Jump to content

Assemblato? Help!


shalafi
 Share

Recommended Posts

Rieccoci qui, non ho ancora preso il pc e nel mentre valutavo (in via molto ipotetica) di comprare un assemblato.

segue sfilza di domande infinita:

1) è difficile assembleare i pezzi? (domanda da demente, ok. se lo sai fare è facile se no è difficile...immagino)

2) ho un case del 2005, circa, in buono stato (alimentatore e ventola funzionanti, per dire) posso usare quello come base?

3) cosa devo comprare? a) hard disk; B) processore; c) ram; d) scheda video; e) scheda di rete? o come si chiama. è indispensabile? se mi connetto via chiavetta serve? f) il sistema operativo è a parte? dove i compra? g) altro?

4) dove posso guardare per trovare buoni prezzi? conoscete buoni siti (a parte il favoloso benchmark) o negozi nel bolognese?

più un'importante domanda jolly:

J) se non sapete darmi tutte le risposte, riuscite a indicarmi dove reperirle? tipo un buon sito di informatica?

grazie mille come disse...

Link to comment
Share on other sites


1) no, in molti casi basta semplicemente inserire i pezzi nell'unico slot adatto e mettere le viti dove servono, l'unica eccezione è quando monti il dissipatore della CPU potresti dover mettere la pasta termica, non è complicato ma fallo con cura, altrimenti ti bruci il processore...

2) dipende da che roba ci devi mettere, tipicamente i case sono fatti per supportare certi formati di schede madri (ATX, micro ATX, ecc...) controlla che il formato sia compatibile, inoltre è sempre buona norma prendere le misure dei componenti, perchè un componente che ci va giusto giusto potrebbe darti problemi con i cavi, per l'alimentatore dipende dai pezzi che monti, una volta scelta la scheda video controlla nella scheda tecnica quanto consuma è prendi un'alimentatore che fornisca un po' di watt in più.. (tipo 100), ricorda che l'alimentatore si può sembre smontare e cambiare

3) di base ti serve: scheda madre, cpu, scheda video, ram, hard disk e ti consiglio almeno un lettore/masterizzatore dvd, la scheda di rete è integrata nella scheda madre di solito

4) una volta scelti i pezzi ti conviene guardare su siti che confrontano i prezzi come e-price, kelkoo o simili.....

P.s. prima di comprare posta la scelta di pezzi che fai....

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

ah! già, la scheda madre!

Che caratteristiche deve avere? Nel senso, per un hard disk è importante la capacità, il processore si basa sulla velocità... ma la scheda madre?

altra domanda: l'assemblato conviene economicamente solo sulle alte prestazioni o anche su quelle medie? perchè in fin dei conti non è che debba farci chissà cosa con questo computer...

(grazie!)

Link to comment
Share on other sites

la scheda madre ti conviene sceglierla in base ai pezzi che devi mettere, deve avere il chipset adatto alla CPU che vuoi installare, deve essere compatibile con le ram che vuoi mettere e deve avere slot a sufficienza, se usi configurazioni molto pesanti può essere utile una che abbia attacchi per l'alimentazione extra (ad esempio) l'assemblato semplicemente conviene quasi sempre perchè una volta scelta la configurazione puoi cercare il miglior prezzo per ogni pezzo

p.s. grazie dei pe!

Link to comment
Share on other sites

Parlare di Assemblato nel 2013?

Conviene solo se devi farti un PC con impianto di raffreddamento a liquido (ovvero ci vuoi spendere dei soldi)

altrimenti preso da un produttore o un portatile è meglio sotto tutti i punti di vista.

PS il sistema operativo è a parte, la licenza di Win7 ad esempio costa 80 euro, con 100 euro ci compri senza problemi un buon PC fisso con la licenza inclusa.

Con 100 euro per un assemblato ci compri Win7 + un banco di ram :)

Link to comment
Share on other sites

ecco, 100€€ per n buon pc fisso mi sembra un'iperbole.

tuttavia mi pare che per rimanere su budget contenuti (non avendo bisogno di grandi prestazioni) convenga puntare su di un'offerta di un pc già pronto.

il prezzo di un assemblato è forse leggermente più basso, ma mi gioco i due anni di garanzia e, da neofita, preferisco non rischiare di fare cavolate con il montaggio e buttare così centinaia di euro.

Link to comment
Share on other sites

Parlare di Assemblato nel 2013?

Conviene solo se devi farti un PC con impianto di raffreddamento a liquido (ovvero ci vuoi spendere dei soldi)

altrimenti preso da un produttore o un portatile è meglio sotto tutti i punti di vista.

PS il sistema operativo è a parte, la licenza di Win7 ad esempio costa 80 euro, con 100 euro ci compri senza problemi un buon PC fisso con la licenza inclusa.

Con 100 euro per un assemblato ci compri Win7 + un banco di ram :)

100 euro un buon pc fisso? il case forse....

ecco, 100€€ per n buon pc fisso mi sembra un'iperbole.

tuttavia mi pare che per rimanere su budget contenuti (non avendo bisogno di grandi prestazioni) convenga puntare su di un'offerta di un pc già pronto.

il prezzo di un assemblato è forse leggermente più basso, ma mi gioco i due anni di garanzia e, da neofita, preferisco non rischiare di fare cavolate con il montaggio e buttare così centinaia di euro.

Beh se non te la senti di rischiare è un altro paio di maniche, a questo punto ti consiglio di fare così: fatti un giro e vedi i pezzi che vuoi, vedi quanto ti costa preassemblato e quanto ti costano i pezzi e poi decidi, a parte se devi mettere la pasta termoconduttiva il resto è abbastanza semplice anche per un neofita... devi solo munirti di pazienza e manuali...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.