Jump to content

D&D Next Domande e Risposte 16/8


Alonewolf87

Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

D&D Next Q&A 16/8

Giovedì 16 agosto 2012, 9:39 m.

Categoria: Dungeons & Dragons

Postato da: WotC_Rodney

Avete delle domande da fare – bene noi abbiamo le risposte! Ecco come funziona: ogni settimana il nostro Community Manager spulcerà tutte le fonti disponibili per scovare quali domande vi state ponendo su D&D Next.

Vi sono alcune domande legali ed economiche cui non possiamo rispondere (per motivi legali ed economici). E se avete domande precise sulle regole vi consigliamo di rivolgervi al Customer Service dove degli addetti sono pronti a fornirvi un aiuto per destreggiarvi nel regolamento. Detto ciò il nostro obiettivo è di fornirvi tutte le informazioni possibili – qui e in altri lidi.

____________________________________

Mike Mearls ha menzionato il fatto che avete creato un elenco di abilità a cui attingere quando si creano i background. Questo significa per caso che il concetto di una libera scelta delle abilità non è più fattibile o si tratta di qualcosa che è stato aggiunto per fornire ai giocatori una focalizzazione maggiore nella creazione dei temi, in caso fosse necessario?

Non abbiamo mai considerato il “creati le tue abilità!” come un’opzione di default nel sistema di background ed abilità. Tenendo questo in considerazione ritengo che il sistema delle abilità continuerà a vedere una serie di aggiustamenti e cambi durante la progressione del playtest in base al feedback ricevuto, ora come ora l’obiettivo è avere una lista di abilità relativamente fissa su cui basare il background. Lasciare che i giocatori e i DM creino nuove abilità visto che le loro campagne lo consentono è sicuramente qualcosa che rientrerà nel regno delle opzioni personalizzate e moduli di regolamento, piuttosto che essere una regola di default. (Per esempio posso facilmente vedere Chris Perkins creare un’abilità Navigare per la sua ambientazione di Iomandra, che è un’ambientazione in cui la navigazione la fa da padrona.) Allo stesso tempo le nostre aspettative riguardo alle abilità sono leggermente diverse in questa iterazione del gioco dato che ci si basa sui propri punteggi di abilità per le risoluzioni dei compiti primari. Perciò creare abilità personalizzate dovrebbe potere essere più semplice da fare. Vogliamo facilitare questo genere di creatività nei giocatori ma non possiamo presumere che chiunque abbia questo livello di interesse nel modificare il sistema di abilità.

Nel prossimo round di playtesting faremo molta attenzione a ciò che i giocatori avranno da dire riguardo alla lista di abilità. Fare sì di creare nel modo migliore tale lista è estremamente importante per fare sì che il sistema funzioni. Ora come ora vogliamo in particolare determinare quanto ampia dovrà essere la lista. È il caso di avere meno abilità e renderle più flessibili o di avere molte abilità con meno applicazioni? Si tratta di qualcosa che il vostro feedback ci aiuterà a stabilire.

Gli oggetti magici avranno dei prezzi assegnati (come fattore di bilanciamento quando si determinerà un tesoro)? I “negozi” di oggetti magici saranno presenti od impliciti?

Stiamo ancora lavorando su molti dei dettagli riguardo agli oggetti magici ora come ora. Come ci avrete già sentito dire in precedenza non stiamo assumendo alcun particolare flusso di oggetti magici nel gioco. Sarà completamente lasciato al DM e alle avventure. Tuttavia, perché ciò funzioni, questo significa che il fatto che i giocatori possano o meno comprare oggetti magici dipenderà largamente dalla campagna in questione.

Vogliamo fornire linee guida per I DM che desiderano lasciare che I personaggi possano vendere e comprare oggetti magici e fornire implementazioni che rendano la cosa il più semplice possibile.Questo probabilmente significherà fornire una qualche tipologia di struttura per I prezzi anche solo per aiutare il DM, ma non si tratta di un concetto di cui faremo la nostra punta di diamante. Ora come ora siamo impegnati nel rendere gli oggetti magici il più eccitanti ed interessanti possibile. Una volta che saremo soddisfatti con ciò (e che sarete soddisfatti!) inizieremo a lavorare su tutte le varianti che la cosa comporterà.

Come saranno le regole per la creazione di oggetti magici (se ve ne saranno)?

Questo si lega alla mia risposta alla seconda domanda ma la risposta breve è: non lo sappiamo ancora. Abbiamo alcune idee in merito. Certamente la versione più semplice sarebbe un rituale per la creazione di oggetti magici che consenta al giocatore di pagare il costo dell’oggetto e, puff, ecco creato l’oggetto. Tuttavia questa potrebbe non essere l’unica alternativa (o la migliore se per questo). Uno dei metodi che stiamo studiando in pratica consente al DM di scegliere alcune delle qualità dell’oggetto che sta venendo creato mantenendo un’aria di mistero attorno all’oggetto magico nonostante il processo sia stato iniziato dal giocatore. Un’altra possibilità è di randomizzare tramite una tabella l’oggetto magico che si può ottenere. Un’altra opzione sarebbe di utilizzare un approccio simile ad una formula chimica con componenti che non possono essere comprati ma che vanno ricercati direttamente; raccogliete certi ingredienti rari e potrete crearvi il vostro oggetto magico. Ovviamente non vogliamo scegliere solo una di questa possibilità; possiamo presente varie metodologie nelle regole di creazione degli oggetti e lasciare che sia il DM a scegliere quella che meglio si adatta alla sua campagna.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 1
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...