Jump to content

[Combattimento] Scontro in osteria e fuga


Recommended Posts

Salve a tutti!

Sto rimuginando sullo scontro di fine avventura e vorrei ambientarlo in una piccola sala comune di un'osteria e includere anche un bell'inseguimento. Tuttavia mi trovo sprovvisto della capacità regolistica di gestire una cosa del genere, e scartabellando i manuali base non ho ancora ben chiare alcune dinamiche.

Lo scontro avrà luogo più o meno così: i PG pedineranno due individui fino all'Osteria del Portico, un minuscolo locale che funge da punto di incontro per una società eversiva. La sala comune è larga 4,5mx4,5m sicchè è davvero piccola. Ospita due tavoli e un bancone ed è affollata già con dieci persone all'interno.

Dato che sarà notte fonda, dentro ci saranno solo l'oste, i due loschi figuri inseguiti dai PG e un compagno dei due.

L'oste è un Popolano2°/Esperto3° che usa una balestra leggera, i tre PNG sono: rodomonte 7° Umano con stocco, guerriero4°/ladro3° Umano che lancia pugnali, guerriero 8° Mezzorco con mazza pesante e scudo.

La scena dovrebbe essere la seguente: i PG irrompono nell'osteria, cogliendo di sorpresa i presenti. Finito il round di sorpresa, il Rodomonte balzerà sul tavolo per caricare uno dei PG e defilarsi saltando sul bancone subito dopo; il Grr/Ldr fuggirà verso il bancone dietro il quale c'è una porta che si apre sulla cucina; il Grr cercherà di prendere tempo per coprire la fuga dei compagni, ma appena potrà fuggirà lui stesso.

Ora, essendo un ambiente ristretto e ingombro, come posso gestirlo a livello di regole, senza appesantire troppo il gioco? E poi, nel caso i PNG riuscissero a scappare, come si gestisce un inseguimento? La mia idea è quella di dividere il gruppo facendo scappare i tre PNG uno sui tetti, uno in uno scantinato che si collega alla rete idrica e uno per i vicoli cittadini.

Grazie in anticipo!

Link to comment
Share on other sites


Lo scontro avrà luogo più o meno così: i PG pedineranno due individui fino all'Osteria del Portico, un minuscolo locale che funge da punto di incontro per una società eversiva. La sala comune è larga 4,5mx4,5m sicchè è davvero piccola. Ospita due tavoli e un bancone ed è affollata già con dieci persone all'interno.

10 persone? Usando una griglia tattica, in cui ogni quadretto è 1,5 metri, hai una stanza grande 9 quadretti. Un personaggio di taglia media occupa un quadretto. Levane 2 o 3 per il mobilio su cui non credo siano sdraiati, e fai due conti. O ingrandisci la stanza o riduci il numero delle persone. O entrambe, anche.

Dato che sarà notte fonda, dentro ci saranno solo l'oste, i due loschi figuri inseguiti dai PG e un compagno dei due.

Scusami, è affollata con 10 persone o ci sono solo quei 4?

L'oste è un Popolano2°/Esperto3° che usa una balestra leggera, i tre PNG sono: rodomonte 7° Umano con stocco, guerriero4°/ladro3° Umano che lancia pugnali, guerriero 8° Mezzorco con mazza pesante e scudo.

La scena dovrebbe essere la seguente: i PG irrompono nell'osteria, cogliendo di sorpresa i presenti. Finito il round di sorpresa, il Rodomonte balzerà sul tavolo per caricare uno dei PG e defilarsi saltando sul bancone subito dopo; il Grr/Ldr fuggirà verso il bancone dietro il quale c'è una porta che si apre sulla cucina; il Grr cercherà di prendere tempo per coprire la fuga dei compagni, ma appena potrà fuggirà lui stesso.

Hmmm. I pg potrebbero fare qualcosa di imprevisto, sappilo.

Ora, essendo un ambiente ristretto e ingombro, come posso gestirlo a livello di regole, senza appesantire troppo il gioco?

Link to comment
Share on other sites

Intanto grazie per i consigli, poi il discorso delle 10 persone era per far capire che se ci sono 10 persone è già completamente affollata, non che ci sono effettivamente 10 persone.

Che tattiche potrei adottare per consentire al mezz'orco con lo scudo di temporeggiare senza rimanere invischiato nello scontro? Avrei pensato combattere sulla difensiva, ma se non sbaglio richiede di restare immobili... Io vorrei potesse indietreggare mentre gtiene occupati i PG, è possibile senza che me lo uccidano in un battito di ciglia?

Link to comment
Share on other sites

A quello che ha scritto giustamente balckstorm aggiungo:

Chi sono i PG? Che classi e che livello? Considerando che effettivamente per quanto un master "incanali" la storia le reazioni/decisioni dei giocatori possono andare altrove, a seconda del livello ai PG potrebbe bastare sparare palle di fuoco a ripetizione nella stanza per distruggerla con tutto quello che c'è dentro.

Sii quindi pronto nell'avere più di una soluzione sul come gestire la cosa.

ciao dal nonno

Link to comment
Share on other sites

Che tattiche potrei adottare per consentire al mezz'orco con lo scudo di temporeggiare senza rimanere invischiato nello scontro? Avrei pensato combattere sulla difensiva, ma se non sbaglio richiede di restare immobili... Io vorrei potesse indietreggare mentre gtiene occupati i PG, è possibile senza che me lo uccidano in un battito di ciglia?
Combattere sulla difensiva non richiede essere immobili, ti stai confondendo con la Difesa totale, che necessita di un round completo e quindi sfruttandola non si possono normalmente compiere anche azioni di movimento.

Sulla tattica da usare dipende molto anche da com'è composto il gruppo di PG che si troverà a dover bloccare.

Com'è composto il gruppo di PG?

Sicuramente però, visto che il luogo è stretto e occupato da tavoli, sedie e bancone, cerca di sfruttare i "vantaggi ambientali" dell'area in cui si trova.

(Es. tavoli o bancone come copertura... costringere i pg a combattere in spazi ristretti impedendo quindi di attaccarlo tutti in massa... cose del genere)

EDIT: Ninjato ottimamente da Merin :D

Link to comment
Share on other sites

Ancora grazie a tutti.

Partendo dal concetto che non ho intenzione di incanalare i PG, ma che ho fatto un'ipotesi di come reagiranno alla situazione in basa alla conoscenza che ho di loro, so bene che probabilmente non andrà tutto come io prevedo. Tuttavia vorrei essere pronto con una tattica che ovviamente sarà modificabile in corso d'opera, ma che mi faccia da traccia.

Il gruppo è composto da cinque personaggi (e già l'inferiorità numerica non gioca a mio vantaggio) che sono:

- Nano, Chierico 6°, abbastanza incentrato sulla difesa e sul buff degli altri PG.

- Umana, Esploratrice 7°, combatte con l'arco cercando la schermaglia (credo avrà difficoltà nello spazio ristretto dell'osteria).

- Mezzorca, Druida 7°, compagno animale: cavallo. Quasi mai prepara incantesimi offensivi.

- Umana, Guerriera 7°, la tank del gruppo che cerca di focalizzarsi sullo Spezzare Armi.

- Halfling, Ladro 6°, combatte con un pugnale in ciascuna mano.

Il livello di magia della campagna è basso, quindi non ci saranno trappole magiche, oggetti magici molto potenti o simili.

L'osteria si trova nel vicolo di una città, è circondata da palazzi e sopra di esse ci sono tre piani abitati, conoscendo i miei polli, non penseranno a demolirla.

Secondariamente, come gestire un inseguimento?

Link to comment
Share on other sites

Intanto grazie per i consigli, poi il discorso delle 10 persone era per far capire che se ci sono 10 persone è già completamente affollata, non che ci sono effettivamente 10 persone.

Il fatto è che 10 persone non ci stanno fisicamente.

Che tattiche potrei adottare per consentire al mezz'orco con lo scudo di temporeggiare senza rimanere invischiato nello scontro? Avrei pensato combattere sulla difensiva, ma se non sbaglio richiede di restare immobili... Io vorrei potesse indietreggare mentre gtiene occupati i PG, è possibile senza che me lo uccidano in un battito di ciglia?

Dipende. Ad esempio il chierico potrebbe metterlo fuori ocmbattimento con un semplice blocca persone.

L'osteria si trova nel vicolo di una città, è circondata da palazzi e sopra di esse ci sono tre piani abitati, conoscendo i miei polli, non penseranno a demolirla.

Regola del DM: tu non conosci i tuoi polli. Mai. (aka non dare per scontato che facciano ogni volta quello che fanno ogni volta)

Secondariamente, come gestire un inseguimento?

http://www.d20pfsrd.com/gamemastering/other-rules/chases

Link to comment
Share on other sites

Dipende. Ad esempio il chierico potrebbe metterlo fuori ocmbattimento con un semplice blocca persone.

Regola del DM: tu non conosci i tuoi polli. Mai. (aka non dare per scontato che facciano ogni volta quello che fanno ogni volta)

Ok, grazie. Queste sono precisamente le considerazioni di cui ho bisogno per preparare una strategia efficace. Essendo novellino cose anche ovvie non mi risultano immediate. Ciò detto, come potrebbe cautelarsi il suddetto guerriero rispetto a una tale eventualità?

Per il discorso dei polli, può essere condivisibile, ma diciamo che sono certo al 90% della loro strategia in questo contesto. Non vuol dire che so prevedere i loro comportamenti in ogni situazione, ovviamente, ma che quasi sicuramente reagiranno in un certo modo a questa situazione.

Grazie per il link, a volte mi sento veramente inabile! Non riuscivo a trovare le regole di Pathfinder! :rolleyes:

Grazie ancora!

Link to comment
Share on other sites

Ora, essendo un ambiente ristretto e ingombro, come posso gestirlo a livello di regole, senza appesantire troppo il gioco? E poi, nel caso i PNG riuscissero a scappare, come si gestisce un inseguimento? La mia idea è quella di dividere il gruppo facendo scappare i tre PNG uno sui tetti, uno in uno scantinato che si collega alla rete idrica e uno per i vicoli cittadini.

Grazie in anticipo!

Ciao,

se vuoi creare una scena filmica e confusionaria io ti propongo di ignorare le regole e di procedere a braccio, prendendo alla sprovvista i tuoi giocatori che invece si aspettano i round, l'iniziativa e i tiri per colpire, lasciando qualche check solo per le prove contrapposte..

Ciò che ti propongo non va sempre bene, ma se lo scontro serve solo a divertire per proseguire nella scena successiva della fuga, direi che potresti provare e fare esperienza e dopo la scaramuccia potresti chiedere ai tuoi giocatori se l'esperimento è riuscito.

Nell'osteria metterei anche un secondo gruppo di uomini che non centrano nulla, ma quando i tuoi irrompono, si agitano e impugnano le armi oppure fanno confusione. Alcuni temono che i PG siano li per loro, altri invece pensano solo di essere nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Prepara un disegno con sedie, tavoli, pietanze, piccole botti di birra in modo tale che non devi fare lo spiegone dell'ambiente ( bloccheresti la cinematicità dell'irruzione), "è solo un'osteria e vedete cosa ho disegnato".

I PNG braccati lanciano tavoli e sedie verso i PG e seguono il piano da te proposto, gli altri commensali fanno confusione, uno si può frapporre urlando "Vi ha mandato il conte? ma questo è il vostro ultimo viaggio" (è chiaramente uno che ha frainteso e i PG dovrebbero capirlo), un altro può lanciare un pugnale verso uno dei candelieri e farlo precipitare davanti ai PG.

Preparati 5-6 situazioni gestibili al massimo con un check o ts veloce.

In caso di successo il danno è evitato ma il PG indietreggia o perde il suo vantaggio verso gli inseguitori.

In caso di insuccesso il PG subisce un impedimento o un danno minimo (gli cade l'arma, scivola a terra, un pò di cera gli ustiona le mani ma è solo un fastidio, scivola su della sbobba caduta a terra, ecc).

Queste cose non capiteranno contemporaneamente ma dovrai narrarle tu, spostando l'iniziativa da un singolo PG ai PNG anche più volte se ritieni che sia divertente (e il giocatore bravo o tu bravo a creare situazioni), senza passare la mano ad altri.

L'iniziativa diventerà un tuo arbitrio, i giocatori lenti a decidere e a tirare i dadi saltano il turno o falliscono il check/tiro e così via.

Tanto più bravo sarai a cavalcare l'onda e a trasmettere adrenalina, tanto più la scaramuccia sarà divertente :)

Naturalmente terminata la scena, ritornerai al tempo a round normali, questo sistema funziona solo per fare scena/divertire e non tiene conto delle varie ottimizzazioni che i giocatori hanno fatto con i loro PG.

ciao

;)

Link to comment
Share on other sites

Ok, grazie. Queste sono precisamente le considerazioni di cui ho bisogno per preparare una strategia efficace. Essendo novellino cose anche ovvie non mi risultano immediate. Ciò detto, come potrebbe cautelarsi il suddetto guerriero rispetto a una tale eventualità?

Se il chierico è buono una pozione di protezione dal bene o magari qualcosa che dia libertà di movimento. A memoria non ricordo se protezione dal bene impedisce del tutto o dà solo il bonus al ts.

Per il discorso dei polli, può essere condivisibile, ma diciamo che sono certo al 90% della loro strategia in questo contesto. Non vuol dire che so prevedere i loro comportamenti in ogni situazione, ovviamente, ma che quasi sicuramente reagiranno in un certo modo a questa situazione.

Quello è chiaro. Volevo solo dirti di prepararti ad improvvisare e ad essere flessibile.

Grazie per il link, a volte mi sento veramente inabile! Non riuscivo a trovare le regole di Pathfinder! :rolleyes:

Grazie ancora!

In vendita ci sono anche le carte inseguimento.... non so se si trovano degli esempi in rete forse qualche immagine. ...

Link to comment
Share on other sites

Elamilmago, la tua idea mi piace parecchio, ma ci sono alcune problematiche: per ragioni di trama l'osteria sarà vuota se non per quanto riguarda i tre PNG l'oste (che vedendo irrompere, nel caso lo facciano, i PG armati di tutto punto, reagirà a balestrate).

Secondariamente ho paura che i PG non prendano bene questa iniziativa, dato che questo dovrebbe essere il primo combattimento dopo un paio di sessioni solamente investigative e avranno sicuramente voglia di menare le mani nel modo che gli è più congeniale, cioè tirando dadi.

Ciò detto, sicuramente è una opzione validissima di cui terrò conto.

Blackstorm, da quello che ho capito le carte posso anche crearmele io, no? O comunque potrei cercare di adattare il sistema alle mie esigenze.

Altra domanda, e rinnovo i ringraziamenti a tutti quanti, esiste per il rodomonte la possibilità nello stesso round di:

- sfoderare l'arma (estrazione rapida)

- caricare i PG da sopra il tavolo (Acrobazia)

- ritirarsi balzando dal tavolo al bancone per guadagnare l'uscita

E in un contesto del genere, come si comporterà il ladro? In che modo potrebbe usare il furtivo?

Link to comment
Share on other sites

Blackstorm, da quello che ho capito le carte posso anche crearmele io, no? O comunque potrei cercare di adattare il sistema alle mie esigenze.

Certo. Ti suggerivo di cercare le immagini delle carte in rete per avere una idea di come sono strutturate. Puoi anche usare dei fogli. ...

Altra domanda, e rinnovo i ringraziamenti a tutti quanti, esiste per il rodomonte la possibilità nello stesso round di:

- sfoderare l'arma (estrazione rapida)

- caricare i PG da sopra il tavolo (Acrobazia)

- ritirarsi balzando dal tavolo al bancone per guadagnare l'uscita

No, a meno che non abbia la possibilità di fare un'azione di movimento in più. La carica è un'azione di round completo, quindi non potrebbe poi muoversi. L'unico modo in cui potrebbe farlo senza oggetti magici è con attacco rapido e una buona velocità di movimento.

E in un contesto del genere, come si comporterà il ladro? In che modo potrebbe usare il furtivo?

Se non trova il modo di fiancheggiare si deve rendere invisibile, fintare o simili.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Elamilmago, la tua idea mi piace parecchio, ma ci sono alcune problematiche: per ragioni di trama l'osteria sarà vuota se non per quanto riguarda i tre PNG l'oste (che vedendo irrompere, nel caso lo facciano, i PG armati di tutto punto, reagirà a balestrate).

Secondariamente ho paura che i PG non prendano bene questa iniziativa, dato che questo dovrebbe essere il primo combattimento dopo un paio di sessioni solamente investigative e avranno sicuramente voglia di menare le mani nel modo che gli è più congeniale, cioè tirando dadi.

Ciò detto, sicuramente è una opzione validissima di cui terrò conto.

Blackstorm, da quello che ho capito le carte posso anche crearmele io, no? O comunque potrei cercare di adattare il sistema alle mie esigenze.

Altra domanda, e rinnovo i ringraziamenti a tutti quanti, esiste per il rodomonte la possibilità nello stesso round di:

- sfoderare l'arma (estrazione rapida)

- caricare i PG da sopra il tavolo (Acrobazia)

- ritirarsi balzando dal tavolo al bancone per guadagnare l'uscita

E in un contesto del genere, come si comporterà il ladro? In che modo potrebbe usare il furtivo?

Al rodomonte servirà il talento attacco rapido (tuttavia per la dimensione della stanza potrebbe essere impossibilitato ad usarlo):

- Azione rapida: estrae l'arma;

- Azione di movimento: si sposta minimo di 3m verso i pg (se necessario con prova di acrobazia);

- Azione standard: effettua un attacco contro il pg;

- Ora può continuare l'azione di movimento. Ad esempio se ha una velocità di 9m può effettuare solamente altri 6m di spostamento.

In ogni caso deve effettuare 3m di spostamento sia prima che dopo aver attaccato; e non può farlo con una carica.

Per il ladro i modi più facili per effettuare il furtivo sono:

- Vincere l'iniziativa, infatti chi non ha ancora agito in un combattimento è considerato colto alla sprovvista;

- Fiancheggiare con qualcuno;

- Rendersi invisibili;

- Fintare, possibilmente con il talento fintare migliorato.

EDIT: ninjato come al solito...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.