Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Le novità Need Games per Lucca Comics & Games 2021

Ecco per voi tutte le novità Need Games che vedrete a Lucca Comics & Games 2021.

Read more...

Avventure Investigative #3: Cherchez la succube Parte 1

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il terzo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

Read more...

Hexcrawl : Parte 11 - Riempire Ancora gli Esagoni

Se la fantasia e il furto non sono sufficienti, possiamo usare anche altri modi per riempire gli esagoni del nostro hexcrawl.

Read more...

Creare avventure usando i BG dei personaggi

In questo articolo Wade Rockett ci spiega come usare i Background di un personaggio di 13th Age per coinvolgerlo nella propria avventura. 

Read more...

Orfani


Alister
 Share

Recommended Posts

Oggi è uscita ufficialmente in tutte l'edicole la nuova serie della Bonelli, Orfani. Interamente a colori e creata da Roberto Recchioni ed Emiliano Mammuccari.

La serie ha avuto una gestazione di 4 anni ed è stata pensata come una serie tv, in stagioni da 12 numeri.

La tiratura iniziale del primo numero è stata di 120.000 copie, il fumetto costa 4,50 e l'investimento della bonelli è stato davvero enorme.

Ho avuto modo di leggerlo ieri, e sinceramente mi ha colpito in modo molto positivo. I colori sono davvero di grande effettto (nonostante la carta non sia patinata come nei color fest, il risultato è strabiliante), i disegni puliti ed energici. La storia può sembrare in questo primo numero un po' banale, ma stando a sentire gli autori si rivelerà ricchissima di sorprese e suspance. Inoltre trovo che la suddivisione del fumetto in due parti distinte (gli orfani nei 10 anni di addestramento e gli orfani arruolati e pronti a fare il mazzo al nemico) sia un'idea molto brillante che permetterà di sperimentare un montaggio delle vicende diverso e più ricco di sfumature.

Insomma se vi piacciono fantascienza, avventura e spacconate, ve lo consiglio caldamente.

P.S. le copertine sono di quel mostro di Carnevale.

orfani-1-bonelli.jpg
Edited by Ian Morgenvelt
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 9
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Letto ieri, mi è piaciuto un sacco! :)

Un cambiamento netto rispetto allo standard Bonelli, non tanto per il colore, ma per il modo in cui è realizzato. Storia molto scorrevole, inquadrature cinematografiche e dinamiche ed in generale un netto distacco dalla storia gialla con tinte di horror/fantasy/fantascienza classiche bonelliane.

Se non siete amanti dei fumetti Bonelli vi consiglio di provarlo, potreste rimanerne piacevolemnte sorpresi.

P.S. le copertine sono di quel mostro di Carnevale.

Si, veramente un mostro, anche se non capisco bene che c'entri il bambino in copertina, chi sarebbe?

Link to comment
Share on other sites

Si, veramente un mostro, anche se non capisco bene che c'entri il bambino in copertina, chi sarebbe?

Il bambino in copertina è

Spoiler:  
Hector. Recchioni voleva divertirsi a far morire subito un personaggio piazzato addirittura sulla copertina dell'albo.
Link to comment
Share on other sites

Come lo trovate come stile? Lo suggerireste a uno che ama i fumetti Bonelli ma non riesce a digerire il genere fantascientifico che non sia fantasy travestito da futuro e le ambientazioni moderne/postmoderne che non siano post-apocalittiche?

Link to comment
Share on other sites

guarda, come detto prima, come fumetto Bonelli è decisamente inusuale, ritmo moolto più veloce (e quindi tempo di lettura dimezzato), inquadrature più ampie e dianmiche e albi non-autoconclusivi (da quel che avevo letto vogliono fare tipo serie tv dove ogni anno c'è una nuova stagione nella quale inizia e finisce il ciclo narrativo). Come fantascienza direi che il riferimento principale per ora è Starship Troopers.

Se tutto questo può far al caso tuo, si, ti consiglio di comprarlo, altrimenti stanne alla larga. :)

Link to comment
Share on other sites

Uh, no, se il tempo di lettura è dimezzato già non ci siamo: a me un fumetto Bonelli dura al più venti-trenta minuti. :/

E se fantascienza alla Starship Troopers decisamente no, non è il mio genere.

Grazie dei chiarimenti, mi hai evitato di avere il dubbio o sprecare i soldi. :)

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
  • 1 month later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Alister
      Volevo portare all'attenzione di voi appassionati di fumetti questa proposta della rw-lion di portare in versione da edicola (formato bonelli) due grandi classici della Vertigo, Fables e Y:The last man. Ad alcuni questa cosa farà storcere il naso, perchè si lamenteranno del formato "improprio per queste tavole" e per l'assenza di colore. Io però ne sono ben felice, perchè sono un acquirente da edicola e perchè ho sempre voluto leggere queste storie, e poterlo fare ad un prezzo popolare (2,90€ l'albo) mi soddisfa parecchio.
       
      http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/RW%20LION/c%5C'era_una_volta_fables_1.jpg

    • By Maldazar
      Questo è un mese di grandi spese e grandi ritorni, il più grande di tutti è chiaramente Gintama.
      Fra qualche giorno uscirà il primo episodio della nuova serie animata e verrà distribuito il primo numero (o i primi due?) della nuova ristampa della Star Comics, la quale ha annunciato che porterà il manga al termine invece di zapparlo a metà a caso come è stato in passato.
      Chi altri è imbazzato quanto me per questa notizia seconda solo all'invenzione dell'aria condizionata?!

    • By Ren!
      Salve a tutti!
      Apro questo sondaggio per conoscere i gusti degli Italiani in fatto di Fumetti Americani.
      Io personalmente insieme a mio fratello e altri 3 amici, preferiamo la Marvel, mentre un quarto preferisce DC Comics.
      Voi cosa preferite?

      Non ditemi che preferite Watchmen, V for Vendetta, Wanted o altri fumetti indipendenti (e non solo indipendenti), perché la mia curiosità è solo tra queste due case fumettistiche.

      Il sondaggio è aperto anche a chi non conosce bene i due universi, però mi interessava sapere il parere di chi legge, se per esempio vi piace solo Batman per i cartoni, o Spider-Man per i film (o comunque per sentito dire) astenetevi. Grazie!

      Bye byez
    • By Strikeiron
      Avevo già provato a far partire un topic del genere tempo fa...o forse no?
      Siete mai stati in una libreria non sapendo che libro prendere? Indecisi tra mille titoli che per voi erano tutti uguali? A volte capita di prendere un libro a casaccio ed accorgersi che ci si è trovati davanti ad una di quelle letture importanti, che ti prende fino all'ultima pagina...proporrei qui di inserire seriamente via via col passare del tempo dei libri (non necessariamente di genere fantasy) che avete letto, state leggendo od avete appena finito...oppure avete appena leggiucchiato..
      Inizio io con un titolo:

      Il meglio che possa capitare ad una brioche di Pablo Tusset

      *Ho letto solo il primo capitolo, ma è un libro che dovrò leggere...sembra originale*

      Ps no spam please
    • By Minokin
      Dato che molto probabilmente la maggior parte dei fumetti che leggiamo sono stati discussi su questo forum, ecco un semplice indice che ne riepiloga le discussioni. Vi pregherei sempre di fare riferimento a questa discussione prima di aprire un thread su un Manga o un Manhwa di cui si è già discusso.
      Sì, è un metodo per i più pigri che non vogliono utilizzare la funzione di ricerca del forum.

      Ovviamente ogni thread doppio verrà eliminato o, nel malaugurato caso che mi accorgessi del doppione troppo tardi, verrà accorpato alla discussione già esistente.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.