ad un gruppo di livello 6.

OMG! Questa non l'avevo ancora vista! Agghiacciante :D

EDIT: si, penso che fra le due tabelle propenderei per la prima. elfi e nani non saprei, dipende come vengono gestiti in campagna, per una ad ispirazione tolkieniana come la tua la tabella va bene, in ambientazioni con ispirazioni differenti sarebbero probabilmente da rivedere un po'

Sì sì decisamente tolkeniano! :-)(o comunque più vicino ad esso). Bene, felice di vedere che la costruzione sembra piacere! Temevo l'elfo un pò troppo uber, ma del resto il malus alla costituzione fa il suo dovere...

Ancora una cosa, poi non sfrutterò più la tua enorme riserva di pazienza!

Per la cavalleria pesante nobile (umanamente parlando) che livello utilizzeresti?

Io direi che un bel Grr4 (contro il fante Cmb2) possa bastare e avanzare, mentre la stessa cavalleria pesante (e pure quella leggera) composta di liberi e non nobili la porrei solo a cmb3

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.