Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #2: L'Avventura in Giallo

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il secondo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sage Advice - Evoluzioni delle Creature

Jeremy Crawford ci parla dell'evoluzione futura dei blocchi delle statistiche e delle nuove razze giocabili introdotte in The Wild Beyond the Witchlight.

Read more...

Eccellenti Esempi di Design: Emberwind

Proseguiamo con l'analisi degli "eccellenti esempi di design" presentandovi Emberwind, un GdR pensato per poter essere giocato anche senza un master.

Read more...

La terra di Noth

Andiamo ad esplorare un altro angolo di Centerra, la bizzarra ambientazione ideata da GoblinPunch. In particolare oggi parleremo della Terra di Noth, un impero in forte ascesa.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #2: "Tutto ruota intorno a me" - Parte 1

Questo articolo prosegue la traduzione della rubrica dedicata al Game Design scritta da Lewis Pulsipher ed è il secondo di una lunga serie.

Read more...

Charme contro Charme


Eowarar
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, volevo chiedere alcune cose:

Mettiamo che X charma Y, ordinandogli di attaccare Z

Se Z Charma Y e dice di difenderlo, di conseguenza cosa succede ?

Quale charme ha effetto ? Quale dei due attaccherà Y ?

A livello interpretativo come si dovrebbe comportare Y ?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 9
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

intanto impartire ordini con charme non è proprio automatico.

poi la dicitura dell'incantesimo recita "il bersaglio crede che l'incantatore sia un buon amico".

quindi il personaggio Y del tuo esempio vede due suoi amici e ciascuno gli chiede di uccidere l'altro.

la cosa più sensata è che non faccia nulla, cercando di convincerli a pacificarsi. oppure, se questi vengono alle mani tra loro, che cerchi di bloccali entrambi, senza ferirli. almeno non troppo.

questo a meno che, imho, uno dei due non effettui una prova di carisma decisamente superiore a quella del suo avversario.

io sono andato un po' "a senso", ma forse c'è una faq in merito, o una spiegazione estesa in un manuale diverso da quello del giocatore.

Link to comment
Share on other sites

Se non sbaglio, nel caso di due incantesimi di ammaliamento su di uno stesso soggetto, bisogna fare una prova di carisma da parte degli incantatori che hanno lanciato gli incantesimi per determinare quale comando abbia il sopravvento. Ma sto andando a memoria e potrei aver detto una cassata ^ ^

Link to comment
Share on other sites

Nessuna cassata... E' uno dei casi possibili di cumulazione di effetti magici e la procedura è quella, ma solo quando due creature cercano di dare ordini al soggetto contemporaneamente...

Di norma, infatti, i vari controlli mentali sono tutti attivi contemporaneamente e non interferiscono uno con l'altro, anche se effetti più restrittivi tendono a prevalere sugli altri (tipo Imposizione)...

Link to comment
Share on other sites

nel caso di due incantesimi di ammaliamento su di uno stesso soggetto, bisogna fare una prova di carisma

Ed è una prova di carisma anche nel caso che l'incantatore lanciasse con l'int?

Tipo se lo charme di un mago entra in confitto con lo charme di uno stregone c'è comunque da fare una prova di car vs car o una prova di int vs car?

Pensavo a int vs car in quanto sono le caratteristiche chiave con cui viene lanciato l'incantesimo e la vincitrice avrebbe determinato l'effetto più potente

Ma ritengo altrettanto valido un confronto car vs car in quanto pensavo che lo charm non obbliga il soggetto a fare un'azione che gli imponi ma lo rende amichevole, in quel caso la prova car va car sarebbe giustificata dal fatto che, a differenza della int vs car dove si vede qual'e la magia più forte, qui si vede qual'è l'incantatore più convincente dato che l'incantesimo ha già avuto effetto facendo diventare il soggetto amichevole e quindi non c'è più bisogno di un confronto fra la potenza magica dei due incantesimi ma ora si tratta solo di far scegliere al soggetto un incantatore al quale dar retta

Spero sia chiaro il mio dubbio e la motivazione che porta a tale dubbio :/

Link to comment
Share on other sites

@sani: non è una questione di potenza degli incantesimi. entrambi gli incantesimi sono attivi, si tratta di essere convincenti.

@tam & MM: mi ricordavo la regola, ma non ricordo dove sia scritta. un richiamino?

in ogni caso la prova di carisma in quel caso è prevista in maniera esplicita dallo stesso charme, in quanto si richiede di uccidere un caro amico (cose che, quindi, il bersaglio non farebbe mai).

solo che seguendo le regole di charme, l'ordine non è una compulsione, quindi non so se la regola di cui parlavate si applica.

mentre seguendo la regola di charme potrebbero aver successo entrambi gli incantatori (essendo contrapposta al bersaglio), quindi il bersaglio dovrebbe attaccare entrambi.

no?

io pensavo di applicare il suggerimento del manuale del DM, in cui viene affermato che in caso di combattimento tra un incantatore che ha charmato il bersaglio e i compagni del bersaglio, questi cercherà di fermarli nel modo più efficacie e indolore possibile.

sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Secondo me siete tutti partiti per la tangente.

Charme non è Dominazione per cui puoi dare un ordine a un altro personaggio. Niente affatto: con Charme il bersaglio semplicemente diventa tuo amico, e se anche un altro lancia Charme sudi lui, semplicemente anche l'altro è suo amico. Che una persona non può avere 2 amici contemporaneamente? Non direi, per cui nessuna prova contrapposta di sorta.

Che succede quindi se i due nuovi amici si vogliono ammazzare reciprocamente? Il doppio charmato reagisce come reagirebbe chiunque vede due suoi amici che litigano tra loro, cerca di dividerli e farli riappacificare, se necessario prenderà le parti di quello più prossimo a soccombere, non perché lo preferisca all'altro, ma solo per amor di pace.

Ciao, MadLuke.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.