Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Per l'onore, Per la gloria, Per il valore [Topic di Gioco]


DarkSight

Recommended Posts

Il vostro percorso inizia nella vostra terra natia, un arcipelago di isole, conosciute come Isole Smeraldo. Dopo aver trascorso i vostri primi anni di maggiore età nelle isole, annoiati e desiderosi di nuove opportunità decidete di recarvi, presso l'isola più grande dove risiede il Governatore, l'arcimago Zusth Arainder, un uomo piuttosto anziano sui 70anni, ma dallo sguardo ancora vivace e intelligente.

Siete venuti a conoscenza di un bando, e vi siete recati presso il palazzo dove esercita il potere, e abita. La sala, piuttosto semplice, è formata da alcune sedie, un tappeto rosso finemente decorato in oro e un arazzo di scene bucoliche nella parete orientale. Mentre comincia a spiegarvi la vostra mente vive come un sogno ad occhi aperti. Sentite la sua voce sicura, e calda narrarvi..

Spoiler:  

"Benvenuti, giovani promettenti delle isole Smeraldo. Non siete i primi che vengono a trovarmi per ciò che mi state chiedendo.. in palio c'è molto, ma dovrete dimostrare altrettanto. La contea di ValleChiara, nell'entroterra del nostro continente ha bisogno di nuovi Governatori, e se riuscirete a portare a termine questa missione prima degli altri.. beh sarete voi a partire e ad essere nominati tali. " una breve pausa, vedete seduto al fianco del governatore un uomo, anche esso abbastanza anziano circa sui 60 anni, vestito in maniera più ricca e sfarzosa, porta appoggiato alla sedia una grossa spada, sorridere e annuire, "Forse non mi conoscete, io sono Lord Merkhem, duca della regione est, e sono qui come portavoce ufficiale del Gran Consiglio, per mantenere l'imparzialità durante questa competizione." riprende quindi la parola il governatore, "Dovrete recuperare un cappello da alto borghese, una pozione di guarigione, una conchiglia, uno strumento musicale, un arco lungo primevo, e infine una piastrella del pavimento del tempio dell'antica Luna.." dopo una breve pausa .. "Abbiamo notizie di sparizioni di alcuni partecipanti..in circostanze misteriose, sospettiamo che in una caverna dell'isola si celi un drago.. qualora non foste sicuri di dove vi state dirigendo, o qualora vediate qualche genere di pericolo al di fuori della vostra portata, non esitate a scappare e a riferirci. Siamo disposti a offrire una ricompensa se trovaste qualche indizio riguardante questi partecipanti scomparsi.." vagando quindi lo sguardo nei vostri .. "Se non ci sono domande, siete liberi di andare" .. e con un gesto della mano fa comparire nella vostra un foglio di pergamena contenente gli incarichi appena dati. Salutandovi, alzando la mano, dicono quasi all'unisono "Per l'onore, per la gloria, per il valore... che Serulean vi guidi."

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 367
  • Created
  • Last Reply

Giungo con qualche attimo in ritardo, a guardarmi non pare proprio che sia un giovane e promettente rampollo pronto a improvvisarsi governatore. Sento il discorso introduttivo ponendo una certa attenzione a valutare gli altri presenti che concorreranno alla causa. La cosa non promette nulla di buono penso tra me e me notando un numero eccessivo di partecipanti. Che a Vallechiara vi sia una democrazia? massaggio il mento barbugginoso sistemandomi la larga veste.

Finito il discorso del tipo accenno ad un saluto con il capo ripetendo le ultime parole di buon auspicio. C'è poca cura nei miei modi di fare e si intuisce subito che vengo dalla strada. I calzari impolverati, le falde lise, gli innumerevoli tatuaggi e i capelli raccolti in treccioni rasta e chiusi da una bandana, lasciano poco all'immaginazione di che pasta sono fatto. E' solo il viso, pacato e sereno, che contrasta con l'ipotesi di avere a che fare con un grassatore.

Una volta soli, o comunque usciti, mi rivolgo direttamente agli altri A questo punto direi proprio che dovremmo passare alle presentazioni ... metto le mani tra le maniche incrociando le braccia Io sono Kapa, tatuatore e manipolatore dell'arcano a tempo perso.

Immagine

Spoiler:  
Eth_Male-Concept_01.jpg
Link to comment
Share on other sites

Ascolto il governatore parlare dal fondo della sala, a pochi passi dalla porta.

Probabilmente sono l'unico qui in mezzo che non vuole essere un governatore... mi chiedo cosa farebbero questi qui una volta ottenuta quella carica.

Mentre rimungino sulla questione la mia attenzione viene attirata da un tipo particolare, con una bandana e i capelli acconciati in una cascata selvaggia, una pettinatura che non avevo mai visto: un tipo che certamente non passa inosservato; io al contrario cerco di far notare la mia presenza a meno gente possibile, anche se la statura, la pelle pallida e i lunghi capelli castano chiaro, quasi biondo, non aiutano. Con un gesto fluido faccio scorrere la coda di cavallo sulla spalla destra, poi stiro con la mano la piega formatasi sul fianco del mio semplice abito da viaggiatore e rialzo lo sguardo verso il secondo uomo che ha preso la parola.

Devo indagare su quelle sparizioni, però se la causa è veramente un drago non posso sperare di cavarmela da solo. Devo scoprire qualcosa di più sugli altri partecipanti e vedere se qualcuno di loro merita fiducia.

Finito il discorso mi tengo in disparte e guardo tutti gli altri presenti sfilare verso la porta; esco per ultimo e trovo il tipo con la bandana in mezzo alla strada, con le braccia incrociate: quando si presenta rimango interdetto per un attimo.

Ma questo qui cos'è, un fenomeno da baraccone o un tipo poco raccomandabile?

"Seth."

Rispondo, accennando quasi impercettibilmente un saluto con le sopracciglia.

Link to comment
Share on other sites

Rimango fermo un attimo a riflettere su quanto ci è stato detto dal governatore.

Umh... una lista di cose da trovare, alcuni partecipanti spariti in circostanze misteriose e forse un drago... la cosa sembra complicarsi. Per prima cosa credo sia meglio andare a cercare informazioni in città, forse potrei trovare addirittura qualcuno degli oggetti sulla lista...

Volgo lo sguardo al mio compagno.

Vieni Fenris, andiamo in città a fare un po' di domande.

Mi avvio assieme al mio lupo, verso l'uscita della sala.

@DM

Spoiler:  
incantesimi preparati:

livello 0 (4)

guida

individuazione del magico

luce

purificare cibo e bevande

livello 1 (3)

zanna magica

vigore inferiore

parlare con animali

livello 2 (2)

individuazione dei pensieri

risana ferite moderate

Link to comment
Share on other sites

Oltre a voi nella stanza vedete un giovane dai capelli biondi, veste in armatura leggera, con un giaco di maglia, e al fianco ha 2 scimitarre. Il viso pulito, lo sguardo fiero, ha un atteggiamento sicuro e eretto.

Annuisce alle parole del governatore, infine aggiunge "Io non ho nessuna domanda, ad ogni modo credo che sia meglio collaborassimo, il mio nome è Alaric. Piacere di fare la vostra conoscenza."

Aggiunge quindi il governatore con tono pacato.

"A voi ragazzi, aspettiamo con ansia vostre nuove."

Uscite quindi dalla porta e vi trovate nella città principale delle Isole Smeraldo, un piccolo borgo cui si contano una decina di guardie, una locanda, un fabbro e armaiolo, un'erborista e una drogheria in una collinetta soprelevata rispetto alla città sorgono 4 tempi del fuoco, dell'aria, dello spirito e del corpo. Al centro della città sorge un pozzo, e qualche bancarella per il mercato, l'uso della moneta fra gli abitanti è limitato e ci si basa molto sul baratto. Alcune case e alcune persone stanno girando e chiacchierando allegramente.

Spoiler:  
vi posto una mappa domattina
Link to comment
Share on other sites

Seth e Alaric ... buono ripeto per fissare i nomi ben bene.

Non indagherò su come vi guadagnate da vivere, ma dato il ferro che vi portate addosso potrei anche tirare ad indovinare concedo un sorriso amichevole osservando il tipo che si allontana seguito da un cane ... no troppo grosso per essere un semplice cane ... forse un lupo.

Un vostro amico? mi rivolgo ai due senza distogliere lo sguardo dall'altro.

Comunque, avete idea da dove incominciare? Il vecchio mi ha dato tanto l'impressione di non sapere nemmeno lui cosa proporci per levarci di torno ... insomma, vada per la maiolica, ma ... una conchiglia?! Viviamo su delle isole ... sono quasi sicuro di poterne trovare una anche dietro questo palazzo.

Faccio spalluccia assumendo un'espressione meditabonda ...

Per il cappello, forse ho un idea ... sempre che in questo posto ci sia una casa chiusa, magari l'erborista ne sa qualcosa su chi rivolgersi per sollazzarsi, dovrà pur vendere erbe contraccettive

L'esposizione del piano è scoordinata e poco chiara ed appare per quello che è: solo pensieri ad alta voce.

Voi che dite?

@DM

Spoiler:  
tenterei un tiro di conoscenza generale su gli oggetti che dobbiamo recuperare
Link to comment
Share on other sites

Ma nessuno di voi ha sentito la parte sui partecipanti scomparsi e il drago? E poi, non vi pare strano che affidino la carica di Governatore a chi raccoglie un po' di oggettini? Oltretutto anche abbastanza comuni, se si esclude l'arco primevo.

Faccio una pausa per organizzare le idee

C'è qualcosa che non mi quadra in questa storia; avrei dovuto fare qualche domanda in più al governatore...

Ad ogni modo immagino che fare delle ipotesi a vuoto non porti a niente, quindi forse è meglio iniziare subito; "Prima inizi, prima finisci" diceva sempre mio padre.

Pe quanto riguarda il collaborare sono d'accordo, ma con delle condizioni: niente furti, niente raggiri e niente minacce, al primo reato o atto disonesto ognuno per la sua strada; chiaro?

Guardo i due negli occhi cercando di apparire il più deciso possibile.

Detto questo: Kapa, visto che vuoi andare in erboristeria, vedi se ha anche qualche pozione, magari ne ha una di guarigione e risolviamo la cosa rapidamente. Io vado alla locanda, vedo se riesco a sapere qualcosa di più sulla zona, e magari riesco anche a trovare un bardo che mi venda un'arpa o un liuto. Per quanto riguarda l'arco e la piastrella avete qualche idea? Non credo che il fabbro di paese possa avere un arco primevo...

Alla conchiglia vuoi pensare tu ehm... Alaric giusto?

Ah, magari dopo posso raggiungere quel tipo che era con noi nella sala e sentire che ne pensa.

Link to comment
Share on other sites

@kapa

Spoiler:  
. Conchiglia: sulla spiaggia dovrebbero essercene in abbondanza

. pozione di guarigione: mescolando alcune bacche rosse e acqua è possibile ottenere , con ogni probabilità la puoi trovare in erboristeria

. strumento musicale: liutai o costruttori di strumenti che tu sappia in città non ce ne sono.. falegnami si, ma di solito si occupano di creare cose più "banali"(mobili per lo piu) sai che di tanto in tanto qualche compagnia di teatranti passa per la città e fra questi c'è sempre qualche suonatore...

.cappello :la prostituzione è illegale nelle isole di smeraldo ed essendo una comunità ristretta (circa un migliaio di abitanti fra tutto l'arcipelago) è piuttosto difficile, il commercio verso l'entroterra è limitato alle merci che non si riescono a produrre.. quindi avrebbe comunque poco successo come professione. Magari dando un'occhiata in locanda qualcuno potresti trovare..

.arco lungo primevo: si parla di un arco costruito da un antico salice che cresceva nel laghetto antistante la casa del governatore, abbatutto anni or sono.. furono prodotti diversi archi dai rami dell'albero, sparsi fra la popolazione locale sopratutto le guardie.

.il tempio dell'antica luna è un tempio ormai abbandonato di un culto perseguitato perchè creduto tendenzialmente malvagio, si mormora che l'ingresso si trovi in una grotta nascosta

mappa

Spoiler:  
[ATTACH=CONFIG]9798[/ATTACH]

alcune note

Spoiler:  
La mappa è molto stilizzata, ho rappresentato gli edifici principali, tutto attorno sono presenti abitazioni comuni, abbastanza distanti l'una dall'altra, senza però recinzioni, viene mantenuto molto alto il decoro con piante ornamentali, fiori e alberi. Alle spalle dell'edificio del Govenatore, sorge un'altra collinetta naturale e da essa scende un fiumiciattolo formando qualche piccola cascata nella roccia.. il laghetto con ogni probabilità prosegue in un canale sotterraneo. (con fabbro intendo il complesso in cui potete trovare fabbro/armaiolo/falegname)

Alaric annuisce, "Non c'è problema... penso non sia difficile trovare una conchiglia... magari una bella conchiglia si, ma una conchiglia semplice non è poi cosi complicato."

continua poi

"Bhe.. gli archi potremmo chiedere anche se non so nemmeno come siano questi archi primevi.. "

"Del drago.. ce lo hanno sempre raccontato per spaventarci da bambini.. non pensavo fosse vero... No non li conoscevo, sembra provenissero da oltre mare.. Beh penso che, non sia cosi semplice .. e poi in queste città nessuno è interessato a andarsene.. io invece si! Non ho intenzione di passare il resto della mia vita facendo il contadino... voglio diventare famoso forte e ricco!"

con lo sguardo sognante già si immagina rivestito di cariche importanti. Vedendo poi il ragazzo con il lupo..

"Ehi ragazzo con il lupo, vieni quaa !"

Link to comment
Share on other sites

Sentendo qualcuno che mi chiama mi giro e vedo un gruppo di tre persone, tra cui un giovane in armatura leggera e con 2 scimitarre che mi guarda. Pensando che sia stato lui a chiamarmi mi avvicino e mi rivolgo a lui.

Salve, per quale motivo mi avete chiamato?

Link to comment
Share on other sites

Sul drago non saprei ... non mi è mai capitato di vederne uno, ma a sentire le storie che circolano se effettivamente fosse nascosto da qualche parte, per quei poveretti sperduti direi che c'è poco da fare. liquido cosi il discorso sul bestio. E' palese che non sono interessato al semplice sentito dire.

Perché ha voluto sottolineare la lealtà l'uno dell'altro? Che nasconda qualcosa?

Con il giungere del quarto non manco di guardarlo meglio. Il suo aspetto selvatico e quello che ora ho la certezza di essere un lupo mi da modo di pensare ad una sola cosa: adepto della natura.

Kapa indicandomi, Seth facendo cenno verso l'esploratore, e Alaric concludendo il giro di presentazione.

Siamo tutti sulla stessa barca, conviene collaborare invece di pestarci i piedi a vicenda... chiarisco cosi il perché del suo coinvolgimento.

Tornando sull'argomento oggetti: l'arco potrebbe essere un problema, si tratta di un pezzo antico, in giro ce ne sono rimasti pochi esemplari, bisognerebbe vedere tra qualche collezionista o nei magazzini dell'armeria. Faccio spalluccia come a esimermi da questo incarico. Con i miliziani non ci vado d'amore e d'accordo ... io vedo di occuparmi della pozione e forse del cappello.

Ritroviamoci qui a fine giornata e vediamo cosa siamo riusciti a concludere.

Tutti d'accordo?

Spicciolo vedo di organizzare almeno l'inizio di queste ricerche cosi da entrare subito nel pieno dell'azione. Ho sempre faticato a rimanere passivo di fronte agli eventi.

Link to comment
Share on other sites

Io sono Tom, se volete lavorare in gruppo per me va bene. Vedrò se è possibile recuperare una conchiglia senza dover arrivare fino al mare. Credo che passerò anche dalla locanda per vedere se qualcuno può darci delle informazioni su dove trovare uno strumento musicale e la piastrella de tempio dell'antica Luna. Ci vediamo più tardi, andiamo Fenris.

Chissà se ci sono conchiglie nelle vicinanze...

@DM

Spoiler:  
prova conoscenze natura (+12) e sopravvivenza (+13) per sapere se è possibile trovare una conchiglia nelle vicinanze, altrimenti mi dirigo alla locanda per fare un po' di domande: se qualcuno ha delle conchiglie, uno strumento musicale o se sanno qualcosa sul tempio dell'antica luna (non ho gradi su raccogliere informazioni o diplomazia, solo il +1 bonus del carisma)
Link to comment
Share on other sites

@Master

Spoiler:  
Rimasto solo osservo i tre allontanarsi.

Prendo a sedermi su di uno dei gradini e inizio a fumare una paglia di tabacco che preparo seduta stante.

Chissà perché partecipano? Forse siamo tutti mossi dal desiderio di fuggire da questa miseria ...

Mi perdo un attimo nei miei pensieri quasi dimenticandomi ciò che ho promesso di fare, ma è una voce rauca e grottesca a ridestarmi.

Psst! Mago riprendi ragione! Quel ciarpame non te lo ritroverai in tasca se non muovi il c... Taci! Tumore dalla lingua lunga!

Spazientito getto via il mozzicone con le dita e pulendomi la veste dalla polvere imbrocco tranquillamente la strada per la bottega dell'erborista.

Mai si presentasse l'occasione non mancherei di cogliere una mela dal ramo troppo sporgente di un frutteto.

Link to comment
Share on other sites

Allora a più tardi.

Accenno un saluto verso Kapa e Alaric e mi avvio verso la locanda insieme a Tom.

Devo stare attento, quel Kapa non sembra un tipo molto raccomandabile... spero che sia uno di quei casi in cui le apparenze ingannano.

Voglio informarmi anche su questi altri due comunque, meglio essere sicuri.

Mi rivolgo a Tom mentre camminiamo

Allora Tom, come mai ti stai imbarcando in questa impresa? Non mi sembri un tipo che aspira a governare, sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Per curiosità, quando ho cominciato a viaggiare con Fenris il mio scopo era ed è ancora quello di vedere nuovi luoghi, creature e persone e imparare tutto il possibile in modo da poter essere sempre più di aiuto alla natura e alle sue creature.

Link to comment
Share on other sites

Passeggiate tranquilli, la cittadina brulica di persone, alcune bancarelle nei pressi della piazza della fontana vendono le cose più disparate, verdure e frutte, dolci, spezie, oggetti in rame, oro e argento, tessuti pellicce...

Vedete che alcuni bambini stanno mangiando della frutta lucente avvolta da una patina scura con molto gusto.

@kapa

Spoiler:  
ti dirigi verso l'erborista, il luogo è semplice, diverse scaffalature contengono vasi in vetro e ceramica contenenti erbe, polveri, petali o liquidi. Dopo poco dal tuo ingresso, che ha provocato il suono di alcuni campanelli appesi di fronte alla porta, una signora sulla 40ina i capelli raccolti dietro una fascia, vestita in abiti bianchi piuttosto leggeri e semplici, con una cintura di corda con diverse borse appese, sbuca fuori da una porta dietro una tenda dietro il bancone, "Buongiorno, in cosa posso esserle utile?" un sorriso la voce mielosa.

@tom e seth

Spoiler:  
vi avviate chiacchierando verso la locanda, in legno, alcuni avventori sono al tavolo chiacchierando, notate un'atmosfera molto familiare, una serie di tavoli sono disposti per tutta la sala non eccessivamente grande(8mx4m) sulla parete ovest un caminetto riscalda l'ambiente, le finestre sono la fonte principale di luce e qualche lanterna sparsa in giro dove è più buio. Ci sono diverse persone anziane, e alcuni bambini per lo più. Vedete in un angolo una serie di persone dagli abiti sgargianti, più raffinati, più elaborati rispetto a quelli delle persone presenti, sono 8 persone e chiacchierano animatamente, notate alcuni strumenti fra cui un violino, e un liuto. L'oste un uomo sulla 40ina con una folta barba rossiccia e nessun capello, longilineo, è intento a chiacchierare con alcune persone sedute al banco che sorseggiano te. Una ragazza sui 15 anni è intenta a servire ai tavoli, notate diverse tazze di latte o te, e alcuni panini o biscotti.

Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
Una volta dentro mi guardo intorno prestando attenzione alle merci che vende, interessato di più all'estetica di queste che al loro reale utilità.

Salve donna non manco di un cenno del capo sto cercando alcune bacche buone per far eliris di lunga vita, che permetta di cicatrizzare tagli e lievi abrasioni. In paese mi hanno parlato bene della tua bottega ... menzogna ma una parola cordiale non guasta mai quando si tratta con un commerciante.

Mentre discuto avvicino il naso a uno dei vasi cercando di carpire l'aroma di quello che mi ricordano dei petali essiccati.

Hai qualcosa che possa tornarmi utile? torno con gli occhi sulla signora.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.