Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #2: L'Avventura in Giallo

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il secondo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sage Advice - Evoluzioni delle Creature

Jeremy Crawford ci parla dell'evoluzione futura dei blocchi delle statistiche e delle nuove razze giocabili introdotte in The Wild Beyond the Witchlight.

Read more...

Eccellenti Esempi di Design: Emberwind

Proseguiamo con l'analisi degli "eccellenti esempi di design" presentandovi Emberwind, un GdR pensato per poter essere giocato anche senza un master.

Read more...

La terra di Noth

Andiamo ad esplorare un altro angolo di Centerra, la bizzarra ambientazione ideata da GoblinPunch. In particolare oggi parleremo della Terra di Noth, un impero in forte ascesa.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #2: "Tutto ruota intorno a me" - Parte 1

Questo articolo prosegue la traduzione della rubrica dedicata al Game Design scritta da Lewis Pulsipher ed è il secondo di una lunga serie.

Read more...

Un Dice Roller alternativo (3d6 Spread Roller)


Black Lotus
 Share

Recommended Posts

Nel sondaggio 1d20 o altro?, era nata una discussione sull'utilizzo del d20 come dado. Per l'occasione, MadLuke aveva progettato un "dado software", chiamandolo 3d6 spread, che avesse tutte le principali proprietà da me esposte nel corso del topic, riassumibili nella frase: una specie di 3d6, ma con minimo 1 e massimo 20. Se condividete le considerazioni sull'utilizzo del 3d6 fatte in quel sondaggio, ma vi piacerebbe non essere vincolati ad avere 3 come minimo e 18 come massimo (l'unico, seppur piccolo, inconveniente del 3d6), oppure se siete semplicemente interessati a provare un "d20 modificato" (più precisamente, un d20 gaussiano), allora questo topic fa per voi!

Vi racconto prima un po' di storia. La questione sul 3d6 spread era essenzialmente nata e morta lì. Per renderla fruibile a tutti, era necessario creare un vero e proprio Dice Roller. Dato che il sottoscritto era (ed è) completamente arrugginito in qualsiasi cosa riguardi la programmazione (eccetto MATLAB ed altri programmi specifici), imparare un nuovo linguaggio (JavaScript) e implementare l'idea del 3d6 spread era fuori discussione e sarebbe rimasto tale se non fosse stato per Ryosh (che ringrazio!). Tramite messaggi privati, Ryosh mi ha mostrato il codice del 3d6 spread in C# (se non sapete cos'è, potete dare uno sguardo su Wikipedia: C_sharp), un codice molto efficiente e ben fatto. Pur non avendo conservato quel codice, l'idea era chiara e l'ultimo passo da fare era mettere mano a Javascript. Un po' per pigrizia e un po' per altri impegni, non ho mai iniziato a percorrere tale strada. Dopo neanche mezzo pomeriggio, in un unico e serio tentativo, sono riuscito a realizzare il Dice Roller, che trovate in allegato.

Si tratta di un normale Dice Roller, con in aggiunta un dado speciale, ovvero il d20 gaussiano (una raffinazione del 3d6 spread di MadLuke). A tutti gli effetti, questo è un "3d6 Spread Roller". Dopo aver decompresso il file zip, troverete una cartella (che contiene immagini) ed una pagina web, che suggerisco di aprire con Safari o con Firefox (con Chrome, pur funzionando, presenta un leggero difetto estetico). Essendo, per l'appunto, un dado aggiuntivo, potete (a vostro piacimento) utilizzare in parallelo sia il d20 normale che il d20 gaussiano. L'unica brutta notizia è che se incontrerete bug di qualsiasi tipo, pur essendo invitati a segnalarli, dovrete praticamente risolverli da voi (i.e. non contate su di me, non sono ferrato su Javascript). L'aspetto grafico è stato volutamente lasciato al minimo sindacale.

Ultima osservazione: la differenza tra d20 e 3d6 spread non è appariscente. Pur essendo chiaro come il sole (a chi mastica probabilità) che tra una distribuzione uniforme discreta e una (specie di) gaussiana discreta c'è un abisso, ai non addetti ai lavori la differenza può sembrare sottile (nel migliore dei casi) o addirittura inesistente. Per avere un'idea concreta, vi consiglio di sperimentare la differenza tra 3d6 (quello "normale", non il 3d6 spread) e d20, noterete che non sono la stessa cosa. In un certo senso, più ci si avvicina ad una gaussiana (nel nostro caso, con media 10.5 e varianza relativamente bassa), meno la fortuna è predominante e i giocatori hanno più controllo (interessante il commento di un utente che riteneva i 3d6 più "umani"). Per chi fosse interessato agli aspetti più tecnici (di Probabilità) della questione, siete invitati a porre le vostre domande: sarò ben lieto di rispondere. :)

Ho scritto anche troppo, lascio spazio ai vostri commenti e/o insulti sull'inutilità assoluta di una cosa del genere! :D

3d6 Spread Roller: black_dice_roller.zip

P.S. Sono tornato sul forum dopo un lungo periodo di assenza, anche se non credo che durerà molto. Comunque, per ora, I'm back!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Io da allora uso solo il 3d6 spread nella mia campagna, e ho convinto il DM dell'altra in cui sono PG a usarlo anche lui... Ma se mi avessi detto che ti interessava, una paginetta html con javascript te l'avrei fatta. :-)

Ciao, MadLuke.

Figurati! La parte divertente è stata proprio scoprire come programmare in Javascript (il ché, per me, si è tradotto in una verniciata anti-ruggine alle mie capacità di programmazione). Piuttosto, se hai un po' di tempo da perdere, dai uno sguardo al codice, magari riesci a scoprire e correggere qualche bug che mi è sfuggito. In secondo luogo, sarebbe carino riportare la tua esperienza in tal senso: ti sei trovato bene? Se sì, perché tu (e quelli che giocano con te) lo preferiscono al d20?

Giusto per la cronaca, io un 3d6 spread roller già l'avevo (pensa che l'avevo ancor prima che tu lo chiamassi 3d6 spread), ma era in MATLAB e fondamentalmente non mi serviva a niente, non era nulla di più di una curiosità matematica. Solo di recente è nata l'occasione: "giacché torno sul forum, faccio qualcosa sul 3d6 spread", rendendo quindi necessario creare un Dice Roller (sfruttando l'idea basata sul codice di Ryosh). In realtà, non sono mai stato sufficientemente interessato (oltre ad altri impegni, chiaramente) ed è appunto questo che ha proiettato quel mezzo-pomeriggio in avanti nel tempo, anzi è stato proprio l'interesse rinnovato a consentire di trasformare una semplice idea in un'applicazione pratica.

Di necessità virtù, come si suol dire :yes:

Link to comment
Share on other sites

Io lo preferisco al d20 esattamente per i motivi per cui l'abbiamo concepito: stabilizzare le abilità (in senso lato) dei personaggi.

Per cui chi rispetto al resto del gruppo ha 5 gradi in più in Scalare è effettivamente lo "scalatore ufficiale" del gruppo (tanto per fare un esempio), e nessuno si sogna di proporsi in sostituzione, perché tutti sanno che col 3d6S un -5 non lo recuperi quasi mai.

Lo stesso dicasi per i TS: quando c'è da fare un TS Tempra, ognuno bene o male sa se in grado di superarlo oppure no, per cui decide se è il caso di proporsi per una marcia forzata oppure lasciar fare ad altri.

Solo nei combattimenti il cambio di distribuzione è meno significativo forse, ma questo perché utilizzando le regole di UA sui Wound Points, anche un solo critico sfigato subito ti sconvolge il combattimento, e allora il fatto che fino a quel momento stavo massacrando il mio avversario come da previsione probabilistica, passa assolutamente in secondo piano.

I miei PG non si sono mai espressi in merito, ma alcuni frequentano il forum, magari lo faranno ora.

Ciao, MadLuke.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
  • 1 month later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
    • By Alonewolf87
      Salve a tutti, cerco 2-3 giocatori per il mio PbF Ritorno al Tempio del Male Elementale, ispirato all'omonima campagna per D&D 3E. I PG rimasti sono 2 al momento (un mago tiefling debuffer/control e una halfling chierica/malconvoker) e il livello di gioco è il 10°.
      Ecco un breve riassunto dell'avventura.
      Il ritmo dei miei post è abbastanza fisso su ogni 48 ore (72 nel fine settimana) e richiedo serietà e soprattutto costanza nel medio lungo periodo.
      Per ogni domanda e richiesta di chiarimenti sono a disposizione.
    • By Joe Naberius
      Saluti,
      apro l’annuncio a nome di un un server Discord che ha come uno degli obbiettivi, quello di mantenere l’utenza al minimo necessario.
      E con il necessario si intende ovviamente; il minimo di presenza o interesse alle proposte che sono esposte all’interno del server e quel minimo di rispetto necessario per permettere di mantenere un luogo tranquillo e sereno per tutti.
      In fondo il gioco di ruolo così come i videogiochi servono a distrarsi dal quotidiano e noi, ci ritroviamo nella nostra ludoteca online con quello scopo.
      Fatta questa piccola premessa, stiamo cercando uno ma anche più master in particolar modo di Licantropi, Vampiri e Maghi (Mondo di Tenebre) ma anche di D&D 3.5/5.0, Starfinder, Call of Cthulhu, 7 Seas, Cyberpunk, Cypher System, Pathfinder, Sine Requie, ecc ecc
      La community è inclusiva, si cerca appunto di conoscersi e tramite riunioni conoscitive che hanno appunto il fine di organizzare party.
      I master non hanno particolare difficoltà a postare le proprie campagne o trovare comunque giocatori interessati e per un certo qual modo presenti.
      Se sei comunque dell’idea secondo la quale un server dedicato al ruolo deve mantenersi a coloro che sono realmente presenti e appassionati, non esitare a contattarmi al mio tag di Discord; Joe Naberius#7360 e ne parleremo meglio a voce.
    • By Bau
      cercasi 2 giocatori da inserire all’interno di una campagna ancora da iniziare “edizione 3.5” , la quale verrà giocata in live su ( Twitch).
      Le persone che cerchiamo devono avere i seguenti requisiti:
      – Disponibilità di almeno 2 giorni a settimana ( da decidere )
      – Esperienza richiesta sufficiente o nella norma
      – Esperienza nell’utilizzo di questi programmi e piattaforme come : Obs, Twitch , YouTube, roll20.
      – Disponibilità di accettare incarichi di piccole mansioni come : a) Creazione del post pre sessione su facebook dato i nostri accordi con gli amministratori della pagina
      b) Revisionare eventuali live registrate per piccoli interventi prima di ricaricarli;
      c) Disponibilità del secondo giorno richiesto per una conversazione di opportunità, eventuali problemi, accordi tra player e perché no Oneshot
      Il gruppo non si basa solo nella edizione 3.5 ma sarebbe bello cambiare edizioni e cimentarsi in Campagne/Sessioni/Oneshot di 5E
      Molto Gradita la presenza di un secondo master con buone doti narrative.
      Massimo Rispetto per tutte le persone presenti al tavolo di gioco.
      Per maggiori informazioni
      Discord -> BauBeforeMe#3512 / leowizard73#3857
      N.B: tramite accordi siamo riusciti ad ottenere mappe Dinamiche per la sessione
      e contenuti Multimediali di alto livello.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.