Jump to content

Interpretazione combattimento ladro


Jing KoB
 Share

Recommended Posts

Sono un neo-giocatore (esperienza di ben 2 partite... xD) e guardando le varie classi mi aveva particolarmente colpito quella del ladro acrobata. di questa classe mi vien facile capire l'interpretazione del pg ma in termini di gioco non riesco a capire come si comporta questa classe in combattimento. forse può sembrare una domanda stupida ma non avendo mai giocato ne visto giocare non so bene come può essere ruolato, e quelli con cui ruolo hanno poca più esperienza di me ma comunque mai con un ladro.

io mi immagino un pg che attacca e si allontana schivando con acrobazie gli attacchi nemici, ma vedendo i poteri del ladro non capisco come questo si possa fare.. quindi in pratica, come si comporta in combattimento un ladro-acrobata?

Link to comment
Share on other sites


Ciao!!! :)

Penso che la tua domanda sia più comunque rivolta all'aspetto "tattico" che ruolistico in senso stretto: quello che vuoi sapere è "come si concretizza in gioco tutto il ben di dio che ho di scheda con questo striker?" ;)

Se parliamo di un punto di vista prettamente ruolistico, tutto ciò che devi fare è comunque ragionare sempre come il tuo pg e comportarti di conseguenza...e poi non c'è solo il combattimento. :)

Per gli incontri di combattimento, comunque, tenderai a fiancheggiare col defender del gruppo per mettere a segno nel modo più semplice il furtivo (vantaggio in combattimento si ottiene anche per fiancheggiare): in alternativa, puoi armarti di daghe nella mano secondaria (da usare SIA in mischia che a distanza) e di un'arma da lancio nella primaria (altre daghe o shuriken) così da zompettare a destra e a sinistra cercando di concentrarti su di un nemico alla volta...In questo, oltre che il defender per il fiancheggiamento, potrebbe aiutarti il controller attribuendo condizioni negative che forniscono vantaggio in combattimento (dazed e blinded sono frequenti all'inizio).

Cercherai di evitare di stare troppo nel mucchio se le cose si mettono male, visto che sei comunque un elemento "fragile" e, all'occorrenza (se la zona lo permette), potrai sfruttare coperture e occultamenti.

Se di fronte hai un defender che ha marchiato un nemico e magari riuscite a tenerlo fermo, puoi tranquillamente "colpire e scattare" ogni turno così da non stare mai realmente in corpo a corpo, se non quando vuoi tu...Scegli il momento migliore per spendere un punto azione e sferrare il tuo colpo "finale" su un nemico bloodied e viaggia sempre con gli at-will, tenendo i poteri più forti soltanto per i nemici più ostici e soltanto quando sei sicuro di colpire (magari ricevendo dei bonus dal leader, oltre che il +2 dal vantaggio in combattimento).

DB

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao!

Che razza hai scelto per il tuo ladro?

Com'è composto il tuo party?

Il ladro ha quasi sempre la necessità di muoversi in coppia con un altro PG per acquisire facilmente il vantaggio in combattimento attraverso il fiancheggiamento, a meno che tu non abbia scelto attacchi che ti garantiscono il successo in caso di bersaglio colpito!

L'ideale per un ladro è riuscire ad essere efficace sia a breve che a lunga distanza, fossi in te mi munirei di un'arma da corpo a corpo e di una a distanza (io usavo stocco e balestra) e di tutti quegli attacchi che possono essere utilizzati sia a distanza che in corpo a corpo (non ce ne sono pochi).

Link to comment
Share on other sites

Come potere a volontà secondo me tiro preparatorio è un must have, giusto per avere la certezza di avere sempre o qusi il vantaggio. Poi secondo me vantaggio spietato (o expert sneak dei poteri marziali 2 ai livelli più alti) sono da prendere, hai vantaggio con rallentato e immobilizzato (e poi indebolito), vantaggio difensivo (+2 alla CA contro chi ti concede vantaggio) e lama agile (+1 ai t.p.c. contro creature che ti concedono vantaggio). Insomma tatticamente devi stare vicino al difensore e all'occhio di quello che fanno il controllore e/o la guida (che di norma infliggono status ai nemici), pronto a calare la mannaia mortale.

Equipaggiamento pugnali e al limite uno shurikne con l'incantamento "distante" giusto per raggiungere tutti e/o startene bello sicuro nelle retrovie a piazzare colpi mortali qualora ci fossero avversari pericolosi o che il difensore fosse troppo occupato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.