Jump to content

Black Wolf

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    741
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Black Wolf last won the day on October 16 2013

Black Wolf had the most liked content!

Community Reputation

33 Orco

About Black Wolf

  • Rank
    Campione
  • Birthday 12/22/1992

Profile Information

  • Location
    La Spezia
  • GdR preferiti
    D&D
  • Occupazione
    Disoccupato

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. A questo link trovi un pò di informazioni su cosa sia un trattato commerciale. Personalmente ti consiglio di permettere questo tipo di operazione a PG di livello piuttosto alto. Sarebbe quantomeno bizzarro che un semplice guerriero di 6° abbia l'autorità per stringere un accordo simile. Potresti, a seconda del caso, permettere ai PG di riservarsi una quota (che ne so, lo 0,5%) dei profitti che derivano da quell'accordo della nazione per cui fanno da portavoce. A livello regolistico lo imposterei molto sull'interpretazione, con occasionali tiri di Diplomazia per nodi cruciali delle trattative. Se la trattativa si articola su più giorni, portesti addirittura far sì che i PG abbiano la possibilità di corrompere, minacciare, uccidere, persuadere in qualunque modo i loro principali oppositori per far si di avere un accordo vantaggioso. Questo ovviamente avverrebbe nei momenti di "pausa" dalle trattative. [es.: Durante il primo giorno di trattative i PG espongono le loro condizioni, che sono: - i dazi doganali alla frontiera tra i due stati saranno equamente ripartiti. - lo stato X (quello dei pg) comprerà ogni anno per i prossimi cinque anni 1.000 corazze di acciaio allo stato Y ad un prezzo di favore. - lo stato Y acquisterà pagando in anticipo una fornitura di idromele ad un prezzo stracciato. Già solo con questi elementi si possono tirare fuori importanti contrasti. Lo stato Y è conscio del fatto che sono più i traffici in entrata che in uscita, quindi ribatterà che la ripartizione dei dazi dovrà essere in ragione di 70-30%. La Gilda degli Armaioli dello stato Y vuole avere un maggior profitto. Il capo gilda si oppone ferocemente al trattato. La Gilda dei Locandieri dello stato Y pretende un pagamento scaglionato nel tempo. Il pingue capo gilda tira acqua al suo mulino. Con una prova di diplomazia, i PG possono convincere i portavoce dello stato Y che un 60%-40& sarebbe piùà equo, in ragione del fatto che la viabilità è migliore nello stato X. La sera i PG possono far pressione sul capo gilda degli armaioli che ha una figlia adultera. Se non accetta il contratto, la sua famiglia verrà screditata facendo leva su questa storia. Possono corrompere il pingue capo gilda dei locandieri promettendogli mazzette e tangenti sulla merce.
  2. A prescindere dal tipo di campagna che giochi, io ti consiglio un paio di cose: - Parla con il giocatore che ti da dei problemi fuori dal gioco. Prova a capire per quale ragione si è comportato in tal modo e se quel comportamento è coerente con il personaggio che sta interpretando. Se ti spiega una ragione valida, accettalo, ma informalo che ad ogni azione "sconsiderata" potrebbe corrispondere una reazione anche molto grave. - Cerca sempre di non porre una sola via di risoluzione dei problemi. Soprattutto in un mondo variopinto, potrebbe essere molto difficile che i pg intuiscano cos'hai in mente. Non sempre, inoltre, i giocatori prendono ciò che dici per oro colato. Potrebbero preferire far di testa loro, cercare la "loro" soluzione al problema. - Il PNG di Ballard ha la sua ragione di essere e non cambierà certo per il primo sbarbatello che gli entra nello studio. Bene! Inserisci però qualche altro PNG che, se non concedere il permesso, quantomeno può aiutare i PG ad accedere alla sezione proibita. Che ne so, un bibliotecario corrotto? Un Necromante che conosce a menadito i contenuti della sezione e può citare libri a memoria? Una gilda di ladri che, sotto compenso, può aiutare i PG ad introdursi? Insomma, non far sì che esista solo un modo per arrivare ad un dato punto. Raramente nel mondo è così e quando lo è risulta frustrante. Figurati per un giocatore, che è lì solo per divertirsi! Spero di esser stato utile!
  3. Scusa se sono skippato avanti, ma non volevo impantanarmi. Gli altri sembravano decisi a fermarsi per riposare ;)

  4. Allora, in effetti ho problemi a connettermi, nel senso che non ho più internet a casa. Adesso penso di rimediare connettendomi dall'università, ma per questo motivo giocherò più lentamente (diciamo una media di un post ogni due giorni, fine settimana esclusi però). Se vi rallento troppo ditemelo ché mi tiro indietro, se no continuerei volentieri^^

  5. Ciao, stai avendo problemi a connetterti? Come devo gestire Thern nel Tomo di Ifar?

  6. Grazie della fama! Spero ti piacciano quei libri!

  7. Ti consiglio caldamente la saga di Excalibur scritta da Bernard Cornwell. Offre una visione pseudostorica e da un punto di vista inaspettato della famosa leggenda. Si articola in cinque libri tutti piuttosto brevi e facilmente reperibili. Fammi sapere se ti piace!
  8. Marthammor sarebbe perfettamente in tema con il pg, e inoltre ha il dominio della protezione per Protection devotion e il dominio del viaggio che và benissimo per Knuggfass (il mio nano) che è un venditore ambulante di birre e distillati. Grazie infinite, appena preparo la scheda la posto qui!
  9. Questa build mi stuzzica parecchio. Unica pecca: a livello interpretativo avere Olidammara come divinità è un pò inaccettabile, così come il dominio dell'inganno. Considera che è un nano anzianotto, borbottone, buono fino al midollo (neutrale buono) e abbastanza bonario. Giochiamo nei Forgotten, ci sono altre divinità, magari naniche, che si sposano bene con questo pg?
  10. Salve! Mi rivolgo a voi in questo momento di urgenza perchè stasera inizio una campagna e non ho ancora il personaggio pronto. Il personaggio che ho in mente è un Nano Chierico multiclassato a Bardo Divino (o il contrario) Le caratteristiche sono tutte a 10 e posso spendere 26 punti in rapporto 1 a 1. Nessun limite. Oro iniziale come da manuale del master. Livello: 5° Aiutatemi a creare questo pg, per favore, in modo che sia piuttosto forte e che assolva al ruolo di curatore, buffer ed esploratore del gruppo. Grazie in anticipo. P.S. ho tempo solo fino alle 19 di questa sera.
  11. Grazie mille dell'aiuto. Appena posso di nuovo ti famo di sicuro! XD In ogni caso, in linea puramente teorica, se volessi furtivare dovrei prendere sacred outlaw e penetrating strike, giusto?
  12. Qui hai la mappa di un'isola che può esserti utile. Il lago, sebbene piccolo, c'è. Le montagne pure, e la cittadina costiera la puoi inserire facilmente dove ti pare. Io consiglio all'estuario del fiume. La mappa della città potrebbe essere questa. Per quanto riguarda la fortezza nascosta, potresti struttutrarla in modo che i pg, esplorandola, scoprano che l'amuleto è in realta custodito da un potente [nemico-che-più-ti-aggrada] nell'isoletta rocciosa a sinistra nella mappa. Magari in un bel tempio semisommerso, o comunque che viene sommerso al salire della marea. Una fortezza interessante può essere questa: 1°livello 2° livello 3°livello Un'isola alternativa potrebbe essere questa. Spero di esserti stato utile.
  13. Chiedo troppo se chiedo di avere un esempio di build?
  14. Dunque, considerate che io vorrei principalmente un buffer. Un buffer che sappia essere silenzioso, furtivo, abile e anche un buon guaritore (ma credo comprerò una bacchetta e bona. Mi piacevano Knowledge devotion e Travel Devotion. Dite che metamagia divina è importante per questo pg?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.