Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #2: L'Avventura in Giallo

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il secondo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sage Advice - Evoluzioni delle Creature

Jeremy Crawford ci parla dell'evoluzione futura dei blocchi delle statistiche e delle nuove razze giocabili introdotte in The Wild Beyond the Witchlight.

Read more...

Eccellenti Esempi di Design: Emberwind

Proseguiamo con l'analisi degli "eccellenti esempi di design" presentandovi Emberwind, un GdR pensato per poter essere giocato anche senza un master.

Read more...

La terra di Noth

Andiamo ad esplorare un altro angolo di Centerra, la bizzarra ambientazione ideata da GoblinPunch. In particolare oggi parleremo della Terra di Noth, un impero in forte ascesa.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #2: "Tutto ruota intorno a me" - Parte 1

Questo articolo prosegue la traduzione della rubrica dedicata al Game Design scritta da Lewis Pulsipher ed è il secondo di una lunga serie.

Read more...

Rendere distruttibile un "Maledetto"


The Nemesis
 Share

Recommended Posts

Come da titolo, questa è la mia intenzione per uno dei PG in gioco nella campagna che gestisco, il cui giocatore a dir poco abusa della sua indistruttibilità. L'archetipo "Maledetto" si trova nel manuale Imperi Perduti di Faerun, e trasforma il personaggio in un non-morto, conferendogli enormi qualità positive, ma anche molte negative. In seguito a tale modifica, voi come modifichereste il MdL? Da +3 a +1, o forse +2?

La sessione sarebbe stasera, quante più opinioni riesco a raccogliere in tempo e meglio sarà per il giocatore, per il DM (io) e per il gioco in sé.

Grazie in anticipo :)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 19
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Dipende da quanto chierici di Lathander vuoi metterci

E soprattutto da quanti (parecchi) conoscono la sue 2 debolezze: il tipo ha anche immunità allo scacciare, quindi se uno è venuto fuori dubito che la maggior parte dei chierici buoni del mondo non sappiano come fermarlo (a meno che tu sia il primo di loro :lol:). Tuttavia il rischio da quest'altro lato è che tu sia più che indistruttibile, ergo qualcuno deve conoscere la tua debolezza, ma per qualche motivo non può spargere la voce.

Quindi alla fine, ridurrei a mdl+0 se la maggior parte della gente lo conosce (hai anche saggezza bassissima) mdl +4/5 se non lo sa nessuno.

Link to comment
Share on other sites

Fortunatamente per la sessione di ieri sera non è stato necessario rispolverarlo (era caduto sotto 0 qualche sessione fa, ci vogliono dei giorni perchè ricominci a rigenerarsi, nel frattempo al giocatore ho affidato un altro PG sostitutivo. Nella prossima sessione però forse lo userò come deus ex machina per salvare la paladina che è caduta da un dirupo e sta affogando in un torrente sotterraneo (:lol:) perciò devo decidere come operare.

Be se te sei il master perché gli hai conferito tale archetipo degno per i png?Poi i metodi per poterlo distruggere dovrebbero stare sempre sullo stesso manuale,in teoria.
Gliel'ho conferito perchè avrebbe creato interessanti spunti di gioco, che però i PG del gruppo non hanno afferrato, nonostante vi sia un PALADINO LEGALE BUONO. Ecco cosa intendo io con "Indistruttibile":

Fast Healing (Ex): A curst heals 1 point of damage each round so long as it has at least 1 hit point. If reduced to 0 or fewer hit points, it falls to the ground paralyzed, and its fast healing stops. After 1 hour, the curst makes a DC 20 level check. If the check succeeds, the curst regains 1 hit point, its fast healing resumes, and it is no longer paralyzed. If the check fails, the curst must make another check at the same DC 24 hours later, and every 24 hours thereafter until it succeeds and begins to recover hit points again. Thus, even a dismembered curst eventually recovers from its injuries.
Unkillable (Ex): Only two ways exist to destroy a curst permanently. One is to destroy its body (by total immersion in acid, or a disintegrate or undeath to death spell, for example). The other is to remove the curse that keeps it from dying. The caster of the remove curse spell must succeed on a caster level check (DC 10 + the curst's HD) to successfully remove the curse.
Così a naso direi +2, ma dipende un po' da come gestisci la campagna credo...
Un gruppo di PG girovaghi, che talvolta si sofferma in alcuni luoghi per portare a compimento alcune "quest". Il problema è che questo benedetto PG, che ora ha SAGGEZZA 2 ogni occasione che ha buona per fare idiozie la coglie, che sia caricare un Kelpie (ed il livello dei PG nel gruppo è 3°-4°) o fare da scudo umano contro un mimic, ecc. Poi mi tocca fargli aspettare TROPPI GIORNI per farlo ricominciare a rigenerare... che seccatura.
Dipende da quanto chierici di Lathander vuoi metterci
Pensa, per ora non ne hanno ancora trovati... sono stati fortunati :D
E soprattutto da quanti (parecchi) conoscono la sue 2 debolezze: il tipo ha anche immunità allo scacciare, quindi se uno è venuto fuori dubito che la maggior parte dei chierici buoni del mondo non sappiano come fermarlo (a meno che tu sia il primo di loro :lol:). Tuttavia il rischio da quest'altro lato è che tu sia più che indistruttibile, ergo qualcuno deve conoscere la tua debolezza, ma per qualche motivo non può spargere la voce.

Quindi alla fine, ridurrei a mdl+0 se la maggior parte della gente lo conosce (hai anche saggezza bassissima) mdl +4/5 se non lo sa nessuno.

Fortunatamente non si fa vedere molto in giro, per ora non sta dando ancora nell'occhio, quindi nessuno quasi conosce le sue debolezze e resistenze, tranne lui stesso ed i suoi compagni.
Link to comment
Share on other sites

Per come la descrivi tu sembra che il giocatore, forte della consapevolezza di non essere mai ucciso, faccia lo sborone mettendosi nelle situazioni più stupide "tanto non muoio" e alla peggio devo avere il tempo di rigenerarmi. Se fosse così...un bel drago nero, un bel fiotto di acido che lo distrugge e via verso nuove avventure (e personaggi) :lol:

Non so, resto sempre basito quando un master cerca sistemi per "abbattere" un PG e resto basito quando un giocatore scambia D&D non per un gioco in cui ci si debba divertire ma come mezzo per superare le proprie frustrazioni da vita reale (fare dio in un gioco perché mi sento una nullità nel mondo vero). Boh

Link to comment
Share on other sites

resto basito quando un giocatore scambia D&D non per un gioco in cui ci si debba divertire ma come mezzo per superare le proprie frustrazioni da vita reale (fare dio in un gioco perché mi sento una nullità nel mondo vero). Boh

Peccato che per la tanti nerdaci da clice è così(seno il PP non esisterebbe):D.Una cosa comunque non punirei il giocatore visto che sta interpretando bene quel valore di saggezza(o il ruolo di tank visto che problemi del genere si potrebbero verificare anche con altre creature con rigenerazione come i troll per esempio) al massimo chiedere al paladino perché non sta facendo niente al riguardo(poi se ti lamenti che i tuoi giocatori non colgono certi spunti devi ricordati la prima regola dei master:I giocatori saranno quasi sempre più stupidi di te ed se non gli dicci te certe cose loro non le capiscono.Oppure potrebbe essere che loro non sono gente che gl'importi qualcosa delle sotto-trame visto che sono troppo impegnati nella trama principale).

Link to comment
Share on other sites

Secondo me hai sbagliato a concedergli quell'archetipo! Sia per il problema dell'industribbilità, sia per il problema della Saggezza bassissima!

Il maledetto, ed è scritto nella descrizione, piano piano impazzisce! Diventa matto e non è quindi giocabile, non più!

Per come la descrivi tu sembra che il giocatore, forte della consapevolezza di non essere mai ucciso, faccia lo sborone mettendosi nelle situazioni più stupide "tanto non muoio" e alla peggio devo avere il tempo di rigenerarmi. Se fosse così...un bel drago nero, un bel fiotto di acido che lo distrugge e via verso nuove avventure (e personaggi)

Potrebbe anche essere, ma in teoria ha Saggezza 2........Un personaggio con Saggezza 0 non sa riconoscere un serpente da un biscotto, quindi ci può stare benissimo che faccia così il matto.. anche perché ripeto... è destinato ad essere completamente pazzo!

Purtroppo l'archetipo maledetto non è adatto ad un pg.

Link to comment
Share on other sites

Secondo me hai sbagliato a concedergli quell'archetipo! Sia per il problema dell'industribbilità, sia per il problema della Saggezza bassissima!

Il maledetto, ed è scritto nella descrizione, piano piano impazzisce! Diventa matto e non è quindi giocabile, non più!

Potrebbe anche essere, ma in teoria ha Saggezza 2........Un personaggio con Saggezza 0 non sa riconoscere un serpente da un biscotto, quindi ci può stare benissimo che faccia così il matto.. anche perché ripeto... è destinato ad essere completamente pazzo!

Purtroppo l'archetipo maledetto non è adatto ad un pg.

In realtà è l' "archetipo" (con abuso dei termini) del corrotto: se non viene salvato, prima o poi diventa un png, ma non per questo a mio parere è ingiocabile. Avrà un sacco di avventure con saggezza 2:lol:

Link to comment
Share on other sites

Per come la descrivi tu sembra che il giocatore, forte della consapevolezza di non essere mai ucciso, faccia lo sborone mettendosi nelle situazioni più stupide "tanto non muoio" e alla peggio devo avere il tempo di rigenerarmi. Se fosse così...un bel drago nero, un bel fiotto di acido che lo distrugge e via verso nuove avventure (e personaggi) :lol:
Per ora preferisco evitare di ucciderlo a sangue freddo, perchè a dire il vero dà più fastidio che altro, al gruppo ed a me che ogni volta devo trovare un modo per far quadrare tutto.
Non so, resto sempre basito quando un master cerca sistemi per "abbattere" un PG e resto basito quando un giocatore scambia D&D non per un gioco in cui ci si debba divertire ma come mezzo per superare le proprie frustrazioni da vita reale (fare dio in un gioco perché mi sento una nullità nel mondo vero). Boh
Guarda... non posso che darti ragione. So bene che è un gioco di interpretazione ed ognuno di noi mette comunque a prescindere una parte di sé nel PG che interpreta... ma... ma... un conto è saperlo fare coerentemente, un conto è farlo ad cazzum giusto perchè ci si diverte a fare le cretinate, allora scusami tanto giochiamo a Munchkin D20 e tanti saluti.
Una cosa comunque non punirei il giocatore visto che sta interpretando bene quel valore di saggezza
Il problema è che anche quando prima era vivo (Saggezza 8) si giocava e si è sempre giocato personaggi assolutamente idioti, schizzati, psicopatici, anche senza motivo. Per esempio, perchè mai un elfo nobile mago combattente / rodomonte dovrebbe entrare nella prima taverna che trova appena entra in una città nordica, offrire da bere a dei bifolchi umani che lo discriminano, e bere fino ad ubriacarsi? Finché vuoi Saggezza 8, oppure 2 ora che è maledetto, ma non potrai comunque giustificarmi ogni singola incoerenza con il tuo PG, con la sua storia, con l'ambientazione. Piuttosto ti ammazzo il personaggio e ne creiamo uno che tu sia in grado di interpretare coerentemente ed adeguatamente anche al resto del gruppo.
(o il ruolo di tank visto che problemi del genere si potrebbero verificare anche con altre creature con rigenerazione come i troll per esempio)
Tank finché vuoi, ma se so che posso rigenerarmi anche da un solo pezzetto di me, anche se fossi un boleto stridente (SAG 2) mi renderei conto di quando comportarmi in un modo piuttosto che in un altro. Anche se il personaggio è folle, non è idiota, e capisce che può essere controproducente MORIRE.
al massimo chiedere al paladino perché non sta facendo niente al riguardo
In realtà a quanto ho capito sta cercando un modo per liberarlo dalla sua condizione... solo che dove si trovano ora ci sono quasi 0 chierici, e assolutamente nessun tempio, quindi al momento a loro tocca tenerselo così com'è.
(poi se ti lamenti che i tuoi giocatori non colgono certi spunti devi ricordati la prima regola dei master:I giocatori saranno quasi sempre più stupidi di te ed se non gli dicci te certe cose loro non le capiscono.Oppure potrebbe essere che loro non sono gente che gl'importi qualcosa delle sotto-trame visto che sono troppo impegnati nella trama principale).
Infatti si sono lasciati alle spalle una marea di quest secondarie incompiute o non intraprese, ed ognuna di essere avrà il suo peso nella storia che si sta andando via via a formare.
Secondo me hai sbagliato a concedergli quell'archetipo! Sia per il problema dell'industribbilità, sia per il problema della Saggezza bassissima!
Era la scelta più azzeccata per la situazione. O quello, o dovevo piegare la storia e lasciarlo semplicemente morire... no.
In realtà è l' "archetipo" (con abuso dei termini) del corrotto: se non viene salvato, prima o poi diventa un png, ma non per questo a mio parere è ingiocabile. Avrà un sacco di avventure con saggezza 2:lol:
Esattamente, e molte di queste non sono state e non saranno piacevoli. Appena troverà un mucchio di paesani infuriati che inizieranno a chiamare i chierici ed i paladini per dargli la morte ultima, sarà divertente :evil:
Link to comment
Share on other sites

Alla fine per risolvere il problema dovresti parlare con il giocatore stesso è spiegarli il tuo punto di vista sulla cosa(ma reputi questo abuso della sua "immortalità" dannoso per il gruppo stesso in cui li mette spesso nei guai oppure è più salva deretano per loro) ed poi ricordagli che non un barbaro mezz'orco con int 8(oltre ha sag 2) ma un elfo mago combattente/rodomonte(quindi un int non da poco) ed spiegargli che se un master ti da una cosa non devi abbusarne.....

Link to comment
Share on other sites

Alla fine per risolvere il problema dovresti parlare con il giocatore stesso è spiegarli il tuo punto di vista sulla cosa(ma reputi questo abuso della sua "immortalità" dannoso per il gruppo stesso in cui li mette spesso nei guai oppure è più salva deretano per loro) ed poi ricordagli che non un barbaro mezz'orco con int 8(oltre ha sag 2) ma un elfo mago combattente/rodomonte(quindi un int non da poco) ed spiegargli che se un master ti da una cosa non devi abbusarne.....
Fidati, gliel'abbiamo già detto io e gli altri giocatori, ma purtroppo è una persona che non capisce, fa il metagame a gratis e senza nemmeno un po' di cattiveria. L'unica è insegnargli INgame le cose, perché lui mischia la realtà e la fantasia mentre si trova al tavolo di gioco, quindi nel suo caso una soluzione come quella che ho ponderato credo che sia la più adeguata. Per farti capire, quando il suo PG è ancora in vita (in non-vita) sta lì a farsi la scheda del suo prossimo personaggio, durante la sessione, un PG di cui non ha mai chiesto l'approvazione a me DM, e che com'è giusto che sia non userà mai. Sì, ho indagato su cosa sia, e a livello di storyline e tutto non ha minimamente senso che si incontri con il gruppo, né che si unisca a loro. Per me il difetto del giocatore che lo spinge a comportarsi così è un'eterna ingenuità.
Link to comment
Share on other sites

Questo tizio sembra un soggetone un po' disturbato visto che da quello che dicci sembra che anche il tipico Troll CM sia meno "schizzato" di questo:D.Secondo me dovresti farlo uccidere da i giocatori visto che c'e la fanno se comprano un bel po' di acido.......

Poi un cosa ma davvero lui fa sempre pg "folli" senza un minimo motivo coerente o serio?Se è così è un brutto stile di gioco visto che così il giocatore crede di essere in un videogioco.....

Link to comment
Share on other sites

"al massimo chiedere al paladino perché non sta facendo niente al riguardo"

In realtà a quanto ho capito sta cercando un modo per liberarlo dalla sua condizione... solo che dove si trovano ora ci sono quasi 0 chierici, e assolutamente nessun tempio, quindi al momento a loro tocca tenerselo così com'è.

Be', comunque il comportamento del paladino è piuttosto bizzarro.. un abominio del genere.. dovrebbe certamente distruggerlo, nonostante sia una persona cara, e se anche non volesse farlo dovrebbe almeno tentare di rinchiuderlo per l'eternità. Che stia diventando sempre più pazzo e incontrollabile penso sia evidente, pertanto far rischiare a degli innocenti la loro vita perché non si ha il coraggio di distruggere una creatura non morta, non è proprio un comportamento da paladini.

perchè mai un elfo nobile mago combattente / rodomonte dovrebbe entrare nella prima taverna...

Scusa è un mago combattente? Ma se non sbaglio un maledetto perde la propria capacità di preparare gli incantesimi.. oltretutto il malus all'intelligenza contrasta con la classe e la classe di prestigio...

Tank finché vuoi, ma se so che posso rigenerarmi anche da un solo pezzetto di me, anche se fossi un boleto stridente (SAG 2) mi renderei conto di quando comportarmi in un modo piuttosto che in un altro. Anche se il personaggio è folle, non è idiota, e capisce che può essere controproducente MORIRE.

Sì, certo, ma hai visto che a volte in combattimento si comporta in modo incoerente, addirittura perdendo i round? In teoria si sta giocando il pazzo... e di pazzi ce ne sono molti.. quanta intelligenza ha?

Era la scelta più azzeccata per la situazione. O quello, o dovevo piegare la storia e lasciarlo semplicemente morire... no.

Ma ci sono molti altri modi! Poteva essere un altro non morto, tanto per dirne una. Potevi anche inventartelo di sana pianta, era sicuramente meglio del maledetto. A questo punto, comunque, conviene che ti riprendi quell'archetipo, al limite dandogli qualche altra cosa. Nel manuale si allude ad un modo per far tornare il maledetto quello che era prima di divenire un non morto, quindi fai trovare questo modo al paladino. Nel libro delle Fosche Tenebre dicono che si possono spezzare potenti maledizioni risolvendo una questo, anche in gruppo, puoi risolverla in questo modo!

Link to comment
Share on other sites

La via più semplice è tramite una bella preghiera del Paladino rivolto al suo dio.

Ma lasciarlo morire? Al 3o pg che gli crepa vedi come smette!

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Questa soluzione non dovrebbe neanche esserci perchè non ci si deve arrivare. A quel punto se bisogna far cosi cacci il giocatore e bon.

@Nemesis

Informaci delle future avventure del tipo :-D

Link to comment
Share on other sites

Questa soluzione non dovrebbe neanche esserci perchè non ci si deve arrivare. A quel punto se bisogna far cosi cacci il giocatore e bon.

@Nemesis

Informaci delle future avventure del tipo :-D

Come no?

A te non ti è mai morto un personaggio?

Qualcuno ha per caso frignato se i pg erano troppo poveri per permettersi una resurrezione?

Io mi sarei lamentato del contrario. ho fatto un idiozia ed il dado non ha aiutato? Morirò nella maniera più "Ganza" e me lo ricorderò per taaaanto tempo, ma non ci provo più perché so che il mio personaggio é mortale . Non é sempre salvato dal master. Altrimenti si innesta una cattiva abitudine, che è quella posseduta da questo giocatore, per altro.

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Be', comunque il comportamento del paladino è piuttosto bizzarro.. un abominio del genere.. dovrebbe certamente distruggerlo, nonostante sia una persona cara, e se anche non volesse farlo dovrebbe almeno tentare di rinchiuderlo per l'eternità. Che stia diventando sempre più pazzo e incontrollabile penso sia evidente, pertanto far rischiare a degli innocenti la loro vita perché non si ha il coraggio di distruggere una creatura non morta, non è proprio un comportamento da paladini.
Non riuscirebbe proprio a distruggerlo, anche se volesse... al momento non ne ha i mezzi ed hanno questioni più impellenti a cui badare... di un pazzo che si comporta appena più follemente di quando era ancora in vita XD
Scusa è un mago combattente? Ma se non sbaglio un maledetto perde la propria capacità di preparare gli incantesimi.. oltretutto il malus all'intelligenza contrasta con la classe e la classe di prestigio...
Il malus al carisma infatti si è fatto sentire, ma fortunatamente ha ancora abbastanza in quel punteggio di caratteristica da consentirgli di lanciare liberamente gli incantesimi.
Sì, certo, ma hai visto che a volte in combattimento si comporta in modo incoerente, addirittura perdendo i round? In teoria si sta giocando il pazzo... e di pazzi ce ne sono molti.. quanta intelligenza ha?
Attualmente 12, dopo l'ammattimento. Un PG con intelligenza 12 non è affatto stupido ^^
Ma ci sono molti altri modi! Poteva essere un altro non morto, tanto per dirne una. Potevi anche inventartelo di sana pianta, era sicuramente meglio del maledetto. A questo punto, comunque, conviene che ti riprendi quell'archetipo, al limite dandogli qualche altra cosa. Nel manuale si allude ad un modo per far tornare il maledetto quello che era prima di divenire un non morto, quindi fai trovare questo modo al paladino. Nel libro delle Fosche Tenebre dicono che si possono spezzare potenti maledizioni risolvendo una questo, anche in gruppo, puoi risolverla in questo modo!
Il maledetto era la soluzione più adatta, in tutto e per tutto... peraltro per condizioni venutesi a creare involontariamente. Non sto a spiegarle tutte, diventerebbe troppo lungo, basti solo quella che l'ha ucciso: una scritta color sangue sul soffitto della casa in cui erano entrati "O VOI CHE ENTRATE, SOLO UNO SARà DEGNO DI USCIRE VIVO DA QUI", ed aggiungo che avevano intuito fosse una potentissima maledizione ATTIVA, ma nonostante questo hanno voluto sfidare la sorte, anzichè fuggire a gambe levate fino a che la porta era ancora aperta... :evil:

Comunque sia non ho intenzione di smaledettizzarlo, solo di impedirgli di fare l'idiota ogni sacrosanta volta che ha l'opportunità di farlo... credo che toglierlo la rigenerazione (ma non la guarigione rapida) sia un ottimo modo, che potrebbe altresì essere sostituito anche dal perdere un livello ogni volta che i PF scendono a 0, mantenendo però ovviamente la rigenerazione post-mortem.

Come no?

A te non ti è mai morto un personaggio?

Qualcuno ha per caso frignato se i pg erano troppo poveri per permettersi una resurrezione?

Io mi sarei lamentato del contrario. ho fatto un idiozia ed il dado non ha aiutato? Morirò nella maniera più "Ganza" e me lo ricorderò per taaaanto tempo, ma non ci provo più perché so che il mio personaggio é mortale . Non é sempre salvato dal master. Altrimenti si innesta una cattiva abitudine, che è quella posseduta da questo giocatore, per altro.

Comprendo le tue ragioni, ma ben sapendo quanto ci si può affezionare ad un PG preferisco evitare che la morte sia la fine DEFINITIVA di un personaggio. Anche perchè hanno già cambiato troppo i loro PG, ormai è difficile far restare coeso il gruppo, se continua così mi toccherà ricorrere a metodi drastici...
Informaci delle future avventure del tipo:D

Non temere, stasera la sessione, domani gli aggiornamenti :lol:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
    • By Alonewolf87
      Salve a tutti, cerco 2-3 giocatori per il mio PbF Ritorno al Tempio del Male Elementale, ispirato all'omonima campagna per D&D 3E. I PG rimasti sono 2 al momento (un mago tiefling debuffer/control e una halfling chierica/malconvoker) e il livello di gioco è il 10°.
      Ecco un breve riassunto dell'avventura.
      Il ritmo dei miei post è abbastanza fisso su ogni 48 ore (72 nel fine settimana) e richiedo serietà e soprattutto costanza nel medio lungo periodo.
      Per ogni domanda e richiesta di chiarimenti sono a disposizione.
    • By Joe Naberius
      Saluti,
      apro l’annuncio a nome di un un server Discord che ha come uno degli obbiettivi, quello di mantenere l’utenza al minimo necessario.
      E con il necessario si intende ovviamente; il minimo di presenza o interesse alle proposte che sono esposte all’interno del server e quel minimo di rispetto necessario per permettere di mantenere un luogo tranquillo e sereno per tutti.
      In fondo il gioco di ruolo così come i videogiochi servono a distrarsi dal quotidiano e noi, ci ritroviamo nella nostra ludoteca online con quello scopo.
      Fatta questa piccola premessa, stiamo cercando uno ma anche più master in particolar modo di Licantropi, Vampiri e Maghi (Mondo di Tenebre) ma anche di D&D 3.5/5.0, Starfinder, Call of Cthulhu, 7 Seas, Cyberpunk, Cypher System, Pathfinder, Sine Requie, ecc ecc
      La community è inclusiva, si cerca appunto di conoscersi e tramite riunioni conoscitive che hanno appunto il fine di organizzare party.
      I master non hanno particolare difficoltà a postare le proprie campagne o trovare comunque giocatori interessati e per un certo qual modo presenti.
      Se sei comunque dell’idea secondo la quale un server dedicato al ruolo deve mantenersi a coloro che sono realmente presenti e appassionati, non esitare a contattarmi al mio tag di Discord; Joe Naberius#7360 e ne parleremo meglio a voce.
    • By Bau
      cercasi 2 giocatori da inserire all’interno di una campagna ancora da iniziare “edizione 3.5” , la quale verrà giocata in live su ( Twitch).
      Le persone che cerchiamo devono avere i seguenti requisiti:
      – Disponibilità di almeno 2 giorni a settimana ( da decidere )
      – Esperienza richiesta sufficiente o nella norma
      – Esperienza nell’utilizzo di questi programmi e piattaforme come : Obs, Twitch , YouTube, roll20.
      – Disponibilità di accettare incarichi di piccole mansioni come : a) Creazione del post pre sessione su facebook dato i nostri accordi con gli amministratori della pagina
      b) Revisionare eventuali live registrate per piccoli interventi prima di ricaricarli;
      c) Disponibilità del secondo giorno richiesto per una conversazione di opportunità, eventuali problemi, accordi tra player e perché no Oneshot
      Il gruppo non si basa solo nella edizione 3.5 ma sarebbe bello cambiare edizioni e cimentarsi in Campagne/Sessioni/Oneshot di 5E
      Molto Gradita la presenza di un secondo master con buone doti narrative.
      Massimo Rispetto per tutte le persone presenti al tavolo di gioco.
      Per maggiori informazioni
      Discord -> BauBeforeMe#3512 / leowizard73#3857
      N.B: tramite accordi siamo riusciti ad ottenere mappe Dinamiche per la sessione
      e contenuti Multimediali di alto livello.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.