Jump to content

azioni normali, ma fuori dal comune


erikpiccolo
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti: apro quest post perché non credo sia materiale da "dubbi da neofita"

Mi è capitato di gestire una azione un poco strana: lanciare a circa 10mt un'arma pesante 6 kg. Come si può fare? un giavellotto ha 9 mt di gittata: non credo sia un problema lanciare un'arma a questa distanza. Ma un'ascia bipenne? tengo conto del peso? penso di si, ma come fare? che penalità dare?

dovrebbe essere un TxC a distanza, ma con che CA e quali variabili utilizzare?

in pratica: come posso passare il mio equipaggiamento ad un compagno a 10 mt di altezza? a quali penalità incorro?

grazie a tutti, per il momento.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se non erro ha delle penalità enormi. Intanto è arma da lancio improvvisata e quindi ha gittata 3m e un -4 di penalità essendo arma improvvisata. Poi applica un -2 ad ogni incremento di gittata quindi è in totale un piacevole -10 al TxC.

I danni saranno invece quelli dell'ascia bipenne (1d12 se non erro) + la forza del pg. La Ca del bersaglio è quella standard, come se gli stessi tirando un pugnale.

Link to comment
Share on other sites

A me non sembra un'azione normale. Direi prova di forza di chi lancia più prova di destrezza di chi afferra.

Chiedo perché non so come funziona: si può tirare verso l'alto un'arma da lancio? Se sì, allora andrebbe aggiunto anche il BAB alla prova, perché altrimenti verrebbe fuori un paradosso tipo "posso colpire un uccello in volo ma non riesco a lanciare lo spadone alla stessa altezza". Probabilmente si potrebbe fare un tiro per colpire contro CA 10 meno il modificatore di Destrezza del compagno che deve afferrare l'oggetto, magari raddoppiando tutte le penalità per l'uso di un'arma da mischia come arma da lancio (poiché immagino che tirare uno spadone in verticale sia più faticoso che tirarlo orizzontalmente)

Ovviamente queste sono solo ipotesi sputate di getto, potrei aver detto un sacco di cavolate.

Link to comment
Share on other sites

personalmente appoggio NJC.

inoltre non ricordo di malus per lanciare verso l'alto. (e ai tempi li cercai abbastanza. se proprio vogliamo mantenere una certa verosimiglianza, direi di dimezzare (o moltiplicare x 0,75) gli incrementi di gittata, però la cosa diventerebbe un po' difficile da gestire:

a che inclinazione subentrano i malus? veramente ogni volta che si combatte su piani diversi bisogna fare calcoli di balistica per assegnare un malus o un bonus ai tiri per colpire?)

morale della favola: un tiro per colpire contro CA 10, modificata dalla taglia, e (volendo) si sottrae anche il bonus di Des del ricevente.

per afferrare direi TS riflessi cd 10. per afferrare senza farsi male (considerando una spada, o comunque un'arma dotata di lama) cd 15.

Link to comment
Share on other sites

Riuppo la descrizione perchè ho casualmente trovato una faq su ciò:

The boomerang in

CW says that I have to make anattack roll to catch it when it returns to me. Does thisrequire an action? What about when I’m trying to catchother objects, such as a potion thrown to me by my ally? Do

I need to make an attack roll, and if so, what kind of actionis required (if any)?

Since the boomerang’s description doesn’t indicate that anaction is required, you can assume that it doesn’t require one.In this case—somewhat like the returning weapon property inthe

DMG—the act of catching the boomerang is part and parcelof throwing it in the first place.The game rules don’t really handle the specific issue ofcatching an object thrown to you by an ally, but we canextrapolate from the information in the PH and other sources topropose a simple method of adjudicating this.Using the boomerang as an example, it would appear thatan attack roll is necessary to catch a typical object. This is amelee touch attack, but it should add the catching character’sDexterity modifier rather than Strength modifier.An object’s AC is 10 + Dex mod (typically –5 for 0 Dex) +size modifier (see Table 8–1: Size Modifiers on page 134 the

PH

). A potion (size Fine) would have an AC of 13, while anunconscious halfling rogue lobbed to you would have an AC of6.Most importantly, catching an object thrown to yourequires a standard action. Since you’re likely doing this onanother character’s turn, you’ll probably have to ready anaction to do so.Of course, this only covers catching something thrown toyou, not at you. Most characters don’t have any ability to catchsomething thrown at them (such as a dagger or a big rock),

although certain feats (such as Snatch Arrow) might allow this.

Tradotto il lanciatore fa un tpc a contatto con la CA dell'oggetto aumentata a seconda della taglia e aggiungendo destrezza invece di forza per il tiro e il ricevente deve essere in azione preparata per prendere l'oggetto a meno di talenti ^^

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.